Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'chiarezza'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 4 results

  1. ciao a tutti!! vorrei fare un po di chiarezza sui virtual host e sulle VPS! A quanto ho capito con i virtual host si possono appoggiare piu' indirizzi su un solo IP (vantaggio?!?!?) mentre le VPS sono piani di abbonamento hosting. Voi che mi sapete dire? Che cosa sono? Che differenze ci sono? SOPRATTUTTO applicazioni pratiche dei virtual host? Su internet c'è molta confusione e si tende a confonderli. Ovviamente anche link a spiegazioni chiare e ben fatte sono ben accetti!!! GRAZIE!
  2. Grazie a Twitter sono venuto a conoscenza di questo bell'articolo relativo ai database e al loro utilizzo in sistemi di cloud computing: Perspectives - One Size Does Not Fit All L'autore è un guru, per cui non c'è dubbio sulla qualità dei contenuti, ma ci sono dei passaggi che meritano, a partire dalla distinzione tra db relazionali e non relazionali e il fatto che oggi con database noi intendiamo al 99,99% il primo caso: Da leggere anche l'ultimo paragrafo su RDS di Amazon, in cui si parla di quanto scali questo sistema :) Buona lettura
  3. Abbiamo aperto la settimana con la notizia della perdita dei dati dei dispositivi Sidekick, venduti da T-Mobile, e operati nella gestione del servizio, da Danger, controllata di Microsoft. La vicenda ha sollevato decine di discussioni in rete, dalla bontà dei servizi di cloud computing, alla serietà di aziende come Microsoft, che dovrebbero essere le prime a garantire servizi impeccabili. Leggi Microsoft: i dati di Sidekick recuperati, ma ancora poca chiarezza sulla vicenda
  4. allora ragazzi, io ho un VPS su seflow, e sinceramente su questa società non ho niente da ridire, il pannello DirectAdmin mi sembra un ottima soluzione congeniale ai miei bisogni, anche se ho dei seri problemi con le email dovuti molto probabilmente alle mie scarse capacità sistemistiche. Volevo quindi un aiutino per capire alcune cose. io registro i miei domini con Aruba, naturalmente acquisto solo la gestione dei DNS, e, fino ad adesso anche la posta, in quanto non ho mai capito bene come poterla gestire affidabilmente con il VPS. Da qualche mese ho deciso di prvare con un dominio a spostare dal pannello della gestione dei DNS di aruba il record MX sull'ip del mio VPS. Premetto che sul mio VPS non ho alcun antispam, (a meno che su directadmin non ci sia qualcosa di occulto preinstallato) Alcune email non mi arrivano, ed alcune non vengono inviate. Vi chiedo alcuni chiarimenti su come inpostare appunto i nameserver, dns, mx ecc ecc per rendere più affidabile possibile la gestione delle email sul VPS. allora: su aruba io non ho toccato la parte relativa alla gestione dei nameserver, la devo modificare? Se la modifico, che ci inserisco? ns.nomedelmiovps.it? oppure ns.seflow.it visto che è proprio seflow che mi da il servizio? Se cambio i nameserver (da Aruba al mio VPS) è giusto dire che la parte della gestione dei DNS su Aruba non conta + in quanto do "autorità" a quanto setto sul mio VPS su seflow? In teoria se io scrivessi dei numeri a caso sulla gestione dei DNS aruba il DNS non li cambierebbe, in quanto prende sol i settaggi inseriti sul mio VPS su Seflow, ..giusto? :fagiano::fagiano: A questo punto, per far funzionare la posta sul mio VPS, nell'area di gestione dei DNS ho settato queste cose: Naturalmente ho anche creato gli l'account di posta (POP3 mail account). VA bene? Che sbaglio? Sono superflui il "POP3" e l'smtp? Cosa indica l'ultimo (TXT"v=spf1 a mx ip4:***.***.***.*** ?all") Grazie
×