Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'configurazioni'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 9 results

  1. Per ottenere una configurazione ottimale per il vostro server è importante fornire i seguenti dati: 1) tipo di server: dedicato, vps, shared hosting e numero di siti ospitati sul server 2) Specifiche del server velocità cpu / singolo o multiprocessore: Ram: Tipo HD/configurazione: Sistema Operativo: apache/IIS version: PHP version: MySQL version: 3) Se si usa mysql > 4.* specificare se sono presenti database o tabelle che usano InnoDB 4) Come è stato installato Mysql? (compilato a mano o precompilato) 5) eseguire "top" e scrivere il risultato 6) Copiare il file di configurazione my.cnf (o my.ini) escludendo eventuali password 7) il risultato di questo : mysqlreport --all -tab /statistics.txt entrare ssh e copiare il file statistics.txt o alternativamente di: mysqladmin -u root -p var ext stat ver 8) che tipologia di siti ci sono sul server? 9) linkate una pagina phpinfo <? phpinfo(); ?> 10) Scrivete i seguenti dati della vostra configurazione di apache: KeepAlive MaxKeepAliveRequests KeepAliveTimeout MinSpareServers MaxSpareServers StartServers MaxClients Maxrequestsperchild 11) verificate cosa ritorna questo comando: find / -size +2000000k 12) Scrivete il risultato dei seguenti 3 comandi: uname -a ulimit -aH cat /proc/cpuinfo
  2. Salve a tutti. Ho da pochi giorni fatto configurare una VPS con queste caratteristiche: CPU: 1.13 GHZ RAM: 768 MB I suddetti valori NON sono condivisi con altri utenti ma sono solo a mia disposizione. Ho trasferito un blog wordpress che dava qualche problema in termini di traffico su uno spazio hosting frazionabile (in una giornata di particolare traffico ha sforato le risorse assegnate al mio account). Guardando le statistiche su Virtuozzo noto che alla voce Resource Alerts sono presenti 4/5 allarmi al giorno di "slmmemorylimit" che indicano un uso oltre il 90% delle risorse a me assegnate; in effetti la CPU è spesso sopra il 90% e la RAM oltre il 70% Arrivando da un hosting condiviso credevo di aver sopradimensionato il problema visto che il blog in questione girava tranquillamente per 99% del tempo sul mio vecchio caro ed economico Hosting e che attualmente le visite sono al di sotto della media solita. Accetto consigli ed eventuali dritte sul da farsi. Grazie in anticipo
  3. In un precedente articolo abbiamo parlato della configurazione del file httpd.conf che racchiude le impostazioni relative al Global Environment e alle Main Server Configurations. Come è ovvio che sia, queste impostazioni sono relative a tutti i processi domini gestiti da Apache, presenti sul server. A volte però capita che ci sia la necessità di imporre configurazioni speciali che debbano avere valenza solo relativamente a domini particolari, o addirittura solo a singole directory o a gruppi di files di un dominio, senza che vi sia la necessità di apportare modifiche al file di configurazione generale della nostra piattaforma web server. Leggi il contenuto dell'articolo Reindirizzamento delle pagine di errore ed altre configurazioni con il file .htaccess
  4. Generalmente l'utilizzo di Postfix non richiede configurazioni particolari per ottenere prestazioni alte visto che già il pacchetto di default, se ben configurato, è molto leggero e fornisce ottimi risultati. Ci sono casi, però, in cui è necessario intervenire perché dobbiamo individuare un “collo di bottiglia” oppure migliorare i tempi di risposta di uno specifico step durante l'accettazione della mail. Leggi il contenuto dell'articolo Mail server: spam e configurazioni di tuning su Postfix
  5. In questo articolo vediamo quali sono le principali tecniche esistenti per fronteggiare il fenomeno dello spam in un server, qualunque persona si appresti alla gestione di una macchina in rete con funzioni di MTA deve mettere in conto l'utilizzo di una politica per la gestione delle email indesiderate. Leggi il contenuto dell'articolo Mail Server: servizi e configurazioni aggiuntivi per affrontare lo SPAM
  6. Le configurazioni basilari per poter allestire il proprio server web *nix in ambiente di produzione. Prima di partire a spron battuto con le configurazioni da applicare alla propria macchina nuova fiammante, dobbiamo decidere che Sistema Operativo far installare (se già non lo abbiamo fatto). La scelta della distribuzione Linux o del sistema BSD deve essere fatta in base ai propri gusti personali ed alla propria esperienza. E' opportuno scegliere sempre un sistema che ben si conosce per avere la massima manualità e precisione durante gli interventi difficili che prima o poi accadono (non c'è nulla di peggio del non trovare la fida utility nel “solito” path). Leggi il contenuto dell'articolo Webhosting server *nix: configurazioni basilari
  7. Nel nostro percorso nei meandri dei server dedicati al webhosting non poteva di certo mancare una disamina della struttura di un mail server, croce e delizia di ogni amministratore di sistema. In questo articolo una panoramica del servizio di posta, di come si debba affrontare la sua configurazione nel rispetto degli standard per evitare di compromettere la nostra macchina e avere problemi in futuro sulla rete. Un breve accenno anche alla necessità di adottare soluzioni per lo spam e per evitare che il nostro server SMTP sia aperto a tutta la rete per l'invio di posta. Nei prossimi articoli si entrerà nel dettaglio dei singoli aspetti. Questo articolo è stato offerto da Noamweb.it Leggi il contenuto dell'articolo Mail Server: introduzione e configurazioni basilari
  8. Un secondo articolo per capire quali configurazioni basilari dobbiamo adottare nel nostro sistema per la messa in funzione di un servizio hosting. Dalla scelta del sistema operativo fino alla configurazione dei singoli demoni e agli aggiornamenti del nostro ambiente di produzione. Nei prossimi articoli si entrerà nel dettaglio per ogni singolo componente, vedendo quali sono le best practices e le regole da rispettare per ottenere un sistema perfetto. Questo articolo è stato offerto da Noamweb.it A cura di Valeriano Manassero per HostingTalk.it Leggi il contenuto dell'articolo Webhosting server *nix: configurazioni basilari
  9. Ciao sono una nuova utente.... mi sono inscritta perchè mi sembrate veramente molto preparati. ho acquistato un server virtuale di Aruba, quello con gestione di 10 domini tramite panello di controllo. Volevo chiedervi : Qualcuno che ha acquistato lo stesso servizio sa se è possibile creare un sito internet senza passare dal pannello di controllo??? Io ci ho provato ma mi viene fuori questo messaggio di errore quando cerco di aprirlo dal mio computer: codice:Directory Listing Denied This Virtual Directory does not allow contents to be listed. volevo capire se ho sbagliato la configurazione del server oppure non si può proprio fare. Mi potete dare una mano, non sono rava nella configurazione infatti fino ad ora sono passata dal panello però ora ho l'esigenza di configurare alcuni domini senza il panello.... mi potete aiutare a capire dove sbaglio. Grazieeeeeeeeeeeeeee
×