Jump to content

Carmico

Members
  • Content Count

    16
  • Joined

  • Last visited

About Carmico

  • Rank
    Nuovo utente

Converted

  • Località
    PD & VI
  • Cosa fai nella vita?
    eCommerce
  • Il tuo Hosting Provider?
    OVH
  1. Carmico

    eastitaly tutto in down

    che sia un Blog Amatoriale che sia un eCommerce con 40mila clienti al giorno poco cambia, il servizio il cliente lo paga lo stesso, ed IL DOWN E' STATO QUELLO, non avere una linea backup in un datacenter è una FOLLIA ! inoltre senza comunicazioni o comunicazioni che non stanno ne in cielo ne in terra, se poi mi parli di Soldi allora è un altro discorso e cambia certamente... ma io sinceramente la prima cosa che farei oltre a cambiare Hosting nell'immediato è andare a richiedere i danni che tale down mi ha arrecato. per non parlare che fan "finta di nulla" quando clienti richiedono l'AuthCode per trasferire il dominio. Azienda seria proprio, ahm ? Felice tu che sei rimasto, e spero tu lo faccia ancora una volta, rimanici pure ed offri a loro anche una cena ;-) detto da uno che di questi commenti non le viene proprio UN EURO in tasca.
  2. noto provider in Olanda. ad ogni modo però delle loro VPS non è che se ne parli un gran bene in giro... ahm... dimenticavo, i prezzi che fanno vedere loro sono solo per il primo mese, dopo se non sbaglio raddoppia.
  3. comunque discorso facile, metti un monitor con un ping ip della vps ( con Pingdom o UptimeRobot ) così tieni monitorato l'UP ;-) io però nel dubbio, mi son tirato indietro, e ho lasciato stare, come già detto ho visti parecchi down in giro. Preferisco attendere qualcosa di più concreto, di certo Enter non è la prima arrivata in Italia nel mondo del hosting. L'idea è davvero interessante. Attualmente sto facendo un pò di test su CloudUp (sempre loro).
  4. Carmico

    eastitaly tutto in down

    Quoto, Condivido e riConfermo! :approved:
  5. questo lo sapevo, c'è scritto nelle FAQ se non sbaglio. ad ogni modo, dai una occhiata qui: http://www.hostingtalk.it/forum/vps-virtual-private-server/34193-enter-istanze-selfserver-non-raggiungibili.html
  6. ma questo è una caratteristica del panello Webuzo, che puoi mettere in qualunque VPS con CentOS . ServerPilot configura già di Default ed ottimizzato per lavorare insieme Nginx + Apache ;-) senza tanti mal di testa. ad ogni modo tienici aggiornati, la paura sinceramente non è tanto le prestazioni, ma i problemi di connettività/down che sembrano avere. (già visto più di uno con down anche di svariate ore, fatti un giro su Twitter :fagiano: )
  7. SelfServer lo stavo valutando anch'io , ma sembra avere problemi di connettività/down , sulla sezione VPS c'è un Topic di "evolutioncrazy" al riguardo, il che mi ha fatto un pò lasciar stare. Ad ogni modo, su SelfServer hai un pannello di controllo che io sinceramente Adoro, che è Webuzo ! (ho sempre usato Ampps in Locale, che è praticamente su per giù la stessa cosa). Un punto a sfavore di Enter (azienda proprietaria di SelfServer) è il fatto che per fare un rebuild (formattazione a default della vps) devi pagare un gettone assistenza che costa €29 . Dopo un pò di valutazioni, la mia scelta è ricaduta sul nuovo piano shared hosting con risorse dedicate di OVH , ma assistenza (penosa) e limitazioni nel uso di MySQL mi hanno già fatto perdere la pazienza... perciò per ora non mi sento minimamente di consigliarla a nessuno.... ed al momento non sto neanche usando lo spazio! Premettendo che A2hosting l'avevo valutata anch'io , anche se ne parlano bene comunque non mi ha poi entusiasmato più di tanto. Come SharedHosting puoi valutare SiteGround con il pacchetto GoGeek (raid SSD) (sono con loro per altre cose da 3-4 mesi con il pacchetto GrowBig ) e devo dire che per ora non ho avuto un singolo problema, e le volte che ho aperto ticket in 5-10 minuti ricevo la prima risposta che di solito è quella che anche chiude il ticket per via che i tecnici sono molto competenti.... ad ogni modo disponibili anche Via Chat. Server in Olanda. Panello cPanel. Dopo girare e girare darò una chance a questo NUOVO abbinamento che sembra essere perfetto come rapporto qualità/prezzo e semplicità: DigitalOcean VPS + ServerPilot (free) + CloudFlare (free) con ServerPilot non devi occuparti praticamente di niente, e comunque brindano anche supporto nel loro piccolo. (prova a dare una occhiata ;) ) buona serata!
  8. in Twitter rispondono anche velocemente, ad ogni modo già visto in giro più di qualcuno lamentarsi per DOWN.
  9. mi sa che hai proprio ragione ;-) .........
  10. Carmico

    Alternative ad OVH?

    Fai bene a cambiare provider, io sono appena arrivato e voglio già partire... ASSISTENZA PENOSA per non dire altro. come detto da "Kuro" il panello controllo loro non è nulla di speciale.
  11. Carmico

    eastitaly tutto in down

    il perché acquistare il dominio separato dal webhosting... situazione assurda comunque e mi dispiace davvero per chi è coinvolto!...
  12. confermo, OVH anche per una risposta commerciale impiega più di 24 ore! (io sono già 72 ore che attendo, e per ora niente!) l'unica è telefonicamente nei loro orari.
  13. mmmmm... :zizi: che strumento di aws usi per monitorare la "vita" del server? watch ? io comunque la mia scelta l'ho fatta: OVH Hosting Performance "incrociamo le dita sperando di non aver sbagliato" , con OVH in passato mi ero trovato bene. non avendo esperienza con le VPS ho preferito evitare, visto il costo di quella Basic un pensiero però posso farcelo ed usarlo per far pratica e farmi le ossa su questo campo.
  14. Salve a tutti! piacere! :approved: causa scadenza di hosting con Bluehost (che usavo insieme a CloudFlare) mi avventuro con un cambio provider. letto un pò di topic nel forum, gira e rigira la mia scelta è caduta su OVH con il suo nuovissimo piano Hosting Shared Pack Performance. mi presento un pò e metto subito in chiaro che non lavoro per nessun provider! e tanto meno ho alcun interesse di far pubblicità! ho una ditta individuale, vendo online, ho uno store online in eBay con ottimi risultati, ed ad anno nuovo parto con il vero e proprio store online basato su Wordpress + WooCommerce , sia per la facilità d'uso che di configurazione. non sono un sistemista, però neanche un principiante, conosco le cose basiche ed essenziale per così dire. All'inizio avevo valutato anche di prendere una VPS , orientato e propenso per SelfServer (Enter) che danno praticamente una macchina già pronta con panello Webuzo (non male! ho sempre utilizzato Ampps in Locale) , anche DigitalOcean avevo valutato, ma poi non avendo così tanta esperienza non volevo avere a che fare con configurazioni/aggiornamenti/sicurezza ecc ecc. anche se visto il costo , un pensierino di prenderne una per far pratica e magari per averla come muletto / backup .... ci può stare (un pò perplesso dei ALERT di down riscontrati da EvolutionCrazy postati in un topic che ho letto sempre su questo forum). come Hosting italiani avevo valutato vHosting Professionale , KeliWeb e 1&1 (anche se Italiano non è) , oppure rimanendo all'estero A2hosting. come già detto, la scelta alla fine è ricaduta su questa interessante nuova proposta da parte di OVH (avevo già avuto presso di loro una VPS per server TeamSpeak ed altre sciocchezze in passato, molti anni fa, sempre funzionato egregiamente senza problemi, di conseguenza ho voluto ridare la mia fiducia a loro. cose che mi hanno fatto scegliere questo piano, oltre al prezzo contenuto di euro €12/mese (iva inc.) e la geo-localizzazione in Italia: Risorse Garantite (dicono & spero sia così!): 1 CPU vCore + 2gb Ram (praticamente come se fosse una VPS managed #credaghe ) Banda Traffico Illimitato (ormai quasi tutti) CDN OVH con 17 pop (se non mi sbaglio, loro con CloudFlare non ci vanno molto d'accordo) SQL Server Privato con 128mb di RAM (Mysql 5.5) (Separato dal server hosting) <- Spazio Disco 500 gb (anche se sinceramente per ora me ne bastano 3-4gb) Backup/Snapshots giornalieri IPv6 & Cloud ready e per ultimo OVH per quanto mi riguarda e ne so io, ha sempre avuti pochissimi problemi di DOWN. il mio traffico maggiore attualmente proveniente da tutti i contenuti statici (ovveri immagini) che vengono richiamate dal codice html nelle inserzioni eBay, ho creato anche una specie di template grafico, così mi basta modificare i file nel host, et voila, si aggiornano tutte le inserzioni, e per questo sinceramente un normalissimo hosting condiviso bastava e avanzava. sto sviluppando (per così dire) da solo la piattaforma ecommerce, basata su Wordpress + WooCommerce , i prodotti da gestire saranno circa 100 per ora, ma ovviamente spero di crescere ed arrivare ad usare i Droni Air tipo Amazon, l'importante è crederci :emoticons_dent2020: consigli? opinioni? critiche? :fagiano: questo SQL Privato che tanto promoziona OVH ? praticamente un SQLserver hosting privato dedicato con 128mb di ram che in qualunque momento si può fare upgrade a 256 o più. tutte le caratteristiche/dettagli del piano hosting Performance le trovate QUI <------ due le cose che per ora non mi piacciono proprio: 1) nel piano ci sono 3 SQL Personali x 800mb ognuno ed 1 SQL Pro di 4 gb (tutte con 30 connessioni simultanee) ma la versione di MySql per questi qui è limitata a solo la versione 5.1 (un pò indietro credo? o no ? ). L'SQLprivato invece decidi tu che versione usare (5.5 ma 128mb non sono pochini per la ver 5.5 ? ) 2) OVH ti da accesso solo ad una cartella MAIN DIRECTORY (non quella Root del sistema come Bluehost o altri hosting) con dentro la cartella pubblica "www" e basta. Il tutto configurato tramite file config... (es. .ovhconfig ) nessun'altra cavolata da sparare :ciapet: grazie per l'attenzione e buona giornata a tutti!
  15. quindi sti SelfServer hanno problemi di Down ? :stordita:
×