Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'hosting'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 1,585 results

  1. Ho appena acquistato su Tech Hosting il pacchetto più piccolo, da 38€ annue. Sinceramente l'ho acquistato stamattina e già adesso non sono contento. L'assistenza risponde a rilento e i server non sono effettivamente molto molto veloci. Proverò in questi giorni a trasferire il forum e vedrò come mi trovo, altrimenti usufruirò del 30 giorni, soddisfatti o rimborsati. Dovessi avvalermi di quest' "optional", cosa mi consigliereste? Ho bisogno di qualcosa di molto molto veloce e altrettanto affidabile.
  2. Salve a tutti, innanzitutto! (è il mio primo post :D ) Scrivo qui perchè volevo un po confrontare con qualcuno più esperto la mia idea attuale. Partiamo dal concetto che prima ero su Aruba, mai avuto alcun tipo di problema (sarò stato fortunato!?!!) poi mi sono trasferito su Excom, e credo di aver fatto la scelta più sbagliata che si potesse fare. Mi son trovato e mi trovo di un male assurdo, oltre che tantissime cose non mi quadrano, ma non è di questo che volevo parlare. Ho un sito sulle crociere ( http://www.crocieristi.it ) come potete vedere, sono tante le risorse che offriamo ai nostri utenti. Innanzitutto abbiamo 393 foto, e questo comporta tanto spazio e tanta banda. C'è un forum con 10.000 messaggi circa e 100 utenti, e lì serve il mysql. La mia idea qual è? La mia idea è di dividere questi 3 rami. Cioè, le foto le metto su un hosting con spazio illimitato e banda illimitata, anche perchè forse dovrei mettere più avanti anche dei video (e per questo avevo pensato ad aruba) Il forum lo piazzo su un serveruzzo linux, avevo pensato http://www.tech-hosting.com/ . Mentre il sito lo metto su un'azienda molto molto molto molto molto seria italiana che ho visto in giro, prendo uno spazio windows, perchè lavoro con database access e paginine asp. Che ne dite? Qualcuno mi consiglia un'alternativa?
  3. Ciao a tutti, avevo in mente di creare un piccolo sito, l'idea è nata perchè ho bisogno di una casella email un attimino più stabile e funzionale delle varie gratuite che nell'ultimo periodo mi hanno dato diversi problemi. Ero orientato su soluzioni come Aruba e Top Host, cosa mi consigliate? Il sito sarà molto semplice, al massimo utilizzerò Joomla per dargli un tocco più professionale... ma niente di eccezionale insomma. Come dicevo, il motivo per cui sto valutando di comprare un dominio è solo quello di avere un servizio email DECENTE. Anzi, se avete delle idee su servizi ad Hoc, ancora meglio ;-) Ciao!
  4. EDIT: la prima parte riguardante il dominio me l'ha detta un mio amico: sì è poissibile. Volevo se possibile alcuni chiarimenti sui domini, trasferimenti etc. La situazione è questa: devo cambiare hosting e ho il pannello di controllo dns del mio hosting attuale. Poichè ho il rinnovo gratuito del pacchetto a termine contratto (questo mese), è possibile registrarmi sul nuovo hosting provider e visualizzare i file hostati sul nuovo hosting semplicemente cambiando name server dal pannello dns del vecchio? In tal caso potrei entrare comunque nell'ftp del vecchio hosting immettendo l'indirizzo IP invece del dominio? Tutto questo perchè in tal caso avrei la possibilità di fare con calma il backup dal vecchio host e copiarlo sul nuovo... spero di essere stato chiaro. Volevo anche che mi suggeriste un hosting adatto al mio sito (daydreamed.net). Attualmente occupa più di 544 MB, ma è in espansione. la banda si aggira sui 2,2 GB/mese, ma dipende... a volte ariva a 5 GB/mese, altre 500 MB/mese. Ho bisogno di illimitati sottodomini. Almeno 5 DB mysql abbastanza capienti. Possibilmente senza limiti di queries o uso di CPU... Budget: fino a 70 €/anno (meno è meglio:emoticons_dent2020:) Anche all'estero eh! Grazie
  5. Ciao a tutti Come autore e amministratore delle presentazioni di due siti Web faccio da intermediario con l'host provider, naturalmente beccandomi gli strali (si fa per dire, scherzo) quando le cose non funzionano. Per tutta una serie di motivi ho intenzione di proporre ai titolari dei siti il cambio del provider. Al momento mi hanno segnalato un buon pacchetto in termini di rapporto qualità/prezzo, ma prima di fare la scelta definitiva vorrei dare un'occhiata intorno per vedere cosa offre il convento. Quello che m'interessa è Essenziali: 1. Spazio disco dell'ordine di 200-300 MB o superiore 2. Supporto completo ad ASP e ai principali oggetti activeX: fondamentali File System Object, ADO e CDONTS (o tecnologia alternativa) 3. Supporto ad Access con eventuale possibilità di fare il porting su MySQL oppure preferibilmente a 1 o più database SQL Server 4. DSN 5. Pannello di controllo che permetta la customizzazione dei permessi di scrittura 6. Upload dei file via FTP (ma sarebbe gradita la possibilità di fare occasionalmente anche l'upload via HTTP) 7. 10-20 caselle di posta oppure la possibilità di aggiungere pacchetti di 5-10 caselle all'occorrenza come optional 8. Traffico mensile.... boh, i siti non hanno un grosso traffico, però hanno una buona indicizzazione su google e sono molto trafficati dai bot. I contratti attuali prevedono un traffico mensile fino a 15 giga. Potrebbe andare bene anche una soglia più bassa, ma non vorrei poi incorrere in sovrapprezzi o cadute di banda in caso di sforamento Opzionale: Possibilità di migrare su un server Linux nel caso mi decidessi di fare il porting su piattaforma LAMP, che comunque al momento non è previsto. Il prezzo... diciamo che va valutato in rapporto alla composizione del pacchetto. Non sarò io a decidere, ma penso che i titolari dei siti sarebbero orientati su un prezzo dell'ordine di poche centinaia di euro al massimo. Ringrazio in anticipo per le segnalazioni :) Edit: dimenticavo... non so se è superfluo specificarlo, ma è essenziale che come linguaggio di scripting sia supportato JScript (anche se non predefinito). Non uso VBScript.
  6. apro questa discussione perchè effettivamente sono curioso e la vicenda delle vps windows che verranno smantellate di ngi ha creato anche sul loro forum qualche discussione accesa. Mi chiedo, rivolgendomi in particolare alle aziende presenti, come si fa in questi casi? cioè lasciando stare il singolo caso, quando un prodotto come puo essere una piattaforma tipo quella di swsoft da problemi all'hosting , diviene difficile da gestire, come ci si comporta? anche nella chiusura di un eventuale servizio, con i clienti che lo avevano acquistato? Ripeto è una mia curiosità, anche perchè se io avessi un servizio che utilizzo e da domattina devo cercare nuove soluzioni, magari non avendone tempo/possibilità, direi che mi sentirei abbastanza spiazzato ....soprattutto se il servizio usato è per lavoro e non per semplice hobby :approved:
  7. eAccelerator aumenta le prestazioni degli script PHP utilizzando una versione compilata degli script in una memoria cache, in maniera tale da eliminare quasi totalmente il sovraccarico della compilazione. Requisiti: - Linux - Accesso di root - Un buon Backup del sistema :sisi: Come fare: 1) Accedere a SSH e loggarsi come root Se siete utenti Win e nn sapete come accedere via SSH scaricatevi putty.. 2) Eseguire nell'ordine i seguenti comandi Se non l'avete già fatto installate yum (QUI la guida) eAccelerator richiede: apache 1.3, mod_php 4.1, autoconf, automake, libtool, m4, gcc e g++. Sul virtuo dovrebbe è già installato apache, mod_php ed m4. Per gli altri basta lanciare i seguenti comandi e premere y quando richiesto: yum install autoconf yum install automake yum install libtool yum install php-devel yum install gcc yum install gcc-c++ cd /usr/local/src wget http://kent.dl.sourceforge.net/sourceforge/eaccelerator/eaccelerator-0.9.4.tar.bz2 tar xjf eaccelerator-0.9.4.tar.bz2 cd eaccelerator-0.9.4 export PHP_PREFIX="/usr" $PHP_PREFIX/bin/phpize ./configure --enable-eaccelerator=shared --with-php-config=$PHP_PREFIX/bin/php-config make make install 3) Editare php.ini (lo trovate in /etc/php.ini) Cercate il commento "; Dynamic Extensions" (non sono sicurissimo che questa sia la posizione migliore, cmq funziona :D). Come editor se non ne avete uno preferito, vi consiglio di utilizzare VI (o VIM), con una breve ricerca su google troverete tutto quello che vi serve sapere per aprire editare e salvare il file. Alla fine delle righe che iniziano con ";" incollate il seguente testo: zend_extension="/usr/lib/php4/eaccelerator.so" eaccelerator.shm_size="16" eaccelerator.cache_dir="/tmp/eaccelerator" eaccelerator.enable="1" eaccelerator.optimizer="1" eaccelerator.check_mtime="1" eaccelerator.debug="0" eaccelerator.filter="" eaccelerator.shm_max="0" eaccelerator.shm_ttl="0" eaccelerator.shm_prune_period="0" eaccelerator.shm_only="0" eaccelerator.compress="1" eaccelerator.compress_level="9" 4) Create la cache directory mkdir /tmp/eaccelerator chmod 0777 /tmp/eaccelerator 5) Restart Apache service httpd restart Fatto! 6) [Opzionale] Verifica del corretto funzionamento del plugin Copiate il file eaccelerate.php sul vostro spazio web e visualizzate la pagina. Se viene visualizzata una tabella in stile phpinfo() è tutto ok, se viene invece visualizzato il messaggio "eAccelerator is not installed" qualcosa è andato storto...
  8. salve a tutti vorrei sapere un hosting abbastanza veloce senza spendere tanto xcke in quello con cui sto spendo poco xro molte volte manco carica la pagine del forum!!! se e possibile illimitato lo spazio ( io cmq ne uso 100 mega e banda nn saprei e un portale mk portal con forum e chat 200 utenti ma stiamo crescendo) grazie a tutti
  9. Qualcuno conosce un hosting italiano che accetta paypal ?
  10. ciao a tutti .. avrei bisogno consiglio sulla società a cui posso rivolgermi per un pacchetto hosting così composto: 150 MB (espandibili) traffico abbastanza elevato supporto php possibilità di installare dll personali certificato SSL caselle email con un buon antispam/antivirus un buono SLA ... diciamo che il servizio non deve essere fermo per più di 24 massimo massimo 36 ... se avete proposte, anche voi stessi, parleremo via mail e vi spiegherò nel dettaglio ! Grazie ciaoo
  11. Offerta Hosting Windows n° 1 su SeFlow :stordita: Qualcuno l'ha provato ? Sa dirci com'è ? :signs3: ( ho deciso di dare una svolta ai miei siti :P ) Ho sbagliato sezione oppure è sempre lowcost ? mi sembra anche ottimo il 99,999 % di uptime. Ma come faranno ?
  12. Hehe nella guida ho scritto la motivazione perchè faccio la guida manuale... c'è anche quella automatica (solo poco, anche perchè si tratta di fare solo il wget e installare il pacchetto sh in modo automatico...) :D Guarda, io l'ho usato su un vps con 64mb di ram, per cui nn saprei dirti molto, girava bene, un pò lentino ma girava... in locale invece con 1gb di ram e 2 di cache, nn è che girava, volava proprio hehehehe è un'ottimo pannello e una cosa che mi ha stupito è il fatto che puoi anche creare un sistema di vendita piani hosting usando il pannello, e fà tutto lui, anche come gatway per il pagamento con paypal o carte di credito... hehe
  13. Ho dato un'occhiata in giro, specie su http://www.hostingspeeds.com e gira che ti rigira sono arrigato a dhosting.co.uk. Pare che vada a palla (ho fatto un po' di prove) ma ci sono dei ma: non trovo una recensione in giro a morire... :080402ask_prv: Pensieri? Parole? A presto, Mr the Pegas7
  14. ciao a tutti e complimenti per il forum .... davvero interessante ! dunque vorrei realizzare un sito per la mia azienda commerciale ... una sorta di vetrina per i prodotti che vendo .... Vorrei chiedervi qualche suggerimento tanto per districarmi meglio nella giungla delle offerte ... queste sono le mie esigenze in linea di massima ...: - dominio - spazio : non molto bastano sicuramente 50 mb .. solo immagini dei prodotti e descrizioni ... - banda : pochi utenti giornalieri (max 100 credo) praticamente nessun file da scaricare se non alcune schede tecniche...QUI ASPETTO CONSIGLI - email direi 3-5 meglio se capienti - preferibilmente os linux - php - mysql (qui non so se mi potrebbero servire più databases ...sono ancora agli inizi e non so bene a cosa mi potrebbero servire e se per il sito me ne basterà uno solo ) - sicurezza che il sito sia sempre su vista la sua funzione ... questo credo dovrebbe bastare ... il budget non è un grosso problema dato che lo userei per lavoro ... tutto sommato guardandomi in giro mi pare che potrei stare sui 50 euro o giù di lì no ? tanto per capirci ho visto che sostanzialmente anche tophost per 10 euro mi offrirebbe più o meno queste cose ma quello che mi interessa capire è se è affidabile oppure no ... visto che 40 euro non sarebbero un grosso problema ... grazie in anticipo ...
  15. ericmix

    Hosting Talk

    Salve, non è che il server dove stà il forum HT sia un tantino in crisi. Stasera per postare un messaggio ho preso la febbre a 40° :emoticons_dent2020: Ci sono delle sere, in cui non si apre il forum nemmeno a pagarlo, stasera ad esempio ho salvato il messaggio sul notepad e scritto dopo 20minuti infatti è apparso il giorno dopo :63::53: Ps: c'erano solo 4 utenti online
  16. Salve, Volevo proporre questo tipo di riflessione sul panorama Hosting Italiano... Dal momento che le linee ADSL stanno abbassando di prezzo e contemporaneamente si stanno alzando i parametri di velocità (le ADSL2 hanno Upload a 1Mb .... più che necessario per gestire anche diversi siti Web....) e il costo dell' Hardware si sta abbassando , visto che un Server "piccolo" (per modo di dire...) lo si compra nuovo con circa 1500 Euro....ma i prezzi che praticano gli Hoster nostrani...non sono destinati ad abbassare...o gli Hoster stessi....spariranno...almeno quelli a costo medio/elevato ? Dico questo perchè se vado a prendermi un "virtuale" o un dedicato, difficilmente scendo sotto i 1000 Euro annuali...(diciamo da 800 Euro in su...) Consideriamo l' investimento su 4 anni.... sono 4.000 Euro....(1000 Euro l'anno) Un ADSL2 costa sui 400 Euro annuali (ora....poi scenderà....) comunque 1600 Euro.... 1500 Euro un server ... e siamo a 3.000 + altri 200 Euro di UPS + 200 Euro di Router/Firewall... diciamo 3500 Euro Se sul Server ci monto Linux e utilizzo prodotti Open Source...non ho altre spese.... + la corrente ... più o meno vado pari....ai prezzi attuali delle ADSL( che caleranno, di sicuro)... con Windows & Affini aggiungiamo un Overhead del 40% ... Ora mi domando : Per chi è Tecnico e può gestirsi in proprio il tutto, magari ha un ufficio con contratti particolari con Enel ecc.... ma un pensierino...non ce lo farebbe ? Mah.... a mio avviso sì..... Voi che ne dite ? Ciao !!
  17. Buongiorno a tutti e complimenti per questa iniziativa utile e perfettamente in linea con lo spirito di condivisione della conoscenza di internet...:sisi: Dopo essermi letto disciplinatamente i post della sezione offerte, mi permetto di postare la mia richiesta per un consiglio: cerco uno spazio in hosting che abbia queste caratteristiche per trasferire il mio sito in firma: ip fisso 100 mb spazio web almeno una casella di posta POP3 server veloce avete qualcosa da segnalarmi ? grazie sin d'ora Enrico
  18. pianetabetting

    Consiglio Hosting

    Salve a tutti complimenti per il forum davvero utile. Vorrei avere un consiglio su un eventuale offerta più consona alle esigenze del mio sito con le seguenti caratteristiche: - 50 Mb di spazio (Che risultano più che sufficienti per la gestione del sito stesso); - PHP e MySQL (1 Database da gestire); - Dominio registrato .com - 5 Caselle di posta elettronica in formato xxx@nomedominio.com; - Navigazione in GB illimitata. Cercando di non spendere cifre esagerate. Grazie
  19. Ciao a tutti, sono nuovo qui sul forum... vista la vostra esperienza, vi chiedo consiglio per questo: ho intenzione di cambiare hosting da Aruba e non so quale scegliere...ho la necessità di avere le seguenti caratteristiche... Spazio web - 1 gb Database mysql - 2 database trasferimento mensile non ne ho idea di come calcolarlo... Servizio e-mail - ne bastano 2 Completa compatibilità con phpbb Spesa max - 100 € anno Mi potete indicare quale server prendere? P.S. Tra pochi giorni devo sostituire il mio PC con un Mac. A quale server mi devo appoggiare per questo, windows o linux? :signs3:
  20. Ciao a tutti..sono nuovo e finalmente ho trovato un sito dove si parla solo di hosting...sarà una cosa seria no?! Bene..passiamo al mio problema..io voglio utilizzare un software per la generazione di statistiche degli accessi al mio sito web,questo per poter funzionare ha bisogno di poter accedere ai file di log del sito in questione..il problema può essere risolto,ho trovato infatti diverse compagnie che forniscono accesso a tali file...PROBLEMINO...questi vengono aggiornati una volta al giorno...mentre io ho bisogno di aggiornamenti IN TEMPO REALE!!ho fatto qualche prova installando un server iis nel mio pc e ho visto che in qst modo il file di log viene aggiornato costantemente..ma volevo evitare una soluzione di questo tipo poichè sono un utente abbastanza inesperto... Avete qualche idea di qualcuno che offra tale possibilità??-->accesso ai file di log e che questi siano aggiornati in tempo reale???? Oppure l'unica possibilità è il server dedicato???? Spero mi sappiate dare delle delucidazioni!!! :signs3:
  21. riccardo81

    Quale hosting?

    Quale società mi consigliate? y2kinformatica.com ----> hosting rivenditori oppure hostingdedicato -----> Vps
  22. Mediamente qual'e' la tempistica per un passaggio da un hoster all'altro? Per esempio io ora sono su Aruba, se volessi passare su un'altra società italiana com'e' la tempistica? E su una società straniera, per esempio USA? Si rischia che il sito sia irraggiungibile nel periodo di passaggio? Fra l'altro mi pare di aver letto che sui siti .com ci siano delle limitazioni per il passaggio, del tipo che non si puo' cambiare due mesi prima e due dopo il rinnovo, confermate? Per quelli .it e' la stessa cosa?:080402ask_prv:
  23. Volevo porre alla vostra attenzione il rischio che si presenta con alcuni provider di hosting free americani che offrono anche la registrazione gratuita di un dominio, soprattutto se siete alle prime armi. Un bel pò di anni fa ero un gran bel niubbone per quanto riguarda l'hosting e la creazione di siti e mi avvicinavo per la prima volta a questo fantastico mondo. Per iniziare decisi di cercare un hosting free e trovai un sito americano che non solo dava l'hosting gratuito, ma te lo dava anche con un nome a dominio. Preso dall'entusiasmo e non avendo letto bene le condizioni (ma forse non c'era neanche scritto sul sito, se non magari in qualche angolino recondito), mi registrai e partii con il sito www.genovino.com confidando nel fatto che questa societa' si rifacesse i soldi con la pubblicità che appariva nel sito. Passati uno o due anni (sinceramente non ricordo di preciso) mi arrivò pero' un'e-mail nella quale mi si diceva che se volevo continuare a usare quel dominio dovevo pagare. Ovviamente per principio, presi, abbandonai tutto e comprai Genovino.it, trasferendoci il portale che all'epoca aveva gia' preso una sua struttura. Lo so, mi feci abbindolare per benino, ma quando si e' niubbi è più facile essere fregati. Vi ho riportato questa esperienza nonostante la pessima figura eheheh sperando di poter essere d'aiuto a chi si interessa alla creazione di siti web e all'inizio cerca un host free.
  24. Visti i recenti down del mySQL di Kauli, la situazione penso vada affrontata prima di ritrovarsi con le tabelle ormai al delirio come i webmaster di Excom...quindi la domanda è: esiste un hosting che conceda solo il database mySQL ? :emoticons_dent2020:
  25. Ciao a tutti :zizi: Come da titolo, sto cercando un hosting per un progetto che "macino" da un pò di tempo. Premetto che ho letto bene le vostre discussioni e sto aspettando conferma o diniego da parte di Kauli.it, ma è anche giusto ascoltare e valorizzare le offerte delle altre compagnie. Il progetto è nuovo, sarà basato su un forum, quindi necessito oltre del corredo base, anche del database mysql. Questa era l'idea che avevo in mente: - 500 mega di spazio o più, in caso da upgradare in corso d'anno; - 1 db mySQL [senza limitazioni di query per ricaricare il db in caso di backup/restore, oppure con la possibilità di inviarvelo per il ripristino]; - ho già il dominio con la gestione dei dns, quindi non dovrei necessitarne; - il pannello di controllo [ovvio] per la gestione dell'account; - accesso ftp; - non sono interessato ad altri servizi come posta, stats o altro. Budget spesa: 50 euro (circa, ovviamente) Se dopo questo primo anno il progetto che ho in mente avrà un piccolo successo, allora considererò anche un vps e il trasferimento presso la compagnia di hosting anche del dominio [.net] ora affidato a Server Plan. Grazie a tutti :approved:
×