Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'gli'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 97 results

  1. Ciao a tutti! Sono in procinto di "staccarmi" da un servizio fw managed per posizionare in un rack un firewall proprietario...ma sono indeciso sulla soluzione idonea. L'hardware dovrebbe stare a monte di 5-6 server (di cui un mailserver) con os FreeBSD: mi interesserebbero funzioni fw+antispam. - router -- firewall/antispam (?) ----switch -----subnet Il traffico giornaliero non è tale da richiedere prodotti top di gamma, una soluzione intermedia potrebbe essere un buon compromesso: il budget è compreso fra i 500 e i 1000 euro, ma ovviamente vorrei il best buy. Inizialmente avevo pensato ad un asfw come m0n0wall su chassis 19" qualcosa simile a (OPNwall [m0n0wall] - Firewalls - Opensource for your Business!). Ho scartato un pc+freebsd configurato ad hoc per via dei consumi elettrici (che devo minimizzare). Alternativamente una soluzione hw oriented, e stavo considerando Endian (Macro X1/X2 ma forse è sufficiente un Mercury), Cisco Asa 5xxx o anche Fortinet e Juniper. Qualche suggerimento sulla tipologia di prodotti da adottare di relativamente facile configurazione e flessibilità? (marca e modello) Ciao e grazie!
  2. analizzando gli header inviati dal mio server, non c'è nessun header che definisce la connection se deve essere close o keep alive.. secondo voi cambia qualcosa ad usare quest'header? o l'uno vale l'altro? grazie
  3. Succede anche questo, la sicurezza è importante nei data center: solitamente queste strutture sono molto protette, molte con persone addette alla vigilanza, altre con complessi sistemi di accesso e autenticazione del personale. In Inghilterra, nel data center di Vodafone, la sicurezza non deve essere la priorità principale dato che la scorsa notte alcune persone si sono introdotte in uno dei data center della compagnia e sono riuscite a sottrarre un po' di componenti adibiti al traffico di rete, sembra in particolare che siano stati rubati degli switch di rete. leggi tutto Leggi Rubano gli switch di rete e il data center Vodafone va offline
  4. Il World Hosting Days si avvicina, ancora un paio di mesi ormai e l'evento più grande d'Europa nel settore di webhosting e servizi internet aprirà le porte nel nuovo contesto di EuroPark, un parco che riproduce l'Europa in miniatura ed è stato completamente riservato per 3 giorni di meeting, conferenze e networking in uno scenario davvero internazionale. leggi tutto Leggi il resto di 5 ragioni per cui vorremmo vedere gli imprenditori italiani al WHD sul blog di HostingTalk.it
  5. Sabato stavo vagando nella blogosfera dello storage e mi sono soffermato sull'interessante post di Nigel sulle considerazioni da fare durante il design di uno storage con funzionalità di Sub-Lun tiering, Nigel si soffermava sul fatto che gli SSD non sono molto affidabili per le scritture (in uno scenario dove gli SSD sono trattati quasi come "cache") a causa di un problema chiamato "write amplification". Questo ha suscitato il mio interesse nel creare un articolo che spieghi in un modo "umanamente capibile", come un drive SSD funziona e quali magie deve fare per andare così forte! leggi tutto Leggi il contenuto dell'articolo Come funzionano gli i dischi allo stato solido SSD
  6. Ufficialmente rilasciato oggi Plesk 10, l'ultima versione dell'ormai noto pannello di controllo per webhosting di casa Parallels. L'ultima release di Plesk punta principalmente su una serie di novità grafiche che mirano a rendere più semplice l'approccio al pannello per gli utenti meno esperti e al contempo a fornire strumenti adatti agli esperti. Parallels ha poi delineato da tempo la sua idea di servizi SaaS da integrare nel pannello di controllo Plesk, e con la versione 10 molta di questa vision si concretizza. Leggi Rilasciato ufficialmente Plesk 10: meglio attendere per gli aggiornamenti
  7. ArsTechnica non si stanca, è la sola testata ad ampio respiro che continua a segnalare il diminuire del numero di indirizzi IPv4, convinta che ora più che mai sia necessario un piano di passaggio ad IPv6 per tutte le compagnie che ancora oggi hanno dubbi in merito. La tabella sottostante mostra la situazione registrata fino a ieri: Leggi IPv4: gli indirizzi disponibili continuano a diminuire
  8. GoDaddy.com è in vendita. Dalla prima news pubblicata lo scorso Sabato mattina da HostingTalk.it, le news in rete si sono moltiplicate e la discussione ha preso il via, prendendo in considerazione soprattutto il costo che potrebbe avere l'acquisizione di GoDaddy e le compagnie, già in questo settore, che potrebbero pensare all'aggiunta di 43 milioni di domini al proprio portfolio. Leggi GoDaddy.com in vendita, chi sono gli acquirenti?
  9. Tophost, la nota compagnia di hosting lowcost italiano, ha comunicato poche decine di minuti fa l'epilogo di un lungo incidente che nella giornata di ieri ha portato offline alcuni dei nodi della compagnia adibiti allo storage dei database MySQL collegati al servizio Topweb, il pacchetto più venduto dalla compagnia, ad una canone di 8.90 Euro. Leggi Tophost: problemi di storage e perdita di alcuni database per gli account Topweb
  10. Anche Rich Miller sottolinea che la scelta di Yahoo! è quanto mai insolita per il mercato dei data center, e forse leggermente prematura, in un periodo in cui gli esperti del settore sono abituati a parlare di data center che funzionano senza chillers, ovvero senza i grandi refrigeratori che consentono di tenere al fresco le sale dove risiedono i server. Yahoo! Leggi Yahoo!: si eliminano gli UPS dai data center e ci si affida alla rete
  11. Ciao a tutti, Attualmente ho questo codice htaccess...... RewriteEngine on Options +FollowSymlinks DirectoryIndex index.htm index.html index.php RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f # ------------------------------------ # Pagina in costruzione -------------- # ------------------------------------ RewriteCond %{REQUEST_URI} ^/ RewriteRule ^(.*)$ /framework/system/custom/inUpdate/ [R=302,L] RewriteRule ^ - [L] # ------------------------------------ # Tutte le richieste verso index.php # ------------------------------------ RewriteRule ^(.*)$ index.php?rt=$1 [L,QSA] Vorrei che TUTTE le richieste vengano trasferite alla pagina /framework/system/custom/inUpdate ..... IL PROBLEMA Attualmente qualsiasi cosa digito nell'url (es. http://localhost/framework/XXX) apache reindirizza a /framework/system/custom/inUpdate/ (il chè è giusto!!!). Ma se digito http://localhost/framework/ (root principale quindi), il redirect non avviene e viene richiamato regolarmente il file index.php ....... Quello che vorrei è appunto che il redirect avviene da TUTTE le parti... Ho provato di tutto, RewriteCond sulla root principale, ma nada!!! Come posso fare .... ? UN ULTIMA COSA per curiosità:... Attualmente sto lavorando in una cartella chiamata framework..... quindi ho .. localhost/framework... Perchè se metto: RewriteRule ^(.*)$ /system/custom/inUpdate/ [R=302,L] Il risultato del redirect è: http://localhost/system/custom/inUpdate/ ?!?!?!?!??!?!?!?! E' normale ?
  12. Negli scorsi giorni IlSole24Ore ha rotto il ghiaccio e ha mostrato a tutto il web italiano il suo nuovo sistema di pagamento per la lettura delle pagine online: 20 pagine al mese gratuite, dopo di che il costo è di 9 Euro mensili per la versione base o di 16.99 Euro per la versione comprensiva della parte finanziaria. Secondo Repubblica, a breve sarà tutto il web italiano a poter beneficiare della possibilità di migrare la propria piattaforma editoriale online verso un modello a pagamento. Leggi Google prepara il paywall delle news, farà felici gli editori?
  13. PaulStamatiou è un giovane ragazzo americano che, tra un progetto e l'altro (ora è coinvoilto in Skribit) tiene costantemente aggiornato il suo blog, con recensioni tecniche e non di prodotti tecnologici. Paul è prima di tutto un ingegnere, per cui spesso il suo interesse si dirige verso prodotti molto tecnici anche nel campo IT, altre volte verso prodotti commerciali: il blog è uno dei più letti nel settore delle recensioni e vanta alcune note collaborazioni con diverse aziende che in passato hanno contattato l'autore per una recensione. leggi tutto Leggi il resto di Recensioni curiose e prodotti per gli sviluppatori del mondo hosting sul blog di HostingTalk.it
  14. Abbiamo reso disponibile un microservizio gratuito per aggiornare la propria pagina Twitter con un semplice SMS a un numero telefonico italiano, senza costi aggiuntivi rispetto a quelli esercitati dal vostro operatore di telefonia mobile. http://twitty.ipnext.it Finora era possibile solo mandando un sms a un numero internazionale; decisamente poco economico. Speriamo che l'introduzione di questo servizio dia una spinta alla diffusione di Twitter nella nostra penisola. PS: ho postato qui perché si tratta di un servizio gratuito relativo a un altro servizio di hosting gratuito (Twitter); mi scuso con Ste se questa non è la sua giusta collocazione.
  15. Ciao. Da questa mattina riscontro dei problemi a fare aggiornamenti dei server linux con CentOS 5.4. in particolare ricevo errori di questo tipo: [Errno -1] Package does not match intended download per molti dei pacchetti che il sistema cerca di aggiornare. Premetto che ho svuotato la cache dei pacchetti e che l'errore mi si presenta su tutte le macchine con cui ho provato oggi. Ieri sera ho aggiornato un altro server (5.4->5.5) e non ho avuto nessun problema. Non so se può essere legato alla recentissima uscita di CentOS 5.5 Qualcuno ha lo stesso problema? Grazie
  16. Il team di sviluppo di PHP ha rilasciato una nuova versione del ramo di sviluppo 5.3, una delle release tra le più importanti nella storia del linguaggio di programmazione per il web. La correzione, che va sotto la versione 5.3.2, riguarda in particolare alcuni problemi di sicurezza nell'utilizzo del safe_mode e di open_basedir, oltre all'estensione del supporto ad algortimi di crittografia come SHA 256, SHA 512, e componenti come SQLite, libmagic e le librerie PCRE. Leggi Rilasciata la versione 5.3.2 di PHP. Tutti gli sforzi per giungere a PHP 6
  17. Il "browser-choice" screen di Microsoft sarà realtà dal 1 Marzo 2010: per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, si tratta di una possibilità data da Microsoft, in risposta all'anti-trust europea, per la scelta del sistema operativo da utilizzare all'interno del proprio sistema operativo, senza quindi "obbligare" l'utente alla scelta di Internet Explorer. Leggi Ecco come gli utenti Windows sceglieranno il browser di navigazione
  18. Il CTO di Hitachi, in una intervista con Network World, ha rilasciato una serie di interessanti visioni sull'evoluzione del mercato degli hard disks e sul passaggio, previsto, a soluzioni allo stato solido. Secondo il responsabile della nota azienda, nel giro di pochi anni potremo si vedere una migrazione verso la tecnologia SSD, ma questa non riiuscirà di fatto a rimpiazzare gli HD classici all'interno dei sistemi di storage principali dei data center. Leggi SSD, rimpiazzeranno gli hard disk tradizionali, ma non i sistemi di storage principali
  19. Imperva Application Defense Center, società specializzata nella sicurezza online, pubblica uno studio relativo all'uso delle password da parte degli utenti nelle registrazioni online: i dati non sono nulla di nuovo, la maggior parte utilizza password molto fragili, per lo più create da sequenze di numeri. Leggi Password: gli utenti scelgono quasi sempre sequenze banali di numeri
  20. Quel che si nota spesso è che gli USA guardano le altre nazioni e continenti come dei perenni "secondi" nello sviluppo di servizi e tecnologia, eh ahimè c'è anche chi lo da pur essendo europeo, ad esempio. Per questo apprezzo il nuovo blog di TheWHIR.com che vuole dare una visione interna di quel che è il mercato hosting anche in Europa, perchè le differenze con gli USA ci sono, ma non è detto che siano a nostro svantaggio, non sempre. Buona lettura: The European view on our Industry - let's get started - WHIR Blogs | Web Hosting Blogs featuring Web Hosting Industry Experts." il blog è curato da un manager di ePages che dovrebbe essere in contatto con numerose realtà europee proprio nel lavoro quotidiano
  21. Nuovi problemi per i freehosting, servizi che negli ultimi anni hanno visto un proliferare nella rete, ma che recentemente hanno accusato il colpo più duro, con la chiusura dopo anni di quello che era il simbolo del free hosting, GeoCities. Nell'ultimo rapporto sullo spam di McAfee emerge una notizia interessante: oggi i freehosting sono uno dei mezzi preferiti dagli spammers, per un motivo apparentemente molto semplice. Leggi Free Hosting: una nuova culla per gli spammers secondo McAfee
  22. Dopo il blocco delle registrazioni per gli utenti privati, la scorsa settimana il CNNIC, il registro che gestisce il tlc cinese .CN, ha imposto lo stop alle registrazioni per tutti i registrars al di fuori del paese, impedendo di fatto la nascita di qualsiasi nuovo dominio con estensione .CN. I registrars italiani, americani, europei e del resto del mondo potranno continuare a eseguire il rinnovo e i trasferimenti dei domini .CN attivi, ma non potranno avviare nuove registrazioni. Leggi Domini cinesi .CN : il registro impone lo stop alle registrazioni per tutti gli stranieri
  23. La vicenda legata all'acquisizione di Sun da parte di Oracle continua a far parlare di se portando sulle testate di tutto il mondo il nome di MySQL, uno dei DBMS più famosi e utilizzati nel web. A fine Dicembre 2009 ha iniziato a diffondersi in rete il sito web Helpmysql.org, una iniziativa del creatore del noto software, Michael "Monty" Widenius, supportata da alcuni dei membri storici del team di sviluppo di questo database. Leggi MySQL in pericolo? Un gruppo cerca di avvertire gli utenti
  24. Google ha lanciato nella giornata di ieri un nuovo tool specificatamente designato per aiutare webmaster e grafici nella realizzazione dei loro siti web, prestando molta attenzione a come vengono disposti contenuti e link sulle pagine. Leggi Browser Size Google: come gli altri vedono il tuo sito
  25. LinkedIn è ultimamente molto presente sulle nostre pagine, si tratta di uno dei social network più utilizzati dai professionisti, molto attivo anche nel panorama del webhosting, dove sono presenti decine di gruppi dedicati e frequentati da aziende e professionisti del settore. La compagnia ha annuciato ieri la disponibilità della propria piattaforma per sviluppatori, comprensiva di un set di API molto ricco. Si tratta di un passo obbligato per quasi tutti i social network, e di una fonte di crescita molto proficua per queste aziende (si può fare riferimento a Facebook per notarne lo sviluppo). Leggi LinkedIn lancia una propria piattaforma per gli sviluppatori
×