Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'fastweb'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 18 results

  1. Si chiama Fastweb Fibra 100 ed è il primo passo per gli Italiani nel mondo delle connessioni ad altissima velocità, quelle per intenderci che fino ad oggi vi abbiamo abituato a "leggere" nei tanti comunicati di nazioni come la Svezia o la Finlandia. Fastweb annuncia l'avvio dell'offerta da oggi, Lunedì 6 Settembre e si dichiara pronta a coprire 7 città italiane: Milano, Roma, Napoli, Bologna, Bari, Genova e Torino. Si parla di 2 milioni di famiglie e aziende che potranno richiedere l'offerta in fibra ottica con un canone di attivazione di 100 Euro, uno dei punti che per ora ha fatto storcere il naso agli utenti interessati a portare in casa la fibra ottica. Leggi Fastweb, da oggi connessioni a 100 Mbps per Milano, Genova, Torino, Roma, Bologna, Napoli e Bari
  2. Fastweb ha annunciato un aggiornamento del proprio catalogo di*offerte per le PMI, aggiungendo alle classiche soluzioni voce e dati di qualità anche altri servizi a valore aggiunto.*Le prime novit... Continua a leggere, clicca qui.
  3. Si chiama Fastweb Music ed è la nuova offerta di casa Fastweb per permettere ai propri clienti di scaricare fino a 15 brani al mese al costo di 6 Euro, con una scelta fra milioni di brani disponibili sull'apposito portale del servizio. L'offerta viene resa possibile dalla partnership con Dada, compagnia che attualmente ha uno dei propri core business proprio nella distribuzione di contenuti digitali, e si basa su un accordo con l'utente molto diverso da quello di altri fornitori: nessun vincolo, quindi nessun DRM sui brani scaricati, tali da poter essere condivisi e "riutilizzati" senza alcun divieto. leggi tutto Leggi Fastweb, musica per tutti a 6 Euro al mese
  4. Salve a tutti, Volevo gentilmente sapere, se secondo voi è possibile attivare l'offerta Adsl Fastweb Joy, mantenendo l'attuale contratto Telecom. Vorrei quindi fare installare un nuovo cavo che mi porti solo l'adsl Mi serve fare così in quanto ho il teleallarme con combinatore telefonico e quindi non è compatibile con Fastweb. Avrei così il traffico voce con Telecom a 26 euro ed il traffico adsl con Fastweb a 29,90 Grazie per le risposte.
  5. Il secco no di Telecom Italia interrompe le speranze dei tanti italiani che avevano pensato ad un salto di qualità nel paese in tema di connettività. La proposta avanzata da Wind, Fastweb e Vodafone, intenzionate a cablare in fibra ottica 15 importanti città italiane con 2.5 miliardi di Euro, non ha il supporto di Telecom Italia, l'attore principale che sarebbe dovuto intervenire e per il quale si erano mobilitati anche alcuni fronti politici. Leggi Telecom Italia dice no alla proposta di Fastweb, Wind e Vodafone
  6. Qualcosa si muove. Nel paese che è da sempre al centro della cronaca per la sua lentezza nella diffusione delle connessioni a banda larga, in bilico per gli 800 milioni promessi per la banda larga, qualcosa si muove. Telecom Italia ha un ruolo marginale in questo caso, dato che la più grande compagnia di telecomunicazioni italiana sta per ora solamente guardando il piano messo in campo da Fastweb, Wind e Vodafone, tre telcos molto attive sia nel settore della connettività a banda larga sia nei collegamenti mobili. Leggi La svolta della fibra italiana, l'alleanza di Wind, Fastweb e Vodafone e il ruolo di Telecom
  7. Salve a tutti sono nuovo del forum, ed inizio subito con una domanda a bruciapelo. Nella mia zona siamo al cospetto di una centrale satura (ma guarda un pò) ho abbandonato infostrada (che non mi è mai riuscita a staccare da Telecom) la quale mi dava una ADSL ottima di mattina ma inservibile di sera e nei fine settimana. Ritorno in TELECOM, ma la quale non può darmi l'ADSL in quanto dal momento che sono collegato con la centrale di CASORIA che è satura non si può fare nulla. La morale della favola è che io abito a CASAVATORE cioè in un paese limitrofo che dispone di una CENTRALE TELECOM non satura, ho chiesto di collegarmi a questa, ma senza nessun esito, ho chiesto di cambiarmi il numero, ma NISBA. Cosa fare??? Chiamo FASTWEB che mi ha dipinto il paradiso terrestre, in quanto il loro servizio mi dicono che è in ULL. SONO INDECISO qualcuno può aiutarmi??? :lode: GRAZIE
  8. Ciao a tutti, volevo chiedervi una cosa... ho letto di una connessione che offre fastweb, costa + o - 60,00 / mese e su fibra ottica da 10 Megabit in upload e download! Ma allora potrei collegarci anche un webserver dietro ? oppure no ? Sicuramente no, .ma qual'è la limitazione esattamente ? grazie a tutti!!
  9. CIao a tutti, qualche giorno fa ho trasferito un dominio .it da un provider italiano a un maintainer per il solo dominio. A trasferimento effettuato ho provveduto a modificare i name server dal pannello di controllo che offre il nuovo maintainer al nuovo hosting (stati uniti). Sembrerebbe tutto ok tranne per il fatto che da connessioni Fastweb digitando il dominio .it si vede la pagina di cortesia del nuovo maintainer, mentre da altre connessioni si vedono le pagine di prova che ho caricato sul nuovo server. Se da connessione Fastweb eseguo un Lookup mi vengono infatti mostrati i name server del maintaner e non quelli del nuovo hosting. E' un problema di propagazione DNS? Ma perché con altre connessioni è già tutto ok? Grazie
  10. Direttamente dal loro sito http://aziende.fastweb.it/offerta/micro_imprese/ser_opzint_h.html Spazio disco 100 MB 500 MB Numero caselle E-mail da 30 MB 5 20 Traffico mensile 10 GB 12 GB Accesso Data Base su server o MS Access su server o MS Access Contributo di attivazione 45,00 € 70,00 € Importo mensile 15,00 € 30,00 € Già solo il costo del “contributo di attivazione“ (solitamente gratuito in altri fornitori) permette di avere soluzioni di Hosting Alternative decisamente MIGLIORI presso i diretti concorrenti. Se pensiamo ad esempio che l’offerta “Hosting Avanzato” costa ben 516 Euro (Iva COMPRESA l’anno), vi faccio presente che con quella cifra vi potete permettere anche un server dedicato di tutto rispetto nelle farm europee con almeno 10 megabit di banda. Da non sottovalutare poi il costo di 10 Euro per ogni Gigabyte d’eccesso dal vostro Piano : con 12 Giga ci accontentate giusto giusto i vari Crawler dei motori di ricerca che passano a indicizzare il vostro sito. (Se indendete mettere poi contenuto multimediale o animazioni flash pesanti) allora ancora peggio ! Per non parlare poi di eventuali sabotaggi mirati che qualcuno potrebbe farvi semplicemente lanciando varie sessioni di wget o teleport pro in grado di scaricare 12 giga in mezza giornata. E poi quando paghereste ? 300 mila euro perchè avete ecceduto nel traffico ? :banana::fuma::lode::ciapet::062802drink_prv::asd: HOUSING : Direttamente dal loro sito FASTWEB - Housing riporto i costi dei loro servizi. Importo mensile per 1 Mbit/s di banda in Internet Euro 258,22 Importo mensile per 1 self Euro 206,58 Contributo di attivazione per 1 self Euro 1291,14(tutti i prezzi si intendono IVA esclusa) Inutile parlare : 258 euro + Iva per un Megabit di Banda ! Un’insulto all’intelligenza umana praticamente ! :cartello_lol: Ovviamente server e configurazione a spese del cliente :asd: Avere un server da loro cosa la bellezza di 4300 Euro all'anno IVA inclusa (server escluso). E' ASSURDO. :ciapet: Siamo davvero alla frutta signori. :062802drink_prv: Chiedo dunque a voi : CHI è quel pazzo che decide di comprare da Fastweb a quei costi che a mio avviso sono lontani ANNI LUCE dal più caristoso dei fornitori italiani ?
  11. Ciao a tutti, oggi pomeriggio ho sottoscritto 2 contratti Fastweb MyBusiness Naviga, uno per l'ufficio ed uno per la spiaggia.. Qualcuno che ha lo stesso contratto? in teoria dovrei essere a 20mega.. chissà se però sarà effettivo.. Grazie :)
  12. Il 2008 sembra essere un anno ottimale per Fastweb, la compagnia ha incrementato del 16% del fatturato, aumentato il proprio parco clienti rispetto al 2007 e stabilizzato la propria situazione economica, tornando ad avere un flusso di cassa positivo. Leggi la News
  13. Ciao a tutti I firewall software di un server possono bannare, temporaneamente o permanentemente, un IP in base alle operazioni svolte.. Con Fastweb sembra che ci sia il problema degli IP condivisi in base all'area geografica.. cioé pubblicamente X utenti, appartenenti alla stesa area geografica, vengono visti come un unico IP Che soluzioni adottate, sui vostri server, per questo problema ? Tx
  14. Nuove proposte anche per quanto riguarda la telefonia cellulare. L'azienda intende focalizzarsi sulle PMI alle quali ha dedicato molto dei suoi nuovi servizi di rete e di telefonia. Leggi la News
  15. Un servizio 'convergente' Ovunque (telefonia mobile, fissa e internet) e un servizio voce e internet Mobile. Anche in versione business. Leggi la News
  16. Ciao ragazzi , in ufficio ho sottoscritto una hdsl 2 megabit con fastweb e ci troviamo molto bene , si naviga una bellezza , il mio problema è la gestione del mio Ip pubblico , regolarmente pagato. Poichè non ho accesso diretto al router Cisco in comodato , devo rivolgermi a loro , e al teelfono mi hanno chiesto se volevo uuna gestione delle porte di tipo nat/pat , e io a cuor leggero ho rispoto nat , forte della mia precedente esperienza con i router adsl che incorporano meccanismi di port fordwarding che io credevo solo nat , invece lavorano anche con PAt. Ora mi trovo davanti due possibilità: 1)Non rompere le palle a Fastweb e sistemare tutto col nat , che per inciso per loro consiste nel girarmi tutte le richieste su ip privvato 192.168.100.10 ..... provando a ragionare , significa che qui devo inserire un router ethernet e gestire il port fordwarding qui , esatto? 2)Telefonare a fastweb e chiedergli di abiliare il pat.....ma non so dinazi a cosa mi troverei , qualcuno di voi ha esprienze e consigli da darmi? Grazie mille Pierpaolo
  17. ciao a tutti. Vorrei sapere se qualcuno ha avuto esperienza di trasferimento dominio dalla gestione dns di fastweb ad un altro fornitore. Tutto regolare, o essendo il dominio incluso nel contratto di telefonia aziendale, potrebbero esserci dei problemi? Grazie
  18. Luca

    Maledetta Fastweb!!

    ieri mi dovevano attivare fastweb... tutto ok attivazione ok... ieri sera tornando da lavoro... provo a collegarmi... niente... cambio scheda di rete... niente.... telefono al 192-193 e mi dicono che fastweb con i driver della scheda di rete installati da windows non va... ok metto i driver della scheda di rete originali... non va lo stesso.... :stordita: rimane su: acquisizione indirizzo di rete... e dopo un po... connessione limitata o assente... (che palle!!!) ho comprato una nuova scheda di rete della 3com... appena vado a casa provo... speriamo bene... ora vi sto scrivendo dall'ufficio :icon_dho:
×