Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'htaccess'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 13 results

  1. Salve a tutti, non sono un sistemista e abbiamo dei server managed linux con pannello cpanel e con diversi siti. Negli ultimi mesi abbiamo avuto un attacco a dei file di joomla vulnerabili con centinaia di migliaia di richieste che hanno portato spesso al raggiungimento degli "entry process" simultanei bloccando di fatto il sito. Abbiamo portato rimedio bloccando tali richieste via .htaccess redirezionandole ad un errore 403, riportando i siti online. Il carico dei server è ritornato nella normalità. Di fatto però questi attacchi/richieste continuano ad arrivare nella stessa quantità di prima. I server hanno a monte dei firewall. Come possiamo agire per evitare che queste richieste malevole non giungano affatto nei nostri server o quantomeno non giungano al sito ed evitare quindi spreco di risorse? La soluzione via htaccess o via configurazione generale di apache non mi sembra delle migliori. Grazie, un saluto Giovanni Breccia
  2. Buongiorno. Ho un sito, nel quale viene utilizzato l'ur rewrite, contenente degli articoli. Uno dei più vecchi è stato riscritto ma piuttosto che sostituire il testo si è deciso di creare un nuovo articolo, aggiornato, eliminando il vecchio. Dal momento che il vecchio articolo era comunque stato pubblicizzato è stata espressa la volontà di non perdere la popolarità raggiunta ed evitare, inoltre, eventuali errori 404. Ho pensato di utilizzare un redirect 301 con htaccess: redirect 301 /url-rewrite-vecchio-articolo http://nomesito.ext/url-rewrite-nuovo-articolo La cosa strana è che andando al vecchio indirizzo non vengo reindirizzato al nuovo ma al seguente: http://nomesito.ext/url-rewrite-nuovo-articolo?_route_=url-rewrite-vecchio-articolo Non comprendo perché in coda all'url mi ritrovo "?_route_=" seguito dal vecchio friendly url. Qualcuno mi può chiarire la faccenda? Grazie
  3. Ho la necessità di fare in modo che quando un utente digita confettino.artistiperhobby.it venga reindirizzato a idee regalo | artista AdrianoCreazioni quindi nel mio file htaccess ho inserito RewriteEngine On Options +FollowSymlinks RewriteBase / RewriteCond %{HTTP_HOST} adrianocreazioni.artistiperhobby.it RewriteCond %{REQUEST_URI} !sitipersonali/adrianocreazioni/ RewriteRule ^(.*)$ sitipersonali/adrianocreazioni/$1 [L] ma non fa il redirect! eppure da una serie di post che ho letto il codice dovrebbe essere giusto Sono su virtual server, da cosa può dipendere? grazie
  4. Salve su un server ho configurato nginx sulla porta 80 e apache sulla porta 8080... il problema è dovuto ad uno script che crea un immagine .jpg in modo automatico e il rewrite dell'url è basato sull' htaccess. Giustamente l'immagine viene processata da nginx che non leggendo il file htaccess correttamente mi restituisce l'errore 404. Non c'è un modo per escludere un determinato percorso e far processare lo script ad apache??? Grazie.
  5. Salve a tutti ho un problema col file .htaccess del mio sito: <IfModule mod_rewrite.c> RewriteEngine On RewriteBase / RewriteCond %{HTTP_HOST} !^www.sito.com$ RewriteRule ^(.*)$ http://www.sito.com/$1 [R=301] RewriteRule ^/$ /home RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d RewriteRule . /index.php [L] </IfModule> Ho queste 3 regole, per rinominare il sito da sito.com a www-sito-com, per reindirizzare da / a /home e infine per portare tutti gli url su index.php. Il problema è che la prima regola, da sito.com a www-sito-com non funziona e se provo ad accedere a sito.com mi viene ritornato: e il link rimanda anche lui a sito.com senza www, io volevo un redirect automatico sull'ulr giusto Dove sbaglio?
  6. salve siccome tophost quando digiti dominio.com non esce il sito web ma devi digitare anche il www ho presto questo file htaccess: RewriteEngine on RewriteCond %{HTTP_HOST} !^www\.miodominio\.com [NC] RewriteRule ^(.*)$ http://www.miodominio.com/$1 [L,R=301] ma non mi funziona ovviamente dove ce scritto mio dominio ho messo il nome del mio dominio. Non mi funziona nel senso che quando digito dominio.com non mi rendirizza a Registro de Dominios, Alojamiento, Asesora y Diseo Web | Dominio dove sbaglio?
  7. Sarò l'ennesimo a chiedervi questa cosa, ho cercato molto sul forum e tutte le soluzioni da voi proposte non mi funzionano. Vorrei eliminare il www davanti all'indirizzo, anche modificando l'htaccess non riesco, sulla barra degli indirizzi c'è un tira è molla con e senza www e alla fine il browser mi dice : Sono su Aruba linux, perchè a me non funziona cosa sbaglio? Questo è l'htaccess: <IfModule mod_rewrite.c> RewriteEngine On RewriteBase / RewriteCond %{HTTP_HOST} ^www.prova.com [NC] RewriteRule ^(.*)$ http://prova.com/$1 [L,R=301] </IfModule>
  8. Buongiorno, premetton che non sono pratico di webmin e apache a livello di configurazione...ho questo problema: il mio sito web (fino a quel momento su servage.net) è stato trasferito ieri su ovh tramite modifica Nameserver di provider esterno ed ora non funziona correttamente... ------------------- Internal Server Error The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request. Please contact the server administrator, webmaster@nome.it and inform them of the time the error occurred, and anything you might have done that may have caused the error. More information about this error may be available in the server error log. ------------------- Ho letto le varie guide ed ho modificato i permessi dei file php in 705 (unica combinazione consentita da Ovh per i file PHP), ma non ho risolto il problema... L'unica cosa possibile è che PHP e .htaccess non siano configurati correttamente...ma anche qui ho qualche dubbio visto che tendando di visualizzare una immagine posta nello spazio da comunque lo stesso errore (magari non si vedrebbe comunque anche se mancasse solo php, io questo non lo so) In ogni caso come faccio ad abilitare PHP e .htaccess su webmin?? Grazie
  9. In un precedente articolo abbiamo parlato della configurazione del file httpd.conf che racchiude le impostazioni relative al Global Environment e alle Main Server Configurations. Come è ovvio che sia, queste impostazioni sono relative a tutti i processi domini gestiti da Apache, presenti sul server. A volte però capita che ci sia la necessità di imporre configurazioni speciali che debbano avere valenza solo relativamente a domini particolari, o addirittura solo a singole directory o a gruppi di files di un dominio, senza che vi sia la necessità di apportare modifiche al file di configurazione generale della nostra piattaforma web server. Leggi il contenuto dell'articolo Reindirizzamento delle pagine di errore ed altre configurazioni con il file .htaccess
  10. Ciao ragazzi , su un sito di un cliente , su hosting condiviso widhost con Plesk , ho alcuni errori su dei miei script di noiosi Notice. Questi si posso levare facilmente dal php.ini del server , ma non avendovi accesso e non rispondendomi affermativamente il provider devo provarci in tre maniere: - o dal plesk appena o le password ma penso che non ci sia nulla del genere con livello accesso dell'utenza - con un htaccess - con un ppini nella root del sito In questi due ultimi casi mi serve una vostra mano :fuma: Sapete aiutarmi Tnx Pierpaolo
  11. Come da titolo, dovrei trasformare dei file .htaccess che girano ora su apache per renderli compatibili con lighttpd... :) c'è qualche guida o toolonline? vi ringrazio :) Luca
  12. usu

    Aiutino con htaccess

    Salve, vorrei fare in modo con htaccess che ogni link del forum da www.italiansubs.net/forum/ diventi http://www.italiansubs.net/index.php?option=com_smf&Itemid=26 e così via cioè non solo per la home del forum, ma per qualsiasi topic/funzione eccetera, per esempio http://www.italiansubs.net/forum/index.php?board=121.0 dovrebbe diventare http://www.italiansubs.net/index.php?option=com_smf&Itemid=26&board=121.0 e ho fatto un pò di prove seguendo qualche guida per il rewrite, ma con scarsi risultati :frown: Se qualcuno ha voglia di perderci un attimo del suo tempo mi farebbe un favore immenso, grazie mille!!! (al volenteroso utente che mi aiuterà verrà dato immediatamente un bell'invito per uno dei tracker torrent più sicuri e veloci della rete, si vede che non so più dove sbattere la testa eh? :zizi:).
  13. Fake

    Redirect htaccess

    Salve a tutti, visto che non ci capisco molto di file htaccess ho ovviamente un problemino :emoticons_dent2020: Allora semplicemente devo fare un redirect da http://www.sito.xyz/news.php?item.123.4 a http://mirror.sito.xyz/news.php?item.123.4 e fin quì tutto ok con le guide che ho trovato c'era un codice del genere che in teoria andava a meraviglia: RewriteEngine on RewriteRule ^/url1.html$ http://mirror.sito.xyz/url1.html [L] E questo ok funziona con un nome file semplice tipo url1.html però se ci infilo il mio bel ^/news.php?item.123.4$ non funziona una mazza :( Boh forse perchè c'è quel punto di domanda che rompe o trova un puntino in più? ( LOL mi vergogno a scrivere così, sembro un niubbo colossale :zizi: ) In preda allo sclero pensando fosse proprio il mod_rewrite che scazzava ci ho infilato una bella wildcard ^(.*)$ che includeva tutto così per verificare e il redirect andava... Ah poi boh tra le varie guide c'era chi ci infilava un bel $1 alla fine dell'url di destinazione, chi no, ma visto le zozzerie che sto scrivendo immaginerete già che non so nemmeno quello che roba è :stordita: Mi aiutate gentilmente a risolvere questo problema? Accento volentieri anche insulti :D
×