Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'alternativa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 16 results

  1. Ciao, Aruba mi ha rifilato una VPS su un nodo hardware sovraccarico e si rifiuta di spostarmi su un altro computer (che gli ho perfino indicato). Arrivederci e grazie. Devo ospitare 4 siti basati su Joomla!, mi serve: - Linux con Plesk - 10 GByte di disco - Traffico illimitato - meno di 20 euro al mese e soprattutto non vorrei più vedere questo <click>. Esiste?
  2. zampi91

    Alternativa a ESXi

    Salve a tutti.. ho dei problemi di installazione di VmWare ESX. Sapete se ci sono altri os che mi permettono di gestire la virtualizzazione nello stesso modo di ESX?
  3. Buongiorno a tutti, vi scrivo per chiedervi un consiglio. Devo migrare un dominio che si trova su register.it ed è molto lento, solo che chi utilizza il dominio utilizza in maniera approfondita questo servizio Email server - Mailbox Exchange , che gli consente di sincornizzare tutti i suoi dati di posta, contatti etc... Conoscete quaalche servizio/provider che offra lo stesso servizio o un'alternativa? Grazie mille! :approved:
  4. Sto cercando un server dedicato. In riferimento ai prezzi e alla banda offerti da seflow quali le possibili alternative con hosting. L'utilizzo di banda è in media sui 3 M bits/s (molto raramente qualche picchio di 6/7) con un volume mensile di circa 700 GB. ... ho letto qui sul forum di OVH, può essere una buona alternativa? Thanks
  5. innanzi tutto buon giorno a tutta la community e grazie di esistere. Vi chiedo un consiglio: sono un web designer e per lavorare sui siti in rete ho sempre usato (come tutti) FTP per andare a modificare i file sul server. Ora per una serie di ragioni su un determinato server non posso più farlo, che alternative valide posso usare? Pensavo a rsync MA ogni volta dovrei modificare tutti i percorsi delle cartelle!! Io non vedo nulla di comodo all'orizzonte... Cosa mi consigliereste? Grazie per qualsiasi consiglio Andrea
  6. TheVice

    Alternativa *valida* a FireFox

    Per favore, mi indichereste un'alternativa che sia realmente valida a sostituire ff in ambiente windows ? (escluso chrome che non installerò manco morto!) FireFox mi ha un po' rotto le palle con la sua "obesità" e con la sua mania di restare attivo in background se faccio chiusure e riaperture rapide del browser. Insomma non vorrei ritornare su IE 8 (...e ho detto tutto!)
  7. ciao a tutti, e' il mio primo post su questo sito..che tra l'altro trovo utilissimo! Sono tra quelli che e' passato felicemente da aruba a tophost.. non avendo quasi mai un solo problema. Con tophost difatti: - configuro il cname (si dice cosi?) per avere gmail su una casella del dominio - mi gira tranquillamente joomla - ho il mysql.. Peccato che quei 500 mbyte di spazio sono diventati davvero pochi.. e poi e' sopraggiunta la necessità di poter creare anche sottodomini .. Insomma devo entrare nella mentalità di offrire agli utenti del mio sito una fantastica casella email, possibilità di uploadare foto senza farmi pippe di spazio, e di dare loro un sottodominio per potersi creare una paginetta personale. Attendo un vostro consiglio. ciao!! p.s. magari vorrei anche un ip pubblico....
  8. Buon pomeriggio a tutti e ben ritrovati. Si tratterà sicuramente di un argomento trito e ritrito, visti i prezzi concorrenziali di ovh/kimsufi, ma non sono riuscito a trovare nessuna discussione che potesse inerire le mie esigenze, o quantomeno sufficientemente aggiornata. Non ho nulla contro OVH, sono loro cliente da 8 mesi e mi sono sempre trovato più che bene. Ultimamente, però, ho seri problemi su un kimsufi di seconda fascia (Quad Core Q6600 2.40ghz 4gb ddr2 1TB hd), che ormai perdurano da circa 3 settimane. L'utilizzo che ne faccio è paragonabile a quello di un PC remoto, non devo hostarci nulla se non in casi di emergenza e utilizzo Ubuntu Desktop + NX per la connessione al desktop remoto. Fino a circa 3 settimane fa, appunto, il server andava che era una favola, dopodicché, all'improvviso, il buio. Non riesco minimamente a capire cosa sia successo, ma ha cominciato a bloccarsi di continuo. Top, ps aux e netstat tutti in ordine, le applicazioni si avviavano ma erano come in stand-by per poi aprirsi e funzionare tutte insieme dopo decine di minuti. Programmi che richiedevanoun tempo di esecuzione di <3s hanno cominciato a sfiorare picchi di 900s. Fin qui mi si potrebbe dire "chissà che hai combinato, hai incasinato il sistema", ma ho fatto numerose reinstallazioni del sistema operativo ed il server continuava a bloccarsi anche fresco di format. Ho provato anche a installarmi ubuntu server 9.10 e mettere ubuntu-desktop su quello, ma non è cambiato molto. L'assistenza mi ha detto che se avessi avuto il sospetto di un guasto hardware avrei dovuto bootare in rescue e fare i vari tests. Tests fatti e nulla fuori posto. Poi hanno provato a bootarmi da un kernel standard piuttosto che da quello custom OVH ma nisba. A questo punto vorrei che me lo sostituissero, ma non credo lo faranno, quindi sono propenso a muovermi altrove. Sistemi di tale potenza e su 100mbps, però, te li fanno pagare carissimi ed al momento non posso permettermelo. Sono capitato per caso su seaflow, perché di solito guardo all'estero, e sono rimasto piacevolmente colpito dai prezzi. La loro seconda macchina non è altrettanto potente, ma è su 100mbps metered a 3TB e sulla stessa fascia di prezzo, quindi potrebbe essere un'alternativa. So anche che seaflow segue questo forum, quindi magari potrei interfacciarmi direttamente con loro per ulteriori delucidazioni o eventuali customizzazioni. Nel frattempo, consigli? Ripeto i dettagli del sistema attualmente in mio possesso: Quad Core Q6600 2.40ghz 4gb ddr2 1TB hd - 100mbps fino a 3TB. Prezzo attuale: 48 euro iva compresa. Grazie per l'attenzione
  9. Smartwork e Ubuntu. IBM e Canonical, rispettivamente le aziende dietro questi due nomi, proprio nella giornata di lancio di Windows 7 hanno comunicato la volontà di offrire alle aziende USA una nuova piattaforma, con alla base del sistema Ubuntu come SO e Smartwork, progetto inizialmente destinato ai paesi in via di sviluppo, come suite per la produttività. Leggi IBM e Canonical, la soluzione alternativa a Windows 7, tutta dedicata alle imprese
  10. Cari amici, sono in fase di scelta di un provider per un housing nel quale inserire una 50na di siti di altrettante aziende. Da quello che leggo, Seeweb sembrerebbe essere uno dei provider più solidi d'Italia ... forse il più solido. Motivi: professionalità, livello alto di assistenza, proprio datacenter, SOLIDITA' FINANZIARIA, storia più che decennale. Di contro devo rilevare dei prezzi abbastanza alti ... nel mio caso siamo c.ca 5.000 € anno con un profilo di banda: 5 Mbit richiesta - picchi fino a 10 Mbit. ESISTE UN PROVIDER ALTERNATIVO? A prescindere dalla bontà del servizio e dai vari parametri per me è ESSENZIALE la stabilità finanziaria, la storia dell'azienda ... sapete ... anche il rischio più remoto di rimanere a piedi è angosciante ... Grazie! Alfredo
  11. Ciao a tutti, per via della bassa latenza cercavo un'alternativa europea a Hostgator. Qualcuno ha già affrontato questo punto o può consigliarmi?
  12. Salve ragazzi, dovrei nuovamente trasferire il mio sito. Ho attivato un annetto fa il servizio di hosting linux condiviso presso seflow, ma purtroppo ora non è più rinnovabile, dato che seflow si occupa solo di server virtuali e non. Per cui vi chiedo gentilmente un consiglio, un alternativa a seflow (con cui mi sono trovato sufficientemente bene, down totale di 1h e 40, un po' lentina e incompleta l'assistenza, ma per il resto ok), che deve avere queste caratteristiche: 1) hosting linux condiviso, prezzo annuale max 80 - 100 euro iva inclusa 2) sottodomini illimitati 3) banda almeno 15 giga al mese 4) spazio almeno 300 mega 5) se possibile web farm risiedente in Italia (il traffico è praticamente tutto italiano) 6) sla almeno 99,5% (se il sito va offline alla 'tophost', tanto per intenderci, ci perdo, perchè sul sito è attiva una campagna adwords per cui sarebbero click, e quindi soldi, persi) 7) dato che è scocciante trasferirsi ogni anno, vorrei che l'anno prossimo il provider che mi consigliate non abbia intenzione di fare come seflow (che non si occupa più di hosting condiviso). Vi ringrazio per la collaborazione!!
  13. Ciao a tutti, ho il mio sito in hosting con Webperte dal lontano 2002. Finora a poco tempo fa nessun problema: assistenza ottima, servizio stabile e server WEB veloce. L'unico problema da qualche mese a questa parte è l'eccessiva lentezza nella ricezione delle e-mail che hanno un forward (tipo info@miodominio.it -> email@tiscali.it) A questo aggiungo l'assenza di un server SMTP con tale hosting (aggirato finora con l'SMTP del mio provider e di Gmail) Sinceramente mi dispiace abbandonare WPT però questo disservizio comincia a pesare quindi vorrei passare ad un hoster più affidabile e possibilmente con prezzi analoghi. Le mie esigenze: - supporto PHP e MySQL - dominio .it - almeno 50MB di spazio - accesso FTP, POP3 ed SMTP - pannello di controllo (tipo Plesk) - prezzo compatibile con quello di Webperte ;) (32€ IVA inclusa/anno) Potete consigliarmi qualcuno con queste caratteristiche ? Grazie :) Buon anno ! :062802drink_prv:
  14. Salve, sono un cliente affezionato di Serverplan da oltre cinque anni, ma da diversi mesi (quasi un anno) ho notato continui disservizi e down vari e anche se il supporto tecnico è molto efficiente i down ci sono sempre. Per cui sto valutando di provare altre aziende in test trasferendo un dominio. In community ho visto diversi nomi tutti che si aggirano su servizi low-cost (linux per circa 30€/anno). Ricordo i vecchi tempi di Aruba dove i suoi disservizi erano all'ordine del giorno... ora ultimamente ho sentito che l'azienda è notevolmente cambiata e che i loro servizi sono molto concorrenziali... confermate? Aspetto commenti su questa Aruba 2.0 :cartello_lol: e se gentilmente mi segnalate altre aziende che abbiano un buon rapporto prezzo/performance. Vi ringrazio
  15. Ciao ragazzi , mi ritrovo a collaboare con varie persone per dei progettini , che riguardano web e affini , ma anche grafiche... Avrei pensato di mettere su un server Cvs , magari usando hamachi per creare un bella vpn tra i membri , solo che ho due difficoltà. 1)Come si crea un server Cvs , sia su host windows che linux? 2)da quanto letto il cvs è congeniale per file testuali non per altri tipi di file , secondo voi cosa posso usare? Grazie:approved:
  16. Ciao a tutti, sto cercando un hosting con le caratteristiche (prezzo/qualità) di hostgator (o hosting zoom), che però non abbia limitazioni di nessun genere per quanto riguarda mysql (connessioni / ora) o le e-mail (mail / ora). Aveta qualcosa da consigliarmi? Grazie
×