Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'annui'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 9 results

  1. L'aumento di prezzo per MySQL era nell'aria, e Oracle ne ha dato conferma negli scorsi giorni, annunciando ufficialmente quelli che saranno i nuovi canoni per le versioni a pagamento del noto DBMS. MySQL è stata acquisita per 1 miliardo di dollari da Sun, ma è divenuta poi proprietà di Oracle con l'acquisizione di Sun Microsystem. Leggi Oracle alza i prezzi di MySQL: si parte da 2000 euro annui
  2. Datacenterknowledge pubblica una serie di dettagli che chiariscono meglio quali sono le reali spese di un social network come Facebook, ci concentriamo solo sull'aspetto data center, senza conteggiare hardware, e costi di gestione interni delle macchine, e il conto arriva a 20/25 milioni di dollari annui, suddivisi tra i canoni di affitto per gli spazi in diversi data center americani. Leggi Facebook spende 20 milioni di dollari annui solo per i data centers
  3. Le firme dell'alta finanza americana spendono qualcosa come 1.8 miliardi di dollari all'anno per la gestione delle proprie operazioni all'interno dei data centers, questo quanto emerge dal rapporto di TABB che ha realizzato un'analisi dettagliata delle spese di Wall Street in nuove tecnologie all'interno dei data centers. La maggior parte delle operazioni finanziarie passano oggi da queste strutture, ma non si tratta di comuni data center, bensì di strutture altamente tecnologiche scelte appositamente per avere bassissima latenza. Leggi Wall Street spende 1.8 miliardi di dollari annui in data center
  4. Ciao, cercavo un hosting: - shared - all'estero - su linux - PHP 5+ / MySQL - sui 50-150 € annui - con mod_rewrite Per finire chiedo come mi devo comportare in caso di acquisto di un hosting all'estero ma per un sito con dns .it ... Grazie mille per l'aiuto.
  5. Salve a tutta la comunità. Cerco uno shared hosting su piattaforma Linux sui 100 Euro annui. Il sito sarà un negozio basato su Magento eCommerce, osCommerce o Zen Cart (ancora da definire). Fra i requisiti, sicuramente figurano PHP 5 ed almeno MySQL 4 con InnoDB. La presenza di SSL e la possibilità di registrare domini .it sarebbero cose parecchio gradite (seppur non essenziali). Non ho idea di quanto spazio disco necessiti, né tantomeno quanta RAM, potenza del processore e banda sia indicata per un sito simile. Mi affido a voi per una stima, anche per sommi capi. Essendo agli inizi comunque non credo che avremo traffico così vasto. L'avere SLA garantito sarebbe cosa gradita ma non necessaria (ripeto: siamo agli inizi, più in là si vedrà ;) ), mentre la locazione del server mi è del tutto indifferente. PS: mi pare di aver seguito abbastanza bene le linee guida; in caso contrario vi prego di scusarmi.
  6. Cerco un hosting che costi meno di 5 euro l'anno. Prima i domini li prendevo su domain.com, ma ho visto che sono aumentati i prezzi e cerco servizi di hosting che costano meno di 5 euro. Fatemi sapere Ciao
  7. Tipologia servizio : Shared Piattaforma : Windows Informazioni sul sito : Il sito fa circa 3500 visitatori al giorno ed è una comunità. Cerco un hosting performante perchè non ho le capacità tecniche per gestire un VPS o un server dedicato Database utilizzati : MYSQL (70 mb) Linguaggi utilizzati : ASP 3.0 e un pò ASP.NET Mb di spazio disco: Almeno 1 GB Traffico mensile : Non alcun idea di quanta banda consumi pertanto cerco qualcosa di "FLAT" Connettività e Locazione server : Preferisco connettività italiana Uptime e SLA : Sarebbe meglio un uptime garantito Budget : 50 € mese / 500 € l'anno. Meglio pagamento mese per mese. Idee? :-) Grazie a tutti! :lode:
  8. Come da oggetto cerco un host linux condiviso dove posso fare girare un gestionale in PHP5. Se poi fosse possibile attivare l'estensione mysqli ancora meglio! Il budget è intorno ai 60€ annui, spazio intorno ai 100mb e traffico mensile di 10 Gb per esagerare. Ho trovato Server Plan con l'offerta pro plan ma, anche se gli ho mandato una mail diversi giorni fa, non hanno risposto ai miei quesiti (PHP5 + mysqli). È seria questa ditta? Qualcuno ha avuto esperienze con loro? Grazie a tutti :signs3:
  9. Ciao a tutti sono nuovo e scrivo per chiedervi quale può essere l'hosting ideale per un sito che dovrò creare. Si tratta di un sito per una community a livello italiano, non vi so' dire quanti accessi farà ma sicuramente parecchi visto che il progetto è molto valido e già ben avviato. La piattaforma che mi serve è linux perchè utilizzo Apache, MySQL 5 e PHP5. Per quanto riguarda lo spazio su disco non saprei, avendo gli utenti la possibilità di aggiungere foto, mp3 e video direi illimitato, lo stesso anche per il mySQL (o comunque almeno 500Mb perchè il forum chè già esiste mi occupa 200 Mb da solo). Preferirei che il server fosse in italia per l'assistenza ma all'estero non sarebbe un problema a patto che i ping dall'Italia siano buoni perchè ci rivolgiamo solo a utenti italiani. Infine per quanto riguarda l'uptime direi che non mi serve un uptime garantito al 100% ma un prodotto comunque affidabile... Per quanto riguarda il budget ho detto 200€ ma se non si trova nulla di concreto e affidabile si può anche salire un pochetto grazie a tutti in anticipo
×