Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'italiano'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 58 results

  1. Una veloce analisi di come saranno i prossimi mesi per un mercato che, nonostante le numerose voci, non sembra affatto in crisi. Rimane stabile la presenza di offerte di shared hosting e si affaccia sul mercato l'offerta di server dedicati lowcost. Leggi l'Articolo
  2. Il settore Hosting italiano vittima della beffa arrecata da un caso di censura che ha visto coinvolto direttamente il provider romano TopHost, ma che si ripercuote inevitabilmente sull'intera categoria. HostingTalk.it cerca di ripercorrere l'accaduto e leggere gli avvenimenti alla luce delle conoscenze maturate nel settore. Leggi la News
  3. Ciao da Australia: Vorrei comprare hosting rivenditore in Italia, cioe' il server dev'essere ubicato in Italia con un indirizzo IP riconosciuto come IP italiano. Ho cercato qua e la' ma lo trovo difficile stabilire quanto costa di solito. Per esempio, il Serverplan offre hosting rivenditore per E42 mensile (un plan che serve per 10 account secondo me). Che ve ne pare questo prezzo? Qui in Australia posso comprare un plan simile da una societa' fidata per AUD$30 (circa E15-17) mensile. Il hosting italiano costa sempre di piu' di solito?
  4. Aruba si conferma leader italiano per il numero di registrazioni di domini .eu, livello raggiunto grazie anche alle numerose altre aziende controllate in Europa. Leggi la News
  5. Ciao a tutti, premetto che ho chiesto il permesso di scrivere questo mio primo post a Luca Vasini, non vorrei che i moderatori ed altri interpretassero il sottoscritto come spammer di turno. Detto questo, vi illustro il progetto RodeHoo: > Cos'è RodeHoo? Si tratta di un progetto che partirà inizialmente con solo uno scambio link, in seguito ci sarà un servizio directory alfabetica, un servizio di repository di file, un servizio di mail, un servizio di recensioni e... poi si vedrà. > Altro su RodeHoo Il sito ha già PR4, quindi accettabile e pronto per tutti coloro che vogliono un po' di PR in più. La scelta della grafica attuale - semplice ma funzionale - è stata fatta apposta per usufruire dei servizi in modo semplice e rapido e per non penalizzare coloro che ancora dispongono di una lenta connessione 56k. > Lo scambio links di RodeHoo La cosa interessante dello scambio links di RodeHoo è che è totalmente gratuito (servizio base), inoltre dispone di categorie e a fronte di una donazione al sito la possibilità di rimuovere anche i crediti di rodehoo nella lista, modificare il periodo di refresh e altro ancora. > RodeHoo, oggi Per adesso ho intenzione di lanciare solo la lingua italiana, ma sto prendendo contatti anche per aprire il servizio a più lingue nel caso in cui questo avesse uno sviluppo positivo... > Altro Se ci sono persone volenterose disposte a svolgere azioni di controllo dei siti partecipanti mediante assegnazione di categoria, fatemi sapere. Per tutte le info, scrivete qui o inviate MP. > Fase di Sunrise period Lo Scambio Links di RodeHoo partirà una settimana prima con una fase di sunrise, di modo da garantire un minimale di links all'avvio del servizio nel giorno sopra citato. Per iscrivere i propri siti internet al circuito inviare una mail a sunrise@rodehoo.com con i dati del proprio sito internet e la categoria che si desidera aggiungere tra quelle proposte qui di seguito: - Acquisti - Arte e Cultura - Blog - Economia - Informatica - Internet - Musica - Scienza e tecnologia - Servizi - Società - Spettacolo - Sport - Tempo libero n.b.: eventuali richieste di nuove categorie sono ben accette!!! Verrete ricontattati dallo staff di RodeHoo qualche giorno prima dell'inizio ufficiale con la conferma di avvenuta iscrizione e con la fornitura delle istruzioni e dell'ID di affiliazione personale. > Quando si parte Se nulla va storto iniziamo la nostra avventura Lunedì 5 marzo 2007! Ricordo che anche se sul sito è già presente il form per iscriversi, questo non è attivo. Per iscriversi, leggere sopra "Fase di sunrise period". Per tutte le vostre domande, sono a disposizione. p.s.: prego moderatori di lasciare visibili gli indirizzi di posta elettronica, grazie.
  6. Salve, sono alla ricerca di un server italiano da utilizzare come storage per una grande quantita' di dati. In poche parole dovra' contenere il backup di altri server dislocati ad amsterdam, australia ed usa. Valuto proposte a partire da una 10Mbit. La farm dovrebbe essere nalla zona di milano. Non troppo distante da casa. Grazie.
  7. Qualcuno conosce un hosting italiano che accetta paypal ?
  8. Salve, Volevo proporre questo tipo di riflessione sul panorama Hosting Italiano... Dal momento che le linee ADSL stanno abbassando di prezzo e contemporaneamente si stanno alzando i parametri di velocità (le ADSL2 hanno Upload a 1Mb .... più che necessario per gestire anche diversi siti Web....) e il costo dell' Hardware si sta abbassando , visto che un Server "piccolo" (per modo di dire...) lo si compra nuovo con circa 1500 Euro....ma i prezzi che praticano gli Hoster nostrani...non sono destinati ad abbassare...o gli Hoster stessi....spariranno...almeno quelli a costo medio/elevato ? Dico questo perchè se vado a prendermi un "virtuale" o un dedicato, difficilmente scendo sotto i 1000 Euro annuali...(diciamo da 800 Euro in su...) Consideriamo l' investimento su 4 anni.... sono 4.000 Euro....(1000 Euro l'anno) Un ADSL2 costa sui 400 Euro annuali (ora....poi scenderà....) comunque 1600 Euro.... 1500 Euro un server ... e siamo a 3.000 + altri 200 Euro di UPS + 200 Euro di Router/Firewall... diciamo 3500 Euro Se sul Server ci monto Linux e utilizzo prodotti Open Source...non ho altre spese.... + la corrente ... più o meno vado pari....ai prezzi attuali delle ADSL( che caleranno, di sicuro)... con Windows & Affini aggiungiamo un Overhead del 40% ... Ora mi domando : Per chi è Tecnico e può gestirsi in proprio il tutto, magari ha un ufficio con contratti particolari con Enel ecc.... ma un pensierino...non ce lo farebbe ? Mah.... a mio avviso sì..... Voi che ne dite ? Ciao !!
×