Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'areaserver'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 18 results

  1. Buongiorno, ho un forum PHPBB3 con MYSQL su un VPS Energit Areaserver che come saprete è stata acquistata da Tiscali. Ora sono in fase di migrazione e devo acquistare il nuovo hosting su Tiscali. Visto che su Energit avevo un Virtual Server base pensavo di comprare la stessa cosa su Tiscali ma nella pagina di acquisto sono stato incuriosito da questa offerta: Tiscali Hosting Domini - Hosting Top | business.tiscali.it circa 4,10 euro al mese compreso dominio, a fronte dei 10 euro al mese del VPS base. ora avendo io solo un forum PHPBB3 con un DB di circa 100MB e circa 200 utenti, non credo che debba per forza ricomprare un virtual server che costa il doppio giusto? Potete darmi un parere visto che domani devo fare l'acquisto? In pratica su questo dominio plus come funziona il MYSQL, con phpmyadmin? che problemi avrei rispetto al classico Virtual Server che stò usando ora? Aspetto con ansia un vostro parere P.S. Evitate pleas di sconsigliarmi Tiscali perchè ormai il dominio è stato migrato e almeno per un altro anno voglio restare con loro...
  2. Ciao, non so se è il posto giusto e se soprattutto ne possiamo parlare. Se sbaglio qualcosa cancellate pure senza problema. Passo all'argomento del topic : in questi giorni ho ricevuto delle chiamate e delle mail da Tiscali dove mi chiedevano se volevo passare ad un contratto con loro ad offerte speciali dato che sono un ex cliente areaserver. Vorrei un consiglio da voi... accettare oppure no ? Io in teoria avrei ancora un paio di fatture da pagare con areaserver ma da quello che mi dicono da tiscali hanno perso tutto e sarebbero disposti ad azzerarmele anche se, da quello che so io, noi non abbiamo nessun tipo di contratto con Tiscali e quindi non dobbiamo nulla a loro, semmai ad areaserver che non esiste più. Qualcuno nella mia stessa posizione ? saluti ! Kappa :fuma:
  3. Salve a tutti. Ho provato a gestire il Rewrite Engine sotto VPS di Areaserver, semplicemente, come faccio sempre, inserendo il file .htaccess nella root del sito. Basta scrivere solo... [i]RewriteEngine On[/i] ...che si verifica un bel Errore 500. Ho scritto all'assistenza da 2 giorni, ma, ad ora, nessuna risposta. Devo, per caso, modificare il file httpd.conf (premetto che è la prima volta che mi capita)? Qualcuno ha avuto esperienze in merito? Max
  4. Eccomi, primo post in questo fantastico forum.. Ah, se vi avessi consultato prima. Comunque complimenti a tutti per i consigli e le info tecniche che sapete dare ai lettori... Vengo a raccontarvi la mia avventura con Areaserver.... Dunque, verso Aprile scorso, seccato della gestione userid e password frammentaria che avevo per tutti i miei siti e quelli dei miei clienti, valutai e mi decisi per optare per una soluzione VPS che mi consentisse di avere piena gestione delle risorse. Optai, forse xchè è da anni che uso Tiscali come ISP (ed anche come hosting per due siti), per la neo acquisita Areaserver. Che dire, sembrava tutto bello e facile. La configurazione del server via ssh era alla mia portata, il pannello di controllo esiguo e lento, ma loro promettevano miglioramenti. Durante il trasferimento dei server ho avuto (sarò stato fortunato) un week end di disservizio, il lunedì tutto era tornato come prima. Di problemi effettivi nessuno, fino a quando mi sono deciso a spostare un mio dominio hostato da Tiscali (i 20 mega del 2003 ad oggi non espandibili) su Areaserver. Tiscali verso Tiscali... cosa mai più semplice vi direte voi? Ebbene, tra FAX, Telefonate ai più disparati numeri, e-mail ecc.. siamo riusciti (mi ci metto anche io che ho sudato per rompergli le balle e farli lavorare) a passare il dominio in circa 35 giorni :asd: Venerdì sera, 10 ottobre 2008 vedo il mio dominio registrato su Areaserver. Ok, creo la "cartella" sito, la attivo, riavvio il VS e inizio a caricare dentro il sito... tutto è filato liscio, solo che al termine ne il nuovo aggiunto, ne i restanti sei siti ospitati sono on line. Bene, il server è andato down. :fagiano: Riavvio... nulla, mi collegao tramite il pannello.. il server c'è. Mi collego via FTP.... il server c'è. Via Telnet .... il server c'è. Via ssh .... il server c'è. Ma ogni richiesta http:// non viene eseguita. Chiamo l'assistenza... quella TOP (che ho scoperto essere più reattiva e competente) 800 709999 e scopro che chiudono dalle 20 del venerdì fino alle 8 del lunedì successivo.... :icon_rolleyes: Chiamo la 192130 e scopro che almeno questa l'indomani mattina è aperta... Intanto scrivo a destra e a manca per anticipare. Uso e-mail, form disponibili on line... circa 4 diversi... alla fine, sconfitto vado a letto. Sogno del mio server... lo vedo in mezzo ai campi, in una baracca circondata dalle pecore... non chiedetemi perchè... ma è la verità! :cartello_lol: L'indomani mattina approccio al 192130 verso le 9 del mattino: Prima chiamata, l'operatore sembra rispondere, senti quancuno che digita qualcosa... "Pronto, Proooonto.." ma nulla. Seconda chiamata, idem come la prima. Terza chiamata, risponde un'operatrice che recepisce il problema, e: "un attimo che controllo" ....... silenzio totale per ben 20 minuti contati. Riaggancio... Quatra chiamata... idem come la prima. Attendo 15 minuti in modo che la caffeina dei loro caffè entrasse in circolo.. Buono, quinta chiamata rispnde un'altra operatrice. Recepisce il problema, "un attimo che controllo" ..... " si, i nostri tecnici ci stanno già lavorando, non so dirle altro, richiami più tardi" . Richiamo alle 15 del pomeriggio. Naturalmente il server era ancora down :fuma: Mi risponde un'operatore bello pinpante, evidentemente questi si svegliano dopo pranzo... Gli do il nome del server VSXXXX... "non lo vedo". Gli do un dominio associato http://www.XXXXXX.XX .... "non lo vedo". Gli do un'altro dominio .... "non lo vedo"... "Mi dia la partita IVA" ....gliela do ... " ma io non vedo assolutamente nessun VPS, un'attimo che controllo". "Si... Ah, lei è un EX Energit" - "Bho, guardi io il VPS l'ho acquistato da Tiscali quando Areaserver era già stata acquisita da Tiscali... quindi io di Energit non ne so nulla, se poi lei mi dive che sono un Ex Energit.. francamente Stikazzi... io voglio solo sapere quando mi riattivate il server". "Un attimo che chiedo" .... "dunque, se manda una richiesta d'intervento subito, forse gliela fanno a processarla per questa sera..." Rispondo io: "ma cazz.... è da stamani che vi contatto, ieri ho mandato e-mail e riempito form con la problemativa ben spiegata e con tutti i riferimenti del caso... poi stamani una sua collega m'ha detto ecc. ecc. ecc." Risponde lui: "guardi , non so che dirle, i tecnici mi hanno risposto così, ma lei l'ha compilato il form che trova alla pagina XXXXXXXX (e mi manda in un luogo a me sconosciuto del loro portale dove c'era un form di cui io ignoravo l'esistenza) ?" - "Non saprei" Rispondo io... "Bhe quello è il form che Lei deve compilare, si sbrighi a farlo, buona sera". Ti ho compilato l'ennesimo form (ne annovero una decina tra i preferiti oramai) e invio. Oggi, domenica, server ancora down... e domani mattiva vedrai che ci sarà ancora tanto da scommettere.... Insomma direi, che nonostante fino ad ora non ho avuto particolari problemi, non posso rischiare la faccia per una kacchiata del genere. Sento menefreghismo per un servizio che forse è stato tolto dalle mani di Energit solo ed esclusivamente per togliersi un avversario di torno. Basta valutare le altre offerte hosting di Tiscali per chiedersi come si possa dare tutto questo ad Areaserver a quella cifra e spennare per un servizio hosting managed ben 99 euro al mese. Premesso quanto sopra, è evidente che ne ho le balle piene, vorrei passare ad altri lidi... non so, magari viste le responsabilità che porta il VPS, ad uno spazio frazionabile, gestito con un pannello di controllo dal quale posso settare userid, password e servizi annessi ai vari spazi. Oppure un VPS tipo Aruba Basic, dovrebbe bastarmi. Su Aruba ho ancora un dominio e gestisco un sito per un cliente che ha comprato lo spazio da solo... infondo nessun problema particolare. Poi ho letto la recensione qui su HT del piano Professional... bhè che dire? Magari potrei pernderlo per 3, 6 mesi.... mi sembra che sia frazionabile l'aquisto.... peccato che non c'è Debian dentro! Infondo sono 7 siti abbastanza semplici anche se 4 fatti con Joomla. Voi che cosa consigliate? Ulteriore domanda... ma su VPS Aruba Basic c'è scritto che è possibile configurare solo 10 domini (perchè da quello che ho capito il pannello di controllo ha tale vincolo)... E se io mi creo via ssh gli spazi e punto i dns dei domini verso il server? Si, non li gestirei dal pannello, ma li avrei hostati sui miei 3 giga... Sto dicendo una fesseria? Grazie 1000
  5. "La piena funzionalita' del pannello di controllo e dell'intero sito Areaserver verra' ripristinata entro mercoledi' 09/07." www.areaserver.com E' ancora offline e non è possibile rinnovar domini, cambiare DNS, ecc... ecc... ! In Galera dovrebbero andare ! :stordita::stordita::ciapet:
  6. Avevo un dominio da loro, ho pagato il rinnovo ed indovinate? Non me l'hanno rinnovato ed ho perso un dominio (che risulta ora in registrazione da loro). Avevo tentato un trasferimento da loro ed indovinate dopo 1 mese non hanno ancora trasferito nulla e sono costretto a pagare da un'altra società per il trasferimento e mi becco la doppia spesa. Chiamo l'assistenza e cosa fanno inviano segnalazioni su segnalazioni completamente inutili. A questo punto veramente io metterei una bomba nella loro sede e sono SICURISSIMO del fatto che non avrei alcun rimorso.
  7. Eccone un'altra bella delle sue : Looking for who is responsible for dreamsnet.it and followed ns4.areaserver.it.Nameservers for http://www.dreamsnet.it: ns2.areaserver.it returned (SERVFAIL) ns4.areaserver.it returned (SERVFAIL) (Riportato direttamente dalla diagnostica di OpenDNS) E come se non bastasse un'altro dominio su un'altra macchina : Looking for who is responsible for andreaeffe.it and followed ns2.areaserver.it.Nameservers for http://www.andreaeffe.it: ns2.areaserver.it returned (SERVFAIL) ns4.areaserver.it returned (SERVFAIL) Avete capito dunque cosa è successo ?!?!?!?!? I nameserver ns2 e ns3 non risolvono correttamente le query DNS (testato anche con nslookup e con dig) e ovviamente bloccano tutte le attività di alcuni domini che ho registrato con questi signori !!!!! Premettendo che alcuni problemi "a singhiozzo" si sono verificati sin dal tardo pomeriggio di sabato e che oggi è domenica e non hanno nemmeno un numero per le emergenze voglio proprio vedere cosa succederà !!!!!! Penso sia la 4° o 5° volta che scrivo in questo forum per sfogarmi delle malefatte di un Provider che funzionava EGREGIAMENTE prima del passaggio a Tiscali S.p.A !!!! Non riesco più ad essere sereno con loro ! Un guasto succede a tutti, i problemi non sempre sono prevedibili ma qui siamo davvero alla frutta !!!! Server DNS che non funzionano (sono up ma non rispondono correttamente) significa praticamente tagliare fuori dalla rete i servizi dei clienti ! Domattina qualcuno (spero vadano al mare) alzerà la cornetta e si lamenterà perchè il sito non è raggiungibile ! Come gli spiego che in realtà il problema è di quella manica di incapaci (Ci metto nome e cognome me ne assumo tutte le responsabilità) che si fanno fighi in TV con pubblicità da fior di milioni di Euro e che non sanno far funzionare dei DNS decentemente ? Mi sto sputtanando grazie a loro ! Hanno un'assistenza praticamente INESISTENTE, non hanno competenze tecniche all'helpdesk e spesso sono anche arroganti ! Ne ho le palle piene di questo modo di fare ! Parliamo comunque di Tiscali S.p.A non di Cicciopollo s.a.s , mi aspetto un certo livello di qualità, competenza e assistenza ! Non posso ogni volta telefonare o mandargli i file di configurazione del bind perchè hanno incartato il DNS al rinnovo di un dominio o robe del genere ! SONO PUPAZZI ! E come tale vanno trattati ! Spero che questo post venga lasciato intatto così com'è, me ne assumo tutte le responsabilità da un punto di vista civile e penale ma è GIUSTO che la gente sappia che razza di "professionisti" ci sono li fuori ! _________________________________________________ DREAMSNET.IT - IT Solutions di Marco Marcoaldi Via Gioia 6, 62012, Civitanova Marche Macerata (MC) Mail: info@dreamsnet.it www.dreamsnet.it _________________________________________________
  8. Al rinnovo del dominio obiettivomotori.tv i signori di Areaserver (ora Tiscali) rinnovano il dominio e annullano i precedenti settaggi al DNS ! Ora mi ritrovo con un dominio registrato, con i DNS settati di default che non puntano al server dedicato del cliente, e oltretutto l'impossibilità di effettuare operazioni di modifica DNS dal pannello di controllo areaserver in quanto risulta che il dominio è ancora in registrazione, quando dal Whois emerge chiaramente che sia stato registrato !!!! 4 Solleciti telefonici ! 5 Email (di cui le ultime 2 con bestemmie e insulti) per vedere una loro email che mi confermano la registrazione del dominio. Ovviamente registrato si ... ma con gli ip completamente sballati e l'impossibilità di modificarli da pannello di controllo !!!!! Non penso bisogni essere geni per settare un DNS signori ! Questa si chiama esclusivamente incompetenza e cattiva diligenza !!!! Spero che nessuno si opporrà con azioni di censura se affermo che attualmente da quando Areaserver è passata a Tiscali è diventata un vero schifo sotto tutti gli aspetti ! Un bel Re Mida al contrario .... tocca l'oro ... e lo tramuta in sterco ! PS : Sono cliente di Areaserver da ben 3 anni (posso dimostrarlo tramite fatture), gestisco 4 server da loro e ho gestito 2 Vps per 1 anno sempre da loro ! Questa è la mia opinione bella e buona ed ho tutti i motivi per averla ! AGGIORNAMENTO ALLE ORE 18:56 Dopo tutto questo baccano sono riusciti a settarmi il pannello di controllo ed ora tutto funziona correttamente ! Chissà cosa sarebbe successo se non li avessi "gentilmente sollecitati" ?
  9. Leggo nella mia mailbox un mail inviatami da Tiscali per areaserver in cui si effettua una migrazione dei server e che ci sarà probabilmente un down dalle 8 di mattina alle 24 di sera di Sabato 5 Luglio 2008. Premetto che l'email è stata MOLTO MA MOLTO MA MOLTO superficiale e per nulla dettagliata ! Non hanno informato assolutamente se ci saranno o non ci saranno cambi di indirizzi IP, se la migrazione è da intendere per i server dedicati i vps o entrambi, cosa che mi ha comportato mezz'ora di sbattimenti e telefonate a tariffa maggiorata per avere qualche info in più nemmeno troppo confermata ! Ho telefonato al call center, per farmi dare delucidazione dalla parte TECNICA, praticamente migreranno FISICAMENTE i server da posto A a posto B, e cambieranno ANCHE gli IP (il pannello della gestione DNS di areaserver non sarà funzionale fino a mercoledì ergo non si possono cambiare i DNS). Una migrazione dovrebbe essere fatta dalle 24 alle 8 e non viceversa !!!! Personalmente credo che creeranno grossissimi danni come stanno gia facendo attualmente con i VPS che non funzionano mai a dovere, e che probabilmente avranno FORTI ripercussioni giudiziarie ! DAVVERO UN ESEMPIO DA NON SEGUIRE
  10. Ciao a tutti, ho una VPS su areaserver, il passaggio a Tiscali è avvenuto senza particolari intoppi. Da qualche giorno però ho qualche problemino sul forum e alla fine scopro che il pannello di controllo, sezione SPAZIO DISCO, segnala che lo spazio è finito sia per MYSQL che WEB che FTP, etc, tutto insomma... quando so che è impossibile perchè lascio sempre qualche centinaio di MB liberi e poi è impossibile che si sia riempito tutto così all'improvviso... Ho scritto loro ma mi sa che la risposta tarderà a venire... volevo chiedervi, come faccio a dimostrare loro che questa utility stà dando dati sbagliati? devo lanciare dei comandi SSH per dimostrare che l'utilizzo è minore? Per il db mysql come vedo la sua grandezza da phpmyadmin? infine ho una tabella dei posts del forum lokkata perchè nel fare un optimize non c'era spazio disco per la scrittura... come faccio a rimetterla in sesto? Ogni operazione di optimize o repair fallisce perchè dice che è in uso... grazie a tutti per l'aiuto
  11. Ho un dominio .it (l'unico in mio possesso) registrato su Areaserver. Non ho avuto problemi di sorta durante i fatidici trasferimenti dei server ma mi da assolutamente fastidio la politica "max un cambio dns al mese" introdotta tempo fa. Cosa mi consigliate come nuovo mantainer dove trasferire il dominio? Vorrei avere il massimo della libertà nella gestione anche se comunque al 90% uso i miei server dns per impostare i record. Vale il solito discorso minimo prezzo/migliore qualità.
  12. Areaserver, divisione internet di Energit, è stata acquisita da Tiscali; dal 1 Febbraio tutti i clienti devono infatti rivolgersi a Tiscali per i prodotti acquistati, possibile anche un aggiornamento a breve dei servizi? Leggi la News
  13. Qualcuno ha provato i VPS di http://www.areaserver.com/pub/vserver_offerte.php ?? Notizie ?
  14. in attesa di effettuare il trasferimento (come ho scritto in questo post ) butto qui i problemi che ho con areaserver..chissà se qualche anima pia ha 5 minuti per darmi qualche consiglio. 1. ho acquistato una macchina virtuale con 1GB di spazio..ma non mi avevano detto che in 1GB ci stava anche il sistema operativo..in pratica ho circa 150 MB...ma questo non penso si possa risolvere. 2. ho installato joomla, ma "lui" vede tutte le cartelle non scrivibili..anche se sono a 755. se le iposto a 777 ovviamente diventano scrivibili anche per joomla..ma sarebbe un suicidio.Questo comporta che non posso installare template-moduli aggiuntivi etc. 3. Goggle si rifiuta di indicizzare le mie pagine.ho anche caricato il sitemap.xml ma niente da fare nn riesce proprio. mi date una mano??
  15. ammetto di aver commesso un errore..ho acquistato un server virtuale su areaserver (+ dominio) pensado di poterlo gestire come tutti gli altri domini acquistati su aruba in hosting, putroppo anche il loro servizio di assistenza è nullo..quindi ho pensato di trasferire il dominio (.eu) quello che mi preoccupa è la posta elettronica...quanto durerà il blackout delle email? ho notato che su questo forum ci sono tanti operatori del settore..ovviamente non sono vincolato ad un particolare provider..basta che funzioni...:D
  16. Salve a tutti, avevo un dominio .name su areaserver.it che, come tutti sanno col, passaggio a Tiscali è diventata la nuova Parmalat (ma almeno quelli il latte lo fanno...). Se ci fosse caduta una bomba atomica sopra, sarebbero capitati meno guai... Ieri ho scoperto che il dominio nome.cognome.name non mi è stato rinnovato ed è scaduto dopo il redemption period (o presunto tale). Il dominio è stato rinnovato e pagato € 14,99 il 7 marzo, alla scadenza, con tanto di ricevuta digitale (via mail insomma). Ho scritto via mail, via form-assistenza (che non invia più risposte automatiche e, quindi, presumo non funzioni) e ora inviato un fax... Vado di fretta perché come potete immaginare tutta la posta personale arriva all'indirizzo nome@cognome.name. Dove posso acquistare il suddetto dominio e servizio di rein?dirizzamento, o con casella di posta ad un costo pari a quello precedente? Ho visto che alcuni providers chiedono quanto un hosting oppure danno spazio hosting obbligatorio e inutile. Max
  17. Salve a tutti. "Ho" una "vps" su "areaserver" dove "dovrebbero" girare una serie di web application sotto tomcat, più il mio blog (wordpress). Sto cercando un buon sostituto che mi faccia dimenticare la brutta esperienza. Dato che, ho necessità di usare tomcat, ma sto pensando anche a ruby, sto guardando in giro per le offerte di vps. Cosa mi consigliate ? Grazie in anticipo per le risposte.
  18. Salve a tutti. E' la prima volta che scrivo in questo forum. Volevo esporvi la mia situazione e farvi alcune domande. Gestisco alcuni siti, alcuni di essi amatoriali, uno per un'associazione e uno aziendale, anche se non sono un professionista del settore. Attualmente sono tutti ospitati su un "vps" di areaserver, mantainer con cui sono anche registrati i domini. Per varie ragioni non sono per niente soddisfatto di areaserver e vorrei cambiare provider, soprattutto (almeno inizialmente) per quello il sito aziendale che curo, che sta diventando più importante e per il quale vorrei un hosting affidabile e serio. I requisiti che ho per questo sito sono: -caselle mail abbondanti (almeno una decina) o, meglio, illimitate, con antispam -spazio di almeno 100-200mb, anche di più se è compreso lo spazio per le caselle mail -PHP (meglio se 5), mysql, mod_rewrite -possibilità di accedere a mysql direttamente dall'esterno -sottodomini Guardando in giro ho trovato serverplan, di cui ho letto sempre commenti positivi, e che a 120€/anno ha un'offerta che soddisfa le mieesigenze (extra plan linux). Come lo reputate? Avete avute buone esperienze? Li hocontattati per alcune domande preliminari e mi sembrano veloci e molto disponibili, hanno anche accettato di modificare il path della mia documentroot, cose che mi farebbe comodo per l'app che dovrei farci girare. Gli altri siti potrei spostarli su servage, che consente di frazionare lo spazio, in modo da tenerli tutti insieme. Qui mi serve un po' più di spazio e gli stessi requisiti dell'altro, ma sono meno importanti e la qualità può essere più bassa. Come considerate servage? Un'altra domanda: non so se cambiare anche tutti i mantainer dei domini o lasciarli dove sono, oppure tenerli da qualche altra parte dove li terrò registrati "per sempre", cambiando, se dovessi, solo i dns. Per quest'ultima opzione avete qualche consiglio? Dove potrei registrarli, che sia affidabile e abbia un buon pannello di controllo? C'è qualche controindicazione ad avere hosting e mantainer con due provider differenti? Potrei avere qualche vantaggio (o svantaggio), soprattutto per il sito che vorrei spostare su serverplan, se spostassi o no anche il dominio lì? Grazie dell'attenzione. Carlo.
×