Jump to content

Dimitri Stagnitto

Members
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Dimitri Stagnitto

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Avevo chiesto info a OVH ma avevano le vendite bloccate... ora vedo che ci sono di nuovo server disponibili ma per me ormai è tardi :)
  2. :sbonk: Scherzi a parte: il pericolo di questo tipo di politica è che il provider faccia prezzi molto concorrenziali facendo poi girare i pezzi difettati sulle macchine appena consegnate lucrando sui sistematici fix. Secondo me invece qualunque provider dovrebbe testare a fondo con apposita routine tutto l'hardware prima di darlo a un nuovo cliente...
  3. Sono perfettamente d'accordo. Tuttavia questo non giustifica la consegna di macchine difettate, altrimenti la prossima volta ne chiedo una pure configurata male da sistemare :)
  4. Beh, capisco la tua posizione ma è più complessa di come la metti: 1) non sapevo dall'inizio di doverci spendere 10 giorni. 2) è difficile accettare di dover pagare altri soldi a chicchessia dopo che hai pagato 1 anno di canone e il provider dice "ma noooooo, va tutto bene": vuoi la macchina sostituita e sentite scuse, pagare una consulenza esterna avrebbe solo aumentato la posta in gioco in una partita dall'esito incerto (tipo il provider che fa lo gnorri in ogni caso, a quel punto sarebbe subentrato un secondo professionista esterno). Ad ogni modo non ho assolutamente in scarsa considerazione la categoria dei sistemisti. Il server l'ho preso per migliorare i tempi di risposta e di caricamento delle pagine di alcuni siti che girano su un cms basato su php e mysql, sono più che interessato a pagare un professionista per un tuning personalizzato della macchina che ottimizzi queste prestazioni e la sicurezza del server. Pertanto mandami pure in pvt il tuo tariffario orario con stima delle ore necessarie o un preventivo ad hoc. La configurazione che voglio ottimizzare è apache + mysql + varnish cache su debian 6 per gli usi sopra espressi su questa macchina: SERVER: Dell Poweredge 860 CPU:1 x Intel Xeon X3210 @ 2.13GHz CORE:4RAM:8GB (4 x 2GB) DDR2 DISCHI:2 x 500GB SATA II / 2 x 146GB SASRAID:Raid 1 Software RETE:100Mbit traffico La richiesta è ovviamente estesa ad ogni sistemista interessato ad aiutarmi. Ovviamente è richiesta emissione di regolare fattura per il servizio prestato. Buona giornata a tutti.
  5. Dimitri Stagnitto

    leggere /proc/mdstat

    Ad ogni modo ora l'hard disk è difettoso anche per netsons, me lo sostituiranno. Grazie DonChisciotte per il supporto e le risposte sempre veloci e cordiali :)
  6. Infatti non li dava, ma ormai mi sarei attaccato ad ogni teoria, complotto incluso :) Ad ogni modo oggi l'assistenza di Netsons ha riconosciuto che l'hard disk non andava bene e lo sostituirà "gratuitamente" (nel senso che non tiro fuori altri soldi ma sono 10 giorni che praticamente lavoro part-time per il tempo dedicato a questa macchina difettosa). Toccando ferro sul funzionamento del nuovo hd, direi che si può comunque considerare un epilogo felice. Aggiornerò il thread alla consegna della macchina dopo la sostituzione dell'hd. Grazie a tutti per il confronto e il supporto.
  7. Bel suggerimento, gli esiti sono stati strani :) Al primo lancio del comando ho ottenuto, tra le altre cose, molte notifiche relative a iptables del tipo Così ho azzerato le regole del firewall da webmin aprendo tutto, riavviato il server e, al riavvio, i test di cui sopra andavano bene per tutti due i dischi... almeno per qualche minuto. Poi sono tornati i rallentamenti su /dev/sdc. Se lancio il comando che mi hai suggerito adesso (con iptables disattivato) ottengo questo output:
  8. Ok, penso che ci siamo. Le due unità sono: E i risultati sono: Mi sembra la dimostrazione che sbb va bene e sdc è difettoso e credo di avere diritto alla sostituzione del disco. Giusto?
  9. Si, pensi sia questo il problema? Magari il raid software configurato male. Ora posto quello che credo essere il test sui singoli dischi, presi singolarmente sembrano effettivamente ok.
  10. Che comando devo lanciare per testare le singole unità?
  11. Dimitri Stagnitto

    leggere /proc/mdstat

    Nessuno può sapere quando si romperà un disco, certo più ha lavorato più è facile che il momento del guasto si avvicini.... Ti ringrazio molto per l'assistenza che mi hai dato. Purtroppo all'atto pratico i dischi danno già problemi e così mi hanno consegnato la macchina... mah...
  12. Grazie per le dritte, cercherò di usare i vari tool segnalati per vedere se salta fuori qualcosa di certo. Nella giornata di oggi mi sono concentrato sugli HD che sembrano essere il punto critico. Ecco l'output che ho avuto da 3 ripetizioni hdparm, NB: la macchina non sta ospitando nessun servizio, è praticamente solo accesa: I 3 test sono stati fatti in sequenza... secondo me il secondo è incredibilmente peggiore del primo e del terzo e mi fa pensare a qualche primo sintomo di cedimento di uno dei 2 hd, secondo l'assistenza netsons l'output presenta dati "nella norma". Vi pare possibile?
  13. Dimitri Stagnitto

    leggere /proc/mdstat

    Beh, nel mio caso escluderei che gli hd siano nuovi: Anche le ore di funzionamento sono diverse quindi la macchina ha già subito cambi di hd... inizio a temere che sia una vera e propria veterana della sala server.... 1) my puoi indicare quale dei log visionare e che tipo di righe cercare? 2) fatto, se non sbaglio quello che ho incollato qui sopra è parte dell'output. Ai comandi sudo smartctl -H /dev/sdb sudo smartctl -H /dev/sdc risponde test passed. 3) DRAC 4, ma non c'è scritto pressoché nulla... addirittura riporta che la macchina ha centos invece monta debian. 4) Gli HD sono 2 WD, modelli diversi peraltro. Ora vedo se c'è qualche utility. La questione che reputo grave a prescindere dal malfunzionamento che sto sperimentando è che gli HD, dal report incollato sopra, sono comunque piuttosto vecchiotti... se anche tutto funzionasse avrei comunque molti più rischi di perdere un disco (e relativo rischio di perdita dati oltre a non so quante ore/giorni per la sostituzione del disco e il ripristino dal disco mirror) rispetto a una macchina con dischi nuovi... mi sembra una cosa gravissima che scelgano loro età e usura dell'hardware a parità di contratto... ma possono farla sta cosa?''
  14. Dimitri Stagnitto

    leggere /proc/mdstat

    Lo capisco benissimo ma perché se il provider mi da una macchina non funzionante io devo pagare un sistemista per dimostrarlo? Alla fine può darsi pure che finirò per doverlo fare ma nel caso sarà per recedere dal contratto chiedendo i danni se si scoprisse davvero che la macchina è difettata.
  15. Dimitri Stagnitto

    leggere /proc/mdstat

    Il problema è farglielo riconoscere... per loro addirittura l'ultimo output che ho incollato è "normale".... voglio dire, passa dalle centinaia di kb alle migliaia di Mb.... Io non ho nulla contro il lavoro dei sistemisti che fanno benissimo a pretendere un congruo pagamento per il loro lavoro, io che sono web developer ho lo stesso problema con tanti webmaster improvvisati che rovinano il mercato... Però c'è da dire che quasi tutti i servizi tecnici con cui mi sono confrontato finora sono piuttosto avvezzi a chiudersi dietro la cortina della competenza (tu, cliente, non sei sistemista, che ne vuoi capire?) e, come in questo caso, fosse stato per l'assistenza avrei dovuto spendere subito centinaia di euro (oltre al 1000 e rotti già pagati) per fargli mettere su il loro centos con cpanel e poi magari avere gli stessi problemi visto che forse gli hard disk non funzionano proprio bene.... Io come sistemista sono un'improvvisato e ho bisogno del forum e della disponibilità di persone come te per non dover subire passivamente questa prepotenza, d'altro canto come cliente non sono un deficiente e prima di dare altri soldi a chi, forse, mi ha rifilato una macchina difettosa cerco di verificare se per caso la controparte non sia in malafede. BTW: io sto perdendo giorni per verificare lo stato della macchina (per carità è anche divertente a suo modo e imparo molte cose che mi piace sapere) e alla fine, anche se avessi ragione, sono quasi certo che nessuno mi pagherà 70€ l'ora iva esclusa per il tempo perso dietro a una macchina con gli hd a fine corsa... Chiedo scusa per lo sfogo ma mi sento abbastanza trattato da subumano dal mio fornitore... ma spero ancora di poterne parlare bene alla fine di questa storia.
×