Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'continua'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 22 results

  1. Anche Aruba.it, il più grande provider italiano di servizi hosting, alla fine ha ceduto e da poche settimane ha consentito il pagamento dei suoi servizi con PayPal. E in effetti il servizio è in continua crescita, e complice la sua fama, gli utenti adorano acquistare e pagare in pochi minuti tramite PayPal, per loro con grandi vantaggi e un po' meno per i venditori, siano negozi di e-commerce o hosting provider. leggi tutto Leggi il resto di PayPal, tariffe molto alte e un servizio in continua crescita sul blog di HostingTalk.it
  2. Apache e Nginx continuano a crescere, e anche se per motivi diversi, entrambi lo fanno su consiglio di migliaia di hosting provider che continuano a preparare macchine, per il web o meno, con a bordo questi webserver. Il survey di Netcraft per il mese di Ottobre 2010 riporta quindi una crescita dell'1% circa per Apache, forte di poter aggiungere circa 5.5 milioni di nuovi hostnames, e una crescita dello 0,5% per Nginx, un webserver che sa farsi apprezzare e che in questi ultimi tempi ha riscosso successo anche in Italia: sono stati diversi gli utenti che hanno chiesto come installarlo e come configurarlo anche nella nostra community. Leggi Netcraft Survey: la crescita di Apache continua
  3. Internet è un bambino capriccioso: culla delle tecnologie per interi mesi, facendosi che queste crescano e vivano in migliaia di start-ups, per poi far si che molte di esse vengano dimenticate o abbandonate. Pochi mesi gli RSS erano al centro di questa discussione, come mezzo di informazione e catalogazione dei contenuti del web poco 2.0, e nel corso degli anni di fatto rimasto immutato, nonostante i servizi come FeedBurner che hanno popolato il web su blog, grandi portali e piccoli siti amatoriali di raccolta news. Leggi RSS? Li usate ancora? Google Reader continua a crescere
  4. Ennesimo colpo per Cisco, questa volta l'acquisita si chiama ScanSafe e la cifra in gioco è decisamente inferiore ai 2.9 miliardi spesi di recente. La compagnia ScanSafe si occupa di SaaS nel campo della web security, va quindi a incastrarsi perfettamente nell'idea di Cisco di realizzare una piattaforma di networking abbastanza avanzata da includere anche servizi cloud esterni. Cisco AnyConnect VPN Client è il primo prodotto all'interno del quale verranno integrati gli sviluppi di ScanSafe. Leggi ScanSafe è di Cisco, lo shopping continua
  5. L'espansione del colosso dei data center, Equinix, passa da Francoforte, importante nodo della rete mondiale, dove la compagnia ha appena acquisito un data center di 12.000 metri quadri; notizia a cui si aggiunge la prossima espansione, con la fase 3, del data center in New Jersey, uno dei più grandi della società. Il data center di Francoforte è costato circa 30 milioni di dollari, e permetterà alla compagnia di ospitare fino a 3300 cabinets: si tratta di un'area strategica per il target della compgnia, incentrato per una buona percentuale su clienti del mercato finanziario, dove prestazioni e bassa latenza sono le due parole presenti per ogni contratto. Leggi Equinix: l'espansione continua, acquisito un data center a Francoforte
  6. DatacenterKnowledge riporta la singolare storia di Interxion, una delle più famose compagnie europee impegnate nella gestione di data center, che nel 1999 ha visto la luce e una fortissima crescita negli anni della bolla economica, per poi ritrovarsi sull'orlo del fallimento nei primi anni 2000. La compagnia è stata ristrutturata, accorpate le sedi e ridotti il personale, ed oggi è una delle più attive del mercato europeo, con 24 data center di proprietà in 11 paesi del vecchio continente. Leggi Continua la crescita per Interxion, la compagnia si è completamente risollevata
  7. Continua la crescita di Equinix, uno dei maggiori operatori mondiali nel campo dei data center. Il trimestre appena chiuso ha confermato il trend positivo della compagnia, con una crescita del 4% rispetto al trimestre precedente e del 26% rispetto allo scorso anno. Leggi Continua la crescita per Equinix, un Marzo incoraggiante con 160 nuovi clienti
  8. Facebook è un fenomeno internazionale, su questo non vi è dubbio, ma la sua crescita non è solamente nel numero di utenti che lo visitano mensilmente, ma anche nel numero di server e sistemi di storage che la compagnia deve continuamente acquistare per supportare la crescita del social network. Leggi Facebook: il gigante continua a crescere, anche nei data center
  9. Il consueto web server survey di Novembre mostra ancora una rete in crescita e guarda al passato per tracciare un trend molto positivo. Dal 1995, anno in cui la compagnia ha iniziato le proprie analisi, il web è stato stravolto da una crescita esponenziale nel numero di nuovi domini e siti. Leggi la News
  10. Cisco ha incrementato la propria partecipazione azionaria all'interno di VMware. Dopo un primo investimento nel 2007, sembra che la compagnia voglia ora continuare il rapporto di collaborazione con il vendor della virtualizzazione, in previsione anche di nuovi prodotti. Leggi la News
  11. Ho un problema che continua a verificarsi e il mio provider non riesce a risolvere. Periodicamente mi sparisce la cartella tmp presente a livello di httpdocs (impostata così in variabili come upload_tmp_dir e open_basedir), senza nessun motivo, senza che il mio cliente possa aver fatto danni, senza che nessun mio script presente nel sito possa averla cancellata. Dato a quel livello non posso crearla ne con l'ftp ne con il file manager da loro fornito ogni volta devo lasciare il cliente fermo per ore prima che il provider mi sistemi la cosa. 2 domande: 1) quale pensate che possa essere il problema? 2) dato che secondo il problema è che altri clienti presenti sul server possano accedere alle cartelle degli altri, mi potete dare uno script che semplciemente vada a leggere il contenuto del server fuori da quello che dovrebbe essere il mio ambito? In questo modo gli dimostro che è colpa loro che hanno una falla di sicurezza.
  12. La crisi economica non ha intoccato minimamente il business di Equinix, la domanda per spazi all'interno dei suoi datacenter rimane elevata, tanto da costringere la compagnia ad acquisire nuovi spazi e datacenter per collocare i nuovi clienti. Il settore finanziario rimane un cliente fedele, soprattutto in virtù delle specifiche mission critical richieste ad Equinix. Leggi la News
  13. Continua crescita per Equinix, la compagnia affitta nuovo spazio a Parigi per far fronte alla continua richiesta di nuovo spazio nell'area, dopo che i due centri già aperti sono stati completamente riempiti. Leggi la News
  14. Xen giunge alla versione 3.3: la comunità è più viva che mai e continua a migliorare l'hypervisor opensource più celebre al mondo, seguito da oltre 50 vendors del settore. Leggi la News
  15. Terminato il lungo downtime anche per i 3000 server del primo piano del datacenter di Houston. Proseguono i lavori per il ripristino delle strutture elettriche andate distrutte e la compagnia si appresta a fare i conti per il risarcimento degli utenti. Leggi la News
  16. In aumento il consumo di banda sulla piattaforma di cloud computing di casa Amazon. La crescita continuerà e confermerà la bontà di queste soluzioni per la gestione di grandi traffici e quantità di dati. Leggi la News
  17. Continua la censura attuata in alcuni paesi come la Cina: il board della compagnia ha votato contro i provvedimenti proposti, nonostante alcuni azionisti siano contrari e presumibilmente continueranno a insistere sulla questione. Leggi la News
  18. Nei primi tre mesi del 2008 la compagnia ha investito nella gestione e costruzione di datacenter più di quanto non abbia mai fatto in precedenza e la tendenza è in crescita per il futuro. Leggi la News
  19. I Paesi Bassi registrano una richiesta sempre maggiore di spazio all'interno dei datacenter e di servizi ad alta qualità per il settore enterprise. Proprio grazie a questa richiesta Equinix ha deciso di acquisire Virtu, importante compagnia proprietaria di tre datacenter. Leggi la News
  20. Non si arresta lo scandalo RegisterFly, nonostante l'accusa legale in corso contro l'azienda, migliaia di utenti continuano a denunciare frodi. Un gruppo di aziende australiane ha perso i propri domini ed ora si è schierata come parte lesa nell'accusa. Leggi la News
  21. Sembra ricomparire la possiblità di una riforma del sistema whois da parte di ICANN. Nel frattempo in Canada la riforma è già in atto e gli utenti non possono che esserne soddisfatti. Leggi la News
  22. VeriSign ha pubblicato il VeriSign Domain Name Industry Brie, studio dell'azienda sulla vendita di nomi a dominio nel quarto trimestre 2006. Leggi la News
×