Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'aziendale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 7 results

  1. Alex110

    VOIP AZIENDALE

    Ciao a tutti... cercavo se possibile qualcuno che sapesse darmi dei pareri sul centralino VOIP dell'Harpax... ne sono venuto a conoscenza trammite un forum, ma vorrei sapere se voi lo conoscevate meglio e sapevate dirmi qualcosa in merito... me ne è sttato parlato bene ma vorrei sapere un Vs parere... GRAZIE A TUTTI!
  2. Ciao, sono Giampaolo ed è la prima volta che scrivo in questo forum, anche se lo seguo da vari mesi, spero mi possiate aiutare. Sono uno sviluppatore software ( quindi capisco poco di hosting ) e nel mio sito aziendale vendo licenze dei miei software gestionali. La situazione è questa: ho iniziato da zero con 2 domini, .it e .com, su aruba acquistando un semplice spazio web con tutto illimitato con Linux e 5 database MySQL che in tutto ad oggi occupano 10 MB, spazio su disco fino ad oggi 500 MB, banda non saprei quanta ne consumo, ho sui 200 unici al giorno che navigano su una media di 5 pagine e vedono per 20-30 volte totali al giorno dei video tutorial di circa 20 MB ; in tutto pago circa 70-80 euro all'anno. Mi trovo benissimo, anche se alcune volte ho riscontrato il server down. Dato che i miei clienti vengono da me ad acquistare le licenze dei miei programmi, vorrei avere un qualcosa di più professionale, per me non perdere anche un solo potenziale cliente è importante. Stavo osservando le proposte dei server dedicati di aruba, in particolare la basic 2.1 che mi offre 10 Mbit/s e minimo garantito 1Mbit/s ( fattore importantissimo per me ), 16 GB di spazio, con un atom a 2 core ( non è piccolino? Quello del mio netbook? ). Pensate sia uno spreco un server dedicato? ( Ma è tutto mio poi, senza nessun'altro sito dentro? Ora ne ho oltre 5000 sul mio server). Budget sui 30-35 al mese. Dite la vostra. Scusate della lingaggine, ma dovevo presentare bene la mia situazione. Grazie per i vostri utilissimi consigli. :approved:
  3. Nel mia per ora breve (ma intensa) esperienza da webcoso freelance mi è capitato di fare diversi siti, di diversi generi e per clienti molto diversi fra loro. Ho imparato che ci sono dei requisiti legali per i siti aziendali (partita iva sempre visibile in tutte le pagine), requisiti aggiuntivi per le società di capitali (iscrizione alla camera di commercio, capitale sociale ecc.) ed altro ancora... Mi domandavo, secondo voi ci sono controindicazioni legali ad offuscare il proprietario di un dominio? tipo: Domain Name: MIODOMINIO.XXX Registrar: NEW DREAM NETWORK, LLC Whois Server: whois.dreamhost.com e poi... esiste un elenco, o un posto dove posso trovare tutti questi requisiti legali senza dover ricorrere ad un avvocato solo per sapere che sul sito ci deve stare obbligatoriamente tale dato? grazie... :fuma:
  4. Un progetto in cui il carrier adotta un modello collaborativo con strumenti di Web 2.0, molto in comune, almeno nella concezione, con quanto già fatto da aziende come Cisco. Leggi la News
  5. Non so se è la sezione piu' adatta... potrebbe ricadere in molte altre. La domanda è rivolta agli ISP e riguarda le possibili motivazioni che portano all'avere / non avere un forum dove partecipino clienti e assistenza tecnica. Azienda italiana attualmente con qualcosa simile a l'immagine che ho io di comunicazione di questo tipo puo' essere NGI: http://gaming.ngi.it/forumdisplay.php?f=378 Mi piaceva moltissimo il forum di Aruba quando non esisteva il sistema di ticket. Trovo i forum una finestra aperta sui problemi di un'azienda, e penso sia un elemento da esporre molto volentieri soprattutto quando non ci sono problemi (o quando si vuole mostrare che i problemi vengono risolti in maniera molto rapida) Cosa ne pensate? quali sono le motivazioni che spingono una azienda ad avere un "forum" visibile a tutti e quali altre spingono al non volerlo (o non riternerlo necessario)? Come puo' essere vista dal lato di un'azienda in alternativa (o in aggiunta :O ) al forum una sezione che comunichi qualsiasi problema riscontrato e eventuali tempistiche di risoluzione etc? Qualcosa tipo: http://noc.leaseweb.com/ http://travaux.ovh.com/ O l'avere online "paginette" di looking glass cosi' un puo' rendersi conto da subito com'è un traceroute verso vari punti senza doverseli fare lui da varie connessioni (persine seabone di cui pochi parlano bene ha LG disponibile al pubblico http://etabeta.noc.seabone.net/ ) In definitiva quando si punta alla qualità e all'eccellenza quanto ritiene una azienda sia importante la trasparenza (intesa come trasmettere al cliente sia le cose positive, che quelle negative)? A nessuno manca la classica pagina che parla di uptime, di generatori diesel, di link vari, di mix etc... dal lato utente oltre alle cose positive penso sia essenziale vedere anche quelle negative.
  6. Ciao a tutti!! sono nuova del forum, ho letto un pò di discussioni ma i dubbi sono ancora tanti... Sto facendo un sito per la mia azienda: abbastanza semplice per l'inizio, con qualche foto e testi (non chiedetemi cosa mi serve perchè non lo so neankio..sono inesperta in materia!..). Ho letto che per l'inizio sarebbe utile registrare il dominio in maniera separata dall'hosting! così da non essere vincolati nel caso dovessero esserci problemi.. Domanda: Quali provider offrono queste due cose distinte? E quali mi consigliereste, dove vi siete trovati bene? Grazie a tutti quelli che mi daranno una mano!! :6: Cristiana
  7. Salve, generalmente ho sempre realizzato siti web per persone fisiche, ora mi sto dilettando nel creare un sito web per un mio amico che è membro di un azienda. La mia domanda è semplice, ci sono norme particolari per i siti web aziendali? per ora sto creando tutto in locale. per farvi un esempio, so che la Partita IVA per le aziende deve essere scritta in coda alla pagina, ci sono altre norme come queste? quali? dove le posso leggere? grazie :fagiano:
×