Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'hosting'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 1,585 results

  1. mi piace questa discussione..... c'è un servizio che per definizione non dovrebbe mai andare giù.. e siamo qui a contare i "microdown" senza apparente spiegazione... :) Da oggi se un server va giù posso sempre dire di avere un uptime di livello cloud :D
  2. Nasce il nuovo servizio offerto in collaborazione con SanHost.info Grazie ad a007 potrete avere un hosting gratuito, anche per il vostro dominio personale, senza alcuna pubblicità. Ben 300MB di spazio, 10GB di traffico, 5 database mysql e molto altro ancora, tutto gestibile tramite il VistaPanel. Basta iscriversi in pochi secondi tramite uno dei siti di a007 (il servizio offerto è il medesimo, cambia, nel caso si scelga di usare uno dei nostri sottodomini, il sottodominio stesso): a007.uni.cc - Free Special operations hosting! a007.co.tv - Free Special operations hosting! a007.0lx.net - Free Special operations hosting! Buona navigazione!
  3. Salve vorrei informare tutti gli utenti che cercano un hosting gratuito con buone risorse: Spazio web Infinito (Si parte da 400MB) Database MySQL5 (Query infinite) Alias email del tipo: nome@hellospace.net Supporto Htaccess Banda Illimitata (15000MB Iniziali) il link è HelloSpace.net Se lo ritenete spam vi prego di cancellarlo, ma penso che sia una utilità per tutti gli utenti più che spam.. ciauuu
  4. astrowetter

    Gofreeserve.com buon hosting?

    Salve, sono un nuovo iscritto. Premetto che sono quasi del tutto inesperto in materia, ho un blog da parecchio tempo hostato su Free Web Hosting with PHP, MySQL and cPanel, No Ads, un bel servizio che offre ben 1500 MB di spazio e 100 GB al mese di banda per il piano free. Tutto questo spazio mi serve in quanto il mio è un blog fotografico e vorrei proteggere le mie immagini con la funzione HotLink Protection. Un difetto grande di questo servizio è però il fatto di vedere molto spesso un messaggio che prega agli utenti di ricaricare la pagina più tardi perché "The Server is too busy" oppure di essere addirittura per qualche secondo irraggiungibile. Questi problemi, nonostante si tratti di un blog amatoriale, influiscono nelle posizioni di ricerca (Google valuta la velocità con cui rintraccia il sito). Il numero di visitatori di conseguenza stenta a salire e poiché mi hanno detto che per avere AdSense è meglio avere un certo numero di utenti, almeno 50 al giorno, (pochi utenti potrebbero cliccare più volte su un annuncio pubblicitario e quindi potrei essere bannato da Google), stavo cercando un nuovo hosting e ho appunto trovato gofreeserve.com. Quest'hosting offre 2000 MB di spazio, 80 GB di banda e se ho capito bene è più facilmente raggiungibile dei servers di 000webhost. Provandomi ad iscrivere ho notato che chiede di inserire qual'è la lingua del sito e tra le varie opzioni non c'è l'italiano. Ho registrato un dominio su co.cc e l'ho provato ad usare su 000webhost. Il problema è questo: se io scrivo homepagedelmiosito.co.cc, mi porta automaticamente alla homepage del mio sito e lo lascia .co.cc. Se però clicco su una pagina (sempre interna al mio sito) cambia .co.cc in .netai.net (ovvero il dominio di base di 000webhost.com). Su gofreeserve si può ovviare a questo problema? Che ne pensate? Grazie in anticipo
  5. Ciao a tutti, questo è il mio primissimo post sul forum. Sono alla ricerca di un hosting italiano con queste caratteristiche: Linux 2-3 GB di spazio Dai 15 GB in su Buona assistenza Prezzo fino ai 30 euro, Al momento sono con TopHost ma vedo che è troppo limitato e penso di non rinnovare il contratto con loro. Per ora ho trovato 2 offerte interessanti: Hosting Free & Low-Cost Web Hosting Personal 02 - Web Hosting LowCost Web Hosting - -=- VHosting Solution -=- Cosa ne pensate? Avete esperienze con loro? Se può servire devo far girare un sito Wordpress da 800 unici al giorno (in crescita) e forse Coppermine. Grazie a tutti.
  6. Ciao, mi chiedevo se qualcuno di voi sta già provando il servizio cloud hosting di seeweb. Sono molto interessato a passare a questo servizio. Fatemi sapere Grazie
  7. bedspax

    Hosting 10/15€

    Salve a tutti, che hosting mi consigliate a 10/15€ con php/mysql 1 db, 200mb/500mb di spazio, con gestione dei nameserver senza il trasferimento del dominio obbligatorio? Grazie in anticipo. Cordiali
  8. Ciao a tutti, premetto che ho fatto una ricerca gia' sul vs forum ed ho letto diversi thread molto interessanti che mi hanno fornito gia' delle linee guida ma adesso ho proprio bisogno di tirare le somme e capire quale sia il miglior modo per agire ed avendo come deadline il 21 di Luglio non posso perdere troppo tempo e devo scegliere subito la strada migliore come rapporto qualita'/prezzo Devo creare un sito a stampo giornalistico che seguira' un evento di tre mesi e quotidianamente dovro' inserire diverse notizie con foto e video. Ho pensato quindi a un CMS e precisamente a Joomla o Wordpress devo ancora decidere quale usare. Se qualcuno ha da dire qualcosa, ogni ragionamento e' ben accetto, anche se il nocciolo della questione e' il seguente. Non potendo prevedere quanti utenti avro' ma sapendo che il sito avra' una certa visibilita' nei media tradizionali mi aspetto che ci sia un certo traffico e in virtu' del fatto che ospitero' anche molti video ho paura a scegliermi un hosting economico come ce ne sono tanti da 60€ all'anno di quelli gia' predisposti per i CMS sopracitati. Leggendo in giro sul vs forum ho letto diversi consigli, c'e' chi consiglia di ospitare i video su youtube, peraltro scelta gia' utilizzata da me in un altro sito e di gran lunga la piu' economica, e visto che il budget che ho a disposizione e' basso e l'infrastruttura del sito deve rientrare in questo... Ma... il promotore di questo evento non credo digerira' il logo sul player per cui temo di dover studiare qualcosa di diverso... andiamo avanti... Un altra idea e' di cercare un hosting di qualita' che fornisca anche streaming in modo che il CMS scelto sia supportato e che mi diano banda e potenza a sufficienza per supportare i primi 10 probabili utenti e gli eventuali utenti in piu che possono via via arrivare... e qualcuno consigliava seeweb... Un altro parlava di cloud files di rackspace o s3 di amazon quindi di tecnologia cloud... e correggetemi se sbaglio significa che mi scelgo un hosting base da 60€/anno per il sito e poi i files video li faccio caricare dallo storage virtuale su cui uploado via via tutto... Fondamentalmente il mio dilemma e' nel scegliere una tecnologia/infrastruttura/azienda che mi permetta di supportare i desideri di chi vuole venga creato questo portale di notizie che deve accompagnare l'evento, e l'offerta che io scegliero' dovrebbe essere scalabile in modo che io possa effettuare uno startup economico e in caso di visibilita' bel al di sopra di ogni piu rosea aspettativa (cosa che ci si augura tutti) si possa intervenire rimodulando l'offerta sulla base di nuovi parametri. Spero di esser stato chiaro, colgo l'occasione per ringraziare chi intervenendo nei precedenti thread mi ha gia' aiutato in questo arduo compito e ovviamente non posso mancare di ringraziare chiunque abbia voglia di intervenire adesso portando alla definitiva scelta del piu' adatto modus operandi.
  9. Ciao, il titolo del post è complicato, spero che la soluzione non sia così complicata però! Vorrei un consiglio su come fareste voi se vi trovaste nella mia situazione! Ho in programma di aprire un'azienda che operi sul web con un certo dominio supponiamo www.sito.com. Siccome è un'azienda, il dominio deve essere acquistato attraverso la società e non come privato perché poi dovrà comparire in bilancio e va scaricata. Tuttavia non vorrei farmi fregare il nome del sito che attualmente è libero. Io il dominio come azienda lo acquisterò su DreamHost perché ritengo sia il migliore nel rapporto qualità/prezzo, voi cosa mi consigliate di fare? Acquistare il dominio come privato significherebbe abbonarmi per un anno? L'azienda ho intenzione di aprirla nel giro di 6 mesi ma il dominio capite bene che lo vorrei bloccare in qualche modo... Avevo anche pensato di acquistarlo con un altro provider e poi fare il passaggio a DreamHost, è possibile? Quali sono le complicazioni? Sono disponibile per ulteriori chiarimenti! Grazie mille! Ciao
  10. buona sera a tutti! Da poco avevo aperto un account su namecheap prendendo dominio e shared hosting pro (Cheap Shared Hosting - Shared Web Hosting Service - Linux Shared Hosting • Namecheap.com). dopo il pagamento tutto bene ho gia tutto pronto e accedo comodamente al cpanel per impostare tutto.. sorpresa qualche giorno fa mi trovo l'account sospeso e una mail che riporto: ora non capisco come posso fare a sistemare il tutto se non mi fa accedere da giorni... volevo trasferire il mio dominio e server presso qualcun'altro solo che non sono molto pratico e quindi chiedevo un consiglio.. le mie esigenze sarebbero: -tematica: streaming -traffico giornaliero 7000 persone -1gb necessario di spazio su hd -supporto di joomla e wordpress il badget si aggirerebbe intorno ai 200 euro +o-, per realizzare la cosa! complimenti per il bel forum unico nel suo genere e spero di ricevere un aiuto che sto impazzendo! grazie mille a tutti:emoticons_dent2020:
  11. Ciao a tutti. recentemente mi hanno commissionato lo sviluppo di un portale basato sul noto CMS Drupal 7. Personalmente è il primo progetto di questa portata che affronto. Il portale avrà un traffico abbastanza contenuto, con non più di un centinaio di utenze. Volevo qualche dritta su offerte di hosting Linux professionali che supportano a pieno questo CMS (piattaforma LAMP, MySQL 5, PHP 5.3, Variabile PHP ‘memory_limit’ minimo 64MB, safe_mode off, ecc.. rif: System requirements | drupal.org). Grazie in anticipo dell'aiuto :)
  12. Ciao, sto cercando un servizio di hosting con qualche richiesta particolare riguardo agli IP: mi servirebbero una ventina di indirizzi dedicati, da sistemare in classi C separate, e sparsi in italia, (europa) e stati uniti. Vorrei trasferirci alcuni nameserver, parecchi siti in PHP/MySQL, i relativi servizi mail e qualche script. Avrei bisogno di un server Linux a cui accedere da shell, e anche di una mano per sistemare il tutto magari :P In quanto a risorse, 30 GB di spazio fisico e 100 di banda al mese basteranno per iniziare, a patto che si possano aumentare se serve. L'importante è che le performance siano buone in quanto a tempi di risposta. Se servono dettagli tecnici, chiedete pure :) Ah sì: un backup gestito farebbe comodo. E non lesinate le vostre impressioni sull'assistenza, se ne avete (anche le proposte dalle aziende sono benvenute). P.s. il budget è sui 1300$ o 1000€ l'anno, è indifferente se la compagnia è italiana o estera.
  13. Tipologia servizio: hosting condiviso Piattaforma : linux Informazioni sul sito: cerco un servizio sostitutivo a tophost, naturalmente sono disposto a spenderci anche qualcosa in più, quindi sempre almeno 500mb di spazio, il traffico mensile lo stesso o meglio di tophost (che io non conosco, ma so che c'è). Il mio attuale sito non fa molti accessi, ci tengo una wiki e qualche tool e joomla. Linguaggi e database utilizzati: dato che ci tengo le wiki, mi serve un server che abbia php aggiornato, stesso vale per mysql, in pratica compatibile con le ultime wiki e joomla Quindi webserver apache, php 5.2.17 o successivo, e mysql 5.0.4 o successivo Connettività e Locazione server: dato che le wiki sono italiane, l'utenza è italiana. dev'essere raggiungibile principalmente dall'italia. Uptime e SLA: riguardo all'uptime, un servizio equivalente a tophost andrebbe bene, ogni tanto va offline ma è accettabile. Budget: non vorrei spendere più di 25 euro all'anno, iva inclusa Tutto sommato con tophost non mi trovo malissimo, il problema è sorto con la versione di php che usano, la 5.2.0, che non è compatibile con joomla 1.6 (anche se sul sito dice che lo è non è cosi, ho provato, nel forum di supporto ci sono diversi topic a riguardo) e penso che a breve non sarà compatibile neanche con le wiki. Tophost ha chiaramente detto che non aggiorneranno il php, peggio per loro.
  14. Salve avevo la necessità di acquistare un servizio di Hosting in svizzera. Avete qualche consiglio su qualche fornitore in particolare? Come posso valutare le varie offerte? In base a cosa decidete ? 1000 grazie
  15. alefizzz

    hosting 1and1

    Ciao a tutti, sono nuovo...e da un paio di giorni mi sto leggendo tutto il vostro forum. Vorrei sapere se qualcuno ha notizie dell'hosting 1and1.com, che vorrei sottoscrivere, ma essendo la prima volta che vado oltreoceano non vorrei prendere una fregatura. Grazie a tutti. ciao ciao Alessio
  16. Chi pratica ancora questa modalità oggi negli ambienti di shared hosting? Vedo che ci sono ancora alcuni provider che lo fanno e sarebbe interessante capire perchè lo fanno e quali sono i reali vantaggi dal punto di vista del marketing e della resa finale per l'utente. Lo trovo un limite che può funzionare, ma non nei casi in cui si pongono limiti davvero bassi anche per fare poche centinaia di pagine viste. Clienti che hanno pacchetti con questa tipologia di limite, cosa ne pensate e come vi trovate? :)
  17. Ho necessità di un hosting con queste caratteristiche: - veloce (seriamente, altrimenti rimango con l'attuale in USA...) - uptime almeno 98% - PHP - MySQL (almeno 3 DB) - gestione sottodomini - gestione DNS - POP3 (almeno 5 mailbox) - alias email (possibilmente senza limiti) - trasferimento dominio .it - 1GB di spazio - traffico mensile illimitato (anche se generalmente sto sotto i 10GB) - FTP (anche se mi pare superfluo specificarlo...) - tutto gestibile da pannello di controllo web Sono graditi ma non essenziali: - IMAP ed SMTP - accesso SSH - connettività italiana - assistenza via MSN (o similare) L'hosting non dev'essere necessariamente low cost ;)
  18. Buongiorno a tutti, mi sapete indicare un valido servizio hosting per installare WP MU (wildcards settabili per sottodomini)?
  19. Salve a tutti. Sono interessato ad un Web Hosting che abbia queste caratteristiche: -Linux -Apache -php (aggiornato all'ultima versione) -MySQL (almeno 3 database) -spazio 1-2 gb -banda mensile: non so' di preciso ma diciamo che non di certo più di 500 utenti al giorno -https (se possibile) Sono disposto a spendere fino a 35 euro l'anno. Vorrei avere però un giudizio che deriva dalla vostra esperienza. Grazie dell'aiuto!
  20. Salve, dovrei hostare un sito che conterrà video relativi al gioco del poker, e mi serve un hosting decente, specialmente sarebbe meglio un prodotto adatto allo scopo, c e gia qlc di distribuito di simile dai gestori oppure devo adare a spulciarmi io le arie caratteristich tecniche?
  21. Buonasera, è da poco attivo il nostro canale Youtube, potete trovare alcuni video del World Hosting Days 2011 (altri verranno inseriti nei prossimi giorni). YouTube - Il canale di HostingTalkIT Iscrivetevi numerosi al canale! :) Grazie! Luca
  22. Salve a tutti, vengo qui da voi a chiedere un consiglio su come orientarmi nella scelta. Attualmente mi trovo su un host USA su spazio shared, la quale cosa fino a qualche tempo fa bastava, adesso da qualche tempo mi trovo spesso con il sito irraggiungibile anche se per pochi secondi (ma Google mi segnala troppi error 500), in particolare mi salta la connessione con MySQL, chiaro sintomo di un overselling estremo con 800 o forse più siti sulla stessa macchina (prezzo fin troppo basso). Se questa cosa succede su un forum la gente se ne va e giustamente... Lavorando molto sul sito, un CMS Joomla 1.5, raggiungendo alcune posizioni e stabilizzando un livello medio di visite, mi trovo nella necessità di aumentare le prestazioni, inoltre ho intenzione di aggiungere un forum PhpBB3 che nelle mie intenzioni dovrebbe presto salire. Sito+forum si dovrebbe arrivare, nella mia idea, ad almeno un migliaio di utenti unici giornalieri. In futuro, probabilmente entro l'anno, dovrei cominciare ad ospitare specifiche applicazioni con grafica 3D server-side. Considerando costi e prezzi, davvero un Business Plan è più conveniente di una VPS? A parte l'opzione "managed", intendo soprattutto a livello di costo/prestazioni: un buon business plan che non puzzi di overselling ma sia reale costa non meno di €100, ma d'altronde una starter vps costa appena qualche euro in più. 10GB di spazio e 256MB di ram sono sufficienti? Ma anche se non fossero sufficienti, chi mi assicura che un shared pro/business mi fornisca risorse maggiori? Giustamente ci tengo a sottolineare che: ho esperienza di Ubuntu Server, ho fatto pratica sulla shell di Linux, so compilare sorgenti etc. etc., ma un conto è farlo sul pc di casa, un conto è farlo in real-life. Ma tenendo conto di sistemi altamente ottimizzati come Turnkey, gestire una VPS di base non pare una cosa che richieda anni di esperienza. Per ora deve girarci sopra solo Joomla 1.5+PhpBB3 relativamente tranquilli. Fare un backup giornaliero non è un problema, se appronto un crontab MySQL mi si backuppa automaticamente e quindi anche questo imho non pare un gran problema. La soluzione dovrà essere ovviamente europea perché i due siti sono prettamente italiani: in tal senso stavo valutando l'opportunità di prendere il piano da FlareVM, mi pare sufficientemente intelligente come gestione delle risorse anche in ragione di un burst che dovesse presentarsi. Altre soluzioni come OVH, webhosting, AwardSpace non mi pare forniscano davvero qualcosa in più, e in meno anzi c'è la lingua, che su alcune questioni molto tecniche potrebbe mettermi in difficoltà. Sono ovviamente aperto a qualsiasi consiglio in merito. La mia possibilità di accedere al server è praticamente H24. Il problema principale è la configurazione iniziale, ma fortunatamente mio cugino è sistemista, può darmi una mano al first boot se mi servisse. Quali serie obiezioni mi potrebbero far desistere dall'optare attualmente subito per un VPS? Tecniche, tattiche, logistiche, etc.?
  23. Salve ragazzi, attualmente ho 2 siti su altervista e vorrei passare ad un'hosting a pagamento economica. Per il primo sito una directory web fatta con freeglobes con circa 80 - 100 visite al giorno mi basterebbe un max di 200mb di spazio disco e non oltre 5gb di banda mensile, di solito con altervista non arrivo mai gli oltre 2gb mensili e credo di scendere ancora un po ottimizzando le immagini e togliendo qualcosa di superfluo +1 database che attualmente non va oltre il mb.. Per questo sito avevo pensato ad un hosting micro su web4web. Come vi trovate voi? Nel caso necessitassi di più banda sarebbe possibile aumentare solo questa o devo cambiare tutto il piano? Per il secondo sito di flashgames con circa 2000- 2500viste mensili non so proprio che hosting scegliere. Per la banda credo basti un 10gb al mese forse qualcosa di più non farebbe male e 1gb di spazio disco + 1database che attualmente non occupa più di 1mb. Cosa mi consigliate? Pur rimanendo nel mondo dell'economico! Vi ringrazio per le risposte e grazie per aver letto tutto il post e mi scuso se mi sono dilungato troppo. BuonaGiornata.:approved: edit: ho appena visto la pubblcitià in alto a sinistra qualcuno ha già usat questo hosting?http://store.televideocom.com/Regdomain.aspx sembra,almeno a prima vista, conveniente!
  24. Salve a tutti, sono alla ricerca di un Hosting Professionale per realizzare un sito web con Wordpress con eventuale forum (phpbb o smf). Il mio budget è di massimo 100 euro/anno e vorrei acquistare un servizio NON overselling e che limiti il numero di account sui server, quelli che alcuni chiamano Hosting Semidedicato (Netsons) o in parole povere, server poco affollati. Quali aziende mi consigliate?? Grazie a tutti.
  25. Salve ragazzi, lo so che sono il tipico utente che fa la tipica domanda del "Che devo fare?", ma invoco il vostro aiuto. Mi serve il vostro aiuto per scegliere un hosting che mi permetta di far sviluppare tranquillamente il sito con un tasso di crescita realistico, ovvero senza rimanere fregato con blocchi da parte del fornitore o rallentamenti eccessivi nel caso dovessi avere successo e le mie visite schizzino oltre le 200 al giorno uniche. Il sito sarà basato su wordpress, non prevedo di utilizzare altri plugin che quelli per la ottimizzazione SEO (lo so che sono troppo vago, ma al momento non so quale sia il migliore), anche se la struttura finale del sito deve ancora essere definita. Il sito conterrà un discreto quantitativo di immagini e dopo la prima fase di avvio potrei inserire un forum, credo phpBB. Non prevedo altri contenuti multimediali o download di file da parte degli utenti. Non so se vi servono altre informazioni. Non vorrei andare oltre i 50 euro l'anno, ma se esiste qualcosa sui 30 sarei felicissimo di andare con quello, ovviamente sono conscio che con questa cifra qualche limitazione uno deve averla, ma il sito non avrà bisogno di essere estremamente reattivo. Fino ad ora ero convinto di prendere il semidedicato (che ricordo non è un semidedicato vero e proprio) di netsons, ma so che hanno ricevuto anche loro delle lamentele... Avevo sentito parlare anche di godaddy, ma temo che faccia overselling spinto... (e poi dovreste aiutarmi a far puntare il dominio .it su quel server che non sono capace :asd: )
×