Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'fatto'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 13 results

  1. Lancio del sito basato interamente su Wordpress per ilFattoQuotidiano, nel giro di pochi minuti la pubblicazione della news sulla pagina di Facebook (50.000 utenti) e il down dei server del giornale, con la scritta "simpatica che dice "Siamo in troppi". Un caso evidente di come in questi contesti sarebbe possibile scegliere un SW diverso (come dicevamo nella discussione sulla versione 3) e come di fatto non sempre anche grandi compagnie si preparino al lancio di un sito sottoposto a picchi di traffico. Ne parla Luca Lani sul suo blog con qualche considerazione, giusta, in merito :)
  2. Deflagrator

    Luca... che fine ha fatto?

    Non per farmi gli affari altrui, ma io non vedo postare Luca da tanto tempo, sono mesi che la sua partecipazione al forum è davvero un evento raro... eppure vedo che è ancora admin... Si occupa di un altro sito? o si è semplicemente stancato di parlare di hosting? :cartello_lol:
  3. Salve a tutti, sono nuovo. Se è la sezione sbagliata potete spostare il messagio. Intanto spero che questo sia il forum adatto per avere quante più risposte possibili. Mi piacerebbe sapere come è fatto un ISP. Ho provato a cercare su internet ma stranamente non riesco a trovare nulla. Premesso che non sono un esperto. Grazie tante.
  4. WizOfOz

    Pane fatto in casa

    et voilà... ho appena sfornato il mio primo pane fatto in casa.... (una pagnotta da 600g) adesso mi appresto a gustarlo ancora caldo...:banana:
  5. Tophost, il noto provider italiano specializzato in hosting lowcost, ha annunciato sul proprio sito, con una landing page dedicata, un accordo con il Fatto Quotidiano che permetterà ai lettori di quest'ultimo di ottenere sconti sui prodotti hosting della compagnia. Con un codice speciale all'interno del quotidiano, gli utenti potranno di fatto acquistare qualsiasi prodotto Tophost al costo di 4,99 Euro + IVA, sia esso un nome a dominio, un pacchetto TopWeb o TopBlog. La promozione è vaiida fino al 31 Gennaio 2010 e non obbliga i clienti al rinnovo dei pacchetti attivati dopo la loro scadenza. Leggi Tophost: sconti sui piani hosting per i lettori del Fatto Quotidiano
  6. anticipo tutti... la risposta è si... ho comprato un piano hosting fra l'altro prezzi competitivi e buon servizio a umbrahost.com l'unica cosa è che nn so come... ma c'è un opzione che dice che se vuoi la compagnia (umbra hosting) compra il dominio per te gratuitamente basta che è un .com io nn ci ho pensato troppo e ho usufruito di questo servizio.. apparte che il dominio nn risulta intestato a me ma se io un giorno voglio cambiare host... come faccio per il dominio?? devo per forza rinnovare con loro o alla scadenza del contratto devo registrare il dominio da un'altra parte??
  7. E' passata la scadenza che Redmond aveva fissato per i 'negoziati' di acquisizione. Ora potrebbe anche rinunciarvi. Leggi la News
  8. Ragazzi ma è possibile che la sicurezza di un VPS sia così vulnerabile? Era un Vps che non usavo più, tenuto li con un solo dominio sopra e in attesa che scadesse per mancato pagamento. Poi stamani mi arriva un email da una società (reale e verificata telefonicamente) la quale mi invita a oscurare una cartella sul mio VPS entro la quale c'è una pagina HTML uguale al sito delle poste. la forma era la seguente: http:xxx.xxx.xxx.xxx:443/cartella/file.html io sono entrato nel mio vps e non sono riuscito a trovare la cartella incriminata. Quando sono andato a cercare i file in lxadmin ho notato una cosa strana:era selezionato come parametro di ricerca dei file *log*, non vorrei che se si è intrufolato qualcuno sia andato a ripulire i file di log: Possibile? Che dite faccio una denuncia alla Polizia Postale? Mi piacerebbe parlarne a voce con Seflow, ma questa mattina li ho chiamati 2 volte, e mi hanno filtrato dicendomi che telefonicamente rispondono solo alle richieste commerciali, mi hanno invitato ad aprire un ticket rassicurandomi di una veloce risposta.. ma son sempre in attesa. Per oscurare la pagina web incriminata ho spento tutto il VPS. Sono un po preoccupato.
  9. Ciao a tutti devo comprare un dominio per un sito fatto con joomla ma nn so a quale provider rivolgermi. Potreste indicarmi gli host migliori e quelli da evitare?
  10. andrea.paiola

    avete fatto scorte?

    generi di prima necessità... cibo, benzina o gasolio... :fagiano: sigarette per i drogati...
  11. Ciao a tutti, vorrei sentire i vostri pareri su uno strano fatto che mi è capitato su PowWeb. Leggo qui che lo sconsigliate in molti, anche se non ho capito bene perché.. la scarsa assistenza? Bhe, io lo uso da diversi mesi e per l'umile sito che gestisco va più che bene. Io più che altro l'ho preso per la possibilità di avere più domini pagando poco l'hosting. Ho confrontato diverse offerte economiche estere e PowWeb mi sembrava la migliore. Lle italiane costano troppo, per un mio portale uso Aruba da 2 anni solo che 100 euro all'anno x me sono tantissimi, quello me lo tengo ma per un secondo sito non spendo più di 50 euro all'anno. Devo dire che in questi 6 mesi non ho mai avuto un problema con PowWeb, tutto ha sempre funzionato alla perfezione. Ieri ho provato a comprare un'altro dominio sempre sul mio account (costo 10 euro il dominio+hosting aggiuntivo utilizzando lo spazio in comune col primo sito). Il terzo in realtà, ma il 2° ho reg. solo il dominio, non ho un sito. Vado per pagare.... la carta di credito era già inserita, se la ricordava. Quindi clicco avanti. Mi viene fuori la scritta in inglese che per "motivi di sicurezza" il pagamento è bloccato e che verrò contattata dallo staff di PowWeb. Ho riprovato più volte durante la giornata pensando a un problema tecnico del sito, ma nulla. Stanotte mi arriva una mail di PowWeb: Ma stiamo scherzando????? Fronte-retro della carta di credito??? Non farei prima a spedir loro la carta per posta?? In un pacco regalo magari! Sono rimasta alquanto perplessa. Io penso che le carte di credito siano universali, il codice di sicurezza penso sia dietro a tutte.. non credo che le americane siano fatte diverse. Io ho risposto loro che non fornisco dati sulla mia carta di credito perché con tutti questi dati oltre la clonazione (che è un caso estremo) c'è comunque il fatto che possedendo tutti i miei dati e quelli della carta chiunque può utilizzarla x fare le sue spese in internet. C'è da dire che la mia "carta di credito" è una PostePay :P Mi sono informata e comunque c'è il rischio (minimo dicono) che la carta vada in addebito. Vorrei evitare di trovarmi a -1000 euro.. Se possibile. Ma comunque, anche se non fosse possibile non esiste che un hosting chieda queste informazioni!!! Non so cosa fare. Attendo la replica, altrimenti sarò costretta a cambiarlo, facendo un trasferimento dominio poco prima che mi scade l'anno. Sicuramente me lo consiglierete, ma io preferirei evitarmi lo sbatti. Altrimenti posso rinnovare, quando il sarà, il dominio con una seconda PostePay. Però sinceramente vorrei risolvere sta cosa. Ho pensato che magari loro non conoscono la PostePay e in qualche modo han visto che qualcosa non tornava, che non era una semplice carta di credito. Mi fa troppo strano che vogliano rubare dati sensibili.. sono un hosting famoso, penso siano negli USA quello che è Aruba in Italia... Voi cosa pensate di tutto ciò???? :(
  12. http://www.phpadsnew.com/ è da diversi giorni che non mi va più diciamo anche 2 mesetti per essere ridotti :emoticons_dent2020: che fine ha fatto? sapete qualcosa
  13. wider

    Ho fatto un casino :D

    Ho incasinato il mio già fraile windows... Quando accendo non mi fa più "il coso" su cui posso scegliere l'username ma mi compare la schermata stile ME in cui devo mettere user name e password. Se premo ctrl+alt+canc mi compare la scermata con varie pzioni... che devo facere? aiuto :062802drink_prv:
×