Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'attenti'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 2 results

  1. Volevo porre alla vostra attenzione il rischio che si presenta con alcuni provider di hosting free americani che offrono anche la registrazione gratuita di un dominio, soprattutto se siete alle prime armi. Un bel pò di anni fa ero un gran bel niubbone per quanto riguarda l'hosting e la creazione di siti e mi avvicinavo per la prima volta a questo fantastico mondo. Per iniziare decisi di cercare un hosting free e trovai un sito americano che non solo dava l'hosting gratuito, ma te lo dava anche con un nome a dominio. Preso dall'entusiasmo e non avendo letto bene le condizioni (ma forse non c'era neanche scritto sul sito, se non magari in qualche angolino recondito), mi registrai e partii con il sito www.genovino.com confidando nel fatto che questa societa' si rifacesse i soldi con la pubblicità che appariva nel sito. Passati uno o due anni (sinceramente non ricordo di preciso) mi arrivò pero' un'e-mail nella quale mi si diceva che se volevo continuare a usare quel dominio dovevo pagare. Ovviamente per principio, presi, abbandonai tutto e comprai Genovino.it, trasferendoci il portale che all'epoca aveva gia' preso una sua struttura. Lo so, mi feci abbindolare per benino, ma quando si e' niubbi è più facile essere fregati. Vi ho riportato questa esperienza nonostante la pessima figura eheheh sperando di poter essere d'aiuto a chi si interessa alla creazione di siti web e all'inizio cerca un host free.
  2. Luca

    Attenti all'IKEA

    Ho pensato di mettervi in guardia cosicché possiate evitare di rimanere vittime di questa incresciosa truffa. Non so quanti di voi fanno spesa all'IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi utile, mettendovi in guardia da un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che potrebbe capitare anche a voi. Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 anni si avvicinano alla macchina mentre stai collocando nel baule i tuoi acquisti. Iniziano a pulirti il parabrezza con delle spugne, facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro camicette strettissime, mentre lavorano. Quando alla fine le ringrazi e offri loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all'IKEA dall'altra parte della città. Acconsenti, e salgono sul sedile posteriore. Mentre guidi, cominciano a lesbicare una con l'altra. Quando poi arrivi al parcheggio dell'altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e ti fa un *****no micidiale, mentre l'altra, a tua insaputa, ti ruba il portafoglio. Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera... STATE ATTENTI! :lol: :lol:
×