Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'funzione'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 9 results

  1. Buona domenica, ho la necessità di creare una funzione php che mi permetta di estrarre da una path da me passata alla funzione tutti i files in esso contenuti, comprese cartelle, e files contenuti in queste altre carte. In poche parole: TUTTI i files presenti e "subfiles" (sempre se la parola esista :fagiano:) di una path da me definita. Ecco ciò che ho realizzato fin'ora. function all_files($path) { $files = array(); foreach(glob($path . '*') as $file) { $files[] = str_replace($path, '', $file); if (is_dir($file)) { foreach(all_files($file) as $sub) { $files[] = str_replace($path, '', $sub); } } } return $files; } Il problema e che mi da errore 500 quando lo eseguo, causato da questa riga: foreach(all_files($file) as $sub) Ora, non son sicuro che si possa richiamare la funzione da me creata all'interno di essa.
  2. Ciao a tutti ho bisogno do sapere come abilitare la funzione bcmath su server virtuale aruba linux URGENTSSIMO! ma tutte le altre funzioni di php come si attivano? grazie
  3. SCENARIO : Server LAMP con 200 Siti in Virtual Hosting. Server Mail Postfix con autenticazione e backend Mysql. Alcuni siti utilizzano script per l'invio di newsletter e roba del genere. Alcuni di questi script (moduli joomla o comunque roba preconfezionata e installata da chi non è programmatore) sono predisposti per agganciarsi al server mail sulla 25, fare login e inviare le email da li come se fosse un normale client Mail. Molti altri script invece si limitano a usare la funzione mail() per inviare la mail. PROBLEMA Quando la mail viene inviata tramite la funziona mail() di PHP il Return-Path viene settato automaticamente sull'utente Linux che ha invocato la funzione ovvero apache. Nel caso in cui i messaggi non vengano consegnati (pensiamo ad una newsletter adulta di 4 o 5 anni in cui molti indirizzi non sono più utilizzati) il messaggio di errore ritorna appunto ad apache@mail.mioserver.tld invece del campo FROM che potrebbe essere ad esempio info@sitowebcontantiscritti.tld Mi chiedevo : esiste un modo per ovviare a questo problema forzando la sostituzione del Return-Path e farlo coincidere col campo FROM dell'intestazione email ? Considerando ovviamente che deve essere compatibile alla funzione PHP mail() e che deve essere pensato per un ambiente in virtual hosting in cui appunto la sostituzione deve essere fatta in maniera "dinamica" piuttosto che "hardcoded" magari in qualche strano wrapper. Grazie in anticipo per eventuali suggerimenti :lode: :banana: :approved:
  4. Tempo fa dicevo (http://www.hostingtalk.it/forum/professione-hosting-provider/7667-il-futuro-dei-provider-funzione-della-banda-crescente.html) che con connessioni domestiche a 100 mbits i provider saranno costretti a rivedere qualcosa, però ora ho altri dati che fanno ancora salire di livello il discorso. Sapevo già da tempo di test su internet2 ma non avevo ancora letto i report Internet2 Land Speed Record Awards che sono impressionanti e hanno già 3 anni. Ovviamente prima che questi risultati possano diventare concreti nella rete delle reti ci vorranno degli anni, ma pensiamo agli scenari che aprirà. Come dicevo nell'altra discussione 100mibts per l'utenza domestica consentiranno (consentirebbero) di gestirsi autonomamente siti informativi, personali e simili... ma una rete che consentirebbe di scaricare un dvd in pochi secondi (se fossero i 9.08 gb al sec del test basterebbe 1 secondo) rivoluzionerebbe notevolmente il tipo di contenuti usufruibili ma anche i problemi connessi. Quindi i servizi professionali saranno ancor più chiamati a gestire storage ed elaborazioni in cluster di un certo tipo.
  5. floppydischetto

    Funzione WHERE

    salve sto cercando di eseguire questa query in mysql CREATE VIEW ter_content AS SELECT * FROM tab_content WHERE id='51', AND catid= '130', AND catid= '131', AND catid= '132', AND catid= '64', AND catid= '70', AND catid= '123', AND catid= '126'; solamente che quando mi crea la tabella VIEW mi mostra solamente il primo id (51) e non tutti gli altri dove sbaglio?? grazie salve
  6. Non ho moltissimo tempo ora, ma intanto accenno l'argomento. Ho letto che in Svezia (se non erro) hanno già in alcune zone la fibra ottica domestica a 100mbit, ma anche qui in Italia (come intenzioni) qualcosa si sta muovendo http://it.biz.yahoo.com/17072008/26/banda-larga-romani-via-task-force-per-fibra-ottica-nelle.html Ora sappiamo benissimo che prima che qua in Italia arrivino veramente 100mbit in casa, e soprattutto prima che la cosa sia diffusa decentemente a livello nazionale (a me a casa se va bene installano l'adsl nei prossimi mesi) ma mettiamo pure di ragionare in un range di 3/5 anni (forse anche più per come vanno le cose)... cosa cambierà per l'hosting provider? Io ipotizzo alcune cose: l'hosting provider, mestiere giovane tutto sommato, è destinato ad evolversi. Con 100mbit in casa e il reale avvento dell'IPV6 molti faranno il sitino personale in casa, sopportando blackout e altro.... Vedo anche nascere piccole webfarm ad uso personal-aziendale.... In sostanza chi ora fornisce spazio hardware e assistenza in tal senso credo dovrà specializzarsi in consulenze, manutenzioni etc.... Non credo neanche che le webfarm finiranno completamente, piccole aziende continueranno ad aver bisogno di servizi professionali etc.... però ad occhio sicuramente moriranno del tutto i low cost, i freehosting e gli improvvisati con il serverino...... a meno che non trasformino questo (hardware e banda) in un servizio aggiunto, cioè io mi occupo della gestione del tuo o dei tuoi siti ma lo faccio sul mio per comodità, in realtà tu mi paghi il servizio più che il ferro e i cavi. Chi ora sta lavorando (per esempio la famosa Ovh che in questo periodo nominiamo spesso) sul metto là campi di server che devono lavorare e rendere quasi da soli, dovrà cambiare registro. Mi fermo, credo che ci sia già abbastanza per discutere anche se non ho esposto bene i concetti (fretta)
  7. Ciao a tutti, ho provato a vedere un pò in giro le recensioni per quanto riguarda hosting frazionabile, però non ho trovato ciò che fa al caso mio (forse perchè non ho cercato approfonditamente, spero possiate aiutarmi ho bisogno di: - linux - php 4 & 5 - almeno 1 gb di spazio - almeno 5gb di traffico mensile - minimo 20 domini installabili - email illimitate - databases illimitati - pannello per la gestione del tutto - la possibilità di gestire alcune funzioni avanzate tipo il cron... - max €150+iva l'anno un buon compromesso tra prezzo e prestazioni... i siti che gestisco non hanno un grande afflusso di visite, ma vorrei un responso buono sulla velocità di download e trasferimento ftp reattivo Grazie a tutti in anticipo Francesco
  8. Dunque: ho un blog su piattaforma blogger. Non vede un traffico vertiginoso (30-40 visite giornaliere) ed è online da maggio 2007. Avevo pensato di trasferire il blog su dominio personale eliminando quell'odioso .blogspot pur utilizzando la stessa piattaforma (vedi funzione di reindirizzamento offerta da blogger)!! Ora: non ho grosse pretese. Vorrei solo avere un dominio personale economicamente vantaggioso. Ho preso in considerazione tophost che offre il solo dominio a 5.99€ senza servizio di hosting, mentre per 8,99 offre 200mb. Il mio dubbio: scegliere il solo servizio dominio o ormai scegliere anche il servizio di hosting? Potrebbe servirmi? Grazie!
  9. Ciao a tutti, spero di postare la discussione nel posto giusto.... abbiamo appena messo in piedi un nuovo server web ma abbiamo un problema nella funzione mail di php.... per capirci... posto cio' che riceve il server smtp (che risiede nella stessa makkina.... ################ 23/11/2006 18.18.02 - Requested SMTP connection from 127.0.0.1 [127.0.0.1], ID=32 23/11/2006 18.18.02 - ( 32) Connection from trusted IP address 127.0.0.1 23/11/2006 18.18.02 - ( 32) 220-mx1.xx.it 23/11/2006 18.18.02 - ( 32) 220 Welcome to Mailserver! 23/11/2006 18.18.02 - ( 32) HELO serveremme2 23/11/2006 18.18.02 - ( 32) 250 Welcome, 127.0.0.1 [127.0.0.1], pleased to meet you 23/11/2006 18.18.03 - ( 32) MAIL FROM:<xx@xx.xx> 23/11/2006 18.18.03 - ( 32) 250 Sender "xx@xx.xx" OK... 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) RCPT TO:<xx@xx.xx> 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) 250 Recipient "xx@xx.xx" OK... 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) DATA 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) Checking address xx@xx.xx 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) Address xx@xx.xx found in cache: result OK 23/11/2006 18.18.04 - ( 32) 354 Enter mail, end with "." on a line by itself ##################### e basta.... muore qui..... qui sotto il codice php di prova....... che azzzzzzzzzolo succede? sto impazzendo! mail("xx@xx.xx", "Oggetto", "Linea 1\nLinea 2\nLinea 3\n.\n", "From: xx.@xx.xx");
×