Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'xen'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 57 results

  1. Salve, avevo scritto tempo fa per un problema sulla stamap di un messaggio a video con Xen. Il problema l'ho risolto, anche grazie a del materiale trovato qua e là. Il problema che attualmente ho è quello di far partire un sistema guest con una particolarità. Nei file di copfigurazione, normalmente, si inserisce l'idirizzo dell'immagine del sistema operativo da caricare. Io ho un file chiamato helloworld.gz che contiene tutto ciò che serve per far partire il programma, ma non so come creare il file di configurazione: esempi del genere esistono per xen 1.2, ma io uso dalla 3.0 in poi. Ho provato a sostituire nell'opzione "disk" l'indirizzo dell'immagine con quello del file helloworld.gz, ma mi da errori del tipo kernel panic e opzione "boot=" non valida. Come posso scrivere sto benedetto file? Se volete vi posso pure mandare il file da testare (sempre helloworld.gz). Grazie a tutti quelli che mi rispondono
  2. Salve, sto usando Xen. Qualcuno sa come scrivere un programmino semplice in C che stampa a video anche un semplice messaggio tipo "Hello World" senza usare le librerie standard POSIX? Grazie per le risposte!
  3. Ciao, secondo voi per un pannello per l'amministrazione di XEN quali sono le principali caratteristiche che dovrebbe avere?
  4. Il colosso di Armonk si prepara a far girare la tecnologia di virtualizzazione Xen sui prossimi modelli di BladeCenter, sistemi capaci di supportare la nuova versione della distribuzione Linux enterprise di Novell Armonk (USA) - IBM ha annunciato il supporto alla tecnologia di virtualizzazione Xen integrata mell'imminente Suse Linux Enterprise Desktop 10 di Novell. Il big di Armonk ha intenzione di utilizzare Xen su alcuni dei prossimi modelli di BladeCenter, server ultradensi basati sull'architettura x86. IBM ha anche aggiunto il supporto a Xen all'interno del proprio Virtualization Engine, software che permette agli amministratori di sistema di gestire più macchine virtuali in modo centralizzato. Come noto, Xen è un monitor di macchine virtuali (in gergo hypervisor) open source che permette di far girare su di un singolo server più sistemi operativi o più copie dello stesso sistema operativo. Gli analisti prevedono che Xen, al pari di software di virtualizzazione come VMware e MS Virtual PC, giocherà un ruolo molto importante nel consolidamento dei server aziendali. Il supporto di IBM alla piattaforma integrata di Novell è per quest'ultima un importante riconoscimento, soprattutto considerando che la sua principale rivale, Red Hat, dovrebbe integrare Xen nel proprio sistema operativo enteprise solo verso la fine dell'anno. Finalmente un buon riconoscimento per una piattaforma che diviene sempre piu famosa e stabile :approved:
  5. Coccolonissimo

    Nuovo proxy per Xen 3.0 su Fedora 5

    Salve, sono nuovo della community. Mi sono iscritto per chiedervi dei consigli per risolvere un grosso problema con Xen. Vorrei creare un sistema indipendente, che giri ovviamente su Xen, che svolga la funzione di proxy per offrire dei servizi ad altri sistemi guest. Cioè l'idea è quella di richiamare sull'ipervisore (o domain0) il solito comando xm create -c <file_configurazione_proxy> e che questo parta tranquillamente e magari all'inizio stampi a video un messaggio qualunque (va bene anche il classico "Ciao mondo"). Il vero problema, però, è quello di doverlo creare con un kernel minimale: lo stretto necessario per poterlo fare girare, invece di caricare un'intero sistema_operativo_guest che contiene di tutto e di più. Il processo (che alla fine sarà un mini_sistema_operativo_guest) che devo avviare dovrebbe essere il più leggero possibile. Se qualcuno sa dirmi come fare mi risolverebbe un grossissimo impiccio! :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: :signs3: Grazie a tutti quelli che risponderanno
  6. Porto in rilievo questo pannello di gestione per Xen che sembra molto promettente ....purtroppo non sembra ancora disponibile al pubblico...sicuramente per gli hosting che usano Xen sarà utile :approved: link : http://www.enomalism.com/
  7. Visto che qua sembra ci siano utenti che ci lavorano con questi sistemi, per caso qualcuno di voi sa dirmi esattamente quanto si perde in prestazioni tra un sistema come qemu, virtualizzazione hw, e Xen e parenti, para-virtualizzazione ? Semplice curiosità personale. Di sicuro Xen è più veloce, ma mi intrippa qemu per il fatto che posso installarci quel che mi pare, pure windows dalla semplice immagine, e sembra essere abbstanza veloce.
×