Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'trasferimento'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 138 results

  1. Ciao a tutti, un mio cliente ha un cliente .com, del quale è intestatario come Registrant Contact, solo che l'Administrative e il Technical sono intestati a un altra azienda. Il dominio è anche locked. Vorrei sapere se tale azienda, sotto nostra richiesta, può opporsi a liberare il dominio (dove non c'è niente). Grazie! Ale
  2. Buonasera a tutti. Mi spiace se questa domanda è stata già posta, ho fatto una ricerca sul forum ma non ho trovato quello che mi occorreva. Dovrei trasferire un dominio .it (hostato attualmente su serverplan) su un server americano. Con il trasferimento perdo le posizioni sui motori di ricerca e altro oppure no? E per le procedure la lettera al nic devo inviarla io oppure fanno tutto i provider? Grazie e buona serata a tutti Marco
  3. Devo trasferire un dominio www.miodominio.es su Aruba , ma ho avuto la spiacevole sorpresa che cio' non è possibile. La cosa che non capisco è perchè su Aruba sia possibile creare un dominio .es exnovo , ma non sia invece possibile trasferirlo . Mi chiedo a sto punto se sia possibile fare questo: 1) disdire il domio .es (quanto tempo ci vuole??) 2) registrarlo exnovo su Aruba. E' fattibile come cosa?
  4. Ciao a tutti, devo trasferire un po di Giga da un server dove ho accesso SSH su un altro dove non ho accesso SSH... via SSH non posso farlo essendo diverse cartelle ed anche comprimerle dopo sull altro non posso decomprimerle non avendo accesso SSH... uhmmmm conoscete per caso un software che faccia una connessione da ftp a ftp senza passare da locale ? se no non finisco piu.... TNX e saluti.... p.s. : forse non sono nella sezione giusta...in caso spostate ;)
  5. Sapete un hoster a prezzi BASSISSIMI (meglio se fa qualche offerta tipo tophost che per tot domini ora trasferisce a 0.99centesimi) che mi permette di trasferire da loro un sito e che si occupa del cambio intestatario del dominio? Thanks
  6. Devo immediatamente trasferire un dominio .it ma mi sono accorto che: il dominio è già in periodo di grazia la forma societaria è leggermente cambiata il legale rappresentate è cambiato cosa devo fare per ridurre la possibilità di aver problemi??? grazie
  7. Salve a tutti, una mia cliente ha un dominio .com che vuole assolutamente portare via dalle grinfie dell'attuale mantainer. Il problema è che il mantainer fa di tutto per non dare i codici, prima vuole il fax, poi il fax non va bene... in pratica targiversa bloccando il mio lavoro. Cosa è possibile fare per riappropiarsi velocemente del dominio del mio cliente?
  8. ciao a tutti è la prima volta che mi capita di trasferire un .net attualmente registrato sotto Tiscali. Il nuovo hoster mi chiede il codice di autenticazione (nb è = al codice EPP?), ma nonostante il registrant abbia richiesto e sollecitato più volte l'invio di tale codice, Tiscali si rifiuta trinceandosi dietro banali scuse quali la privacy (...) etc. Mi domando se : 1) è obbligatorio per tutti gli hoster il codice autenticazione? 2) in caso fosse obbligatorio ed in assenza di collaborazione dall'attuale mantainer, posso aggirare l'ostacolo e recuperarlo in qualche altro modo? grazie in anticipo
  9. Ciao a tutti, prima di tutto grazie a chi leggerà questo mio post e mivorrà dare qualche dritta... passo subito a spiegare la situazione. Sto lavorando da pochi giorni nell'amministrazione di un bar pasticceria abbastanza famoso dalle mie parti... e premetto che son l'unico a capire qualcosa di computer e internet... quindi tutto dipende da me... Il tizio che fornisce i pc, stampanti, server ecc. su richiesta dell'Amministratore un anno fa ha registrato un dominio... niente spazio web a quanto pare... tranne una semplice (e misera) pagina con il logo ed i recapiti telefonici della azienda... lo stesso tizio ha segnalato + volte l'imminente scadenza del dominio e nessuno se ne è interessato... ora il tizio pressame vistoche qualcosa ne capisco... ma a me sorgono GROSSI dubbi... il tizio chiede 222 euro per il rinnovo del dominio... mi sembra una esagerazione visti i prezzi che si vedono online... soprattutto perchè non dovremmo avere abbonamento di hosting. Ho controllato col whois sul sito del NIC ed il sito essendo scaduto l'abbonamento riporta i seguenti dati: Status: GRACE-PERIOD Created: 2007-11-26 10:42:24 Expire Date: 2008-11-26 Last Update: 2008-11-27 00:34:50 Come Registrant i dati della azienda per quale lavoro.. tutti corretti ad eccezione dell'indirizzo email... il tizio ha messo un indirizzo della SUA azienda .. quindi tute le comunicazioni, accesso a pannello dicontrollo ed eventuali tentativi di trasferimento giungerebbero alla sua email e non a noi. Ha fatto allo stesso modo nella parte dell'Admin... indirizzo email sempre il suo. Poi... Tech Name: Technical Services ContactID: TS7016-ITNIC Registrar Organization: Register.it s.p.a. Name: REGISTER-MNT Nameservers ns1.register.it ns2.register.it Tech dovrebbero essere dati relativi a lui e alla sua azienda.. giusto? Ma.. allo stesso modo vedo come Registrar: Register.it s.p.a. Vuol dire che noi paghiamo lui per il servizio e lui "gira" il pagamento a Register giusto? Ma è giustificabile una tale richiesta economica? 222 euro quando sullo stesso www.register.it registrare un nuovo dominio col servizio DominioPRO (dominio+5 email da 2 Gb+spazio web senza limiti e 30 Gbdi traffico mensile+indicizzazione nei motori di ricerca) a 59 euro + IVa (49 se associ il pacchetto ad un dominiogià su Register)... ho provato anche a simualre... dominio PRo per3 anni + altre 10 caselle email con antivirus e antispam e mi viene 237euro... PER 3 anni e questo soggetto nevuole 222 per un solo anno SOLO DOMINIO... è un ladro e vuole solo fregarci o sono io che ignoro qualcosa o meglio non capisco proprio nulla??? E' possibile che abbia registrato solo il dominio e basta? O abbiamo lo spazio web e lui lo usa per fare altro? Se provo a registrare un dominio standard .it su Register mi da comunque spazio ed email a soli 35€ BOHHHH! Se all'epoca ha registrato il dominio tramite Register... dovrebbe aver ricevuto i codici per accedere al pannello di controllo (li avrà ricevuti lui sulal sua email ovviamente) è normale e legale che lui non li abbia mai comunicati all'amministratore??? Si può ottenere la variazione dell'indirizzo email qualche modo per eventualmente estrometterlo e procedere da me alla gestioen e rinnovo con rapporto diretto con Register??? O è più facile rinunciare al sito www.xyz.it e passare adun www.xyz.com senza perdere ulteriore tempo con questa persona? Non so se mi son spiegato o se è comprensibile quello che ho scritto... mi date qualche dritta??? Cosa mi consigliate? Se risolvo la questione e faccio presente la situazione ci faccio una bella figura.. soprattutto se facicorisparmiare un bo di soldini... magari mi ci scappa di fare anche il sito per l'azienda sullo spazio web e guadagno qualche soldino (e ne averei davvero bisogno!!! visto che vengo pagato pochissimo col misero contratto a progetto che mi ritrovo...) Grazie mille per il vostro aiuto!!! :lode: Gianni
  10. Ciena, produttore di soluzioni software e hardware per il networking, ha mostrato alla conferenza SC08 un nuovo collegamento su singolo canale capace di raggiungere i 100 Gbit/s Leggi la News
  11. Salve a tutti, uno dei miei domini è in "redemption period" e per trasferirlo presso un altro registrar quello attuale vuole 160 Euro !!! Se rinnovo il dominio con lo stesso provider quest'ultimo vuole sempre 160 Euro. E' una procedura corretta ??? Durante il "redemption period" so che mi è consentito di rinnovare la mia proprietà su quel dominio ma devo per forza pagare tutti quei soldi ??? Grazie a tutti, Roby.
  12. Buongiorno a tutti, vi illustro la situazione premettendo che sono un principiante e che sono nuovo del forum. Ho registrato un dominio .com che mi permette di far visualizzare il nuovo sito che ho costruito. L'host è dreamhost. Allo stesso tempo ho il vecchio sito registrato con un dominio .it che risiede su un'altro server di un'altro host italiano. A questo dominio sono associati tutti gli indirizzi email. Come faccio a trasferire tutto su Dreamhost senza perdere le email? Scusatemi per la confusione!
  13. Salve a tutti, ho da poco attivato un server dedicato presso un hoster tedesco. Ora è giunto il momento di trasferire il mio dominio .it in Germania; la procedura, a quanto vedo dal sito, è standard (c'è un modulo, in tedesco ovviamente, che in pratica trasferisce il diritto di gestione da me a loro) oppure devo segnalare all'authority italiana questo cambiamento? :stordita: E' sufficiente mandar loro (ai tedeschi) il modulo compilato e firmato? Scusate per la banalità delle domande, è la prima volta che trasferisco il mio dominio all'estero, non vorrei rallentare il tutto inutilmente ;)
  14. Salve a tutti, mi sono iscritto per chiedervi consiglio riguardo al trasferimento di un dominio che ho aperto da pochi giorni su register.it. Vi spiego la situazione: io avevo già un dominio su Supereva e mi ero trovato molto bene, tant'è che ho deciso di aprire un nuovo dominio con loro. Peccato che nel frattempo Supereva sia stata assorbita da Dada e siano cambiati tutti i piani tariffari. Ora io mi ritrovo con un dominio che non mi permette di usare i linguaggi PHP e MySQL, servizi che avevo avuto ad un prezzo peraltro inferiore a quello che mi ritrovo ora. E per avere i servizi che mi aspettavo devo pagare ancora molto di più. Al di là di tutto, quello che adesso avrei intenzione di fare è trasferire il mio dominio su altro hosting. Le mie necessità (o preferenze) sarebbero: - spazio illimitato su server; - linguaggio PHP; - gestione database MySQL con query illimitate; - caselle di posta elettroniche minime (poche e piccole); - almeno 10 GB di traffico FTP mensile; - un prezzo che sia limitato ad un massimo (approssimativo) di 50euro+iva all'anno. Sapreste suggerirmi qualche servizio di hosting che corrisponda alle mie esigenze?
  15. Ciao a tutti, ho un piccolo problema che non riesco a capire... Allora, due anni fa registrai un dominio con conseguente acquisto di un piano di hosting, adesso ho deciso di cambiare provider, per cui ho lasciato scadere l'abbonamento senza rinnovarlo e di conseguenza mi ritrovo che il dominio è scaduto. Il problema è che non posso trasferirlo poichè il nuovo provider mi chiede di rinnovarlo prima di fare ogni operazione. Altrimenti devo aspettare 60 giorni in modo che scompaia del tutto. Ora, per rinnovare solo il dominio, devo chiedere al mio vecchio provider oppure devo chiedere direttamente al N.I.C.? E il mio vecchio provider può rifiutarsi di rinnovare il dominio? Scusate ma non essendo il mio campo, ho un pò di confusione in testa... Ciauz!!!
  16. Buongiorno a tutti! Ho appena effettuato la procedura di trasferimento di un dominio .eu su godaddy. Ho ricevuto una mail da eurid.eu con il codice di autorizzazione per il transfer, ma non ho capito come usare questo codice di autorizzazione. Nella mail non c'è nessun link... Teoricamente non dovrei inserire il codice da qualche parte? Quanto ci vuole per trasferire un dominio .eu su GoDaddy? Grazie a tutti!
  17. Allora parliamo del primo disservizio personale con misterdomain.eu il mago dei domini low cost:cartello_lol: Certo sono low cost, ci ho registrato alcuni domini e ne sono rimasto soddisfatto. Ma... limitatevi solo a registrarli e non a trsferirli. La mia avventura inizia per l'appunto con il trasferimento di un dominio. Essendo insperto decido prima di informarmi controllando le loro faq e poi inviando una mail per richiedere se, i 6€ del trasferimento dominio comprendevano pure il costo di rinnovo o erano solo una "tassa" per il solo servizio di trasferimento. La loro risposta è stata "si vale per trasferimento e rinnovo di un anno" (tutto compreso insomma). L'avessi mai fatto... ho provveduto a pagare in anticipo e aspetto qualche giorno. Niente il dominio non era stato ancora spostato. Invio diverse mail (assistenza tecnica pronta sempre a rispondere, ogni giorno) e in sostanza scopro che dovevo fare personale richiesta al mio ex servizio di domini affinchè aprisse la pratica di trasferimento verso misterdomain. Questo perchè entrambi si servivano dello stesso intermediario (resellerclub, definiamolo un ingrosso). Decido di scavalcare questo cavillo burocratico su cui non ero stato avvertito al momento dell'acquisto e poi mi scontro con un'altra dura realtà da parte del mio ex servizio di domini: "I trasferimenti di domini .eu richiedono il pagamento di una tassa pari al costo del rinnovo di un dominio". Cioè dovevo pagare di tasca mia altri 10€. Stupito recapito la notizia all'assistenza di misterdomain e ricevo questa risposta (badate bene, che tutto questo è durato un mese da quando ho pagato i 6€): E dovevano aspettare un mese per avvertirmi??? A tal punto gli ricordo la loro promessa di pagare 6€ per ottenere un trasferimento e rinnovo inclusi. Ma loro sono irremovibili Come sempre si nota che siamo in italia, il cliente non si può permettere la benchè minima ignoranza; anzi secondo loro sarei dovuto andare a leggere tutte le condizioni dei loro fornitori :fuma: Certo errare è umano, come minimo mi sarei aspettato delle scuse e un aggiornamento delle loro FAQ avvisando che i trasferimenti di dominio possono godere di un sovrapprezzo da parte di terzi (cosa che gli ho fatto notare). Ovviamente non è successo nulla, nessuna scusa, nessuna faq aggiornata (guardate voi http://www.misterdomain.eu/it/Help/Default.aspx ). Come sempre siamo in italia, tu paga e poi non ce ne frega nulla di te :fuma:
  18. Ciao a tutti, scenario: - server_vecchio presso hosting x con nome a dominio http://www.nome.it associato - server_nuovo presso hosting y con http://www.nome.it in trasferimento Se il trasferimento va x le lunghe secondo voi è possibile chiedere all'hosting x di far puntare il dominio http://www.nome.it al nuovo server? grazie :fuma:
  19. Ciao Ragazzi !! Volevo chiedervi delle informazioni riguardanti il trasferimento di domini .com Uso un dominio .com che scade tra oltre un anno, registrato tramite il provider 1und1 da cui "ho" un server.. In realtà server e dominio che uso io sono intestati ad un amico residente in germania (era l'unico modo per aver il server).. ora io vorrei trasferire tale dominio su altro spazio web per renderlo in tutto e per tutto indipendente dal server.. Come avviene la proceduta ? Scelgo il nuovo provider, compilo la richiesta di trasferiemento e poi ? essendo intestato ad altra persona che succede :fagiano: gli verrà richiesta qualche autorizzazione ?
  20. Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum. Ho un problema e spero che qualcuno saprà aiutarmi. Un mio nuovo cliente è proprietario di un dominio .com del quale risulta registrant. Io dovrei trasferire presso i miei server in hosting questo dominio. Il problema è che la società che risulta come Admin Contact non esiste più così come l'indirizzo e-mail dove verranno mandate le e-mail di autorizzazione al trasferimento. Ho contattato allora la società che gestisce attualmente il dominio (Technical Contact) anche perchè, come se non bastasse il dominio risulta in stato di clientTransferProhibited. Questa società mi è sembrata però piuttosto incompetente in quanto sostiene di non essere in grado di togliere lo stato di clientTransferProhibited e nemmeno di fornirmi l'Auth-Code per il trasferimento. L'unica cosa che sono stati in grado di fare è stato di cambiare i DNS per farlo già puntare sul mio server. Io però vorrei trasferire completamente il dominio per gestire anche i rinnovi. Tramite varie ricerche sono risalito a questa pagina: https://www.networksolutions.com/manage-it/primary-contact-start.jsp?domainName= dalla quale è possibile stampare e inviare un fax per il cambio dell'Admin-C. Questo sarebbe già un passo avanti mettendo il mio nome e la mia e-mail come Admin-C ma poi come faccio a trasferire il dominio visto che è bloccato e non ho l'auth-code? Grazie Ciao Mirko
  21. Ciao a tutti sono nuovo, complimenti per il forum! Ho un problema con aruba e hostingperte. Quest'ultimo mi ha chiesto un codice per il trasferimento del dominio, aruba me lo fornito e io lo dato a sua volta per email a hosting per te. Tutto questo è successo 5 giorni fa ma il dominio punta ancora su aruba. Che devo fare per averlo sul mio server dedicato di hostingperte? Scusate sono un pirla..avevo aperto 2 sezioni contemporaneamente e invece di pubblicare in domini e registrazioni ho scritto qui..potreste spostare? e scusate :fuma:
  22. Ciao a tutti attualmente sono hostato da un provider all'estero e olevo trasferirmi in italia - ho 7 siti per un totale di spazio occupato di 6 Gb, qual'è il miglior modo per trasferirsi da un provider all'altro?
  23. Salve, attualmente ho un dominio da HostingVirtuale, ma visto che da un po ho un VPS e vorrei puntare i DNS su di esso, vorrei trasferire il mio dominio da qualche altra parte (specialmente per la storia dei record SPF e Hotmail). Dove posso trasferirlo a un buon prezzo, con gestione completa dei DNS? Conosco già Aruba e la tengo come ultima risorsa, altro? PS: Il servizio dovrebbe essere in italiano :cartello_lol: Grazie!
  24. Ciao ragazzi , vi scrivo perchè ho alcuni problemi riguardo il trasferimento di vari domini .it da cassiopea / widestore verso domainregister , ho creato le lar dal pannello di domainregister , inviato via fax al numero 050542420 (in seguito il nic risposto che è sbagliato , ma sui modelli del nic questo è riportato ) oppure 050570230. Bene , il problema è che sti domini non riesco a trasferirli !!! Ogni bolta c0è un errore!!! Puo darsi che cassiopea ci metta lo zampino , oppure il trasferimento è tutto nelle mani del nic? Come posso velocizzare ed assicurarmi che la prassi vada in porto? Grazie mille Pierpaolo:approved:
  25. Salve, ho richiesto il trasferimento di due domini dal vecchio registrante ad europeregistry giusto pochi giorni prima della scadenza. Ad oggi, dopo più di 10 giorni, la situazione è questa: - i domini sono già scaduti - il vecchio registrante dice che sta provvedendo a disattivare i domini perchè non sono stati rinnovati e non hanno ricevuto alcuna richiesta di trasferimento - europeregistry conferma che il processo di trasferimento è in corso e sarà completato a breve Cosa devo pensare?
×