Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'green'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 16 results

  1. Salve a tutti :-) Sul mio Server VPS, basato su CentOS 6.10 e Plesk 17.8.11 mi compare questo messaggio seguito dalla lista dei processi tra cui indico quelli di Apache: Dopo alcuni minuti arriva un secondo messaggio che indica che è tutto tornato come prima: Se non intervengo con un riavvio, ogni 10 minuti (a volte ogni 20 o 30 minuti) circa arriva il primo avviso "Yellow" e successivamente dopo circa 5 o 10 minuti quello "Green"; Se riavvio il sistema sta buono per un mesetto. Chiaramente il riavvio dell'intera macchina, specie per un server, deve essere l'ultima delle soluzioni, ma ho provato a riavviare solo il servizio Apache, senza però risolvere il problema... Ovviamente so che c'è qualche sito che fa aumentare la memoria di Apache, ma secondo me un problema specifico di qualche sito (principalmente sono siti Joomla!, Wordpress e altri statici) perché dopo il riavvio il problema non si presenta più... Come potrei intervenire senza dover riavviare per forza il server? Ringrazio Anticipatamente per le Risposte :-) Edit: Con la pubblicazione mi sono reso conto che era sparita la parte iniziale del Messaggio
  2. L'interesse ecologico, ha ormai invaso un pò tutti i settori. I clienti dei datacenter quanto sono interessati a questo aspetto? Si investe nell'acquisto magari di macchine a basso consumo, sistemi di raffreddamento naturali (come i datacenter posti nelle aree polari del globo), e sistemi di produzione di energia rinnovabile. È un parametro realmente preso in considerazione dalla clientela? Quanto sarà importante per voi in futuro? O meglio, è un parametro più rilevante per il risparmio dei provider, o per il marketing con i clienti?
  3. Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi qualcosa di più o darmi delle diritte sul Green Hosting (hosting eseguito tramite energia rinnovabile)? Dove posso trovare informazioni a riguardo o, meglio, una lista di hoster che offrono questo servizio? Un saluto a tutti e grazie in anticipo! :emoticons_dent2020:
  4. Il provider svizzero Green e la compagnia energetica ABB hanno lanciato un nuovo data center a Zurigo, pubblicizzandolo come la più potente applicazione di una data center a corrente continua al mond... Continua a leggere, clicca qui.
  5. 132.000 square feet "verdi" per il nuovo data center di NetApp, la nota società specializzata nelle soluzioni di storage e gestione dei dati. La struttura è stata inaugurata pochi giorni fa e fornirà a NetApp un nuovo centro dove sviluppare tutte le sue operazioni IT oltre alle attività di ricerca. Si tratta di una struttura abbastanza imponente, una potenza massima erogabile di 25MW e lo spazio per l'alloggiamento di 2166 racks. Leggi NetApp presenta il proprio data center green
  6. Project Sequoia, il data center green che doveva vedere la luce in casa Oracle, per un investimento totale di circa 300 milioni di dollari, non verrà portato a termine, almeno da quanto è stato dichiarato dai vertici della società. Il CEO di Oracle lo aveva annunciato lo scorso anno, ma sembra che il progetto sia stato poi ostacolato dall'acquisizione di Sun, che recentemente ha aperto un nuovo data center in Colorado, vanificando così le precedenti esigenze di Oracle per il mercato dei servizi on demand. Il progetto potrebbe anche slittare ai prossimi anni, ma appare chiaro che un simile investimento sia ora condizionato anche dalle spese di acquisizione per Sun e dalla riorganizzazione della società sotto la guida di Oracle. Leggi Oracle, lavori bloccati per la realizzazione di un data center green
  7. Wikimedia, la compagnia che gestisce la nota enciclopedia online Wikipedia, ha deciso di spostare i propri server all'interno del data center di EvoSwitch ad Amsterdam, una delle strutture più innovative del vecchio continente e famosa per il suo approccio al green hosting, che abbiamo visto nella recente intervista con il direttore del data center. Leggi Wikimedia sceglie EvoSwitch come DC green per l'Europa
  8. In un momento in cui tutto il mondo tecnologico è alla ricerca di nuove soluzioni per diminuire i consumi energetici, i data center giocano un ruolo centrale nella sfida di abbattere emissioni di CO2 e tagliare i costi energetici, spingendosi verso tecnologie green, che riguardano l'alimentazione, gli UPS e i sistemi di condizionamento. Leggi il resto dell'intervista: Come si realizza un data center green, EvoSwitch racconta la sua esperienza
  9. Con Zwinkels fonda LeaseWeb nel 1997, finiti gli studi in legge nel 1996 si dedica inizialmente con un collega alla costruzione di siti web, ma scoprono che non è il loro pane e decidono di spostarsi nelle retrovie e approfondire la creazione di un'infrastruttura. Oggi LeaseWeb è uno dei marchi mondiali nel settore e ha una visione davvero particolare del mercato. Leggi il resto dell'intervista: LeaseWeb, dal 1997 al green hosting alla sfida della colocation
  10. Con Zwinkels create LeaseWeb in 1997, graduated in law, early as webdesigner and then as webhosting provider. Colocation it's core business of LeaseWeb, today it's one of the most famous brand in the hosting industry. Con say "It is important for hosting providers to make choices". Leggi il resto dell'intervista: LeaseWeb, since 1997, from green hosting to the colocation's challenge
  11. Con Zwinkels create LeaseWeb in 1997, graduated in law, early as webdesigner and then as webhosting provider. Colocation it's core business of LeaseWeb, today it's one of the most famous brand in the hosting industry. Con say "It is important for hosting providers to make choices". Leggi l'Articolo
  12. Con Zwinkels fonda LeaseWeb nel 1997, finiti gli studi in legge nel 1996 si dedica inizialmente con un collega alla costruzione di siti web, ma scoprono che non è il loro pane e decidono di spostarsi nelle retrovie e approfondire la creazione di un'infrastruttura. Oggi LeaseWeb è uno dei marchi mondiali nel settore e ha una visione davvero particolare del mercato. Leggi l'Articolo
  13. Continua il successo di IBM grazie alla sua iniziativa green, partita oltre un anno fa, prevede un investimento di un miliardo di dollari annui ma ha già portato buoni frutti, 2000 clienti in oltre 40 datacenters. Leggi la News
  14. La compagnia italiana ha avviato una serie di migliorie all'interno della propria infrastruttura per arrivare a risparmiare fino quasi il 50% sui consumi di un tradizionale server. Ridotte anche le emissioni di CO2 Leggi la News
  15. 500 Racks attivi in un datacenter disegnato per essere "verde", e una continua crescita delle richieste per nuovi server, tanto che la compagnia prevede il doppio della crescita nel 2008. Questa l'esperienza di LeaseWeb nel settore del green hosting. Leggi la News
  16. Symantec presenta i risultati dello studio "Green Data Center" sull'attuale implementazione di nuove tecnologie e strutture per il risparmio energetico. La scelta di hardware moderno rimane l'elemento principale per raggiungere gli obbiettivi come datacenter "green" Leggi la News
×