Jump to content

Search the Community

Showing results for tags '2009'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 43 results

  1. Salve a tutti... Oggi voglio condividere con voi le esperienze che ho avuto tra i provider che ho provato...... Nessuno mi ha pagato per dire questo (sigh :cartello_lol: ), ma se qualche provider vuole farlo io non rifiuto :asd: :sbav: Spero di essere d'aiuto a qualcuno che magari cerca informazioni sugli host che sto per "recensire". Iniziamo (li metto in ordine di preferenza, ovviamente, li ho provati =)) ;) 1) HostingPerTe.it > I loro server sono in Germania e ad ogni server viene assegnata una banda pari a 100 MBS. Assistenza straordinaria, gentile, cortese e disponibilissima... Rispondono ai ticket in breve tempo e molto spesso offrono assistenza online in tempo reale direttamente dal loro sito. Anche se il nome lascia desiderare, vi assicuro che sono molto affidabili.... l'uptime monitorato non scende mai del 99.8% (per circa 10 mesi è sempre stato al 100% ma non è mai sceso al di sotto del 99,8%). I server sono dotati di 8 GB di Ram e di un Quad-Core (che sinceramente non ricordo il modello preciso). Che dirvi, è sempre stato veloce e affidabile, raramente ho riscontrato problemi, e quando è successo li abbiamo sempre risolti in pochissimo tempo (grazie anche all'assistenza). 2) Web4Web.it - Grande hosting lowcost di Guest s.r.l. Ringrazio il Alex (che è pure utente di questo forum) per avermi fatto provare il loro servizio in modo del tutto gratuito. Che dirvi, eccezzionale anche lui, rispondono ai ticket praticamente subito, i loro server sono dell da 4 GB ciascuno (non parliamo mica di noccioline :sbav:). Devo dire che tutte le richieste sono state soddisfatte con cordialità e disponobiltà. Successivamente ho acquistato un dominio per provare il servizio..... Fino ad ora, è sempre tutto veloce e operativo.... credo proprio che acquisterò altri domini e passerò i miei attuali domini da loro. Per essere una compagnia ultra lowcost è davvero ottima! 3) WebPerTe.it (aziende italia) - Sincerame sono rimasto un pò deluso da questa compagnia hosting, inizialmente l'ho acquistato con cuore visto tutte le opinioni positive che ho trovato su internet. Con l'assistenza non mi sono trovato poi così bene, nonostante rispondono dopo qualche ora... Come velocità offrono una 2 MBS per server (o 3 dipende dal pacchetto). La 2 MB/S è per server e non per sito eh ? (a me all'inizio sembrava a sito). Come prezzi diciamo siamo un pò altini e sinceramente l'uptime lascia a desiderare :( Ci sono da circa 7 mesi ma non sono molto contento ! 3) Tol.it - Tol è una società hight level di aruba (da come ho potuto leggere), ho acquistato un dominio da loro (con la promozione 1 anno gratis :stordita: :asd: :sbav:) e devo dire che tutto sommato è buono ! Certo il prezzo non è low cost e comunque a quel prezzo non offrono il contratto SLA.... Ma tutto sommato non ho mai riscontrato problemi...... e l'assistenza è stata sempre cordiale e disponibile! 4) Tophost.it - purtroppo la parola Top resta solo una parola per questa società.... Ricordo di essere stato tra i primi ad ricevere i loro primi "codici free", ho acquistato un bel pò di domini da loro (alcuni con pacchetto TopWeb, Topname, Topblog). Che dirvi, come costi è buono, ma come affidabilità non ci siamo... Molto spesso viene giù il server MYSQL e il sito risulta essere lento.... Down molto frequenti..... Se dovete farvi il vostro bel sitino in html senza sprecare molte risorse e se avete un basso numero di utenti e non volete spendere molto è consigliato (anche se personalmente a questo punto vi consiglio l'ottimo web4web o netsons). L'assistenza sinceramente nemmeno la conosco, nonostante ho moltissimi domini non ho mai avuto bisogno di contattarli, e quando ci sono stati down me ne sono altamente sbattuto lol :banana: Per ora è tutto, spero di esservi stato d'aiuto... Su non fate i tirchi, ditemi grazie e datemi un bacino, forza voglio sentirmi voluto bene ^_^ Alla prox :emoticons_dent2020: :sbav:
  2. VMware non è più la sola regina del mercato della virtualizzazione, Citrix ha iniziato il proprio 2009 proponendo il proprio hypervisor, XenServer, gratuitamente, alla pari della nota versione Esxi dell'hypervisor di VMware. Una strategia che ha portato buoni risultati, con la diffusione delle soluzioni Citrix nel mercato, sia sul fronte della virtualizzazione server, con XenServer, sia sul fronte della virtualizzazione desktop, con XenDesktop. Leggi Citrix chiude il 2009 con numeri tutti in rialzo, le previsioni del 2010
  3. 1.3 Milioni di nuovi siti utilizzano Nginx, questo il risultato messo in mostra dall'ultimo Webserver Survey di Netcraft, la società specializzata nel monitoring di compagnie di hosting e tendenze nel mondo del web. Il popolare webserver russo, studiato per l'erogazione di contenuti statici, è da Dicembre 2008 la scelta di oltre 12 milioni di siti web, tra gli oltre 200 milioni di quelli "osservati" dal sistema di Netcraft. Leggi Nginx, a Dicembre 2009 cresce più di tutti nella classifica di Netcraft
  4. In un anno di crescita faticosa per molti settori, anche del campo tecnologico, il 2009 non è stato certo un anno sfortunato per le compagnie che operano nel mondo dei data centers: a dimostrare la crescita delle compagnie più famose è l'ultimo articolo di DataCenterKnowledge che fa un riassunto dell'andamento dei titoli negli ultimi 12 mesi delle società quotate in borsa. Leggi Investire nei titoli legati ai data centers, un 2009 strabiliante
  5. Sono già usciti i risultati del 2009. Per chi non lo sapesse ancora, Zeitgeist è una sorta di riassunto sui trend e sulle ricerche più popolari in google. A me balza agli occhi una cosa, quello di cui parlavamo in un altro 3d è evidente anche negli Zeitgeist, cioè moltissimi navigatori se non hanno in bookmaker un sito anche se conoscono il suo nome invece che inserire l'url sulla barra degli indirizzi (che a questo punto potrebbero togliere per avere più spazio) lo inseriscono in google. Basta vedere le parole più cercate dall'Italia. Le parole più cercate in assoluto facebook youtube libero roma meteo giochi yahoo netlog msn wikipedia Tra i film la saga dei vampiri tira, tra le ricerche in crescendo ci sono la ragazza tettona del grande fratello dello scorso anno (mi pare sia quella almeno) Sulle news a parte il terremoto di Abruzzo cose tipo grande fratello e x factor tengono banco rispetto a temi più importanti della politica etc... Comunque se volete studiarveli da soli Google: Zeitgeist 2009
  6. Nonostante le email sia uno delle maggiori fonti di traffico del web, l'87% è del tutto inutile, si tratta infatti di spam, come riporta uno degli ultimi studi di Symantec, la nota società specializzata in soluzioni di sicurezza. Il dato si riferisce all'anno 2009, il periodo con maggior percentuale di spam totale è stato a Maggio con il 95% di messaggi indesiderati, mentre un calo al 75% si era registrato a fine 2008 in corrispondenza del caso di McColo, uno dei provider responsabile della maggior parte dei messaggi di spam sulla rete. Leggi Symantec: nel 2009 l'87% delle email era spam
  7. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi Ciaooo... Per il NATALE 2009 e-maging.ch offre il 50% su tutti i piani hosting shared. Utilizzare il codice promozionale "NATALE" per approfittare dell'offerta!!!
  8. La tradizionale classifica degli hosting provider più affidabili di Netcraft premia nel mese di Novembre 2009 Swishmail.net e Verio, con HostEurope.de che si pone come terza classificata. Leggi Netcraft: Swishmail, Verio e HostEurope sono le più affidabili di Novembre 2009
  9. Piccola discussione per discutere assieme di cosa sarà Windows 7 Server. Cosa vi aspettate da Seven Server? quali saranno le novità?
  10. Stefano Bellasio

    Smau 2009 Milano

    Qualche azienda o qualche utente sarà a Smau la prossima settimana, io dovrei esserci il 22 :)
  11. Sul forum parlavamo di Smau, e un post di Federico ha dato lo spunto per dire come abbiamo visto il popolare evento milanese quest'anno. Devo essere sincero, non avevo previsto di andare all'edizione 2009 di Smau, alla fine sono andato per vedere un paio di persone, e ne ho approfittato per fare un giro fra gli stands. leggi tutto Leggi il resto di Smau 2009, cosa c'era oltre a Windows 7? sul blog di HostingTalk.it
  12. REGdom, gruppo italiano che raggruppa al suo interno numerosi brand e marchi del settore hosting e domini, da sempre specializzato nel mondo della gestione e registrazione domini, annuncia la propria presenza a SMAU 2009, dal 21 al 23 Ottobre 2009, con uno stand tutto dedicato al mondo dei domini. Leggi REGdom presenta a SMAU 2009 la nuova piattaforma domini REGdom 2.0. Un invito per gli utenti di HT
  13. SoftLayer è tra le compagnie che sta crescendo più rapidamente nel panorama mondiale del settore hosting, la società da poco ha ricevuto un nuovo finanziamento proprio indirizzato al favorimento della crescita in numero di clienti e data center. La compagnia stima di arrivare a chiudere il 2009 con 80 milioni di fatturato, un traguardo importante giunto dopo 12 mesi di crescita senza sosta. Leggi SoftLayer: il 2009 chiuderà con 80 milioni di fatturato
  14. Un bel riepilogo sulla conferenza annuale di cPanel Daw - Web Hosting Blog Blog Archive Why People Like cPanel? :)
  15. La conferma dell'interesse crescente per le soluzioni di virtualizzazione VMware, è giunta in occasione dell'ultimo VMworld di San Francisco, conclusosi da pochi giorni. Sono stati oltre 12.500 i partecipanti all'evento, un record che deve far riflettere in un periodo non roseo per l'economia e per gli investimenti, anche nel settore tecnologico. VMware è riuscita a portare all'evento anche decine di partners e sponsor, dando vita ad oltre 300 sessioni in circa 3 giorni di durata dell'evento. Leggi Oltre 12500 i partecipanti al VMworld 2009: un evento di successo
  16. Il 10 Agosto ha preso il via l'edizione di HostingCon 2009, la popolare conferenza del settore webhosting che quest'anno è stata organizzata da iNet Interactive, la società proprietaria di Webhostingtalk.com, che ne ha acquisito i diritti circa un anno fa. Come al solito sul forum più popolare del nostro settore i commenti sulla conferenza sono tanti: noi di HostingTalk.it non abbiamo potuto partecipare all'evento, ma ci siamo promessi di organizzare per la prossima edizione, saremmo tra i pochi europei a poterlo fare. leggi tutto Leggi il resto di Al via HostingCon 2009: in scena il webhosting di tutto il mondo sul blog di HostingTalk.it
  17. Torna come ogni anno il più grande evento mondiale dedicato al webhosting, HostingCon 2009, la conferenza che raccoglie partecipazioni da tutto il mondo e aggiorna sulle tendenze del mercato e del settore tecnologico ad esso collegato. Per la prima volta HostingCon viene organizzato da iNet Interactive, la compagnia già a capo di Webhostingtalk.com, che lo scorso Luglio ha portato a termine l'acquisizione del marchio e dell'evento. Leggi HostingCon 2009: online i dettagli dell'evento e del programma
  18. Chiunque sia del settore non dovrebbe avere molta difficoltà a capire di cosa si parla davanti al nome di Tucows: la compagnia gestisce oltre 9 milioni di nomi a dominio in tutto il mondo e offre, di contorno, anche una serie di servizi dedicati al mondo dei domini e del webhosting. Marco Zulliani sul palco sta riprendendo il 2008 per il mondo dei domini: la crescita non è stata ai massimi livelli, soprattutto per i TLD generici che hanno visto un incremento non superiore all'8%. Ciò è dovuto anche al fatto che il parking dei domini non rende più come prima, per cui molti utenti non registrano più domini solamente per questo scopo. leggi tutto Leggi il resto di WebhostingDay 09: Tucows, domini e webhosting nel 2009 sul blog di HostingTalk.it
  19. Inizia in questi minuti il WebhostingDay 2009, sul palco del main.Forum come lo scorso anno c'è ancora il Dr. Jens Bocker che introdurrà l'evento e lascerà poi spazio al primo intervento della giornata: Intel. Leggermente cambiato lo scenario dell'evento che sembra essere molto più curato rispetto alla scorsa edizione. Un dato su tutti, 2500 partecipanti al WHD 09, se ne attendevano circa 1000 in meno! Un numero davvero grandioso considerando le condizioni economiche internazionali. Tutti gli aggiornamenti nei prossimi minuti direttamente sul nostro blog! Leggi il resto di Apertura del WebhostingDay 2009 sul blog di HostingTalk.it
  20. Giovedì mattina una email mi avvertiva sulle ultime informazioni relative al WebhostingDay 2009, da domani a Venerdì a Colonia, e aggiungeva una notizia davvero interessante, l'evento ha raggiunto quota 2500 persone iscritte e partecipanti, nell'intervista con Thomas Strohe, l'organizzatore, avevamo parlato di 1500 attesi, e nel 2008 sono stati poco più di 1000. leggi tutto Leggi il resto di Record per il WebhostingDay 2009, 2500 iscritti, evento in sold out sul blog di HostingTalk.it
  21. Giunge una buona notizia dallo studio commissionato da Digital Realty Trust e condotta da Campos Research and Analysis: secondo lo studio, nel corso del 2009 l'84% delle compagnie enterprise del Nord America aumenterà i propri investimenti nel comparto data center, con un tasso di incremento del 6.6 %. Leggi Nel 2009 gli US spenderanno di più nei data center
  22. A neanche un mese di distanza dall'evento di Cannes di VMware, il VMworld Europe 2009, la compagnia ha pubblicato online tutto il materiale inerente l'evento, pubblicando tutte le sessioni che si sono svolte nei tre giorni di evento, dal 24 al 26 Febbraio. Leggi VMware pubblica le sessioni complete del VMworld Europe 2009
  23. La sera del 17 Marzo abbiamo un aereo prenotato per Colonia, direzione WebhostingDay 2009, nonostante la crisi sembra che le partecipazioni all'evento siano aumentate quest'anno, forse merito di un'organizzazione dell'evento davvero impeccabile, come abbiamo potuto vedere nel 2008. Ho letto in rete diversi pareri che lo "taggano" come un evento di marketing di Microsoft e Parallels, per fortuna, avendo visto l'edizione 2008, posso assicurare che non è così, gli interventi sono tanti e spesso abbastanza tecnici, tanto da essere molto interessanti per chi lavora come hosting provider o chi lavora in questo settore. leggi tutto Leggi il resto di WebhostingDay 2009: sessioni e tematiche da seguire sul blog di HostingTalk.it
  24. Più volte abbiamo discusso di quanto il mercato Europeo sia diverso da quello americano, di recente ho fatto un'intervista all'autore di Dawhb, un blog abbastanza famoso che tratta esclusivamente di webhosting e che saputo ritagliarsi il giusto spazio nella rete grazie ad articoli e post di qualità. leggi tutto Leggi il resto di Aspettando il WebhostingDay 2009, parliamo di hosting in Europa sul blog di HostingTalk.it
  25. Più volte mi sono stupito di come Microsoft volesse portare tutti i propri servizi, anche di hosting, all'interno del data center, togliendo "aria" ai partners, elemento fondamentale dell'ecosistema realizzato dalla compagnia di Redmond. Per intenderci i partners sono quelli che vendono e implementano le attuali soluzioni di Microsoft, hanno un programma riconosciuto e delle condizioni speciali che variano a seconda del livello di business in cui sono coinvolti con Microsoft. Portare i servizi di hosting, da Exchange a Sharepoint, nella cloud o nei Services Online significa di fatto togliere possibilità ai partners. leggi tutto Leggi il resto di L'idea di Microsoft per il settore hosting, Microsoft Hosting Summit 2009 sul blog di HostingTalk.it
×