Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'chiarimento'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 8 results

  1. mikypantas, io non so a quale post tu ti riferisca, se me lo segnali lo controllo. Ti posso dire che abbiamo un regolamento, e per evitare utenti che usano i post come fossero ticket, quelli che solitamente chiedono solamente info molto tecniche su "come si fa a " senza alcun dettaglio o apporto costruttivo, vengono chiusi.
  2. buonasera, ho un vps con su 2 account e 2 domini a cui puntano. primo account e primo dominio (casetta.com) hanno: ns1.casetta.com (ip del primo dominio) ns2.casetta.com (ip del secondo dominio) secondo account e secondo dominio (casolare.com) hanno: ns1.casetta.com (ip del primo dominio) ns2.casetta.com (ip del secondo dominio) i siti sono raggiungibili ma a questo punto volevo fare 2 domande: 1 - è giusta una configurazione così? 2 - se io digito nel browser ns1.casetta.com mi visualizza il primo dominio (casetta.com), mentre se digito ns2.casetta.com mi visualizza il secondo dominio ma non facendomi alcun redirect mi visualizza nel browser sempre l'indirizzo con "ns" davanti. Dovrei fare un redirect via htaccess per aggiustare le cose? Spero di esser stato chiaro. :) ciao
  3. con ISPconfig3 non capisco bene la sezione DNS cioè le tre pagine che allego mi potreste spiegare le voci? per fare il DNS io devo avere almeno 2 ip che puntano al mio server? altrimenti appoggiarmi su un sito che da il sevizio di DNS e basta giusto?
  4. Salve Sono nel chaos riguardo DNS e Redirect e le guide che ho letto mi hanno solo confuso maggiormente le idee. Aggiungeteci che sono già oltre il limite di tempo a disposizione per risolvere il problema. Farò degli esempi con link e dati inventati. Sito: www.miosito.it Ho acquistato l'hosting di un pannello che si interfaccia con i miei server. Dalla ditta produttrice del pannello (supponiamo si chiami durex) mi è stato fornito il seguente dominio Pannello: www.mionome.durex.net La durex via email mi comunica quanto segue Niente di più chiaro. Vado nel sito del mio provider per acquistare Gestione DNS dominio. Vengo portato alla pagina per creare il dominio e qui il chaos! Voglio che il dominio www.mionome.durex.net == diventi ==> www.pannello.miosito.it So cosa voglio ma non so come fare. Che dominio dovrei acquistare? pannello.it? pannello.miosito.it?
  5. Gistergingol

    chiarimento su VPS!

    Ciao a tutti! allora vi spiego qual'è il mio problema (premetto che la mia conoscenza a riguardo è pari a 0, quindi correggetemi se sbaglio :062802drink_prv:) Ho cambiato da poco casa, quindi ho dovuto anche cambiare provider (prima avevo Tiscali mentre ora ho Fastweb) da quanto ho capito leggendo sul web, FW in pratica ti da un ip privato quindi raggiungibile solamente da utenti FW nel caso volessi hostare, ho cercato varie soluzioni per risolvere questo problema per me molto grave visto che internet mi serve principalmente per hostare.... e ho capito che le soluzioni non sono molte, quindi mi appello a voi per consigliarmi quale secondo voi è la via più facile (e meno dispendiosa) per risolvere questa situazione. Inizialmente avevo pensato di comprare un IP pubblico ma dando un occhiata ho visto che costa veramente troppo; poi ho visto che ci sono molti programmi (alcuni anche gratuiti mi sembra di aver capito) che risolvono questo problema non so come.. ma leggendo sui forum di FW molti utenti dicono che non funziona nessun programma in quanto il firewall interno di fastweb blocca tutto.. che voi sappiate quindi c'è 1 modo per ottenere un IP pubblico per hostare principalmente partite online, non troppo dispendioso e che funzioni al 100% anche per chi ha Fastweb? vi ringrazio in anticipo, e complimenti per il sito e forum ke è pieno di consigli utili.
  6. Ciao a tutti, mi domandavo, visto che vorrei ospitare sul mio VPS alcuni siti, come vanno gestite le quote? se per esempio voglio dare ad un sito 200 MB di spazio come devo fare perché non gli superi? Uso PureFTPd con MySQL e pensavo di settare sul campo "quote" il limite che volevo così l'utente può "uploadare" solo tot. MB. Qualcuno può chiarirmi le idee :emoticons_dent2020: ? Grazie.
  7. Salve a tutti, volevo avere alcuni chiarimenti in merito al uptime garantito da sempre più aziende nel settore delle VPS. In particolar modo si sa bene che se una azienda garantisce una SLA e per svariate ragioni ha problemi di connettività, il cliente ha diritto a chiedere un rimborso. Ora quello che mi preme sapere è: Se una VPS crasha a causa di mancanza risorse dovute probabilmente all'eccessivo numero di visitatori istantanei, ed il cliente prova a riavviare la macchina o a spegnerla ma senza successo, prova ad accedere tramite ssh ma non funziona nemmeno quello, in poche parole, se il cliente non riesce in alcun modo a riavviare la macchina, gli è dovuto un rimborso? Grazie per le risposte.
  8. Un dominio in status "Active" può essere rubato? Io so questo: se è active può essere trasferito, però l'attuale intestatario deve accettare cliccando un link che gli viene inviato via email. So bene o alcune volte non c'è bisogno del link?! In pratica quello che voglio sapere è questo: se uno ha sempre il suo dominio in status Active ed è attento alle email che gli arrivano, attento a non cliccare il link che permette di accettare il trasferimento, un dominio non può mai essere rubato? O anche con queste precauzioni è possibile ritrovarsi il dominio rubato? Grazie
×