Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'altro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 50 results

  1. Cosa ne pensate di 7windows.netsons.org, un sito interamente dedicato a Windows 7, il nuovo S.O. della Microsoft? Al momento potete trovare una guida su come installare la RC, un forum e delle info generali. PS: il sito ha meno di 48 h, normale che non sia pieno...
  2. Adoro directadmin ,mi permette di caricare da locale a server files compressi ,mi permette di scompattare e/o comprimere files sul server ,mi permette di scaricare files compressi da server a locale,mi permette di fare il backup del sito con un clic creando un file compresso che posso scaricare dal server in locale in un lampo senza passare per phpMyAdmin,tutto questo senza usare filezilla e co. Ho lasciato hosting che usavano altri pannelli che non mi permettevano tutto questo come Parallels Plesk o IspCP Omega Vorrei sapere c'è un altro pannello che fa le stesse cose?
  3. Buongiorno, gestisco, attualmente, una decina di siti web con dominio (registrati su vari siti), la maggior parte con visite che non superano i 300 visitatori al giorno, e soltanto un paio con visite che si aggirano sui 1000 visitatori unici al giorno, e nessuno che li superi. La maggior parte dei siti sono fatti per essere letti dall'Italia e girano su wordpress o joomla, uno solo è in flash; un paio di siti (su wordpress) sono invece fatti per essere letti dagli Stati Uniti. Tra i vari siti che vorrei caricare su questo hosting, ce n'è poi uno che ha una serie di sottomini (una ventina), che di fatto caricano dei mini siti con 4-5 pagine l'uno. Sono interessato a trovare un hosting che con poco prezzo (possibilmente sotto i 100 euro) mi permetta di caricare questi i miei siti. Cercando molto in internet, ho trovato l'Hostgator baby plan (Web Hosting - Shared cPanel Web Hosting) che mi sembra interessante; ho letto di qualcuno che racconta la sua esperienza che, quando un sito ha superato circa i 1000/1500 visitatori unici, però, hostgator ha cancellato tutti i suoi siti senza preavviso dicendo che, se non sbaglio, occupavano troppa percentuale di banda; questo mi preoccupa un po', ma comunque, dato che penso di restare sempre sotto quella soglia di visitatori, non credo sia un problema per me Un'altro hosting che ho trovato è quello il deluxe di Godaddy (Web Hosting Services With GoDaddy, Compare Our Prices). Quale dei due, secondo voi, da prestazioni migliori, in merito all'up time e alla velocità di caricamento? O avete forse qualcos'altro da consigliarmi? So che, facendo probabilmente tutti overselling, non posso aspettarmi il massimo, ma avendo siti così piccoli non penso abbia senso spendere di più. Se poi uno di questi siti diventerà più grande, non avrò problemi a comprarmi qualcosa di migliore. Vi ringrazio molto.
  4. Ciao ragazzi, tra qualche settimana farò il passo di prendere un server dedicato per caricare i domini del mio ufficio e per installarci un mail server per spedire ai nostri iscritti alle newsletters notizie ogni settimana. Abbiamo usato sempre il programma SendBlaster, ma sfortunatamente questo programma non dice se l'email ricevente è ancora funzionante o meno... Quindi vorrei provare qualche altro metodo. Mi hanno consigliato Phplist voi che ne pensate? Grazie mille
  5. Devo assolutamente noleggiare un server dedicato da qualche parte, ho provato diverse soluzioni ma con esito negativo (tra cui SeFlow). Le caratteristiche minime sono: Hdd 2x40 GB 1/2 GB di RAM Traffico minimo 30 giga/Mese Banda più è alta meglio è! Una delle soluzioni migliori era Aruba... Voi cosa dite??? Come vi trovate? Il budget è sui 150 euro al mese. Ciao Stefano
  6. Salve a tutti! Ho un blog Wordpress che fa circa 50 visitatori giornalieri (perchè è nato da poco). Negli articoli non ci sono immagini, tranne alcune eccezzioni. Le uniche immagini che ci sono, sono quelle del tema. Come plugin ho Wp-Super-Cache, XML Sitemaps, Wp-to-Twitter, Stats, Akismet, All in ONE Seo Pack, Contact Form 7, DB Cache Reloaded, FeedBurner FeedSmith, Ping Opitimizer e Related Posts. Attualmente è hostato da StoneRocket, ma vorrei cambiare perchè non mi "vanno giù" due cose: Periodicamente fanno delle pulizie dei loro server ed eliminano tutti gli account che non confermano la propria esistenza sul loro forum. Quindi periodicamente devo farmi un giro sul loro forum per evitare di ritrovarmi con la "baracca" chiusa e senza più i miei file. La velocità di apertura del sito e di trasferimento FTP è scarsa dovuta probabilmente al fatto che i server non sono vicini. Stavo valutando come provider uno di questi tre: Netsons, Beedoo oppure Xtreemhost, ma sono indeciso. Qualcuno può dirmi la sua opinione su quale scegliere considerando che i fattori che m'interessano principalmente sono: Alta velocità di apertura del sito e di trasferimento FTP Uptime almeno del 98 % Possibilità di utilizzare un dominio CO.CC (che già ho con StoneRocket) con name-server Non presenza di banner pubblicitari nè vincoli sui banner Spazio sufficiente a installare Wordpress e banda illimitata Potete suggerirmi anche altri provider... Grazie e arrivederci.
  7. usu

    Altro che stampanti laser!

    :emoticons_dent2020:
  8. Sale ragazzi, Vi espongo il mio problema. Attualmente ho un hosting free su netsons con installato wordpress e phpbb. Il sito è in fase di progettazione ma quando sarà completamente finito vorrei passare ad un dominio di primo livello .com. La mia idea era quella di comprare l'offerta Hosting Big1 (10€ l'anno) sempre di netsons ma visto i continui rallentamenti, il database poco affidabile ed il server instabile (almeno per la versione free) vi chiedo conoscete qualche servizio simile a questo prezzo?? grazie
  9. Ciao a tutti, ho un dominio gestito dalla società A che al momento punta ad un determinato server. La società B mi ha attivato un altro server totalmente dedicato (non è un hosting condiviso) e mi ha fornito l'ip della macchina. che dati devo comunicare alla società A per far puntare il dominio al nuovo server? per la gestione della posta, la società B, mi ha inoltre detto che devo (far) configurare l'mx e mi ha dato l'indirizzo ip del loro server di posta, che ci devo fare? Devo comunicare anche questo alla società A? grazie mille
  10. Sul sito attuale in shared hosting su Aruba ho un ottimo forum Vbulletin, il problemone è che se decido di cambiare hosting prendendo ad esempio un Virtuo di NGI, devo spostarlo sul nuovo server. La cosa pare piuttosto complessa, nel senso che ho paura di non poterlo fare perchè ci vogliono delle autorizzazioni che su Aruba sicuro mi pare di non avere e stessa cosa dicasi su NGI. Questo è il tutorial del sito ufficiale: http://www.vbulletin.com/docs/html/moving_servers Se no dicono di usare uno di questi programmi: MySQLDumper: http://www.mysqldumper.de/en/index.php MySQLHotxcopy: http://www.vbulletin.com/forum/show...ht=mysqlhotcopy Bigdump: http://www.ozerov.de/bigdump.php Voi cosa mi consigliate? E soprattutto l'avete mai fatto? :63:
  11. Allora spiego la mia situazione ho un router che forwarda la porta 80 su un ip interno 192.168.1.10 risponde un apache che fa visualizzare una pagina su questa pagina ho la necessità di linkare delle immagini che si trovano su 192.168.1.11, *.12, ecc dal momento che forwardare una porta per server interno è una follia che eviterei esiste un modo di configurare ... ad esempio mod_proxy affichè sulla mia pagina web sia correttamente visualizzabile dall'esterno con tanto di immagini?
  12. Spesso abbiamo consigliato ai nostri utenti di "migrare su un cms diverso, più leggero" (con HT siamo passati da WP a Drupal) ma questo presuppone spesso diverso lavoro, anche con dei tool già specifici non è sempre facile avere lo stesso sito, gli stessi dati, i link e quanto altro intatti nel nuovo ambiente. A Look at Automated Content Migration: Part 1 - Kapow Technologies Questo interessante articolo spiega come Kapow ha risolto la cosa con un software che sembra scritto appositamente per questo. Per chi volesse invece avere le idee chiare su come bisogna struttura la migrazione, questo articolo è utile: No Small Task: Migrating Content to a New CMS A voi la parola, vi è capitato di migrare tra piattaforme che non avessero compatibilità e db completamente diversi? :approved:
  13. Voglio passare da Register.it ad un altro Hosting dato che mi chiedono di aggiungere altri 120 euro a quelli che già pago per il database MYSQL. Siccome avrei intenzione di fare un sito con Joomla vorrei sapere quali hosting mi consigliate come rapporto qualità/prezzo. Il mio sito ha almeno 500 visite al giorno e 900 pagine viste. Di media fa 10 GB di traffico mensile. Con Joomla i dati sarebbero piùo meno quelli. Quale Hosting mi consigliate?
  14. Leggevo di questa compagnia, LiveOffice, che ha inventato un servizio per poter archiviare e spostare in pochi attimi tutto da un provider ad un altro, nel caso ovviamente qualcosa non ci soddisfi o vada storto :) La soluzione sembra interessante, TechCrunch dice che effettua anche il backup del servizio, per cui in caso di downtime continuiamo a ricevere email. Se qualcuno l'ha provato o conosce servizi simili dica pure la sua :)
  15. Salve a tutti, premetto che non ero sicuro che fosse questa la sezione adatta in cui postare, dal momento che essendo un principiante mi trovo più a mio agio spaziando su diversi argomenti che dovendo seguire un unico "thread" (per questo vogliano i moderatori scusarmi nel caso stia arrecando disturbo). Probabilmente nessuno ricorderà "la mia storia", ma vi faccio un breve sunto utile alle domande che farò in seguito. Qualche mese fa ho preso un kimsufi, per "i miei loschi affari" (100mbps fan sempre comodo) e per fare qualche prova. Dal momento che lo scopo primario non era quello di installarci un webserver, ma di usarlo principalmente come computer a distanza, optai per l'installazione di ubuntu desktop. Nel frattempo però non ho mai abbandonato la linea di comando e ci ho anche fatto qualche esperimento per un sito (il cassico, ormai inflazionato, blog Wordpress), che vorrei pubblicare tra poco. Non avendo, però, le physique du role per improvvisarmi amministratore a tutti gli effetti, pensavo di rivolgermi ad un hosting condiviso, ma le offerte "economiche" non facevano al caso mio (ho letto che wordpress è un bel mattoncino e il blog dovrebbe partire con circa 500 giornalieri, che ho intenzione di portare ad almeno 3000 in un lasso di tempo ragionevole) e poi, in fin dei conti, un server già ce l'ho, perché pagare ulteriormente? Per far in modo, quindi, che "i miei loschi traffici" non interferiscano con la vita del sito avevo pensato ad una soluzione di virtualizzazione in modo da garantire una certa quantità di risorse al sito e guadagnarne anche in sicurezza, dal momento che i miei dati sarebbero in un computer virtualmente differente da quello che ospita il sito. Sarei intenzionato a partire con un ubuntu server 9.04 più il classico LAMP (forse lighttpd potrebbe rivelarsi migliore per la gestione dei PHP, ma su Apache c'è molto più materiale in rete). Di spazio disco me ne serve ben poco, con un giga ci starei già più che largo, ma il primo dubbio ce l'ho sulla quantità di ram da dedicare. Il server che ho al momento è il primo della gamma kimsufi (un Intel Celeron 1.20ghz con 2gb di ram), 512mb possono bastare per la macchina virtuale? Non avendo intenzione alcuna di pagare licenze varie, posso utilizzare VirtualBox? Altro grosso dubbio riguarda l'IP, perché non so come ci si comporti in questo modo. Nell'offerta ho un solo indirizzo IP più un failover (che sto già usando sul sito di prova). Questo IP failover a che serve, in parole povere? Potrei usarlo sulla macchina virtuale o devo comprare un altro IP da ovh (un IP già mi serve per il resto delle mie attività e vorrei che le due cose risultassero separate)? Sono certo di avere anche altre domande, ma al momento non mi sovviene null'altro. Ringrazio per l'attenzione e colgo l'occasione per complimentarmi con l'utenza tutta per le competenze dimostrate, ma in particolar modo con i provider, che pur avendo chiari interessi commerciali non disdegnano di dar supporto e aiuto anche a chi è cliente di altri provider (come me, nella fattispecie):approved:
  16. La politica di ICANN deve essere notevolmente cambiata negli ultimi anni, a poche settimane dall'annuncio del ritiro della concessione ad altri 3 registrar, ora ICANN ha inviato una lettera ufficiale per il termine dell'accreditamento di Red Register Inc., società accusata di violare gran parte delle norme contenute all'interno del contratto di accreditamento con ICANN. Leggi Un altro registrar escluso da ICANN, Red Register Inc.
  17. La politica di ICANN deve essere notevolmente cambiata negli ultimi anni, a poche settimane dall'annuncio del ritiro della concessione ad altri 3 registrar, ora ICANN ha inviato una lettera ufficiale per il termine dell'accreditamento di Red Register Inc., società accusata di violare gran parte delle norme contenute all'interno del contratto di accreditamento con ICANN. Leggi Un altro registrar escluso da ICANN, Red Register Inc.
  18. Dopo i segnali dei mesi scorsi, un nuovo data center di casa Google, in Oklahoma, sembra rendere evidenti gli effetti del calo di investimenti in questo settore da parte del gigante di Mountain View; la struttura, da 600 milioni di dollari, doveva essere conclusa per la fine del 2009, ma a giudicare dallo stato dei lavori, sembra più plausibile uno slittamento al 2010, in una data ancora non specificata. Il nuovo progetto di Google in Oklahoma. Dovrebbe essere pronto nel 2010 Leggi Google: un altro data center fermo, cambio di strategia o crisi?
  19. Ciao a tutti, come da oggetto, sto trasferendo tutti i domini dei miei clienti da un server con plesk 8.6 ad un altro con plesk 9.2.2 e vorrei far mantenere a tutti le varie email che hanno salvate nei vari account di posta... mi è stato detto di copiarle tramite imap, c'ho riflettuto un pò sopra, e sinceramente non riesco a capire i passi da svolgere. La situazione è questa... chiaramente i dns puntano al vecchio server, ho accesso al nuovo solo al pannello plesk, non ho accesso ssh in nessuno dei due. Grazie a chiunque abbia qualche consiglio da darmi.
  20. Salve a tutti.. ho registrato da 1 giorno due domini su register e mi sono già accorta della cavolata.. :062802drink_prv: Vi spiego meglio. Dopo averli registrati ho comprato il pacchetto hosting personal linux, perchè volevo installarci wordpress. Ma mi sono accorta che è impossibile, perchè non puoi gestire il database. Allora ho telefonato a register e me lo sono fatto disattivare, anche perchè ho letto su un miliardo di forum (peccato troppo tardi..) che register non lega molto con wordpres.. La domanda è questa.. Conoscete un buon piano hosting che posso usare per wordpress? E poi.. Come faccio a far puntare i miei due domini sullo spazio hosting che comprerò? aiutatemi..:lode:
  21. Il titolo è già esplicativo, sbizzarritevi, non litigate :emoticons_dent2020: e rispondete :zizi: Se ancora non si capisce qmail o postfix? E perchè? (esempio) Utenti reali per il dominio, reali per la posta, reali per ftp oppure virtuali per la posta ma non per l'ftp, oppure reali per...... etc... Bind o che altro? Record in db? Quali sistemi di sicurezza standard? (suphp, mod_security, rootkit etc) Che tipo di chroot o isolamento degli hosting? Quanti tipi di db? PostgreSQL potrebbe essere utile? Magari gestito da pannello. Sqlite gestito da pannello potrebbe essere interessante? Etc... lo so che il discorso è un pò troppo ampio, non è detto che dobbiate per forza rispondere a tutto, magari solo potete rispondere solo su quale server mail preferireste o a come preferireste gestita l'utenza... Insomma mi piacerebbe tastare il polso per vedere come si desidererebbe fosse il pannello hosting perfetto.
  22. Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum e ne approfitto chiedere informazioni. Qualche giorno fa mi è arrivata una mail da netsons in cui dicevano che il mio sito "abusa eccessivamente" delle risorse di hosting.. ma il mio blog fa circa 500 visitatori in media al giorno, il mio piano è Hosting Pro Semidedicato, non vi sembra un po poco per abusare delle risorse? Il mio blog è realizzato con wordpress. Comunque sto ora valutando se fare l'upgrade con loro o trasferirmi su un altro hoster. Quale mi consigliate? Grazie Gabriele
  23. Salve a tutti, sono nuovo di qui e spero di aver postato nella sezione giusta... Avrei bisogno di un'informazione molto urgente... Ho un dominio .com che scade domani 17 luglio, quindi da domani, se ho capito bene, sarà nello stato di "REGISTRAR-HOLD". Posso traferire presso un diverso hosting un dominio in tale stato oppure ci sono dei problemi? In aruba ho inoltrato 2 giorni fa la richiesta di traferimento ma non mi hanno ancora dato alcuna risposta. Chiedo per favore aiuto perchè non vorrei trovarmi nell'impossibilità di traferire il mio dominio per mesi e mesi. Grazie a tutti.
  24. Salve, non sò se è la sezione giusta. Vorrei trasferire il mio sito dal'attuale maintainer ad un altro. Ho letto che ci vogliono in genere, dalle 24 alle 72 ore. Immagino che in quel periodo il mio sito risulterà down, anche solo per l'attesa che si propaghino i nuovi DNS. Sapete se questa operazione mi può penalizzare sui motori di ricerca? Con la fortuna che ho GoogleBot passa proprio quando il mio sito risulta ancora down. Sapete eventualmente se c'è un sistema per ridurre al minimo i rischi?
  25. Ciao ragazzi, come va? Vi racconto la mia esperienza, per poi chiedervi un consiglio. Un mese fa è terminato il mio Hosting Linux annuale su Aruba. Avendo ormai tre siti web da gestire, cercavo un hosting condiviso che permettesse di hostare più domini con lo stesso piano. Ero tutto sommato contento di Aruba (in sostanza, per me valeva quel che costava), ma soffrivo di qualche limitazione per me rilevantissima: un solo account FTP, un fastidiosissimo timeout dello Script gallery Coppermine che mi impediva l'uso del comodo pannello, e (meno fastidioso) qualche lentezza di troppo su piattaforma Wordpress. L'uptime lo giudicavo adeguato al tipo di sito, i down erano cioè occasionali (tipo una volta ogni tre/quattro settimane, tiè, e di durata inferiore alla mezz'ora). Ho deciso di saltare nel buio con 3ix, non l'avessi mai fatto. In tre settimane, un down di 6 ore per un problema da loro causato sui permessi del file .htaccess, e poi randomicamente il server (2 cpu) segnava load >25, con memoria fisica e swap >90% di uso, mysql in crash: sito inaccessibile. Ora mi trovo costretto a scegliere un altro hosting condiviso, voglio che sia multidominio per poterci hostare tutti i miei siti: in realtà due sono "irrilevanti", puramente hobbistici, uno invece è in piena attività. Tipologia servizio : Condiviso Piattaforma : Linux Informazioni sul sito : il sito è composto da un blog Wordpress, da una board Simple Machine e da una gallery Coppermine. Attualmente il sito ha 400-500 visitatori al giorno, in costante aumento da quando ho aperto. Non prevedo comunque possano mai superare i 1000. Assoluto bisogno di account FTP multipli. Linguaggi e database utilizzati : PHP 4 e 5 e MySQL ovvi, almeno 15 database; mi piacerebbe fossero supportati anche Perl e Python. Mb di spazio disco: uso spazio, parecchio. Per stare tranquillo tutto il prossimo anno mi servono 50 GB almeno (moltissime foto e video). Traffico mensile : tra i 500 e i 1000 GB al mese. Connettività e Locazione server : Nessuna preferenza. Voglio dire, una bassa latenza non farà scappare nessuno degli user.. Uptime e SLA : come ho detto prima, l'uptime di Aruba era ragionevole. Budget : 60-90 si può fare? Cosa potete consigliarmi? Io avevo adocchiato: GoDaddy, Hostgator, Arvixe.
×