Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'bing'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 11 results

  1. I vertici di Microsoft hanno ora annunciato una prestigiosa partnership con Encyclopedia Britannica, per inserire all'interno di Bing una serie di risultati enciclopedici. Da ora quindi, cercando la p... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Microsoft da ormai diversi anni gestisce un proprio motore di ricerca Bing, nel tentativo di fornire una valida alternativa al monopolista del mercato: Google. Bing ha raggiunto una quota di mercato interessante ma ovviamente non è ancora riuscito ad avvicinarsi, nemmeno lontanamente al dominio di Google. ... Continua a leggere, clicca qui.
  3. Google: Bing Is Cheating, Copying Our Search Results :sbonk:
  4. Manterreste un competitor diretto sugli smartphone della vostra azienda? La domanda sorge spontanea nel caso di Google e di Apple, il motore di ricerca è infatti presente di default nello smartphone di Apple, ma secondo Michael Arrington di TechCrunch, potrebbe a breve sostituito da Bing, il motore di ricerca di casa Microsoft. Leggi Microsoft Bing nella prossima versione di iPhone?
  5. Un dato in forte contro tendenza quello presentato per il mese di Marzo da Exeperian Hitwise, compagnia che ha monitorato le percentuali di share del mercato di oltre 70 motori di ricerca, ponendo ovviamente ai primi posti i più noti della rete: Google, Bing e Yahoo. Se questo ordine di elencazione è rimasto valido anche oggi per indicare le rispettive quote di mercato, per il mese di Marzo è accaduto qualcosa di solito. Google e Bing hanno visto un arresto nella loro crescita, e hanno lasciato spazio a Yahoo, cresciuto del 3% e al 15% come share nel mercato. Leggi Crescono le ricerche su Yahoo, in calo su Google e Bing
  6. La richiesta di minori tempi di archiviazione dei dati proveniente dalle ricerche dei visitatori giunge direttamente dall'Unione Europea, ma negli ultimi anni si è notato che anche questo diviene un punto su cui lottare con i competitors. Così Microsoft annuncia per il suo Bing la riduzione del tempo di archiviazione dei dati a soli 6 mesi, 3 in meno di quelli di Google, ma non certo inferiori ai soli 3 mesi che adotta Yahoo. Leggi Bing, la conservazione dei dati degli utenti ridotta a soli sei mesi
  7. Asa Dotzler, director of community development in Mozilla, non ha gradito (come molti altri ndr) le parole del CEO di Google, Eric Schmidt, in merito al trattamento dei dati degli utenti e alla loro privacy. Il suo disappunto giunge tramite il suo blog personale, dove è evidente che il parere espresso rimanga appunto personale e non esprima quello della compagnia. Si perchè Asa non si è limitato a criticare Google, ha fatto di più spiegando in poche righe come sostituire Bing a Google su Firefox, con un semplice plugin. Leggi Mozilla, Google e Bing: un equilibrio precario?
  8. Yahoo lo sa bene, gran parte del successo di un motore di ricerca si basa sulla modalità e sulle scelte con cui vengono esposti i risultati agli utenti, una buona interfaccia può decretarne il successo o meno, in pochi minuti. Microsoft, da poco a fianco di Yahoo, sembra aver appreso ciò e ora dona al suo Bing una ricerca visuale, lanciata in occasione nella Tech50 di TechCrunch e denominata Visual Search. Leggi Visual Search: la ricerca di Bing diviene visiva
  9. Il successo di Bing, il nuovo motore di ricerca di Microsoft, deve aver convinto la società a premere l'acceleratore sullo sviluppo, cercando di sfruttare il momento favorevole e l'aumento del numero di queries registrato in questi mesi. Alcuni dipendenti di Redmond, su Twitter, si sarebbero lasciati sfuggire alcune indiscrezioni su una versione 2.0 del motore di ricerca, da lanciare entro poche settimane. Secondo quanto apparso dovrebbero esserci importanti funzionalità, come la possibilità di vedere mappe e fotografie insieme, nei dintorni di un ristorante che intendiamo provare, come ha specificato Monte Enbysk, senior editor di Microsoft Office Live. Leggi Microsoft pronta a lanciare Bing 2.0
  10. Che Bing sia un successo per Microsoft si è capito da tempo, da quando dopo un mese dal lancio del servizio di ricerca, le statistiche vedevano un incremento delle ricerche effettuate, e non una veloce diminuzione, come era avvenuto in passato per i motori di ricerca targati Microsoft. Leggi Wolfram Alpha si allea con Microsoft, Bing guadagna terreno
  11. Nessuno se lo sarebbe aspettato, ma sembra che il dominio di Google sarà un po' meno forte nei mesi a venire, Microsoft è finalmente riuscita nell'intento di portare online un motore di ricerca capace di competere con i giovani ingegneri di Mountain View. A Giugno Bing.com è cresciuto dell'8% nelle visite uniche, un buon segnale considerando che si tratta del primo mese dopo il lancio del motore di ricerca, il più difficile da affrontare, e la prova sul campo per capire se gli utenti tornano, anche dopo il lancio, per utilizzare il motore. Leggi Bing cresce ancora, parola di Microsoft
×