Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'acquista'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 11 results

  1. WizOfOz

    Hewlett Packard acquista Palm

    Hewlett Packard acquista Palmper 1,2 miliardi di dollari - Corriere della Sera
  2. C'è chi cerca di concentrarsi sul prprio core business, eliminando tutto quello che oramai è divenuto difficile da sviluppare, e chi invece cerca di espandersi capendo che la sola produzione di software di virtualizzazione non può essere il solo core business, ma la sua integrazione perfetta è quella con i servizi online, meglio ancora se destinati alle imprese e all'enterprise. Leggi VMware acquista Zimbra, l'ingresso nel mondo dei servizi e del software
  3. Può succedere che una delle aziende più in vista nel mondo della virtualizzazione, la ormai famosissima VMware, decida di acquistare una parte di uno dei suoi maggiori clienti, quelli per intenderci che porta sul palco nelle sue presentazioni di livello mondiale e a cui fornisce i propri prodotti mesi prima del rilascio ufficiale. Tutto ciò succede se vi è realmente un potenziale in questa azienda e questo è sicuramente vero per Terremark, il cui 5%, per circa 20 milioni di dollari, è ora proprierà di VMware. Leggi VMware acquista il 5% di Terremark, uno tra i suoi migliori clienti
  4. Qualche giorno fa abbiamo dedicato un articolo agli sviluppi di casa Sun nel settore virtualizzazione dopo la recente acquisizione della compagnia da parte di Oracle: ieri una notizia ha fatto tremare il settore, l'acquisizione di Virtual Iron da parte di Oracle. Leggi Oracle acquista Virtual Iron, cosa non va con Sun?
  5. Abbiamo capito tutti che i nomi a dominio sono il prossimo campo di scontro per tutte le più grandi compagnie, e se il piano di ICANN vedrà la luce a breve, allora lo scontro sarà realmente più duro del previsto. Nel frattempo società come Salesforce.com, la compagnia prima al mondo nella fornitura di sotfware e servizi SaaS. La compagnia ha avviato una curiosa pratica di registrazione domini contenenti sia ingressi "facilitati" per l'accesso ai servizi della compagnia, sia domini che contengono altri marchi registrati, come ad esempio YouTube. Leggi Salesforce.com acquista oltre 20 domini, ma alcuni contengono anche marchi registrati
  6. Alcune voci parlando di un accordo con Intel per l'acquisto di numerosi chip SSD da utilizzare sui server presenti nei datacenter americani. Per ora solo un rumor. Leggi la News
  7. In questi giorni diversi rumors in rete parlano della possibile acquisizione di ModernBill da parte di Parallels, l'ex SWsoft, oggi tra le più grandi compagnie attive nel settore del software hosting. Leggi la News
  8. Nuove acquisizioni per Aruba, se già da tempo si sapeva dell'acquisizione di HostingPlan, Consultingweb e Olimont sono state portate a termine solamente nel corso delle scorse settimane. Leggi la News
  9. La software house Innotek, sviluppatrice del noto software VirtualBox, verrà acquisita a breve da Sun, che utilizzerà le conoscenze della società tedesca per approdare anche nel settore della virtualizzazione desktop. Leggi la News
  10. Salve ragazzi, finalmente domani comprerò la soluzione VPS Professional fornita da Aruba e volevo già sapere da voi cosa devo installare su di essa per far funzionare bene il mio sito e per stare sicuro che nessuno entri nel sistema; per cui dovreste anche consigliarmi le varie app. e mod. di sicurezza da installare. Vi ringrazio per tutte le info che mi darete!
  11. Scrivo questo post perché sono disperato dai messaggi che leggo in giro per vari siti e forum, soprattutto il forum di NGI. Chiedo altresì agli amministratori di bloccare in alto questo post perché deve essere il vangelo prima di premere acquista sul pulsante di una VPS. Non me ne vogliano i provider. Sysadmin esperti come loro, sapranno benissimo che stò per dire cose basilari. Troppo spesso, si accomuna una VPS (soprattutto quelle low cost) ad una cosa un po' migliore di un hosting. Inutile dire che sbagliate alla grande. Se non avete nessuna esperienza nel gestire un server, o la vostra esperienza si riduce a cliccare sulle icone del desktop ed aver scoperto l'altro ieri cos'è Windows Server 2003 o Linux, un server dedicato, anche se virtuale non fa per voi. Rischiereste di fare più danni che altro. Se ad esempio, per errore, settate un open relay della posta, rischiate di essere denunciati per spam. Quindi, prima di premere acquista, assicuratevi di: Conoscere a menadito il funzionamento di Windows Firewall/IPTables. Essere in grado di gestire tutto anche senza un pannello di controllo. Il pannello di controllo ci può stare solo per comodità. Se però non siete in grado di smazzarvi IIS o Apache o chi per loro, alla prima difficoltà che risulta però regolare per il pannello sarete in braghe di tela! (Linux) Essere in grado di compilare dei sorgenti senza rompere le palle su 10.000 forum. Essere perfettamente e senza ombra di dubbio in grado di mantenere il sistema aggiornato quotidianamente. Non è uno sfizio, è un obbligo. Tutti i giorni escono fix per problemi di sicurezza di una o dell'altra cosa. Queto discorso vale più che mai se il server è Windows. Se proprio vi serve un dedicato perché vi hanno cacciato per troppe visite quelli che vi forniscono l'hosting, fate un account managed, ossia il vostro dedicato lo fate gestire da un sistemista esperto. Scrivo questo d'impulso perché ne ho piene le scatole di mail e messaggi privati che mi arrivano con richieste assurde. Se volete amministrare un server ma non ne siete in grado, montatevi sul vostro computer a casa Virtual PC 2004 o VMWare Server e buon lavoro di apprendimento. Si accettano molto volentieri integrazioni o critiche.
×