Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'vps'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 715 results

  1. Quali sono le differenze tra un servizio di webhosting e un servizio virtuale VPS? In questo articolo capiamo esattamente i punti in comune e le differenze tra queste due tipologie di servizio, cercando di spiegare quando è necessario un servizio... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Ciao ragazzi abbiamo bisogno di una VPS o server dedicato in Romania avete qualche dc / hoster da consigliare, sopratutto per quanto riguarda l'affidabilità ? grazie
  3. Quando si sceglie un server, un cloud o una vps, la prima cosa da fare è scegliere il sistema operativo. Linux rappresenta in genere la scelta per grandissima parte delle persone, e può essere diviso in due grandi rami principali, quello delle distro basate su Debian, e quelle basate su Redhat/Centos. Cosa vi ha portato a scegliere un ramo anzichè un altro? Pura abitudine? O avete riscontrato vantaggi nell'optare per no anzichè per l'altro? Magari maggiore sicurezza o stabilità, o maggiore facilità...
  4. La recensione della VPS Linux cPanel di Gurucube Srl: una soluzione pensata per webagency e rivenditori che vogliono un servizio completo da fornire ai loro clienti. Continua a leggere, clicca qui.
  5. Hostek.it si rinnova: un cambio alla veste grafica dell'azienda ma anche ai prodotti a listino, ora con un focus su webhosting, email e VPS. I piani di shared hosting si semplificano e divengono multidominio. Fino a 100 siti web sullo stesso account. Continua a leggere, clicca qui.
  6. Come da topic? Qualche provider offre servizi per provare i propri VPS? Non ho particolari esigenze in termini di prestazioni, mi servono solo almeno 10Gb di banda mese...
  7. Nel momento in cui tutti guardano ai prodotti di cloud computing, non bisogna dimenticare come molta della richiesta del mercato sia ancora orientata a soluzioni di virtualizzazione semplici e facili da portare in produzione per il cliente. Aziende Italia e il suo CEO, Federico d'Ormea, sono convinti di questo e pronti a portare avanti uno dei loro prodotti best seller, le VPS managed. ... Continua a leggere, clicca qui.
  8. Ciao a tutti, questo e' il mio primo post in questa community, ho sempre "partecipato" passivamente leggendo topic offerte e quant'altro che mi potesse interessare. Il mio lavoro principale e' la gestione di una web agency, per questo motivo, sono sempre stato alla ricerca di un partner affidabile. Grazie a questo forum, ho conosciuto VHosting (vhosting-it.com), per questo motivo mi sento in dovere di rapportare la mia esperienza con il suddetto provider. Attualmente presso di loro ho un servizio di hosting condiviso (personal 01) e un VPS che attualmente utilizzo come mailserver. In questo post, voglio appunto parlare del servizio di VPS che per quel che costa, sinceramente mi ha lasciato molto soddisfatto e stupito. Il servizio che ho acquistato e': VHS-512L (lo trovate qui Server Virtuali VPS Linux - VHosting Solution) Le mie impressioni sul servizio sino ad ora sono molto positive. Il pannello di controllo e' molto scarno (SolusVM), ma tuttavia permette di fare tutto cio' che serve per gestire il VPS. Parlando di dati tecnici, ho fatto i seguenti test, che a mio avviso (almeno per quel che faccio con il VPS) mi hanno pienamente soddisfatto: (-> continuo sotto i dati) =============================================================== root@mail:~# hdparm -Tt /dev/xvda1 /dev/xvda1: Timing cached reads: 19790 MB in 1.99 seconds = 9955.84 MB/sec Timing buffered disk reads: 420 MB in 3.00 seconds = 139.95 MB/sec /dev/xvda1: Timing cached reads: 20486 MB in 1.99 seconds = 10314.73 MB/sec Timing buffered disk reads: 418 MB in 3.01 seconds = 138.86 MB/sec /dev/xvda1: Timing cached reads: 18914 MB in 1.99 seconds = 9515.50 MB/sec Timing buffered disk reads: 420 MB in 3.02 seconds = 139.04 MB/sec =============================================================== =============================================================== root@mail:~# cat /proc/cpuinfo processor : 0 vendor_id : GenuineIntel cpu family : 6 model : 42 model name : Intel® Core i7-2600 CPU @ 3.40GHz stepping : 7 cpu MHz : 3411.482 cache size : 8192 KB fpu : yes fpu_exception : yes cpuid level : 13 wp : yes flags : fpu de tsc msr pae cx8 sep cmov pat clflush mmx fxsr sse sse2 ss ht syscall nx lm constant_tsc rep_good nonstop_tsc pni pclmulqdq ssse3 cx16 sse4_1 sse4_2 x2apic popcnt aes avx hypervisor lahf_lm bogomips : 6822.96 clflush size : 64 cache_alignment : 64 address sizes : 36 bits physical, 48 bits virtual power management: processor : 1 vendor_id : GenuineIntel cpu family : 6 model : 42 model name : Intel® Core i7-2600 CPU @ 3.40GHz stepping : 7 cpu MHz : 3411.482 cache size : 8192 KB fpu : yes fpu_exception : yes cpuid level : 13 wp : yes flags : fpu de tsc msr pae cx8 sep cmov pat clflush mmx fxsr sse sse2 ss ht syscall nx lm constant_tsc rep_good nonstop_tsc pni pclmulqdq ssse3 cx16 sse4_1 sse4_2 x2apic popcnt aes avx hypervisor lahf_lm bogomips : 6822.96 clflush size : 64 cache_alignment : 64 address sizes : 36 bits physical, 48 bits virtual power management: processor : 2 vendor_id : GenuineIntel cpu family : 6 model : 42 model name : Intel® Core i7-2600 CPU @ 3.40GHz stepping : 7 cpu MHz : 3411.482 cache size : 8192 KB fpu : yes fpu_exception : yes cpuid level : 13 wp : yes flags : fpu de tsc msr pae cx8 sep cmov pat clflush mmx fxsr sse sse2 ss ht syscall nx lm constant_tsc rep_good nonstop_tsc pni pclmulqdq ssse3 cx16 sse4_1 sse4_2 x2apic popcnt aes avx hypervisor lahf_lm bogomips : 6822.96 clflush size : 64 cache_alignment : 64 address sizes : 36 bits physical, 48 bits virtual power management: processor : 3 vendor_id : GenuineIntel cpu family : 6 model : 42 model name : Intel® Core i7-2600 CPU @ 3.40GHz stepping : 7 cpu MHz : 3411.482 cache size : 8192 KB fpu : yes fpu_exception : yes cpuid level : 13 wp : yes flags : fpu de tsc msr pae cx8 sep cmov pat clflush mmx fxsr sse sse2 ss ht syscall nx lm constant_tsc rep_good nonstop_tsc pni pclmulqdq ssse3 cx16 sse4_1 sse4_2 x2apic popcnt aes avx hypervisor lahf_lm bogomips : 6822.96 clflush size : 64 cache_alignment : 64 address sizes : 36 bits physical, 48 bits virtual power management: =============================================================== =============================================================== root@mail:~# wget http://mirror.leaseweb.com/speedtest/1000mb.bin --2012-08-17 21:42:43-- http://mirror.leaseweb.com/speedtest/1000mb.bin Resolving mirror.leaseweb.com... 2001:1af8:4030:1:0:dead:beef:cafe, 94.75.223.121 Connecting to mirror.leaseweb.com|2001:1af8:4030:1:0:dead:beef:cafe|:80... connected. HTTP request sent, awaiting response... 200 OK Length: 1000000000 (954M) [application/octet-stream] Saving to: `1000mb.bin' 100%[====================================>] 1,000,000,000 9.07M/s in 2m 20s 2012-08-17 21:45:02 (6.83 MB/s) - `1000mb.bin' saved [1000000000/1000000000] =============================================================== Inoltre l'assistenza tecnica e' molto tempestiva e risolutiva, e' possibile anche usufruire di un pannello di controllo hosting, domini illimitati al modico prezzo di 5€ in aggiunta al costo del VPS (attualmente utilizzano DirectAdmin). Conclusione: per il prezzo che spendo (8€ al mese) penso che il rapporto qualita'/prezzo sia davvero buono. Questa naturalmente e' la MIA personale esperienza, vi invito quindi a testare i servizi di vhosting personalmente e a farmi sapere se anche voi, come me, lo ritenete un partner valido per le vostre aziende. Nicola Melillo.
  9. Salve a tutti, sono nuovo di questo forum, da pochi giorni ho attivato il periodo di prova per testare il virtual server di tiscali con webmin 1.590, è il primo virtual server che abbia mai usato in vita mia e vorrei avere qualche indicazione per poter configurare dei domini esterni con webmin(con spazio, mysql, gestione dns e posta). Allora, per il momento ho aggiornato webmin e tutti i pacchetti alla loro ultima versione ed ho provveduto ad installare virtualmin(che dalle ricerche che ho fatto dicono che semplifichi di molto questi lavori) e sono riuscito a configurarlo affinche non dia quei messaggi di errore che mi dava all'inizio. Adesso però sono un po' in difficolta perchè non so bene cosa fare, il mio obiettivo finale è configurare appunto un dominio preso con un provider esterno a tiscali(ho la completa gestione dei dns e dei nameserver), ma non so come impostare i dati sul server virtuale per dopo andare a modificare i nameserver sul sito del provider del dominio. Mi potete dare una mano? vi ringrazio per il tempo che mi avete dedicato.
  10. Prima guida di una serie dedicate alla scelta del servizio hosting. In questa prima guida parliamo dell'analisi dei requisiti fondamentali per la scelta di un servizio, ovvero come capire di cosa abbiamo bisogno e a qualelivello. Scegliere un servizio Hosting - Guida dedicata ai passi fondamentali per scegliere quale servizio è per noi migliore. ... Continua a leggere, clicca qui.
  11. Ho un solo sito importante sia per dimensione che come funzionalità realizzato con Drupal 7 che spesso supera il picco di 1G di consumo di memoria. Dall'immagine si possono vedere meglio i consumi (anche allegata): Poi ci sono 14 siti più piccoli che in effetti si limitano a 20/30 pagine con poco traffico e basso consumo di risorse. Attualmente sono su un piano hosting reseller che funziona bene ma ovviamente crea notevoli problemi di funzionamento per il sito principale. Ho visto 2 piani interessanti ma completamente diversi tra loro e vorrei un consiglio su quale possa essere più adeguato alle mie necessità: 1. OVH WH Business Offerte di web hosting. - OVH 2. HETZNER VPS19 Hetzner Online AG: vServer VQ 19 Grazie mille
  12. Tophost ha lanciato la beta del suo servizio TopServer, annunciato qualche mese fa, e sviluppato in collaborazione con Seeweb che ha fornito tutto il suo know how nel settore del cloud computing per la realizzazione della piattaforma. L'annuncio dell'avvio della beta è avvenuto sulla pagina Facebook della compagnia e di fatto l'ordine dei nuovi TopServer è aperto a tutti i clienti, nonostante il prodotto non sia ancora ordinabile pubblicamente dalla pagina prodotti. ... Continua a leggere, clicca qui.
  13. Salve a tutti, per conto di un cliente devo acquistare un VPS presso una compagnia di hosting Inglese. Ho fatto una ricerca sul Web e ho trovato delle ottime compagnie con offerte molto interessanti. Prima di analizzare le varie offerte e scegliere la più conveniente volevo sapere se qualcuno di voi ha già avuto a che fare con almeno uno di questi provider: 1) Eukhost www.eukhost.com/vps-hosting.php 2) CheapVPS www.cheapvps.co.uk/comparison.php 3) Heart Internet www.heartinternet.co.uk/vps/ 4) WebFusion www.webfusion.co.uk/virtual-private-servers/linux-vps-hosting/ 5) PAC Cloud Hosting www.vpshosting.uk.com/uk-vps-hosting/uk-linux-vps-hosting Avreste per caso qualche consiglio da darmi? Grazie!
  14. Nel precedente articolo abbiamo visto come scegliere una VPS (Virtual Private Server) che ci consenta di ottenere un ottimo ambiente di produzione per ospitare i nostri siti web, in questo articolo entriamo nel concreto e iniziamo a vedere come viene gestito un ambiente basato sul software di virtualizzazione Virtuozzo, corredato dal pannello di controllo Parallels Plesk. ... Continua a leggere, clicca qui.
  15. Anche KPNQwest Italia entra nel mondo del cloud computing, la storica società di Milano ha infatti lanciato Kloud, un servizio di cloud computing ospitato dal marchio Kolst.it, nuovo brand della compagnia dedicato in particolare ai servizi di webhosting. Con una struttura composta da 4 data center nel cuore della Internet italiana, il complesso di Caldera a Milano, KPNQwest ha tutte le carte in regola per pensare al cloud computing e l'offerta Kloud vuole presentarsi come offerta di cloud pubblico per privati e imprese, con garanzie di alto livello. ... Continua a leggere, clicca qui.
  16. Salve ragazzi premetto che questa è la mia prima esperienza nella gestione e configurazione di un server VPS che ho da poco acquistato da aruba e molto probabilmente il problema che sto riscontrando è da attribuire solo al sottiscritto. Vado al dunque: Attraverso il pannello di configurazione di plesk ho dapprima creato un nuovo utente specificando tutte le informazioni richieste, successivamente ho creato un nuovo dominio per questo cliente. Fin qui tutto nella norma il nuovo dominio è visualizzabile attraverso il pulsante antemprima e nella cartella vhosts del server è stata creata la giusta struttura di cartelle. I problemi noscono dopo l'aggiunto di un ulteriore dominio, questo,nonostante generi la struttura di file necessaria, non è visualizzabile come anteprima cioè cliccando sull'apposito pulsante il server non risponde anche dopo una lunga attesa causando la visualizzazione della classica pagina bianca. Ho attivato anche un ticket di assistenza su aruba ma ancora non sono riuscito a risolvere il problema.... qualcuno sa dirmi come dovrei muovermi??..... GRAZIE!!
  17. Ciao a tutti, allora... Secondo voi un VPS con queste caratteristiche, riesce a mantenere prestazioni performanti per un quotidiano online su Wordpress con circa 4.000 visite al giorno??? OS: Linux CentOS 5 (32 bit) CPU: 2x Intel Xeon Quad Core RAM CONDIVISA TOTALE: 16 GB RAM Max: 140 MB Hard Disk: 5Gb Connettività Flat: 10 Mbit/s Indirizzi IP: 1
  18. Salve a tutti. Ho un VPS Linux su Aruba e vorrei realizzare una copia di backup della mia cartella www e poi farne un upload verso il mio server ftp di casa. Per la prima parte ok, ma il problema si pone nel momento in cui, tramite il comando ftp provo ad entrare in modalità passiva: si blocca e non riesce a proseguire. Un passo indietro però: ho letto la guida che indica quali porte sono attive in ingresso/uscita del VPS (Security settings for VPS Servers - Assistenza Italiano - Aruba.it) ed il mio server di casa ha come porte per il PASV il range 50000-51000. Con questo range nulla da fare (come indica chiaramente nel link). Allora ho provato ad impostare come porta PASV la 20 ed anche qui nulla. Poi altre porte tra quelle elencate nel link, ma senza successo. Qualcuno potrebbe aiutarmi? Credo sia un problema noto vista l'utilità di ftp. Grazie a tutti in anticipo!
  19. Aziende Italia, compagnia di webhosting attiva nei servizi di webhosting, registrazione domini e servizi dedicati e cloud, ha annunciato l'estensione della sua promozione online per l'acquisto di una VPS Small Linux esclusivamente per i lettori di HostingTalk.it e del blog della compagnia, blog.aziendeitalia.com. ... Continua a leggere, clicca qui.
  20. Noamweb, provider catanese che quest’anno festeggia i 10 anni di attività, ha messo a disposizione di HostingTalk un server virtuale con le caratteristiche tecniche offerte dal piano VPS Orange, ovvero il piano VPS di fascia medio alta dell’azienda. L’inclusione dell’assistenza sistemistica è la caratteristica di spicco di tutte soluzioni VPS offerte da Noamweb: i clienti non devono preoccuparsi di eseguire l’hardening del sistema, di tenere sotto controllo i servizi attivi, di aggiornarli o di ottimizzarne la configurazione.... Continua a leggere, clicca qui.
  21. Ieri abbiamo pubblicato una news relativa al nuovo servizio cloud/VPS che lancerà Tophost ( 2 min di Cloud Server, quanto è? Così pagherete le VPS di Tophost - CloudTalk.it ) , grazie al lavoro di Seeweb, con tariffazione al minuto delle risorse. Volevo chiedere un parere nel forum in merito a questa scelta che io non trovo comune nel resto del mondo per le piattaforme cloud e che potrebbe avere scopi ben precisi. Idee? :approved:
  22. Salve a tutti, io dovrei creare un network di blog con Wordpress, con tanti sottodomini tipo sottodominio1.dominio.it,sottodominio2.dominio.it,sottodominio3.dominio.it e starei cercando un VPS adatto alle mie esigenze, non troppo caro, ma che sia di buon compromesso qualità/prezzo e sopratutto italiano per avere maggiori prestazioni sulla velocità. Qualcuno mi può consigliare qualcosa ? N.B.: ho utilizzato per un pò Aruba VPS, ma i prezzi carissimi, o prestazioni bassissime, ho un hosting condiviso con Bluehost e mi trovo molto bene con CPanel, ma sarebbe lento per il mio progetto per la latenza, ma avrebbe tutto il necessario per il mio progetto... Cosa mi consigliate ? scusate se ho sbagliato qualche termine, ma passatemelo in quanto non espertissimo in materia :sisi:
  23. Ho da pochissimo acquistato un servizio VPS presso Aruba di tipo Basic. Come potete immaginare, mi sono trovato subito con tutti i problemi di configurazione e di managed. Non sono un novellino. Da tempo gestisco domini in hosting. Eppure sto avendo un sacco di problemi. Soprattutto perché l'help-desk di assistenza è veramente insufficiente. Credo che la costruzione di un vademecum che spieghi i primi passi da fare, sia per quanto riguarda la configurazione che per quanto riguarda la gestione, possa essere utile non solo a me. Ecco perché propongo di costruire un vademecum strutturato che consenta di essere guidati in questa esperienza che ritengo molto interessante e stimolante. Innanzitutto, per quello che ho imparato nel mio piccolo, sono a disposizione di quanti si trovano nella mia stessa situazione. Poi, mi farebbe piacere che qualche Guru ci seguisse in questo percorso finalizzato a farci le ossa nella configurazione e nella gestione di un perfetto VPS. Concludo qui questo primo intervento passando già dal prossimo thread a porre delle domande strutturate che possano servire allo scopo. Ringrazio "Ste" per avermi stimolato ad avviare un apposito Topic.
  24. Salve. Sono nuovo su questi temi e pertanto non so molto. Da poco ho preso un VPS Ubuntu Desktop per mantenere sempre in esecuzione uno script mIRC per la rete IRCnet così da poter fare da Bot, visto che non è possibile convertire il tutto in un Eggdrop Bot. All'inizio tutto bene, ed era di 256 MB di RAM (512 Swap), ma mi è stato interrotto il servizio perchè la memoria eccedeva. Subito dopo ho fatto l'upgrade, salendo a 512 MB di RAM (1025 Swap), e dopo neanche 24 ore vedo dal pannello di controllo che è 924 MB su 1 GB -_- Mi chiedo come sia possibile che consumi così tanto. Esattamente in esecuzione sono: Firestarter che comunque dopo il riavvio è chiuso ma sempre all'opera e lo script mIRC, niente altro. Non c'è un modo di bloccare la memoria così che usi solo quella concessa? Pensavo, magari sbaglio, ma se lascio il mio vecchio pc sempre acceso che ha 512 di RAM, mica può sforare o quella o quella, no? Se è corretto il mio ragionamento, ci sarà modo di bloccare la soglia. Spero possiate aiutarmi. Grazie in anticipo e spero di aver scritto nella sezione corretta.
  25. Noamweb, provider catanese che quest’anno festeggia i 10 anni di attività, ha messo a disposizione di HostingTalk un server virtuale con le caratteristiche tecniche offerte dal piano VPS Orange, ovvero il piano VPS di fascia medio alta dell’azienda. L’inclusione dell’assistenza sistemistica è la caratteristica di spicco di tutte soluzioni VPS offerte da Noamweb: i clienti non devono preoccuparsi di eseguire l’hardening del sistema, di tenere sotto controllo i servizi attivi, di aggiornarli o di ottimizzarne la configurazione. Si tratta di un approccio completamente managed, dove il cliente può non avere completamente idea della gestione e del funzionamento della macchina, per affidarsi all'assistenza di Noamweb. Abbiamo riscontrato tempi di risposta dell'azienda veramente ottimali, entro 30 minuti in qualsiasi giorno e momento della giornata. Tutti i test e le valutazioni tecniche ed economiche all'interno della recensione di HostingTalk.it Leggi la recensione
×