Jump to content

Christian Giupponi

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About Christian Giupponi

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Christian Giupponi

    Alternativa Gratuita a cPanel - Quale scegliere?

    Non ho mai gestito un server fino ad oggi, sto piano piano imparando come muovermi segundo qualche guida e smanettando su macchine virtuali :) Grazie per i consiglio, a me hanno parlato molto bene di Ajenti, lo avete mai provato?
  2. Ciao a tutti, sto pensando di mettere in piedi una VPS per ospitare tutti i siti dei miei clienti così da avere sempre tutto sulla stessa macchina e non dover effettuare diversi login a diversi hosting condivisi. Vorrei però fare in modo di tenere bassi i costi per il momento, i siti che devo ospitare non richiedono molte risorse e sono più che altro siti vetrina e sarei l'unico che andrebbe ad accedere ai file...per questo motivo volevo qualcosa simile a cPanel che mi permettesse di creare e gestire facilmente i domini per i clienti, lo spazio su disco, gli indirizzi email etc.. senza dover fare tutto da terminale via ssh. Ho sentito parlare di diverse alternative ma non avendo mai usato nulla di tutto ciò volevo sapere se voi mi sapreste consigliare cosa usare e perchè. Grazie a chi mi aiuterà :)
  3. Christian Giupponi

    Il cloud potrebbe essere la mia soluzione?

    Per quanto riguarda il consumo attuale posso dirti a grandi linee quanto è...Attualmente ho una VPS con 1 CPU XEON E5-2650 @2.00Ghz 4 GB di ram e l'utilizzo della RAM è sempre stato anomalo fin da quando ho iniziato ad usarla nel senso che spesso e volentieri di 4Gb ne ho liberi meno di 700Mb nonostante attivi sul sito ci siano anche meno di 20 utenti e l'assistenza mi ha detto che dipende dallo thread spare che è configurato per oscillare tra i 10 e i 25. Le visite giornaliere attualmente sono basse, abbiamo una media di 2/2.5 mila visitatori che però in base ai contenuti possono oscillare dai 5mila ai 25mila in una sola giornata sul sito principale. Attualmente il DB è parecchio consistente in quantoci sono diversi sottodomini che sono siti a sè stanti e la dimensione ad oggi si aggira intorno a ~40Mb. Nell'ultimo mese il consumo di banda è stato di 110Gb in uscita e 23Gb in entrata. Nell'immediato futuro tutti i sottodomini e i relativi siti verranno rimossi e inglobati all'interno del sito principale andando così a ridurre il numero di tabelle presenti nel DB e di conseguenza anche le visite dovrebbero aumentare ( anche se i sottodomini non incidono molto sul totale )
  4. Christian Giupponi

    Il cloud potrebbe essere la mia soluzione?

    Grazie a tutti per i suggerimenti! Avevo già pensato di suddividere database da applicazione ma per il momento il traffico medio non giustifica il prezzo (secondo il mio cliente) quindi per adesso devo mantenere tutto assieme. Per questo motivo mi consigliete di usare dischi SAS o può andare bene SATA? (SSD lo escludo dato il costo momentaneo)
  5. Christian Giupponi

    Il cloud potrebbe essere la mia soluzione?

    Ciao Stefano, grazie della risposta! Mi presento qui perchè non ho trovato una sezione apposita (forse sono troppo stanco per vederla hehe). Come detto mi chiamo Christian, ho 25 anni e studio informatica, da 5 anni lavoro come Web Developer in una società aperta da me e altri due amici e come detto è la prima volta che mi trovo a dover gestire un progetto che richiede più di un semplice hosting condiviso. Mi piacerebbe imparare a gestire da solo anche l'aspetto di configurazione ma purtroppo il tempo tra università e lavoro è poco...soprattutto mi piacerebbe in modo da racchiudere tutti i clienti in u unico spazio gestito da noi senza dover pagare mille diversi hosting. Tornando al problema...come nuovo fornitore avrei scelto ServerPlan soprattutto perchè sono rimasto colpito dalla loro assistenza e disponibilità, io cerco proprio qualcuno che mi aiuti in caso di problemi e loro sembrano la scelta perfetta, e ho avuto modo di verificalo in seguito un sacco di problemi che un mio (ex)cliente ha causato costringendomi a passare ore al telefono con loro per risolverlo. ServerPlan ha una fatturazione oraria e so che fornisce sia una pannello per la gestione che una app per smartphone per la gestione delle risorse ma non so se ho la possibilità autonoma di aumentare le risorse o se, acquistando un servizio managed, devo chiamare loro per farlo. Ho letto però sul loro sito che è possibile impostare una quantità di risorse da aggiungere automaticamente nel caso in cui il servizio ne abbia bisogno...
  6. Ciao a tutti! Mi chiamo Christian e inizio con il dirvi che di Server, VPS e Cloud so molto poco in fatto di gestione, fino ad oggi io mi sono sempre preoccupato di programmazione e mai di aspetti di configurazione. Attualmente ho per le mani un progetto abbastanza grosso già online da circa 1 anno che ha una tiratura nazionale con picchi di traffico che variano a seconda dei contenuti pubblicati e soprattutto a seconda di campagne televisive. Il mio cliente ha insistito per appoggiarsi a una società che conosceva e il risultato è stato una VPS managed solo che, con loro non mi trovo molto bene, assistenza lenta e spesso ci vogliono giorni per avere una risposta. Ho quindi pensato di spostare il progetto presso un altro noto provider che mi darebbe ad un prezzo leggermente inferiore la stessa potenza della VPS che ho adesso e lo stesso servizio managed (ho già testato la loro assistenza ed è ottima) però su cloud...da ignorante...che differenza c'è? Ottengo le stesse prestazioni? Da quello che so il cloud è preferibile quando si vuole scalare le risorse e questa per me sarebbe una cosa da considerare in quanto mi è capitato più volte di dover richiedere d'urgenza un aumento di risorse per far fronte al carico di utenti...con un cloud questo dovrebbe fare al caso mio, risorse utilizzabili solo se necessarie... Mi conviene quindi passare al servizio cloud o è meglio se rimango su una VPS? PS: Il sito in questione fa un uso intensivo del database Grazie :)
×