Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'coi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 3 results

  1. ciao a tutti! Cerco di spiegare il tutto schematicamente e con chiarezza. Ho registrato un dominio su regfly.com e ho lo spazio web su netsons.org. Regfly.com mi permette di impostare i nameservers che voglio oltre ai suoi e dato che il mio sito spesso non era raggiungibile (se non impostando OpenDNS sul mio pc) ho voluto aggiungere altri nameserver: | |\___ ns4.netsons.com | |\___ ns3.netsons.com | |\___ ns1.vcsweb.com | |\___ ns0.vcsweb.com | |\___ dns3.registerfly.com | \___ dns1.registerfly.com così oltre ai due di registerfly ho quelli di netsons e di vcsweb (che è un servizio gratuito di nameserver) Primo problema: non hanno tutti lo stesso TTL perchè non è impostabile da tutti, può esser un problema? Ad ogni modo, ora tutto va a meraviglia e il mio sito è sempre raggiungibile (tranne quando netsons è in blackout per fulmini o rotture varie :062802drink_prv:) Secondo. Per evitare i blackout di netson voglio prendermi un altro spazio web a basso costo da usare come backup e impostare il DNS failover (che con zoneedit.com mi costa davvero poco). Però devo ovviamente impostare come nameservers quelli di zoneedit (perchè sarà lui a cambiare automaticamente l'ip del mio dominio se il mio sito è down). Quindi tutti gli altri nameservers non serviranno più. Ma ho letto che se un nameserver è secondario, gli si può far aggiornare i dati automaticamente a partire dal nameserver primario. Quindi Nameserver primario: ns1.zoneedit.com e ns2.zoneedit.com (che avrà i dns impostati manualmente da me e che cambieranno automaticamente se rileva che il server di webhosting è down). Nameserver secondario: ns1.vscweb.com e ns0.vscweb.com che devono aggiornarsi non appena quelli primari vengono cambiati. Sul pannello di controllo di vscweb si può aggiungere un nameserver secondario impostando il "Domain Name" (immagino sia il mio sito) e il "Master Nameserver IP" che dovrebbe essere l'ip del nameserver ns1.zoneedit.com. Giusto? Ok, e quindi alla fine devo cancellare tutti i nameservers che ho se voglio impostare un DNS failover con più di due nameservers di diverse compagnie. Giusto? Ma quello che cerco di capire è: quando vado a configurare i DNS, spesso vedo che c'è il record NS seguito dal nome del nameserve. Ma a cosa serve questo campo? Serve per dire a tal nameserver quali sono i vari parametri A CNAME MX che ho impostato? Esempio: su vscweb.com c'è di default l'impostazione "NS ns0.vscweb.com". Se io aggiungo il record "NS ns3.netsons.org" allora vuol dire che le impostazioni che ho messo nei dns di vscweb.com vengono aggiornate anche ai nameserver di netsons.org? O questo accade solo se il nameserver è di tipo secondario? Ditemi, ho le idee confuse o un po' ci sono vicino alla soluzione? Grazie mille dell'aiuto
  2. ciao a tutti! Cerco di spiegare il tutto schematicamente e con chiarezza. Ho registrato un dominio su regfly.com e ho lo spazio web su netsons.org. Regfly.com mi permette di impostare i nameservers che voglio oltre ai suoi e dato che il mio sito spesso non era raggiungibile (se non impostando OpenDNS sul mio pc) ho voluto aggiungere altri nameserver: | |\___ ns4.netsons.com | |\___ ns3.netsons.com | |\___ ns1.vcsweb.com | |\___ ns0.vcsweb.com | |\___ dns3.registerfly.com | \___ dns1.registerfly.com così oltre ai due di registerfly ho quelli di netsons e di vcsweb (che è un servizio gratuito di nameserver) Primo problema: non hanno tutti lo stesso TTL perchè non è impostabile da tutti, può esser un problema? Ad ogni modo, ora tutto va a meraviglia e il mio sito è sempre raggiungibile (tranne quando netsons è in blackout per fulmini o rotture varie :062802drink_prv:) Secondo. Per evitare i blackout di netson voglio prendermi un altro spazio web a basso costo da usare come backup e impostare il DNS failover (che con zoneedit.com mi costa davvero poco). Però devo ovviamente impostare come nameservers quelli di zoneedit (perchè sarà lui a cambiare automaticamente l'ip del mio dominio se il mio sito è down). Quindi tutti gli altri nameservers non serviranno più. Ma ho letto che se un nameserver è secondario, gli si può far aggiornare i dati automaticamente a partire dal nameserver primario. Quindi Nameserver primario: ns1.zoneedit.com e ns2.zoneedit.com (che avrà i dns impostati manualmente da me e che cambieranno automaticamente se rileva che il server di webhosting è down). Nameserver secondario: ns1.vscweb.com e ns0.vscweb.com che devono aggiornarsi non appena quelli primari vengono cambiati. Sul pannello di controllo di vscweb si può aggiungere un nameserver secondario impostando il "Domain Name" (immagino sia il mio sito) e il "Master Nameserver IP" che dovrebbe essere l'ip del nameserver ns1.zoneedit.com. Giusto? Ok, e quindi alla fine devo cancellare tutti i nameservers che ho se voglio impostare un DNS failover con più di due nameservers di diverse compagnie. Giusto? Ma quello che cerco di capire è: quando vado a configurare i DNS, spesso vedo che c'è il record NS seguito dal nome del nameserve. Ma a cosa serve questo campo? Serve per dire a tal nameserver quali sono i vari parametri A CNAME MX che ho impostato? Esempio: su vscweb.com c'è di default l'impostazione "NS ns0.vscweb.com". Se io aggiungo il record "NS ns3.netsons.org" allora vuol dire che le impostazioni che ho messo nei dns di vscweb.com vengono aggiornate anche ai nameserver di netsons.org? O questo accade solo se il nameserver è di tipo secondario? Ditemi, ho le idee confuse o un po' ci sono vicino alla soluzione? Grazie mille dell'aiuto
  3. Vi faccio l'esempio con del.icio.us Se io registro il dominio icio.us e poi faccio un dominio di terzo livello del.icio.us.... che succede?
×