Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Dedicato'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 284 results

  1. Salve.. domandone... ho un server dedicato su aruba con plesk ho configurato un nuovo dominio e in automatico mi ha creato ns.nomesito.com ... ok adesso vorrei puntare il dominio verso ns.nomesito.com ... ho un dominio con gestione dns su aruba che puntava verso un vps altrove e non ci riesco .. da aruba mi hanno risposto che non posso gestire i loro dns in quanto ne ho altri come autoritativi (che sono quelli che usavo prima) e che i settaggi dei puntamenti devo settarli su quelli... mi sono perso sono un povero grafico aiutatemi....
  2. Buongiorno. Ho fatto una verifica, più che altro per curiosità, con questo tool http://www.yougetsignal.com/tools/web-sites-on-web-server/ sugli IP dei miei dedicati e VPS. Su un dedicato che ho su noto provider tedesco che inizia per "He" ho constatato che escono fuori, facendo il reverse, 121 record relativi a siti di vario genere che forse sono stati ospitati nel corso degli anni su quell'IP o che cmq conservano quell'IP nelle configurazioni DNS. Molti siti non esistono nemmeno più. L'assistenza tecnica, interpellata, mi risponde prontamente che sarebbe mia cura contattare i singoli gestori dei siti e richiedere la rimozione dei RECORD DNS che puntano all'IP della mia macchina. Confermate questa cosa? Mi pare abbastanza allucinante oltre che inconsueta, visto che sulle altre macchine, ospitate da ltri ISP, non ho problemi di questo tipo. Grazie
  3. Salve a tutti, questo è il mio primo post e avrei bisogno di qualche (autorevole :icon_wink:) parere. Vorrei in pratica sapere cosa mi consigliereste come soluzione macchina per un portale ecommerce realizzato con Liferay, KonaKart e Alfresco. Meglio un dedicato o soluzione sul cloud, ovviamente cerco una soluzione bilanciata tra sicurezza, prestazioni e prezzi. Nel caso di un dedicato consigliate comunque di virtualizzarlo? E sempre nel caso di un dedicato mi consigliate di utilizzarlo esclusivamente per il portale o potre usarlo anche per altre mansioni, da un punto di vista della sicurezza e risorse permettendo ovviamente. Grazie.
  4. Ciao a tutti, sono alla ricerca di una soluzione ottimale per un nuovo cliente e stavo valutando una VPS o meglio...Una VPS Linux Managed. L'altra soluzione sarebbe hosting dedicato ma, visti i prezzi, non mi sembra conveniente avere tanti dedicati quando con una VPS è possibile aumentare di molto le risorse e distribuirle in base alle esigenze. Viste le scarsissime prestazioni attuali del loro hosting, e dato che da qui a fine anno sono in programma diversi Siti, stavo pensando di far passare il cliente ad una VPS. Di solito, per altri clienti, mi rivolgo all'hosting semi-dedicato di Netsons e, visto che non ho mai avuto problemi e le prestazioni (rapportate al costo) non sono male, ho iniziato a guardare le loro soluzioni più "avanzate". Sono particolarmente interessato alla loro VMWare Linux Managed e pensavo di partire da quella 4 vCore con vCPU da 4Ghz e 4Gb di vRam con Cloudlinux (per distribuire le risorse) e Backup R1. Non ho particolari esigenze...I siti che ci andrò a caricare: Sono tutti realizzati in Joomla (forse qualcuno dei nuovi sarà in Wordpress) Sono siti leggerissimi di presentazione con 5-6 pagine e senza particolari plugin o immagini HD. A livello di traffico parliamo di un 80-100 visite giornaliere di media per sito (di cui il 95% dall'Italia) Il numero dei siti non è ancora ben chiaro ma siamo nell'ordine dei 10-15 siti Uptime garantito Possibilità di puntare Domini acquistati un po' ovunque sull'hosting (lo specifico perchè ho visto che alcuni "obbligano" ad acquistare domini presso di loro o comunque non forniscono Record A etc) Il prezzo non è fondamentale...Ovviamente non voglio far spendere i milioni al cliente se non è necessario ma diciamo che puntano più sulla qualità che sul risparmio. Sono alla ricerca di una soluzione definitiva, ad alte prestazioni (ottimizzata al massimo per siti in Joomla) e facile da usare (per questo opto solo per Managed). La soluzione Netsons non mi sembra male e con l'assistenza mi sono sempre trovato bene per il momento. Ho cercato un po' in giro e ovviamente le soluzioni sono tantissime. Tra i più accreditati ho trovato questi ma non ho mai avuto esperienze dirette con loro: Siteground --> Ne parlano molto bene ma non è italiano (ha senso se le visite sono quasi tutte dall'Italia?) e non ho informazioni sull'assistenza. Joomlahost --> E' quello ufficiale di Joomla.it ma le prestazioni come sono? E l'assistenza? Vale quello che costa? Serverplan ---> A leggere in giro sembra uno dei migliori italiani ma non trovo recensioni sulle loro VPS o sul servizio di Assistenza. E' davvero il migliore? Keliweb ---> Sentito solo di nome ma non ho mai nemmeno sentito qualcuno che se ne avvalesse Server.it ---> Mai sentito Voi che mi consigliate? Grazie a tutti. Ciaooooo
  5. Salve, necessito di qualche opinione per capire eventualmente dove intervenire. Su un webserver (LAMP con Debian 7) ospito un sito non mio dove c'è un'area di gestione e preventivazione che utilizza per la generazione di file PDF che vengono poi archiviati e inviati via e-mail questa soluzione Open Source: https://github.com/spipu/html2pdf HTML2PDF - Conversione dal HTML al PDF con PHP - it Il sito di recente è stato spostato da un server ad altro, entrambi LAMP con Deb7, cambia solo l'hardware (decisamente + potente) ma succede che ora la generazione del PDF impiega un tempo immemore (6-8 minuti) per un file di 350K di media generato. Alla fine cmq il processo va in porto e il PDF viene generato senza errori... Il programmatore che ha creato quest'area gestionale non se lo spiega, dice solo che potrebbe essere un problema di configurazione PHP o più in generale del server... dice che nella fase di generazione del PDF va in un "loop che sembra non avere termine" ma che poi termina senza alcun errore dopo 8 minuti. Io, di mio, ho controllato la situazione lato server e ho visto che nella fase di generazione PDF i processori del server vanno sotto carico per poco tempo poi tornano quasi a zero, mentre sale la ram ma al 25% di utilizzo, quindi non eccessivamente. Sapreste indicarmi se html2pdf necessita di qualche settaggio in particolare e dove intervenire.. Un grazie anticipato
  6. Salve a tutti sono nuovo nel forum e ho letto un po' di discussioni ma non ho trovato consigli utili al mio caso ed ho decido di scrivere magari per trovare quel che cerco da qualche mese. Premetto che sono l'admin di www.phica.net 8 mila utenti unici al giorno e banda satura a 52mega costantemente 24h su 24h. Ho iniziato su aruba hosting, per passare al dedicato su energit (areaserver.it) per poi arrivare a server24.it Server42 aveva colmato tutto il mio bisogno di banda e di velocita', con assistenza e organizzazione che mi avevano illuso. Dopo quasi un anno (e il mio sito cresciuto come un maialino cinese :cartello_lol:) mi hanno comunicato che consumavo troppo e che dai 99euro al mese piu' iva dovevo pagarne 600+ iva :sbonk::sbonk: Da qui il bisogno di cambiare. Cambiare perche' il sito e' totalmente gratuito e piu' di 150 euro al mese non posso spenderci. Quindi : mi servirebbe un server dedicato con una flat e una banda di almeno 100mbit, che abbia buone prestazioni cpu e almeno 2 gb ram e un hd almeno di 400 giga.. Il budget e' sui 150 euro ma anche se e' qualcosina di piu' posso provare ad arrivarci. Italiano o estero non e' un problema basta ke sia serio. Grazie a tutti
  7. Ciao a tutti ho alcune domande da farvi: Ho un sito di socialnews, dove l utente può registrarsi e pubblicare i propri articoli e notizie; è basato su un cms, pligg. L'utente può inoltre segnalare il proprio feed e le notizie vengono pubblicate automaticamente ogni ora (per questo servizio mi baso sul servizio di cron job del sito setcronjob.com). Come hosting l ho dovuto portare momentaneamente su aruba (hosting linux normale) in quanto l hosting che avevo scelto mi sono accorto (troppo tardi) che dava troppi problemi!! La mia domanda: che piano di hosting mi consigliate? Ecco alcuni dati: - Io vorrei un piano che sia scalabile secondo le esigenze del sito, cioè adesso che il sito è piccolo ho bisogno poche risorse, man mano che il sito cresce vorrei la possibilità di aggiungere le risorse necessarie. -Gli utenti possono caricare immagini - il sito attualmente fa 3-400 utenti unici giornalieri ma presto abbiamo in programma una campagna di promozione Secondo voi devo partire con un hosting normale e poi all occorrenza scalare o mi conviene già cercare un piano di cloud hosting? o già un server dedicato? Stiamo sviluppando anche un aggregatore di feed basato su wordpress, quindi volevo anche valutare piani che consentono di ospitare più domini (in questo caso parlo di cloud hosting e server dedicati) Come budget per inziare non vorrei andare oltre i 20/30 euro mensili!
  8. Salve a tutti. Ho letto un bel pò di post ma non ho ancora le idee chiare. Devo cercare di capire che tipo di hosting ho bisogno. Fino ad ora ho sempre usato aruba senza problemi, ma si parlava di siti con poco traffico e sopratutto poche richieste. Leggendo nel forum ho notato che in molti sconsigliano aruba...sia dedicato che condiviso. La mia applicazione web ha bisogno di supporto Curl,(ffmpeg opzionale),mysql e php. Non ho esigenze di spazio, ma almeno 2-300 MB. Il problema è nelle richieste al mysql. Sul sito ho creato una chat in php che ogni 10-20 o max 30 secondi richiede se ci sono nuovi messaggi. Già questo penso che potrebbe richiedere abbastanza banda e richieste al DB. (considerando che si possono fare + conversazioni private) Inoltre il sito (in base all'utenza) avrà diverse connessioni tramite Curl (richieste a server remoti) per recuperare rss,xml. Inoltre alcune funzioni potrebbero richiedere di parsare pagine web esterne (quindi potrebbero usare abbastanza CPU). Come utenza vorrei prevedere un centinaio di visite al giorno. Potrei prendere in considerazione un hosting condiviso,o sarebbe meglio un cloud e vedere se va? Cosa mi consigliate? Grazie ciao a tutti!
  9. Ciao a tutti, sto contrattando con un azienda l'acquisto di un servizio hosting su server dedicato. Tuttavia il contratto che ci è stato presentato ha delle parti un po' oscure che abbiamo intenzione di modificare. In particolare la parte un po' grigia è quella riguardante i vincoli sulla qualità che ci viene garantita e le relative penali per l'azienda. Sul contratto infatti ci sono voci come "se il sito è lento..." oppure "presenta malfunzionamenti...". La domanda che mi sorge spontanea è "quanto lento?" che significa "malfunzionamenti"? Quello che volevo sapere da voi è se esistono dei parametri OGGETTIVI per valutare lentezza, malfunzionamenti e altre cose riguardanti l'affidabilità. Ed eventualmente cosa in genere viene richiesto e/o garantito dai più comuni servizi di hosting. Ad esempio: "Lentezza": si garantisce il 90% della banda disponibile per il 99% del tempo "Malfunzionamenti": Il sito deve stare in up per problemi HW il 99% del tempo E cosi via...
  10. Ciao a tutti, mi serve una mano per la scelta del server dedicato per un e-commerce su base prestashop. Attualmente è ospitato su bluehost, però con l'aumento delle visite questo servizio inizia a presentare i primi limiti. Al momento abbiamo circa 200-250 accessi unici e 1200-1500 aperture di pagina al giorno. Mentre la banda utilizzata nell'ultimo mese è stata di 10GB. Volevo sapere da voi quali altri dati è necessario guardare per scegliere il server e il servizio adatto. Mi potete aiutare? Grazie Buona giornta
  11. Ho preso un dedicato e vi ho spostato dei blog di wordpress. Quando nel pannello di amministrazione di wordpress cerco di modificare i file del tema o di un plugin o altre cose simili, mi indica che non ho i permessi sufficienti. Siccome s altri server (in condivisione o virtuali) non ho avuto questi problemi, come posso risolverli? a che dipende? Qualche impostazione di Apache o che?
  12. Cosa ne pensate di 7windows.netsons.org, un sito interamente dedicato a Windows 7, il nuovo S.O. della Microsoft? Al momento potete trovare una guida su come installare la RC, un forum e delle info generali. PS: il sito ha meno di 48 h, normale che non sia pieno...
  13. Sono novizio e chiedo scusa se la domanda è già stata fatta molte volte, ma purtoppo non ho ancora le idee chiare e forse, se espongo io stesso il problema , riesco a capirne di più. Ho un server dedicato con interfaccia DirectAdmin. A livello utente ho creato i 2 domini. Ho inserito solo il nome del dominio ed i restanti parametri si sono configurati da soli. Devo cambiare qualcosa? Nel pannello di controllo dei miei servizi attivi che trovo sul sito del mio hosting posso modificare ip e nameserver dei 2 domini che voglio associare al server dedicato. I domini risultano con IP diverso. Devo inserire quello del server dedicato? E come nameserver1 nameserver2 cosa inserisco? Non capito se e che parametri devo modificare nei domini creati in directadmin o se devo inserire ip e nameserver del server dedicato nella configurazione dei domini che trovo sul sito dell'hosting. Grazie in anticipo delle eventuali risposte
  14. Buona sera a tutti, Dovrei comprare un server dedicato per reggere il traffico del mio sito e ho delle domande a cui non riesco a trovare risposta, spero che voi mi possiate aiutare 1. Avrei intenzione di comprare un server per la precisione Hetzner Online AG: vServer VQ 12 ora volevo chiedervi cosa sapevate voi di questa hetzner, me la consigliate? 2. Dovrei comprare un dominio .IT ma non so dove acquistarlo. Potete suggerirmi un sito sicuro da dove acquistare i domini IT? Un'ultima cosa, se ho ben capito, bisogna configurare i DSN poi in modo da "collegare" il dominio al server. Come funziona precisamente? Grazie a tutti :approved:
  15. Buongiorno a tutti, sono in cerca di una soluzione VPS a buon prezzo o meglio ancora sarebbe un server dedicato indipendente per poter caricare tutti i miei siti basati su Wordpress. Ero indeciso tra Hostgator e Eurovps finchè un amico mi ha segnalato ieri questa soluzione di 1&1 1&1 Webhosting - Premium Server Dual Core M Le caratteristiche incluse sembrerebbero molto buone per me... Non sarà mica un server virtualizzato e venduto come dedicato? Vorrei il parere di qualche esperto prima di cannare in pieno nell'acquisto... Grazie per l'attenzione
  16. Salve, avrei bisogno di un consiglio. Vengo subito al dunque. Gestisco due blog wordpress con circa 20 plugin attivi ciascuno(uso w3 Total Cache con eAccelerator attualmente) che hanno insieme un carico di: 7.000 + 5.000 unici giornalieri; 300.000 + 200.000 visualizzazioni pagine/mese; 300 + 200 GB di banda mese; Sono da 4 anni su un dedicato americano, un Pentium® D CPU 2.80GHz dualcore con 3GB di RAM ed una Centos 5.5 con Cpanel. E' un server managed,che pago circa 280 dollari/mese e che mi ha dato in passato qualche problema a livello di carico, ma è sempre stato stabile e con un ottimo supporto (mi rispondono e si attivano veramente in pochi minuti). Ora, per vari motivi, vorrei risparmiare qualcosa sulla spesa mensile. Pensavo ad una VPS su VPS.net, magari da abbinare ad un bel CDN (sempre da loro). Visto che i siti sono due (e che ho vorrei 2 ip dedicati), pensavo a 2 VPS da 6 nodi (90+90 dollari) oppure ad 1 VPS da 10/11 nodi (in pratica attorno ai 150/160 dollari). Pensavo anche a farmi installare APC + ngnix ma dovrei vedere i costi. Considerando che sono abituato piuttosto bene a livello di uptime, che usando un servizio managed da anni ormai ho perso molta pratica con l'ambiente sistemistico e che non posso assolutamente permettermi di stare down per ore, che ne pensate del mio ragionamento sopra? Grazie mille PS: potrei valutare la possibilità di usare il multisite su wordpress e unire i due blog in un'unica installazione se questo aiuta a snellire il carico.
  17. Salve, Ho un sito che, basandomi su google analytics di qualche settimana fa, conta un 600/700/800 unici al giorno, con 5.7 pagine viste per utente. Ho 11.*** iscritti, e da questo si deduce che è un forum (warez). Purtroppo, avendo l'hosting con godaddy, quest'ultimo mi ha confermato che il mio sito (basato su phpbb) consuma troppo, ed infatti, dolenti o nolenti, il mio sito sta iniziando ad impiegare minuti per l'apertura anche di una sola pagina. Il tutto, ovviamente, non mi sta più bene, ed ho deciso di passare ad un server dedicato (o vps? non ne conosco la benchè minima differenza). Purtroppo non ne so nulla di questo mondo, e sarei davvero lieto di studiare un pò di più su questi server dedicati. La mia paura è quella di non riuscire a farlo funzionare, spendendo così cifre per me per ora un pò altuccie (si parla di 70$ al mese, sempre godaddy), anche se ho visto un utente (seflow) che ha dei dedicati anche a 39€ al mese, ma il problema è che non saprei davvero di quanta ram occorra per il mio sito, ne tantomento la banda e cose simili. Per chi se ne volesse fare un'idea, il mio sito è b4ck.org (se non era possibile linkarlo, chiedo la gentilezza ai MOD di cancellarlo). Sarei lieto di venirne a conoscenza di queste cose, anche da voi linkandomi qualche guida che andrò senz'altro a leggere... Insomma, purtroppo è già una settimana che il mio sito subisce forti rallentamenti ed offline, quindi devo davvero sbrigarmi a prendere una decisione. Grazie mille, scusate il papiro :approved:
  18. Buongiorno a tutti, mi trovo a dover fare un preventivo ad un cliente per l'acquisto di un server dedicato che possa supportare almeno 50/60 MILA visite al giorno su piattaforma Wordpress. La stima è stata fatta in maniera molto approssimativa visto che il blog è ancora in fase di realizzazione dal sottoscritto. Si rende necessaria una soluzione Managed di base (niente software particolari da installare) e soprattutto la scalabilità del servizio. Non è necessario un HD troppo capiente, 10 GB dovrebbero bastare. Volevo, se possibile, una stima per quanto riguarda la potenza dell'hardware necessario e anche qualche esempio di provider da prendere in considerazione. Inizialmente il budget è di circa 50/60 euro mensili. Grazie a chiunque mi darà una mano!
  19. Ciao a tutti, ho un grosso problema. Ho il sito di un cliente su Aruba (dedicato basic) e qualche giorno fa me lo sono ritrovato con tutte le index (incluse subfolder) piene di JS malevoli. Ho visto su internet che è tipico di Aruba (era già la seconda volta che mi succedeva), quindi devo cercare un hosting più sicuro. Nel sito è compreso un blog wordpress (già ottimizzato) più una zona riservata (con certificato SSL 128) ai clienti (non si tratta di niente di particolare ma deve memorizzare una buona quantità di dati su mysql). Prima era hostato su un VPS professional sempre con aruba, ma era incredibilmente lento, quindi ho fatto l'upgrade a dedicato (anch'esso lento, anche con semplici pagine html :sbonk:). Quindi in sintesi, vi chiederei consiglio su quale hosting (possibilmente quale offerta) puntare, considerando che il budget è sui 30€ al mese (costo dell'attuale dedicato aruba). Che mi consigliate?:sisi::sisi: Grazie mille in anticipo :asd: P.S.= gli accessi non superano i 500-600 visitatori al giorno:sisi:
  20. Salve a tutti, posseggo svariati siti, molti su hosting condiviso di Aruba,ultimamente quest'ultima mi sta creando problemi, così sono quasi costretto a cambiare. Anche se ho basi di gestione server ecc. voglio un server managed, che abbia una velocità elevata e banda garantita, backup giornaliero e settimanale, spazio almeno 20Gb, circa 10 domini, tutti su Wordpress (so Linux), mysql almeno 15 db in totale circa 500mb. L'unico problema è che non so dirvi l'utilizzo di banda, parliamo di migliaia di utenti al giorno ma sono tutti siti con testo e immagini per i video utilizzo i vari servizi disponibili online. Cosa mi sapete consigliare? Non ho un budget molto elevato diciamo sulle 50€ al mese. Grazie.
  21. Salve a tutti, è da tempo che seguo appassionatamente questo forum, ma soltanto adesso esco allo scoperto. Sono il proprietario di 4 siti web realizzati con wordpress da 3000 visite ciascuno, in media. Il migliore adesso sta sfiorando le 5000 e l'attuale hosting servage spesso ci taglia le gambe, a causa del limite di 100.000 hits orarie (credo queries al database). Vorrei sottolineare che i siti sono ottimizzati con i migliori plugin di cache, ma purtroppo, come si sa, wordpress è un sistema abbastanza pesante da gestire. Vorrei quindi trasferire i miei siti web sotto un'unica macchina performante, un server dedicato managed di seflow. A disposizione ho Supermicro i7 920 con 8gb di Memoria RAM Intel E3300 con 4gb di RAM Dite che la seconda configurazione mi possa bastare? O devo per forza optare per la prima? Grazie mille :)
  22. salve, spero di aver scelto la sezione giusta, io ho intenzione di sviluppare un'applicazione che estrapola informazioni da un sito web e le visualizza tramite pagine web. Inoltre dovrebbe anche inviare delle email. Che voi sappiate è possibile farla in JSP (non lo conosco, ma lo posso studiare) o la devo fare in Java? E poi, di che tipo di server avrei bisogno? Dedicato? Tenete conto che io ho buone base teoriche di reti ma in pratica non so come si gestisce un server.
  23. Ciao a tutti, questa è la prima discussione che apro, ho visto che siete persone molto competenti e vorrei sottoporvi una domanda. Sono un programmatore PHP e realizzo siti principalmente per piccole e medie aziende, ristoranti, b&b etc etc... Ad oggi mi trovo a dover gestire circa 40 siti, alcuni con hosting linux o windows su Aruba ed altri con housting linux su Hosting per te. Avevo pensato di acquistare un server dedicato su cui spostare tutti i miei siti (tutti con db mysql) in modo da poterli gestire meglio ed offrire maggiori servizi ma soprattutto in modo da risparmiare ed ottimizzare gli aggiornamenti degli script in jquery. Il mio badget è di circa 100-150 €/mese. Le mie necessità sono principalmente queste: database illimitati; caselle di posta illimitate; installazione di ffmpeg; i siti non sono molto frequentati, hanno una media di 100 visite al giorno (complessivamente 4000 visite al giorno con un tempo di permanenza medio di 5 minuti). Vorrei rimanere su dei server italiani, che Piano Dedicato mi consigliate? QUali sono gli indici veramente importanti per fare una scelta di questo tipo? I server dedicati di aruba mi sembrano un pò datati.
  24. Quando due anni fa si iniziava a parlare intensamente di cloud computing, si guardava a questa tecnologia come a qualcosa di estremamente astratto, tanto che gli stessi hosting provider non vedevano alcuna ragione per iniziare a interessarsi a qualcosa che sarebbe giunto ad un prodotto finito dopo anni. Così non è stato, e anche a scapito di chi non ci credeva, oggi il cloud computing è una "corsa" per molti provider, convinti di poter riutilizzare il loro hardware, o il loro marketing, anche con questo nuovo prodotto. Molti lo stanno prendendo sul serio, con consulenze e investimenti mirati, soprattutto diretti alla creazione di una propria cloud privata, e non certo all'utilizzo di un cloud pubblica, giudicata ovviamente troppo "lontana" dalle proprietà dell'azienda. leggi tutto Leggi il resto di Dal server dedicato alla cloud, anche nel webhosting sul blog di HostingTalk.it
  25. Buongiorno a tutti, vi scrivo per chiedervi aiuto su quale hosting condiviso possa essere il migliore per il nostro sito. Ogni giorno abbiamo circa 6000 visitatori, 134000 hits e consumiamo banda 4 gb. Attualmente ci troviamo su un condiviso che però ci ha sospeso per un paio di volte il servizio per il consumo troppo elevato. Grazie mille.
×