Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'files'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 16 results

  1. Salve, Possiedo un pacchetto shared hosting su pannello Plesk. Ho creato un utente ftp che ogni giorno carica dei files. la mia necessità è prendere questi files quotidianamente e metterli dentro httpdocs/files/nomedirectory. Il problema è che sia tramite ftp, sia tramite crontab, mi sono reso conto con orrore :-( che l'utente principale non può accedere alle cartelle degli utenti web. cd ~/web_users/nomeutente permesso negato, grrrr. Mi risulta impossibile quindi fare la copia! Vorrei sapere, non esiste una directory condivisa? O un posto che io posso usare dove magari, configuro un cron job per il primo utente che copia i files in un posto, e successivamente un cron job per il secondo utente che li piglia e li mette dove devono stare in httpdocs/files/nomedirectory? Non vorrei dare le mie credenziali principali all'utente, ecco perche' ho creato un utente web. Ho recuperato l'elenco directory tramite comando ls e inizio a perdere le speranze non avendo visto qualche tmp... io ho: anon_ftp cgi-bin conf error_docs httpdocs httpsdocs pd private statistics subdomains web_users idee? Mi rifiuto di pensare di dover fare uno script che scarica i files su un hosting esterno e li ricarica poi al posto giusto! grazie.
  2. GeorgeOnLine

    Hosting grossi files

    Sto valutando la possibilità di distribuire tramite download alcuni grossi files per conto di una associazione che annualmente pubblica un DVD con contenuti documentali e multimediali, fino ad oggi distribuito agli associati tramite posta tradizionale. Il download sarebbe appunto riservato ad alcune centinaia di iscritti che risiedono in varie parti del mondo, per la maggior parte in Europa. Non servono particolari piattaforme, ne linguaggi di scripting: o supporto di database: solo puro spazio disco e banda disponibile per i trasferimenti. Mentre lo spazio disco si può quantificare in 4-5 GB, per la banda mi è abbastanza difficile fare previsioni. Non è nemmeno richiesta una grossa velocità per singolo download, ma piuttosto la disponibilità di banda. Escludendo i vari servizi specializzati (come Megaupload o Rapidshare, per capirci) la cui professionalità mi ha sempre lasciato perplesso, esiste qualcosa di alternativo ed alla portata di una associazione che non ha grando risorse finanziarie?
  3. Avete idea di come si faccia? Ho il software del cavo LapLink ma funziona solo su win 3.11/95. Volevo farlo col coassiale ma ho solo schede ISA. Ah andrebbe bene anche via USB, ma non ho il cavo (e credo serva un cavo apposito). Non chiedete il motivo per favore :D Sono ben accetti insulti o consigli su come occupare un pomeriggio vuoto. Grazie
  4. GrG

    Firma Digitale Files

    Oggi sono caduto terribilmente su un argomento: la firma digitale dei files. Riassumo un pò la situazione attuale. Io firmo le mail con un certificato S/MIME che in più mi permette di firmare documenti Microsoft Office. A quanto mi risulta il mio certificato è solo S/MIME, quindi vuol dire che in qualche modo Office usa quello standard per firmare i documenti. Comunque, non servirebbe a niente perchè serve solo per Office. Allo stesso modo funziona Adobe, rilasciano loro dei certificati per firmare solo roba Adobe. Di perfetto c'è la PEC perchè firma QUALUNQUE allegato, tramite il suo certificato (quasi quasi me la compro sta benedetta PEC così ci smanetto, costa 5 €). Ma è sempre mail. E certo non mi metto a inviarmi mail da solo per firmare i files. Poi ho trovato questo: Pec: posta elettronica certificata Pec.it che è quello che serve, con l'unico problema che è proprietario ed usa solo il certificato dato PKCS7 da loro (mentre voglio un software che giri dove voglio -linux- e con certificati che voglio). Mi raccontava prima etr che anche la mia carta dei servizi regionali in abbinamento ad un lettore ed apposito software vale come firma in Italia. Non è quello che voglio io comunque. Quindi la mia domanda è: sbaglio qualcosa o la situazione è questa: mi serve un certificato PKCS7 (e dove si compra?) + un software per stamparlo sui files (quale?). Questo chiaramente non avrà validità legale (per quello ho la carta dei servizi) ma conterà solo come firma personale (insomma come faccio da 10 anni con le mail). Insomma, chiedo disperatamente, qualcuno con le idee più chiare mi da una mano ad uscirne? Grazie! Giorgio
  5. Ciao a tutto il forum e complimenti. Vi chiedo un consiglio. Ho la necessità di rendere disponibile a un utenza variabile nell'ordine delle migliaia dei files PDF molto corposi (circa 200 Mb cad/uno) generati ogni notte da un mio server. La mia azienda possiede dei server interni ma avendo una banda in uscita molto striminzita pensavamo di metterli altrove, quello che sto cercando è quindi un hosting un po' "particolare" perché dovrebbe permettermi: - di inserire file PDF e non un sito web - avere accesso FTP - non avere grossi limiti sul consumo di banda (oppure una banda anche solo a 2 MB però di tipo flat). Per quanto riguarda il posizionamento non ho particolari preferenze in quanto i download avverranno potenzialmente da ogni parte del mondo... Ho già valutato la possibilità di usare un CDN come Amazon S3 o simili ma credo sia un tantino esagerato per le nostre esigenze, inoltre sarebbe un problema ricaricare le fatture di Amazon al cliente... Qualche idea?
  6. ciao a tutti questo è il mio primo post. è da ore che cerco tra forum e guide per vedere di riuscire a risolvere il mio problema ma ancora non ho trovato soluzione vi spiego velocemente il problema. utilizzando il cms joomla oggi (dopo aver modificato il php ini per safe_mode e company) mi ritrovo con una cartella di un componente contenente files che è impossibile cancellare, rinominare, cambiare i permessi e l'utente volevo sapere come posso fare ora a cancellarla, visto che come permessi ho rwx-r-x-r-x e come utente ho apache al posto del mio nome user. mi potete aiutare? C'è qualche comando segreto via ssh:cartello_lol: grazie a tutti per l'aiuto buona serata ciao
  7. Ciao ragazzi , l'oggetto della richiesta di questo post è anche una scommessa tra me e un altro membro del forum.... Secondo lui io ho un server dei files php html ecc su un server A , li trasferisco su un server B via ftp . Bene a mio modo di vedere i chown e chmod che questi files avevano sl server A non avranno nessuna ripercussione sui permessi che avranno sul server B , dovr l'unica variabile sono i permessi legati all'utente ftp sel server B. Invece secondo lui i permessi che i files avranno sul server B sono anche in funzione di quelli che avevao sul server A. Chi ha ragione dei 2? Grazie mille Pierpaolo
  8. Salve, ovviamente ho un problemino.... su un server dedicato windows 2003, ho il problema che mi spariscono i permessi per accedere al file e mi spiego meglio. Ho, in nella cartella public, un file chiamato "abc.doc" e l'ho settato con privilegi "everyone" e fin qui tutto ok; dal web riesco a raggiungere il file e salvarmelo. Appena provo ad aggiornare il file (sovrascrivendolo con uno dello stesso nome) mi accorgo che perde i permessi e, dal lato web, mi chiede l'autenticazione nel momento in cui lo richiamo.. -.- Quindi sono costretto, ogni volta che aggiorno il files, a riassegnargli i privilegi "everyone".... Qualcuno sa come aiutarmi con questo "grattacapo" ? Grazie Fede
  9. Ciao tutti complimenti per il forum ! :) Come da titolo come si creano i file struttura es se io devo inserire una nuova struttura di httpdocs con all'interno pagine personalizzate come faccio ? Andrea
  10. Salve, ho da poco un vps Aruba linux, con plesk. Dire che sono un newbie è decisamente un complimento. Non sono molto esperto di linux, ma mi documento, e non ne sono completamente a digiuno. Per ora sto trasferendo il mio blog wordpress (in un sottodominio) e, nello stesso tempo, sto installando il mio sito in drupal. Per le immagini uso Gallery2, che consente il multisite. Ho installato il core gallery2, ma il sistema, a causa del open_basedir non mi consente di condividere gallery2 tra i sottodomini. In questo tread (http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?t=3107&highlight=open_basedir ) mi è parso di capire che il problema sia simile al mo. Ho notato che è possibile modificare le impostazioni del virtual host limitatamente al dominio che mi interessa. Nella cartella /conf, però, non ho trovato alcun file vhost.conf Domanda 1) Devo crearlo? Domanda 2) Se si, il contenuto come deve essere? I sottodomini che mi interessano sono (per ora) /subdomains/miosottodomionio1/httpdocs/filessottodominio/ /subdomains/miosottodomionio2/httpdocs/filessottodominio/ /subdomains/miosottodomionio3/httpdocs/filessottodominio/ Nell'esempio del tread c'era questo codice... <Directory /var/www/vhosts/dominio.com/httpsdocs/> php_admin_flag engine on php_admin_value safe_mode off php_admin_value open_basedir "/var/www/vhosts/dominio.com/httpdocs:/tmp:/usr/share/pear" </Directory> perché l'utente doveva condividere pear. Grazie in anticipo per ogni aiuto. Kikko
  11. Ciao ragazzi; apro l'ultimo tread (lo prometto) sui permessi di apache/php - ftp allora, il problema è questo: Di default apache gira con un utente x e gruppo 1 mentre i files degli utenti FTP hanno utente y e gruppo 1. In questo modo per far scrivere apache su quei files è dare i permessi di scrittura al gruppo. Per ovviare al problema e quindi far "girare" apache con l'uid dell'utente si usano estensioni come suphp (che funziona in modo diretto) o suexec (che funziona poichè si fa girare php come cgi...) E fin qui tutto ok Poi ieri mi sono scontrato con un hoster che non ha nessuna delle mod sopracitate, ma con apache che, anche con i permessi 700 ad un file riesce a scriverci. Apache gira con uid 501 e gid 500. Da FTP e PHP (l'uid dello stesso file lo ho controllato sia via ftp sia via fileowner() per avere un riscontro) l'uid e gid dei miei files risultano 501 e 500. Questo spiega quello che ho raccontato, ma... Mi chiedo: uid e gid sono coperti in qualche modo (che io sappia via ftp si può fare, ma via php no...) o veramente possono aver dato a tutti gli utenti uid e gid di apache? Non sarebbe un grandissimo rischio per la sicurezza se così fosse? EDIT: si tratta di superweb.ws...
  12. Spero che questa sia la sezione giusta, se ho sbagliato mi scuso con i moderatori e gli utenti. Sto progettando un sito nel quale tra le altre cose gli utenti avranno la possibilità di caricare files (in particolare fotografie e filmati), e scaricare files caricati da altri utenti. Mi chiedevo cosa comporta questo a livello legale, e che misure prendere per scaricare sull'utente la responsabilità del contenuto dei files caricati: basta richiedere l'accettazione di un disclaimer ? se si, in che modo deve essere fatto questo disclaimer ? E' necessario richiedere dei dati personali unitamente all'accettazione del disclaimer? e in ogni caso, ipotizzando di avere a che fare con dei dati personali degli utenti, quali sono le regole sulla privacy per archiviare e custodire dati di terzi ? Inoltre in questo materiale caricato e scaricato dagli utenti ci saranno sicuramente fotografie e filmati fatti per strada, in cui potrebbero comparire altre persone, magari non consapevoli di essere state riprese per caso e poi pubblicate su un sito internet. Questo mi può causare problemi ? devo tutelarmi in qualche modo? Dove posso trovare informazioni più dettagliate riguardo a tutte queste questioni? Voi sapete darmi indicazioni e/o link al riguardo? Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza e la gentilezza di rispondermi.
  13. Ciao a tutti, sono nuovo e non molto esperto di Server Windows. Ho un problema: ogni volta che viene visitata una pagina del sito che risiede nel mio Server Web (Windows 2003 Standard ITA SP2), automaticamente quella pagina viene "presa" dal processo W3WP.EXE che la blocca... Infatti, se poi si tenta di aggiornarla con FrontPage tramite Sherepoint o con un qualunque applicativo FTP appare il messaggio di errore: IMPOSSIBILE AGGIORNARE, FILE GIA' IN USO... Mi sono accorto che è W3WP che mi blocca i files attraverso il programmino UNLOCKER, che mi segnala, se puntato su una cartella o un file, i processi che mi bloccano i files nella cartella; la risposta è che W3WP.EXE blocca il file in questione, la pagina HTML appena visitata. UNLOCKER permette di sbloccare il file, infatti, non appena termino il processo W3WP su una pagina, se provo ad aggiornarla me lo permette senza problemi... Qualcuno sà cosa diavolo è successo al mio IIS??? GRAZIE INFINITE!!
  14. Ciao, ho due siti su shared, e non ho accesso alle crontables. mi servirebbe un tool che a intervalli regolari faccia un backup di mysql e dei files e: a: lo salvi nello spazio b: me lo invii per email non ho trovato niente... help! grazie EDIT: scusatemi, ma non sapevo quale fosse la sezione + adatta...
  15. Salve a tutti. Sto cercando un server che permetta ai miei utenti di scaricare grandi file (in media sui 700MB , ma anche 1GB) ad una buona velocita'.Ho gia' provato con server unmetered in Francia, ma pur essendoci la banda, i download si bloccavano o comunque non andavano oltre i 20KB/s.Poi ho provato una VPS, ma quando solo in 2 scaricavano contemporaneamente la RAM andava alle stelle e crashava tutto. Se potete darmi una mano ve ne sarei grato.Ho gia' chiesto in giro su WHT e loro mi hanno consigliato questo sito: http://server4sale.com/ Se ne sapete qualcosa ditemi pure. Io nn ho bisogno di caratteristiche particolari, ditemi voi. Le 2 uniche cose che vi posso dire sono che non dovrei avere piu' di 20 download simultanei e che il mio budget non è altissimo, diciamo un massimo di 70 euro mensili. Forse conviene prendere un server tedesco, ma non mi trovo molto bene con la banda a GB. Be' ditemi cosa ne pensate, grazie!
  16. Ragazzi, io nel mio spazio web di seflow ho un pannello helm in italiano che mi sembra abbastanza buono e intuitivo...Solamente che vorrei sapere (se lo conoscete o se comunque conoscete in generale i pannelli) se è possibile e come si fa a fare l'upload di files, cartelle e pagine direttamente dal pannello, senza accedere all'account ftp!! Spero possiate aiutarmi, perchè con l'account ftp ho dei problemi un po' strani: quando vado a fare l'upload di determinati files (ad esempio semplici immagini) mi si blocca tutto e poi non riesco più ad aprire la catella nella quale stavo inserendo questo file...Come mai??!! Grazie a tutti...:zizi:
×