Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'attuale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 3 results

  1. Ciao ragazzuoli, sto sviluppando una nuova applicazione in php e pensavo di mettere in sqlite tutti i dati di configurazione che potrebbero essere cambiati ma neanche così spesso. Mi chiedevo una cosa. Per ora l'applicazione è ad uso interno, ma potrei decidere di darla in futuro (free o ad un prezzo abbordabile).... come è la situazione degli hosting riguardo sqlite? Teoricamente dovrebbero essere tutti (od iniziare ad essere) con php5 e quindi supporto nativo, ma se non viene abilitato sul php.ini.... Insomma volendo cedere l'applicazione è un rischio usare sqlite e mi conviene rimanere sui soliti file?
  2. Salve a tutti, vi scrivo nella speranza di avere una risposta, o almeno un suggerimento chiaritore per il mio dubbio che vi espongo di seguito. Allora attualmente, per la mia attività, ho un dominio (un .net per capirci) registrato presso un mantainer italiano, solo per gestione nome e dns (nessun servizio di hosting, housing ecc). La parte postale la gestisco con la google apps standard, quindi i dns configurati per puntare sui vari record forniti da google, ma questo lo sapete meglio di me :) Il "problema" è che nel giro di pochi giorni, massimo un paio di settimane, configurerò un nuovo server (un win 2008 sbs) con exchange incluso e quindi dovrei configurarlo per poter gestire il mio dominio e relative caselle. Avevo pensato di acquistare un secondo nome e cercare di renederlo in qualche modo un alias di dominio, così da mantenere le caselle sul vecchio dominio in gestione da google apps e configurare il server exchenge con il nuovo dominio. Così "a naso" mi sa che questa cosa non si può fare, ma se mi sbaglio ben venga. Ciao e grazie
  3. Salve a tutti, una mia cliente ha un dominio .com che vuole assolutamente portare via dalle grinfie dell'attuale mantainer. Il problema è che il mantainer fa di tutto per non dare i codici, prima vuole il fax, poi il fax non va bene... in pratica targiversa bloccando il mio lavoro. Cosa è possibile fare per riappropiarsi velocemente del dominio del mio cliente?
×