Jump to content

ermofra89

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About ermofra89

  • Rank
    Nuovo utente
  • Birthday 04/28/1989

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.veneinforma.com

Converted

  • Cosa fai nella vita?
    Studio Ing. Elettronica all UNIFI...tempo per fare altro ne rimane poco...
  • Il tuo Hosting Provider?
    aruba
  1. ermofra89

    VPS e mod_pagespeed

    Grazie dell'indicazione,da un ricerca veloce ho capito che Plesk (11.5,l'ultima release) non supporta mod_pagespeed. Domani aprirò un ticket all'assistenza per averne conferma...la cosa buffa è che prima di comprare il VPS all'operatore chiesi se potevo aggiungere questo modulo e mi assicuro che da terminale potevo installare tutto quello che volevo.
  2. Salve a tutti, Ho letto un pò di thread sull'argomento in oggetto ma sono tutti un pò datati e sul discorso VPS in particolare non ho trovato niente. Io ho un VPS aruba basic (CentOS 6).Da terminale ho provato ad installare il pacchetto mod_pagespeed.Per fare ciò ho prima installato un pacchetto chiamato at che serve ad aggiungere i repository Google che ha mandato in tilt tutti i siti su quel VPS.Per fortuna ho risolto rimuovendo il pacchetto. Volevo sapere: qualcuno è riuscito ad installare mod_pagespeed su VPS aruba? Conoscete un servizio VPS che lo integri di default?
  3. Grazie della risposta. Per completezza dico anche il procedimento che su VPS aruba ho fatto per attivare il mod_rewrite. 1. da terminale entrare in ssh nella macchina virtuale,quindi: ssh root@xx.xx.xxx.xx 2. quindi (ma dipende dalla distribuzione in uso,io ho CentOS 6) aprire il file di configurazione: vi /etc/httpd/conf/httpd.conf 3. verificare che la riga riportata sotto non sia commentata,nel caso lo fosse togliere #: LoadModule rewrite_module modules/mod_rewrite.so 4. qualche riga più giù trovate AllowOverride Off, e lo cambiate in AllowOverride On 5. salvare :wq ed uscire da terminale. 6. aprire il pannello di controllo Power Panel e riavviare il VPS 7.editare l'.htaccess e caricarlo in ftp. nota: La sintassi che regola l' .htaccess è quella delle espressioni regolari,su internet si trovano ottime guide e consiglio a tutti di darci un occhio per capire a cosa servono tutti quei simboli $ ^ * . \.
  4. In pausa pranzo mi sono letto la documentazione Apache su redirect e ho trovato una possibile soluzione. Siccome non l'ho mai fatto e chiedo ai più esperti se questa soluzione è valida e se ne esiste una migliore. 1. carico sul server Linux le pagine html del vecchio sito (convertite da asp a html) 2. verifico la presenza del mod_rewrite tra i moduli del mio VPS 3. nel file .htaccess edito: redirect 301 /pagina.asp http://www.miosito.com/old/pagina.html l'unica pecca è che ci vuole un pomeriggio a riscrivere tutte le regole.. posso usare un istruzione come questa? <IfModule mod_rewrite.c> RewriteEngine On RewriteBase / RewriteCond #tutti i file .asp RewriteRule #modifica estensione in .html </IfModule>
  5. Non ho capito su aruba cosa vuoi prendere,hosting,vps o server dedicato? Cmq ho acquistato da poco un VPS su aruba e l'IP con i dati di accesso teli mandano via email dopo 24h dal pagamento. Dopo che hai ricevuto l'IP per modificare i dns vai sul sito di aruba,con i dati del cliente (se non teli dà vanno recuperati) entri nella sezione domini e modifiche l' A record inserendo il nuovo IP.Se scrivi su google "Aruba Videoguide Pannello di Gestione DNS" trovi tutto. fatto questo miosito.it punta al nuovo IP.Per caricare il sito (dopo che dal pannello di controllo hai attivato tutto come da istruzioni) vai in ftp. per la posta non ti so aiutare..ma credo che la cosa più semplice è comprare,se non è già stato fatto,il servizio su aruba associato al dominio...
  6. Ciao a tutti, non è mia abitudine chiedere aiuto nei forum,ma in questo caso la documentazione da leggere è troppa e il tempo troppo poco,per cui chiedo a chi è più esperto di me di indicarmi la via. Il problema è questo: Mio babbo ha un vecchio sito scritto in asp su hosting Windows. Insieme abbiamo fatto un nuovo sito,statico in HTML5 a cui vorrei aggiungere l'HTML5 boilerplate (a cui serve Apache) e un blog Wordpress. Non voglio dilungarmi troppo...il punto è che vorrei mettere il nuovo sito su hosting Linux,e allo stesso tempo mantenere il vecchio.Su Aruba ho comprato due VPS, uno Linux e uno Windows. Metto il nuovo sito su server Linux,e faccio puntare i registri DNS di miosito.com lì.Poi metto il sito vecchio su il server Windows. A questo punto se un utente trova da google le pagina miosito.com/pagina.asp il server Linux risponderà con errore 404. La domanda che volevo porvi è la seguente: Posso imporre una direttiva che "magicamente" rimbalzi la richiesta al server Windows? (il server è virtuale per cui non credo che posso installare proxy o robe simili) Oppure,una scappatoia potrebbe essere questa: considerando che ho una versione del sito vecchio "trasformata" in sito statico (Non ci sono sessioni login) posso benissimo metterla su server Linux,però poi ho mi serve una direttiva per cui alla richiesta della pagina miosito.com/pagina.asp risponda miosito.com/pagina.html.... Scusatemi per aver scritto un tema...non so come venirne fuori e confido in un vostro aiuto.
×