Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'virtualizzazione'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 172 results

  1. Un video espone le opinioni degli esperti Dell sull'utilizzo di server multicore nell'ambito della virtualizzazione. Dell sembra sempre più convinta che il futuro sia in questa accoppiata. Leggi la News
  2. VMware ha rilasciato un interessante whitepaper per capire il mondo della virtualizzazione, della paravirtualizzazione e della tecnologia hardware utilizzata. Si tratta di una versione nuova ed aggiornata rispetto a quella già rilasciata nell'Agosto del 2006. Leggi la News
  3. xVM è il prodotto che Sun lancerà sul mercato della virtualizzazione. Molti punti comuni alle altre soluzioni, anche se la società sembra voler investire molto nel nuovo prodotto e nel settore della virtualizzazione; xVM è basato come Oracle VM su Xen e sarà disponibile anch'esso gratuitamente. Leggi la News
  4. Entrata a sorpresa di Oracle nel mondo della virtualizzazione. Si chiama Oracle VM ed è basato sulla tecnologia opensource di Xen. Ora la sfida fra i grandi della virtualizzazione si fa più serrata. Leggi la News
  5. Salve, Visto che una discussioen si stava incentrando troppo sul discorso "futuro della Virtualizzazione" ..., in accordo con STE apro questo Thread ... Attualmente vi scrivo proprio dal LAB del WPC 2007 ... proprio "dentro la notizia" ... come si direbbe in ambiente giornalistico ... Ma bando alle ciance ... Il discorso è : come si pensa di aumentare le performances delle macchine virtuali ??? Bisogna rifarsi un attimino a quella che è grossolanamente l' archietettura attuale ... e cioè, abbiamo la parte grossa di "interfaccia" della VM che gira in Ring 3 (User) e una piccola parte che gira sul Ring 1 che poi quest' ultima si interfaccia con i Servizi a basso livello che girano sul Ring 0 (modalità Kernel ... altissima priorità ...) L' idea è quella di mantenere uno strato "leggero" sul Ring 3 (modalità User) e di spostare il "grosso" dell' elaborazione sul Ring 0 (modalità Kernel) ... abbandonando di fatto il Ring 1 ... Questo, da un lato porterà inevitabilmente all' aumento di performances ... ma dall' altro ad un altrettanto aumento del rischio di "crash" del sistema ... ricordo infatti che se un Driver che gira in modalità Kernel ha problemi, TUTTA la macchian ha problemi ... le famose BSOD di Windows ne sono un classico esempio ... La prossima architettura di virtualizzazione di MS va nella direzione esposta poco sopra e anche XEN ... VMWare, per il momento, NO ... In più , come dicevo nell 'altro Thread , si aspettano le prossime release di CPU con architettura VTd , in grado di eliminare, sulla carta, i colli di bottiglia dovuti all' accesso delle VM alla parte disco ... Ci sarebbe da dire molto, ma per il momento, mi fermo qui ... :fuma: Ciao !!
  6. Ciao ragazzi , volevo chiedervi una dritta: Stiamo ristrutturando l'ufficio , non solo a livello fisico ma anche reti pc ecc. Poiche il siamo cresciuti come numero , volevo arrivare a gestire gli account di windows xp , in maniera personale , nel senso che se io ho un account con tale nick e password , avrò le mie applicazioni e il mio desktop indipendentemente da quale macchina della rete usi. Sapete come sia fattibile ciò , magari senza spendere cifre da capogiro? Avevo anche pensato a fare una macchina potente , con sopra N virtual machine , dove N siamo noi , in modo che ognuno avesse la propria , solo che non so come collegarmi con un client ad un server che ha installato VMware Server. Secondo voi quale è meglio delle soluzioni? Con Vmware se riesco a collegarmi via Lan , facendo i giusti settaggi su router e firewall e avendo ip statico pubblico ci si potrebbe collegare anche da casa al proprio "desktop" , giusto? Grazie per le dritte:approved:
  7. Sono da un paio di mesi membro di hostingtalk ma non ho mai presentato ufficialmente il mio sito, rimedio. Sto realizzando degli articoli sui principali software di virtualizzazione: Qemu, VirtualBox, Xen, VMware. Le guide su qemu (con kqemu o kvm) sono abbastanza esaurienti, così come quelle su VirtualBox. Ho iniziato a scrivere dei post su VMware Workstation e VMware Server. Xen è ancora in elaborazione sebbene abbia già scritto qualcosa. Sto sviluppando un plugin per Wordpress: Social Bookmarking Reloaded che mi sta dando molte soddisfazioni e molte sono state le segnalazione di social che mi sono pervenute. Talmente tante che ho dovuto fermare l'inserimento per un po' per dedicarmi al miglioramento e alla risoluzione di problemi. Ho scritto degli articoli su alcuni software Linux: Clamav, GnuPG, driver Ati. Ecco il link: http://valent-blog.eu
  8. L'acquisizione di Xen da parte di Citrix ha smosso le acque, VMware è intervenuta sulla vicenda e ha detto la propria, mentre si scopre che le grandi multinazionali hanno sempre più interesse ad avere una propria fetta di mercato in questo settore. Microsoft sta preparando Viridian, la prima beta vedrà la luce nel 2008, mentre Oracle non accetta la virtualizzazione, e si rifiuta di adattare le proprie licenze. Leggi la News
  9. NikyAT1

    Tool per virtualizzazione

    Ce ne sono a centinaia e ne ho provati tantissimi. In buona sostanza, mi server un tool per creare macchine virtuali, astrazione completa, che giri su Linux e che permetta lo shaping della CPU. Lasciate perdere VMWare ESX3, non gira su Linux ed il sistema operativo main del mio server deve essere Linux. Suggerimenti? VBox niente shaping, VMWare Workstation 6 niente shaping, Virtual Server 2005 R2 niente Linux. Idee? Ringraziando, saluto.
  10. Le due note aziende si preparano a ridisegnare i propri processori per la virtualizzazione. La sfida è dimostrare che il settore ha bisogno dell'intervento a livello hardware e non di altri software di virtualizzazione a livello software. Leggi la News
  11. Dalla combinazione di Virtuozzo e Parallels Server potremmo vedere entro fine anno una nuova piattaforma, con una virtualizzazione a livello hardware e tutte le comodità del sistema Virtuozzo. Leggi la News
  12. Ciao ragazzi , ho notato (ma se ho sbagliato vi autorizzo a picchiarmi :emoticons_dent2020:) che su questo magnifico forum non c'è materiale slla virtualizzazione..... PArlo specialmente del lato consumer , non di piattaforme virtuozzo ecc... Nel mio pc utilizzo VMware server con Suese e ubuntu come guest e xp cone host , vorrei mettere la fedora 6 , solo che non mi riconosce gli hd (un sata e un pata) in fase di creazione della VM Mi hanno detto quindi di scaricare le distribuzioni OS gia virtualizzate , solo che non so dove trovarle:062802drink_prv: Voi avete anche del materiale per approfondire il tutto? Grazie mille:approved:
  13. SWsoft inizia il 2007 con un aumento notevole del proprio fatturato. Il successo dell'azienda non si arresta, i ricavi maggiori soprattutto dalla virtualizzazione, e dalle numerose partnership con Microsoft. Leggi la News
  14. ciao a tutti, ultimamente mi trovo spesso a litigare con il pc inquanto è difficile far convivere insieme vista/xp/ubuntu. l'altro giorno s'era scazzato vista, l'ho dovuto reinstallare, ha cambiato il boot, xp non parte ecc. insomma...un castello di carta :fagiano: tavo pensando a utilizzare dei software di virtualizzazione tipo VirtualBox o VMWare... mi conviene? quale software mi consigliate? quali sono gli svantaggi? grazie
  15. InnoTek, produttrice del software VirtualBox, punta ora all'utenza Mac con il rilascio di un'apposita versione del suo software. Leggi la News
  16. Qualsiasi sistema X86 può eseguire ambienti virtualizzati, Dell tuttavia sembra intenzionata a produrre macchine specifiche per il settore della virtualizzazione. Leggi la News
  17. I ricercatori di Oxford lavorano dal 2005 a un applicativo Java in grado di girare su qualsiasi sistema X86. Nonostante non sia ancora stato reso disponibile pubblicamente, i punti di forza del prodotto sono già chiaramente visibili. Leggi la News
  18. InfoWorld pubblica un accurato dossier con la comparazione dei principali software di virtualizzazione in ambiente desktop. Leggi la News
  19. La più famosa ed utilizzata distribuzione linux in versione Live avrà da ora il supporto alla virtualizzazione con la versione 5.2 Leggi la News
  20. SWsoft annuncia oggi che fornirà il proprio sistema di virtualizzazione a livello di sistema operativo Virtuozzo in bundle con SUSE Linux Enterprise Server 10 di Novell. Leggi la News
  21. Come da suo fratello -> http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?p=12488 quale preferite? a che pro? :zizi:
  22. Posto un articolo che appare oggi su html.it : "La virtualizzazione è il processo che porterà alla coabitazione server tra sistemi Microsoft e sistemi basati su Linux (Novell, RedHat). Tale sistema dovrebbe offrire ampi vantaggi e sulla sponda open source si moltiplicano le pressioni in favore di Xen. La virtualizzazione sarà la via che porterà i sistemi operativi basati su Linux ad essere ospitati su server Microsoft in coabitazione con la concorrenza. L'annuncio, riportato da CNet, sarebbe giunto direttamente da Microsoft in occasione del LinuxWorld di Boston (in Italia il LinuxWorld Summit arriverà il prossimo Maggio). Spiega Vincenzo Ciaglia per TuxJournal: «Virtualization, una tecnologia emergente che sta sempre più destando maggior interesse all'interno del mercato consumer, permette ad un server di lanciare più istanze di un sistema operativo. Questo rende più facile, per le società, consolidare ed utilizzare più applicazioni su una singola macchina server e fornire un alto livello di affidabilità». La decisione presa a Redmond va dunque in questa direzione: «Microsoft darà pieno supporto agli utenti che sceglieranno di utilizzare GNU/Linux sulla sua piattaforma "Microsoft Virtual Server 2005 R2", un software utilizzato per lanciare più sistemi operativi su una singola macchina». Microsoft, oltre a predire il fatto che la virtualizzazione sia già prevista nel DNA del prossimo Vista, specifica il fatto che il nuovo sistema è pensato soprattutto ad ospitare le produzioni di vendor quali RedHat e Novell SuSe. Un apposito piano di supporto aiuterà, come indicato, la clientela nella predisposizione dei propri server con duplice anima." il resto lo trovate qui : http://webnews.html.it/news/3432.htm che ne pensate? mi sembra una buona mossa per vendere il proprio prodotto da parte di microsoft e stop....poi a ognuno il suo parere :zizi:
×