Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'hosting'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 1,584 results

  1. Queste sono le info di un server di un hosting (italiano), i dati in upload sono molto inferiori rispetto a quelli in download. Per un server web non dovrebbe essere il contrario?
  2. Acquista il più innovativo Cloud Italiano a 5€ e ottieni 20€ in omaggio!! col codice promozionale: hostingtalk-domflow DomFlow, brand di SeFlow, nota società italiana nel campo dei servizi Datacenter dedicati e virtuali, fondata nel 2004, è lieta di offrire, per tutti gli utenti hostingtalk, un' imperdibile offerta per il nuovissimo servizio di SSD Cloud vDatacenter Basato su onAPP, abbiamo sviluppato il vero sistema di Cloud virtual datacenter con copia sincrona in due differenti DC. CloudFlow Hybrid Cloud è una piattaforma HA IaaS che permette di creare, distruggere e gestire una o più server (virtuali e dedicati) e costruirsi un proprio datacenter. La struttura è basata su dischi SSD della famiglia Samsung PRO sfruttando la tecnologia virtual storage. Ogni dato sarà scritto, in tempo reale, su 4 differenti hypervisor suddivisi in due datacenter. Potrete anche eseguire migrazioni a caldo da server virtuali a server dedicati e viceversa. Alcune Features: - high availability in due datacenter (DC in zona Milano) - SSD storage (basati su dischi Samsung PRO) - 1Gbps DDoS Protection - Prezzi differenti in base allo stato della VM (accesa, spenta). Se spenta pagherete solo lo spazio. - Traffico in ingresso gratuito. La banda in uscita fino a1Gbps a soli 0.001/h ogni TB (il primo è gratuito) - Load Balancing - Autoscaling - Sistema DNS Anycast gratuito - CloudAPPs per installare le tue applicazioni con un click - FREE APPS per iphone e android - Completo sistema di API e modulo WHMCS per rivenditori - Sconti riservati per la registrazione di domini, licenze e certificati SSL ...e molto altro. Troverete tutte le features disponibili qui Acquista il più innovativo Cloud Italiano a 5€ e ottieni 20€ in omaggio!! col codice promozionale: hostingtalk-domflow Visita il nostro Videotour e scopri com'è semplice usare la piattaforma CloudFlow Video Tour - SeFlow s.n.c. Vuoi altre features o vuoi sapere la nostra roadmap? Developer Tracker - SeFlow s.n.c. Consulta il nostro listino prezzi ed entra in CloudFlow https://www.domflow.it/cloudprezzi.php Vuoi informazioni o maggiori dettagli? Vuoi parlare con i nostri sviluppatori o commerciali? Contact Form
  3. Avrei necessità di trovare un servizio di hosting con un costo annuo non superiore ai 50€, che mi consenta di caricare un sito dinamico (php+mysql) per reclamizzare la mia attività di webdesign/fotografo freelance che dovrei far partire a breve. Sino ad oggi, non avendo la necessità di sponsorizzare la mia attività, (facevo solo lavori occasionali), mi per gestire il mio dominio e la posta mi appoggiavo al servizio di hosting di google in quanto mi permetteva di usare gmail e l'hosting minimale ( consente la pubblicazione solo di pagine statiche) mi era più che sufficiente. Con la partenza della nuova attività vorrei crearmi un spazio web un po' più accattivante. Lo spazio di hosting a disposizione non è la priorità principale l'essenziale è che possa caricarci un sito dinamico scritto in php con un db alle spalle. Il servizio che però mi interessa di più é quello relativo alla gestione delle mail/webmail, in questo caso avrei bisogno di una buona qualità e di almeno 2-5gb di spazio per gestire la posta, magari con filtri antispam etc... Sino ad oggi per i miei lavoretti mi sono sempre servito di hosting condivisi che però fornivano limitati servizi di posta elettronica (spazio e qualità insufficienti) ma che andavano comunque bene per la maggior parte dei clienti in quanto questi ultimi utilizzavano le proprie caselle di posta elettronica (gmail, live.it, yahoo), ma questi servizi di hosting non vanno bene per il sito che intendo costruirmi.
  4. Ho un piano "hosting condiviso professionale" su Netimax. Ma anche a voi negli ultimi giorni spesso risulta down? Ho pensato fosse solo un problema mio, del mio pc/connessione, ma cotrollando con vari servizi tipo websitedown.info, downforeveryoneorjustme.com, ecc, risulta che sia i miei siti che la loro homepage sia down. Ad esempio lo era mezzoretta fa, idem ieri pomeriggio.... Qualcuno do voi ha un pacchetto hosting presso di loro e ha gli stessi problemi?
  5. Ciao a tutti, in questo post vi chiedo un consiglio e spero saprete aiutarmi nella scelta dell'hosting giusto. Allo stato attuale ho un'installazione wordpress in modalità multisite che genera meno di 10.000 visite / mese, quindi non moltissime. Tale installazione si avvale di una VM su aruba cloud con le seguenti caratteristiche: Centos 6 con Plesk 10.4.4 1 Vcpu 1 GB RAM 20 GB disco ( di cui usati si e no 3 gb ) Il tutto mi costa poco meno di 40 euro / mese. Considerando che il sito web non genera fatturato, vorrei ridurre questa spesa al minimo spostandomi su un hosting stabile per wordpress con le seguenti caratteristiche: 2 IP per puntamento dei DNS Pannello di controllo Plesk con gestione zone DNS, subdomain ecc Azienda Italiana con supporto in italiano almeno 10 GB di spazio disco possibilità di backup automatici possibilità di accesso SSH Grazie a chi potrà rispondermi! :)
  6. Ciao a tutti, E' un po' che desidero cimentarmi nello sviluppo di un mio sito interattivo. Perciò devo scegliermi un servizio di Hosting gratuito appropriato ed un CMS. Però ho già visto che di servizi di hosting gratis ce ne sono tanti e non ho al più pallida idea di come orientarmi. Arrivo giusto a capire che è preferibile trovare meno limitazioni e più (o migliore) soft preinstallato, magari anche su server migliori e meglio se senza banner pubblicitari. Mi sapete segnalare le offerte più interessanti?
  7. Downtime Hosting Talk Dicembre 2013, cosa abbiamo sbagliato Continua a leggere, clicca qui.
  8. Salve a tutti! piacere! :approved: causa scadenza di hosting con Bluehost (che usavo insieme a CloudFlare) mi avventuro con un cambio provider. letto un pò di topic nel forum, gira e rigira la mia scelta è caduta su OVH con il suo nuovissimo piano Hosting Shared Pack Performance. mi presento un pò e metto subito in chiaro che non lavoro per nessun provider! e tanto meno ho alcun interesse di far pubblicità! ho una ditta individuale, vendo online, ho uno store online in eBay con ottimi risultati, ed ad anno nuovo parto con il vero e proprio store online basato su Wordpress + WooCommerce , sia per la facilità d'uso che di configurazione. non sono un sistemista, però neanche un principiante, conosco le cose basiche ed essenziale per così dire. All'inizio avevo valutato anche di prendere una VPS , orientato e propenso per SelfServer (Enter) che danno praticamente una macchina già pronta con panello Webuzo (non male! ho sempre utilizzato Ampps in Locale) , anche DigitalOcean avevo valutato, ma poi non avendo così tanta esperienza non volevo avere a che fare con configurazioni/aggiornamenti/sicurezza ecc ecc. anche se visto il costo , un pensierino di prenderne una per far pratica e magari per averla come muletto / backup .... ci può stare (un pò perplesso dei ALERT di down riscontrati da EvolutionCrazy postati in un topic che ho letto sempre su questo forum). come Hosting italiani avevo valutato vHosting Professionale , KeliWeb e 1&1 (anche se Italiano non è) , oppure rimanendo all'estero A2hosting. come già detto, la scelta alla fine è ricaduta su questa interessante nuova proposta da parte di OVH (avevo già avuto presso di loro una VPS per server TeamSpeak ed altre sciocchezze in passato, molti anni fa, sempre funzionato egregiamente senza problemi, di conseguenza ho voluto ridare la mia fiducia a loro. cose che mi hanno fatto scegliere questo piano, oltre al prezzo contenuto di euro €12/mese (iva inc.) e la geo-localizzazione in Italia: Risorse Garantite (dicono & spero sia così!): 1 CPU vCore + 2gb Ram (praticamente come se fosse una VPS managed #credaghe ) Banda Traffico Illimitato (ormai quasi tutti) CDN OVH con 17 pop (se non mi sbaglio, loro con CloudFlare non ci vanno molto d'accordo) SQL Server Privato con 128mb di RAM (Mysql 5.5) (Separato dal server hosting) <- Spazio Disco 500 gb (anche se sinceramente per ora me ne bastano 3-4gb) Backup/Snapshots giornalieri IPv6 & Cloud ready e per ultimo OVH per quanto mi riguarda e ne so io, ha sempre avuti pochissimi problemi di DOWN. il mio traffico maggiore attualmente proveniente da tutti i contenuti statici (ovveri immagini) che vengono richiamate dal codice html nelle inserzioni eBay, ho creato anche una specie di template grafico, così mi basta modificare i file nel host, et voila, si aggiornano tutte le inserzioni, e per questo sinceramente un normalissimo hosting condiviso bastava e avanzava. sto sviluppando (per così dire) da solo la piattaforma ecommerce, basata su Wordpress + WooCommerce , i prodotti da gestire saranno circa 100 per ora, ma ovviamente spero di crescere ed arrivare ad usare i Droni Air tipo Amazon, l'importante è crederci :emoticons_dent2020: consigli? opinioni? critiche? :fagiano: questo SQL Privato che tanto promoziona OVH ? praticamente un SQLserver hosting privato dedicato con 128mb di ram che in qualunque momento si può fare upgrade a 256 o più. tutte le caratteristiche/dettagli del piano hosting Performance le trovate QUI <------ due le cose che per ora non mi piacciono proprio: 1) nel piano ci sono 3 SQL Personali x 800mb ognuno ed 1 SQL Pro di 4 gb (tutte con 30 connessioni simultanee) ma la versione di MySql per questi qui è limitata a solo la versione 5.1 (un pò indietro credo? o no ? ). L'SQLprivato invece decidi tu che versione usare (5.5 ma 128mb non sono pochini per la ver 5.5 ? ) 2) OVH ti da accesso solo ad una cartella MAIN DIRECTORY (non quella Root del sistema come Bluehost o altri hosting) con dentro la cartella pubblica "www" e basta. Il tutto configurato tramite file config... (es. .ovhconfig ) nessun'altra cavolata da sparare :ciapet: grazie per l'attenzione e buona giornata a tutti!
  9. Salve, sono un neo sviluppatore iOS e ho bisogno di uno spazio online in cui gli utenti della mia app possano caricare o scaricare file. Perciò cercando nel web tra le varie soluzioni di hosting storage sono rimasto colpito da Amazon WS (Amazon S3) e Parse. Entrambi mettono a disposizione gli SDK per iOS (!!), un piano free ottimo per iniziare e hanno buona scalabilità (parse un po meno). Amazon WS essendo uno dei Big è sicuramente sinonimo di affidabilità, mentre Parse è nata appena l'anno scorso. Ma ho anche letto che recentemente Parse è stata acquistata da Facebook e questo mi fa ben sperare. Ora perciò cercavo qualche altra info per poter effettuare la scelta migliore. Ad esempio dove sono i datacenter, come funziona l'assistenza (se qualcuno è già un utente delle due compagnie), etc.. Ho iniziato questa discussione pensando che potrà essere particolarmente utile a tutti gli sviluppatori mobile visto che entrambe forniscono gli SDK per diverse piattaforme mobili e offrono un piano free per poter testare la propria app sul mercato senza dover affrontare costi iniziali!! Grazie anticipatamente per la cortesia.
  10. salve, sto sviluppando un'app per iOS con XCODE (linguaggio Objective-C) e ho bisogno di un database online in cui intendo immagazzinare una lista di ristoranti, ognuno con le proprie info, foto, recensioni(aggiunte dagli utenti), ecc.. una sorta di TripAdvisor per intendersi. Mi sto affacciando per la prima volta nel mondo dell'hosting(non conosco linguaggi script) e cercavo qualche consiglio per capire meglio di quale soluzione avrei bisogno, e quali soluzioni sono più compatibili con il mio ambiente di sviluppo. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra pazienza e per il vostro sostegno. Inoltre avevo queste domande: Ad esempio con un shared server fino a quante app potrebbero leggere contemporaneamente i dati sul server(a livello indicativo)? Dovrei utilizzare un server(shared, VPS o dedicato) o utilizzare servizi tipo Google Cloud Platform(MySQL Cloud Storage) e windows azure?Quali sono PRO e CONTRO? E se avessi la necessità di aggiungere in un secondo momento anche l'autenticazione con le credenziali come dovrei orientarmi? Sò che sono molte domande e vi ringrazio ancora per un qualsiasi aiuto.
  11. Salve a tutti! piacere! causa scadenza di hosting con Bluehost (che usavo insieme a CloudFlare) letto un pò di topic nel forum, gira e rigira la mia scelta è caduta su OVH.it con il suo nuovissimo piano Hosting Shared Pack Performance. mi presento un pò e metto subito in chiaro che non lavoro per nessun provider! e tanto meno ho alcun interesse di far pubblicità! ho una ditta individuale, vendo online, ho uno store online in eBay con ottimi risultati, ed ad anno nuovo parto con il vero e proprio store online basato su Wordpress + WooCommerce , sia per la facilità d'uso che di configurazione. non sono un sistemista, però neanche un principiante, conosco le cose basiche ed essenziale per così dire. All'inizio avevo valutato anche di prendere una VPS , orientato e propenso per SelfServer (Enter) che danno praticamente una macchina già pronta con panello Webuzo (non male! ho sempre utilizzato Ampps in Locale) , anche DigitalOcean avevo valutato, ma poi non avendo così tanta esperienza non volevo avere a che fare con configurazioni/aggiornamenti/sicurezza ecc ecc. anche se visto il costo , un pensierino di prenderne una per far pratica e magari per averla come muletto / backup .... ci può stare (un pò perplesso dei ALERT di down riscontrati da EvolutionCrazy postati in un topic che ho letto sempre su questo forum). come Hosting italiani avevo valutato vHosting Professionale , KeliWeb e 1&1 , oppure rimanendo all'estero A2hosting. come già detto, la scelta alla fine è ricaduta su questa interessante nuova proposta da parte di OVH (avevo già avuto presso di loro una VPS per server TeamSpeak ed altre sciocchezze in passato, molti anni fa, sempre funzionato egregiamente senza problemi, di conseguenza ho voluto ridare la mia fiducia a loro. cose che mi hanno fatto scegliere questo piano, oltre al prezzo contenuto di euro €12/mese (iva inc.) e la geo-localizzazione in Italia: Risorse Garantite (dicono & spero sia così!): 1 CPU vCore + 2gb Ram (praticamente come se fosse una VPS managed #credaghe ) Banda Traffico Illimitato (ormai quasi tutti) CDN OVH con 17 pop (se non mi sbaglio, loro con CloudFlare non ci vanno molto d'accordo) SQL Server Privato con 128mb di RAM (Mysql 5.5) (Separato dal server hosting) <- Spazio Disco 500 gb (anche se sinceramente per ora me ne bastano 3-4gb) Backup/Snapshots giornalieri IPv6 & Cloud ready e per ultimo OVH per quanto mi riguarda e ne so io, ha sempre avuti pochissimi problemi di DOWN. il mio traffico maggiore attualmente proveniente da tutti i contenuti statici (ovveri immagini) che vengono richiamate dal codice html nelle inserzioni eBay, ho creato anche una specie di template grafico, così mi basta modificare i file nel host, et voila, si aggiornano tutte le inserzioni, e per questo sinceramente un normalissimo hosting condiviso basta e avanza. sto sviluppando (per così dire) da solo la piattaforma ecommerce, basata su Wordpress + WooCommerce , i prodotti da gestire saranno circa 100 per ora, ma ovviamente spero di crescere ed arrivare ad usare i Droni Air tipo Amazon, l'importante è crederci :emoticons_dent2020: consigli? opinioni? critiche? :stordita: questo SQL Privato che tanto promoziona OVH ? praticamente un SQLserver hosting condiviso e dedicato con 128mb di ram che in qualunque momento si può fare upgrade a 256 o più. tutte le caratteristiche/dettagli del piano hosting Performance le trovate QUI <------ due le cose che per ora non mi piacciono proprio: 1) nel piano ci sono 3 SQL Personali x 800mb ognuno ed 1 SQL Pro di 4 gb (tutte con 30 connessioni simultanee) ma la versione di MySql per questi qui è limitata a solo la versione 5.1 (un pò indietro credo? o no ? ). L'SQLprivato invece decidi tu che versione usare. 2) OVH ti da accesso solo ad una cartella MAIN DIRECTORY (non quella Root del sistema come Bluehost o altri hosting) con dentro la cartella pubblica "www" e basta. nessun'altra cavolata da sparare :ciapet: grazie per l'attenzione e buona giornata a tutti!
  12. Il Black Friday è la giornata successiva al giorno del Ringraziamento negli USA, famoso perchè migliaia di attività mettono in promozione i loro prodotti, compresi i servizi digitali. Abbiamo trovato alcune delle migliori offerte di webhhosting acquistabili oggi con sconti anche... Continua a leggere, clicca qui.
  13. Per chiunque sia alla ricerca di provider che offrano hosting cPanel, ossia piani hosting gestibili per mezzo del più rinomato pannello di controllo, ecco una rassegna dettagliata delle aziende italiane più famose e attive nel settore Continua a leggere, clicca qui.
  14. cPanel è il pannello di controllo hosting che consente, anche agli utenti meno esperti, di gestire il proprio sito Internet con semplici azioni di punta e clicca. Scopriamo insieme quali sono le funzionalità principali Continua a leggere, clicca qui.
  15. Salve a tutti sono un programmatore PHP e sto sviluppando un motore di ricerca per contenuti pornografici. Vorrei sapere quale soluzioni sarebbe l'ideale adottare inizialmente tra web hosting, VPS e server dedicato managed. Ho la necessità di eseguire delle operazioni pianificate (crawler) ogni tot di tempo (circa ogni 10/20 minuti). Il progetto è suddiviso in tre parti: front-end, back-end (nel caso vi sia la necessità di eliminare contenuti o di gestire alcune opzioni del motore di ricerca) e crawler. Il contenuto non risiederebbe sul server ma vi sarebbero esclusivamente i link alle risorse archiviate nel database. La ricerca non avverrebbe su tutto il web ma sarebbe selettiva. Suggerite un servizio straniero o italiano (nessun "razzismo" per l'acquisto da hosting esteri)? Deve essere garantita la possibilità di espansione: aggiunta IP, espansione spazio per database, ecc. Non ho alcuna intenzione per il momento di acquistare o gestire personalmente il server (installazione moduli, gestione sistema operativo, manutenzione MySQL, ecc.) ma poter controllare e modificare il sistema tramite pannello dedicato. Per il momento, la disponibilità economica massima è di circa 100 euro al MESE (euro in più, euro in meno). Grazie a tutti per l'attenzione e per il tempo che mi vorrete dedicare
  16. Hosting, colocation, server dedicati e cloud: questi i servizi di successo di iWeb che entra ora nella grande famiglia statunitense di Internap. I dettagli Continua a leggere, clicca qui.
  17. irene2012

    Consigli hosting

    Ciao a tutti! Ho un miodominio.com, che uso come portfolio, su Tumblr, e registrato con Hostgator. E mi ci trovo bene. Ho anche un blog, che aggiorno quasi quotidianamente: blog.miodominio.com (nome che non mi piace molto). Il blog è su Wordpress.org e il mio servizio hosting è: Business-Class FREE web hosting at .Biz.nf - PHP, MySQL, No Ads (il servizio scade a giorni). Spero che mi possiate dare una mano per quanto riguarda la gestione del mio blog: 1-mi conviene rinnovare il hosting su Hostgator o rimango su Biz.nf? (lo conoscete per caso? io non riesco a fare un serio paragone tra i due servizi, ma penso sia più comodo avere la registrazione e il hosting sotto lo stesso provider) 2-come posso gestire sia il sito che il blog con la spesa minore e con pochi interventi “tecnici” da parte mia, in modo da potermi concentrare principalmente sui contenuti? 3-se volessi cambiare il nome del mio blog, dovrei fare comprare un nuovo dominio con il host relativo? 4-Se invece faccio scadere il servizio hosting senza rinnovarlo a cosa vado incontro? Tumblr ha bisogno di hosting o mi basta solo la registrazione su Hostgator? 5-il numero di visite che ricevo sul mio dominio si cumula a quello del sottodominio? Grazie mille!
  18. Salve a tutti. Volevo fare una domandina semplice. Ho due domini hostati su joomlahost piano medium con ipcondiviso. Fin quì tutto bene. Da qualche giorno purtroppo è successo che le mail che inviamo ci tornano indietro perchè l'ip da cui partono è entrato a far parte di varie blacklist e comunque ha una "reputabilità" molto bassa. A questo punto visto che noi inviamo solo e-mail singole; per le newsletter utilizziamo apposito servizio autonomo, ho provato a chiedere se potevo acquistare un ip dedicato. Mi è stato risposto che posso acquistare solo l'ip dedicato con ssl .... robetta da 140 € + iva ... Che soluzione mi prospettate? Potrei acquistare un miniserver solo per l'invio delle mail? se si cosa consigliate e da chi? Ovviamente budget basso ... Attendo vostre soluzioni / consigli Ps Peccato per Joomlahost ... da la possibilità di acquistare gli ip dedicati solo per i piani reseller ....
  19. Salve a tutti, mi stavo chiedendo chi di voi usa Kloxo [sito ufficiale] per gestire il proprio pannello di controllo hosting. Io lo utilizzo e francamente non ho nessun tipo di problema da ben 2 anni. Qualcuno ha esperienza in merito? Sia positiva che negativa ovviamente...:approved:
  20. Hosting Talk e WeTalk Group sono partners e promotori di un evento che ha superato i 1000 iscritti e promette contenuti di spessore: niente marketing, e argomenti al passo con i tempo dove potete IMPARARE qualcosa. Dal data center al... Continua a leggere, clicca qui.
  21. L'MX Secondario di Hosting Solutions permette di avere Continua a leggere, clicca qui.
  22. In questa prima lezione della guida dedicata all'Hosting, scopriremo quali sono gli strumenti e i termini principali da conoscere assolutamente, al fine di spiegare, anche ai neofiti, come creare un sito e come pubblicarlo online Continua a leggere, clicca qui.
  23. Segnali forti dal web indicano che l'hosting debba cambiare: le persone scrivono applicazioni e codice in modo diverso, utilizzano e consumano risorse diversamente e si aspettano di trovare un prodotto simile a quello dei moderni servizi web. Ma cosa troviamo... Continua a leggere, clicca qui.
  24. Passare alla cloud, impone un cambio netto di visione della propria infrastrutta, non solo a livello hardware, ma soprattutto a livello applicativo. Infatti, sulla cloud si può contare su sistemi molto più personalizzati (se prima si era su hosting), e con possibilità di espandare dinamicamente in base alle necessità le risorse a propria disposizione. Se prima per assorbire i picchi ci si doveva dotare di costese infrastrutture, o magari di costosi piani hosting, questo oggi può essere evitato, a patto di aver ottimizzato il proprio applicativo per poter trarre tutti i vantaggi da queste piattaforme. Chi ha affrontato il passaggio alla cloud, quale è stata la vostra esperienza? La ripetereste? Avete adattato la vostra applicazione per questo tipo di piattaforma? PS mi rivolgo non solo ai clienti, ma anche ai provider che hanno spostato la propria infrastruttura su cloud.
  25. Ciao, dopo un'esperienza negativa con bibihost, sono intenzionato a migrare su un altro servizio di hosting; le caratteristiche principali che deve avere sono le seguenti: - post_max_size > 250M (preferibilmente >= 500M); - upload_max_filesize >250M (preferibilmente >= 500M); - spazio disponibile > 60GB (preferibilmente >=100G); - banda mensile illimitata; (opzionale: fornitura libreria ffmpeg). Gradirei un servizio di hosting (anche se i parametri richiesti sono difficilmente reperibili), dato che di tempo per fare anche il sistemista in un eventuale VPS non ne ho proprio. consigli??? grazie mille!!!
×