Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'server'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 1,131 results

  1. Ciao a tutti ho alcune domande da farvi: Ho un sito di socialnews, dove l utente può registrarsi e pubblicare i propri articoli e notizie; è basato su un cms, pligg. L'utente può inoltre segnalare il proprio feed e le notizie vengono pubblicate automaticamente ogni ora (per questo servizio mi baso sul servizio di cron job del sito setcronjob.com). Come hosting l ho dovuto portare momentaneamente su aruba (hosting linux normale) in quanto l hosting che avevo scelto mi sono accorto (troppo tardi) che dava troppi problemi!! La mia domanda: che piano di hosting mi consigliate? Ecco alcuni dati: - Io vorrei un piano che sia scalabile secondo le esigenze del sito, cioè adesso che il sito è piccolo ho bisogno poche risorse, man mano che il sito cresce vorrei la possibilità di aggiungere le risorse necessarie. -Gli utenti possono caricare immagini - il sito attualmente fa 3-400 utenti unici giornalieri ma presto abbiamo in programma una campagna di promozione Secondo voi devo partire con un hosting normale e poi all occorrenza scalare o mi conviene già cercare un piano di cloud hosting? o già un server dedicato? Stiamo sviluppando anche un aggregatore di feed basato su wordpress, quindi volevo anche valutare piani che consentono di ospitare più domini (in questo caso parlo di cloud hosting e server dedicati) Come budget per inziare non vorrei andare oltre i 20/30 euro mensili!
  2. Ciao a tutti, vorrei un vostro parere su prodotti av/antispam per Microsoft Exchange Server (non ho molta esperienza in merito avendo usato sempre mail server su Linux) versione 2007 su OS Windows 2008 Server 64bit, attualmente sul server sono configurati circa 100 indirizzi di posta elettronica (tutti gli account sono per uso esterno), cercando un pò di documentazione mi sembra di aver capito che un ottimo prodotto è "Kaspersky Security per Microsoft Exchange Server", poi c'è un prodotto di GFI "MailDefense Suite" (forse un pò meno rispetto al precedente), non volendo utilizzare un appliance esterno mi potreste dare qualche consiglio ? Grazie. - Salvatore.
  3. Conoscete dei servizi esterni che monitorano server e domini, verificando che sono online? googoleggiando ho trovato alertsite, è affidabile? grazie
  4. Ciao a tutti, Ho avuto modo di provare così al volo il nuovo "Fast server" di seflow... Chi mi conosce sà che sono un curiosone e che mi piace sempre osservare e provare cose nuove hahahaha Che dirvi, è partito tutto giovedì scorso... erano circa le 23:30 quando navigavo scazzato con il mio netbook, leggevo il forum di ovh per vedere se c'erano novità in vista.... poi serverplan e poi seflow.... Entrando su seflow mi sono accorto che c'era un flippage (o come diamine si chiama!!!) che diceva: "E' ARRIVATO IL NUOVO PANNELLO DI CONTROLO VALHALLA 4!" Così incuriosito avviai una chat la quale mi risponde Matteo Berlonghi, chiedevo quindi se potevo avere una demo del loro pannello Valhalla V4 o qualche screen.... Matteo è stato molto gentile e mi ha fatto provare direttamente in anteprima il loro servizio FAST SERVER. Allora, il servizio mi è stato attivato praticamente l'indomani.... mi hanno fornito tutti i codici per accedere al pannello e tutto... Quindi come velocità e cortesia direi che ci siamo (ho parlato anche con Andrea ed è stato molto cortese e gentile). Vi posto uno screen del pannello utenti (che a quanto ho capito dovrebbe essere il valhalla), molti miei screen li ho cancellati per errore, molti li avevo sparsi in cartelle che ho cancellato :lode:), quindi accontentatevi di questa :asd:: Questo pannello secondo me non serve a niente :062802drink_prv: forse perchè è ancora una beta o non sò, fatto sta che si hanno solo i link per vedere i propri servizi attivi.... non permette di fare molto.... più che altro è un pannello informativo.... sinceramente parlando di come lo avevano descritto pensavo si potessero vedere magari i dati del server, grafici, ecc... proprio come OVH... e invece no.... Un bel pannello invece (e forse è proprio questo il valhalla, ma non credo....) è questo qui: Da questo pannello è possibile: - Riavviare, spegnere, avviare - Reinstallare il sistema operativo (che ad ogni modo non funzionava, non c'era nulla nella pagina e a quanto ho capito dal loro forum è possibile usare questa funzione solo sui server che sono "residenti" nel secondo datacenter. - Vabbhe cambaire hostname, logs, statistiche (che secondo me non è completo in quanto fa vedere solo le statistiche della banda utilizzata). - VNC (in tempo reale, questa la reputo una bella funzione, clicchi e vedi subito la tua macchina). - Impostare l'ordine di boot, e fare i backup (che non ho potuto provare perchè non avevano incluso il servizio). COMUNQUE!!! Nella macchina lasciano un DVD di centos, così basta cambiare l'ordine di boot per installare velocemente il sistema operativo. (eccolo in azione con l'interfaccia VNC): Per quanto riguarda UPTIME e BANDA, non mi posso lamentare..... uptime è stato al 100% (certo l'ho avuta solo una settimana e forse questo è un dato che non può essere stimato), e la banda con velocità buona e buoni anche tempi di risposta. Buona anche la velocità della macchina stessa, ho reinstallato centos in pochi minuti.... Davvero buona la velocità delle richieste di restart della macchina, infatti l'ho riavviata un paio di volte ed è tornata ONLINE in meno di 2 minuti. Purtroppo ho avuto poco tempo per testare questo servizio in quanto sono stato molto occupato con il lavoro. Avevo fatto tanti screen, ma li ho persi perchè sono troppo disordinato (se vedete il mio desktop vi spaventate... hihii). Non so...... il servizio sembra essere interessante... Mi diceva Matteo che in futuro si potranno aumentare risorse ecc.... ecc.... in tempo reale, e anche con fatturazione giornaliera.... ma attualmente non si può fare, forse perchè sono ancora in beta con il sistema... Secondo me gli aspetti negativi di questo servizio e che comunque aggiungerei subito sono: - Possibilità di monitorare il server come si deve (grafici CPU, RAM, consumi, ecc); - Possibilità magari di impostare il boot da iso URL, come fa ovh. - Possibilità di reinstallare il sistema operativo scegliendo la lista dei sistemi (che teoricamente c'è ma praticamente è disponibile solo per il datacenter 2). Poi boh, per ora non mi viene altro in mente... mi dispiace per gli screen di tutti i test fatti... li avevo fatti apposta!!!
  5. Ciao a tutti, sto contrattando con un azienda l'acquisto di un servizio hosting su server dedicato. Tuttavia il contratto che ci è stato presentato ha delle parti un po' oscure che abbiamo intenzione di modificare. In particolare la parte un po' grigia è quella riguardante i vincoli sulla qualità che ci viene garantita e le relative penali per l'azienda. Sul contratto infatti ci sono voci come "se il sito è lento..." oppure "presenta malfunzionamenti...". La domanda che mi sorge spontanea è "quanto lento?" che significa "malfunzionamenti"? Quello che volevo sapere da voi è se esistono dei parametri OGGETTIVI per valutare lentezza, malfunzionamenti e altre cose riguardanti l'affidabilità. Ed eventualmente cosa in genere viene richiesto e/o garantito dai più comuni servizi di hosting. Ad esempio: "Lentezza": si garantisce il 90% della banda disponibile per il 99% del tempo "Malfunzionamenti": Il sito deve stare in up per problemi HW il 99% del tempo E cosi via...
  6. Ciao ragazzi... Ho letto alcune caratteristiche interessanti sul sistema CLOUDLINUX, ma non ho capito se è free o a pagamento. Da quello che ho capito sul sito è a pagamento e costa 14$ al mese per 1 server. Però io sono riuscito a scaricare tranquillamente l'iso, a installarlo in una macchian virtuale e non ho visto traccia di pagamenti, trial, ecc... Secondo voi va benissimo per un semplice server dedicato, oppure è migliore solo per virtualizzazioni? Qualcuno mi da qualche delucidazione?
  7. Ciao ! Ho un grosso problema con un server dedicato e vorrei un consiglio su come risolvere questo problema. Spesso dei simpatici bot si diverto a richiedere contemporaneamente più di 20 pagine del mio blog wordpress (queste pagine fanno riferimento agli archivi dei post quindi molto "costose" da generare) e purtroppo il server si blocca inesorabilmente. Si possono bloccare gli ip che mandano più di 5 GET contemporaneamente verso pagine diverse? Ho già provato mod_evasive, ma purtroppo questo prende in considerazione anche le GET verso gli altri file (css, jpg etc.), e non posso settarlo con valori inferiori a 50 (altrimenti non posso far scaricare a nessuno le numerose immagini presenti in alcune pagine). Ecco un esempio di log che sovraccarica il server: 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:11 +0100] "GET /2008/01/12/giorgio-gaber/ HTTP/1.1" 200 44384 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /feed/ HTTP/1.1" 200 103585 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /feed/atom/ HTTP/1.1" 200 106954 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/09/ HTTP/1.1" 200 41645 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/11/ HTTP/1.1" 200 42660 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /xmlrpc.php HTTP/1.1" 200 42 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/08/ HTTP/1.1" 200 39437 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2011/02/ HTTP/1.1" 200 38643 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2011/01/ HTTP/1.1" 200 45978 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/12/ HTTP/1.1" 200 42726 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/10/ HTTP/1.1" 200 42690 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/06/ HTTP/1.1" 200 42130 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2010/07/ HTTP/1.1" 200 44876 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /2009/10/ HTTP/1.1" 200 45470 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:20 +0100] "GET /wp-includes/js/tw-sack.js?ver=1.6.1 HTTP/1.1" 200 3619 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:20 +0100] "GET /2008/04/ HTTP/1.1" 200 46051 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:21 +0100] "GET /wp-content/themes/super-adsense-music/js/ajax_comments.js HTTP/1.1" 200 968 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:12 +0100] "GET /feed/rss/ HTTP/1.1" 200 6163 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:22 +0100] "GET /wp-content/plugins/nextgen-gallery/css/ngg_shadow.css?ver=1.0.0 HTTP/1.1" 200 6205 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:22 +0100] "GET / HTTP/1.1" 200 43596 195.210.94.33 - - [23/Feb/2011:15:07:22 +0100] "GET /min/f=wp-includes/js/jquery/jquery.js HTTP/1.1" 200 72054
  8. Ciao a tutti, vorrei installare Plesk Panel su Ubunt 10 Server e così ho provveduto a rimuovere il pacchetto arparmor però quando eseguo: #php -d safe_mode=Off plesk101_preupgrade_checker.php ... [2011-02-21 03:36:44][iNFO] ==> STEP 1: Detecting if the apparmor service is switched off... [2011-02-21 03:36:44][WARNING] Security module 'Apparmor' for the Linux kernel is detected on your system. Make sure that module is switched off. Otherwise, Plesk will not work [2011-02-21 03:36:44][iNFO] Result: Warning è normale che nonostante la rimozione del pacchetto apparmor ci sia comunque la warning ? Grazie. - Salvatore.
  9. ciao ragazzi seguo da molto tempo questo forum e quindi mi sembra doveroso esordire facendo i complimenti a tutto lo staff. Sto cercando per la mia comunità un game server requisiti: processore un dual-core ram da 2Gb in su connettività almeno 10 mb/s Sistema operativa : Windows budget dai 500 ai 700 l'anno per ora. Sapete darmi qualche indicazione?
  10. Ciao a tutti, mi serve una mano per la scelta del server dedicato per un e-commerce su base prestashop. Attualmente è ospitato su bluehost, però con l'aumento delle visite questo servizio inizia a presentare i primi limiti. Al momento abbiamo circa 200-250 accessi unici e 1200-1500 aperture di pagina al giorno. Mentre la banda utilizzata nell'ultimo mese è stata di 10GB. Volevo sapere da voi quali altri dati è necessario guardare per scegliere il server e il servizio adatto. Mi potete aiutare? Grazie Buona giornta
  11. perchè non esistono, almeno io non ne trovo server mac? per il costo elevato o altre ragion?
  12. Buongiorno ragazzi, al momento sono su una vps e volevo passare ad un'altra visto le caratteristiche e prezzi migliori, non so se posso fare pubblicità quindi evito di dire nomi :) Sono qui per chiedere, come posso trasferire i siti che ho sull'attuale vps (file+db+account email) sulla nuova direttamente. Grazie :)
  13. Ciao a tutti!!! Elenco alcune possibili soluzioni, ma anche i difetti in base alla loro locazione. Se abbiamo un server X con 1TB, mettiamo che si esaurisce lo spazio(o vogliamo dividere la banda tra 2 server). Potreste aggiungere uno storage, ma se il server fa fatica conviene aggiungere un secondo server(che chiamerò Y) e qui nascono i problemi :) . Idee che potrebbero adottarsi.. Si potrebbe collegare lo spazio di Y via NFS se è collocato assieme,ma così sarà sempre X ad inviare i file e quindi un ulteriore carico per X, secondo me la cosa migliore è che quando si richiede un file che risiede in Y, X non deve essere interpellato, al massimo potrebbe reindirizzare la richiesta a Y, ma nulla passerà attraverso X. Per fare una cosa simile in teoria ogni server deve avere una sua applicazione per amministrare i file, anche se per l'utente sarà tutto trasparente. Premetto che non sono esperto in questa cosa, quindi stavo studiando qualche idea.. secondo voi per utilizzare 2 server sfruttando la loro connessione, così da non pesare tutto al server principale, quale strategia conviene adottare ? Grazie ancora.. Ciaoo! :)
  14. Sono novizio e chiedo scusa se la domanda è già stata fatta molte volte, ma purtoppo non ho ancora le idee chiare e forse, se espongo io stesso il problema , riesco a capirne di più. Ho un server dedicato con interfaccia DirectAdmin. A livello utente ho creato i 2 domini. Ho inserito solo il nome del dominio ed i restanti parametri si sono configurati da soli. Devo cambiare qualcosa? Nel pannello di controllo dei miei servizi attivi che trovo sul sito del mio hosting posso modificare ip e nameserver dei 2 domini che voglio associare al server dedicato. I domini risultano con IP diverso. Devo inserire quello del server dedicato? E come nameserver1 nameserver2 cosa inserisco? Non capito se e che parametri devo modificare nei domini creati in directadmin o se devo inserire ip e nameserver del server dedicato nella configurazione dei domini che trovo sul sito dell'hosting. Grazie in anticipo delle eventuali risposte
  15. Buona sera a tutti, Dovrei comprare un server dedicato per reggere il traffico del mio sito e ho delle domande a cui non riesco a trovare risposta, spero che voi mi possiate aiutare 1. Avrei intenzione di comprare un server per la precisione Hetzner Online AG: vServer VQ 12 ora volevo chiedervi cosa sapevate voi di questa hetzner, me la consigliate? 2. Dovrei comprare un dominio .IT ma non so dove acquistarlo. Potete suggerirmi un sito sicuro da dove acquistare i domini IT? Un'ultima cosa, se ho ben capito, bisogna configurare i DSN poi in modo da "collegare" il dominio al server. Come funziona precisamente? Grazie a tutti :approved:
  16. Buongiorno a tutti, sono in cerca di una soluzione VPS a buon prezzo o meglio ancora sarebbe un server dedicato indipendente per poter caricare tutti i miei siti basati su Wordpress. Ero indeciso tra Hostgator e Eurovps finchè un amico mi ha segnalato ieri questa soluzione di 1&1 1&1 Webhosting - Premium Server Dual Core M Le caratteristiche incluse sembrerebbero molto buone per me... Non sarà mica un server virtualizzato e venduto come dedicato? Vorrei il parere di qualche esperto prima di cannare in pieno nell'acquisto... Grazie per l'attenzione
  17. ciao a tuti ho una domanda da niubba. Il server load ha un limite massimo? cioè vedendo il mio server load attuale è 0.2, vuol dire che sto usando 0,2% delle risorse o mi sto sbagliando?
  18. Salve a tutti. Ho due clienti l'uno invia tramite wordpress - si tratta di una associazione di consumatori - due comunicati email ai propri iscritti. Gli iscritti sono circa 7000, il traffico quindi è di circa 15000 email al giorno. Un secondo cliente, altra associazione, invia invece circa 20000 email al mese in due tranche tramite E-mail Marketer. Attualmente utilizziamo un servizio molto economico, pure troppo dal mio punto di vista, non soddisfacente. Ho fatto un preventivo su smtp.com, consigliato da E-mail Marketer, l'ho sottoposto ai clienti che sono svenuti. :sbonk: Cercando nel web il divario tra i prezzi tra un fornitore e l'altro è pazzesco, si parte dai 300/500 euro di certe aziende sino a giungere appunto ai quasi 5000 di smtp.com. Sapete consigliarmi pertanto qualche fornitore che effettui tale servizio con buono rapporto prezzo/qualità? In secondo luogo poniamo che acquisti un solo server smtp per tutti i clienti, se questi inviano contemporaneamente le loro email posso ottenere un degrado delle prestazioni (con tutto ciò che ne consegue) per cui è sicuramente più efficace comprarne due? Grazie :)
  19. Vorrei pubblicare un sito rivolto sia all' utenza italiana che a quella europea. Molti provider correttamente precisano dove si trovano i loro server. A questo punto la domanda è: per un utente europeo che dovesse accedere al sito, che il server sia in Germania piuttoto che in Inghilterra piuttosto che presso l' I.Net di Milano o Caldera comporta sostanzialmente qualche innavertibile millisecondo di attesa in più oppure chi si rivolge anche ad una utenza straniera deve vagliare con attenzione dove si trovano i server dei vari provider? Cioè, che il sito sia veloce come una scheggia dipende più da dove si trova il server o da altre caratteristiche (quali?) da valutare con attenzione? Seconda domanda: chi offre traffico illimitato, ma contestualmente precisa un minimo garantito, fa necessariamente overselling o non è detto? grz
  20. Ciao a tutti, abbiamo un problema con un Server Dedicato ed una VPS con CentOS (la prima 64 la seconda 32). Mano a mano che il tempo passa la RAM viene cosumata sempre di più, ma se uso "top" o "ps aux", la ram appare utilizzata ma non appare utilizzata da nessun processo in particolare, sembrerebbe essere il kernel. In termini pratici, ho un server con 4 gb di ram senza al momento alcun sito attivo (stiamo trasferendo il primo sito adesso) che, dopo 1 giorno dal riavvio risulta avere tutta la ram occupata. Il centro assistenza mi dice che secondo loro è normale che la ram venga utilizzata in questo modo ma questa notte il server VPS è andato giù (per la quarta o quinta volta in meno di due mesi) e abbiamo paura che possa accadere lo stesso anche al server. Sapete perchè viene utilizzata così? secondo voi è normale? posso risolvere il problema? Grazie mille!!!
  21. Scusate la domanda molto ingenua, ma non sono tanti (troppi) 750 siti su un singolo server con 8 gb di ram? Davvero la messa a punto ottimale prospettata dal mio provider può non far sentire peggioramenti rispetto ai 150-200 attuali (con 4 Gb di ram)? La parola agli esperti.
  22. Buongiorno a tutto il forum è il mio primo post, e ne ho letti già tanti che mi hanno incuriosito e stimolato. Vi chiedo una cosa, come gestite, se li gestite la questione logging dei comandi e/o cambiamenti significativi avvenuti sui server che gestite nei vostri rispettivi data center ? Grazie e buona giornata a tutti. Luigi
  23. Salve, Ho un sito che, basandomi su google analytics di qualche settimana fa, conta un 600/700/800 unici al giorno, con 5.7 pagine viste per utente. Ho 11.*** iscritti, e da questo si deduce che è un forum (warez). Purtroppo, avendo l'hosting con godaddy, quest'ultimo mi ha confermato che il mio sito (basato su phpbb) consuma troppo, ed infatti, dolenti o nolenti, il mio sito sta iniziando ad impiegare minuti per l'apertura anche di una sola pagina. Il tutto, ovviamente, non mi sta più bene, ed ho deciso di passare ad un server dedicato (o vps? non ne conosco la benchè minima differenza). Purtroppo non ne so nulla di questo mondo, e sarei davvero lieto di studiare un pò di più su questi server dedicati. La mia paura è quella di non riuscire a farlo funzionare, spendendo così cifre per me per ora un pò altuccie (si parla di 70$ al mese, sempre godaddy), anche se ho visto un utente (seflow) che ha dei dedicati anche a 39€ al mese, ma il problema è che non saprei davvero di quanta ram occorra per il mio sito, ne tantomento la banda e cose simili. Per chi se ne volesse fare un'idea, il mio sito è b4ck.org (se non era possibile linkarlo, chiedo la gentilezza ai MOD di cancellarlo). Sarei lieto di venirne a conoscenza di queste cose, anche da voi linkandomi qualche guida che andrò senz'altro a leggere... Insomma, purtroppo è già una settimana che il mio sito subisce forti rallentamenti ed offline, quindi devo davvero sbrigarmi a prendere una decisione. Grazie mille, scusate il papiro :approved:
  24. Ciao a tutti ragazzi, Gestisco da qualche tempo un server dedicato di piccole dimensioni per una WebRadio di mia proprietà. Il tutto comprende server Apache + Mysql + Php + Shoutcast. Durante la configurazione non mi sono mai addentrato nella gestione di un server mail per il mio dominio perchè in rete ho trovato numerose guide, spesso obsolete, con pareri contrastanti e mai chiare al 100%, per questo avevo deciso di puntare ad un redirect smtp verso gmail, escludendo così alla radice il problema. Vorrei sapere se c'è qualcuno di voi in grado di consigliarmi una buona guida / manuale che mi permetta di configurare un server mail multidominio con una interfaccia web per la gestione delle mail che comprenda sia la gestione (creazione nuovi utenti) sia la webmail classica. Vi ringrazio per l'aiuto :emoticons_dent2020: p.s. Dimenticavo, attualmente uso Debian come sistema operativo
  25. Salve a tutti, sto cercando un server managed con queste caratteristiche: -OS linux -min 200gb di storage -1Tb di banda al mese -possibilità di installare red5 o wowza media server (magari già configurato) -costo 120€ /mese circa Il sito verrà utilizzato per fare live streaming di un canale televisivo + una radio più lo streaming di video preregistrati. Quanti GB di ram / cpu secondo voi servono per red5? qualcuno di voi lo ha già utilizzato? Grazie.
×