Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'impresa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 4 results

  1. Quando il cloud computing sta influenzando le piccole medie imprese? Abbastanza, al di là del pessimismo che circonda solitamente la nostra economia, oltre il 70% delle aziende utilizza servizi SaaS in Italia, e il cloud computing inizia ad essere percepito come strumento per ridurre il costo di gestione dei servizi IT. Siano essi server destinati al web siano server critici per l'azienda e quindi utilizzati per le più svariate applicazioni.... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Salve a tutti, vi scrivo per chiedervi qualche consiglio ma sopratutto opinioni riguardo all'apertura di un nuovo servizio di hosting in questo periodo. Inizialmente la mia idea era di creare un servizio di reselling per vedere in seguito di ampliare la cosa, ma ho notato che la mia regione offre agevolazioni per le nuove imprese con assistenza e consulenza. Ma non offre agevolazioni riguardo l'aquisto di apparecchiature in leasing perciò non sarebbe possibile l'affitto di server. Dato che non so fino a quanto siano esperti in questo campo, vorrei chiedervi fino a quanto fosse fattibile creare da zero un servizio di hosting service e sopratutto in quale campo specializzarlo(intendo come servizio offerto per la zona, affitto server o altro genere di storage), le problematiche e le spese che si verrebbero ad affrontare(tralasciando quelle burocratiche) considerando l'assunzione di un esperto per l'installazione e la configurazione, spese per la stipula di un contratto per la linea(tipologie) e possibilmente anche dove sarebbe meglio situare il tutto. Purtroppo ho solo un'idea generale su come organizzare l'impresa ma vorrei prima aproffondire per aver miglior conoscenza delle problematiche da affrontare. Vi ringrazio, Iser.
  3. Salve, Avrei da farvi un pò di domande sul settore domini e hosting e sullo start-up di un'impresa di hosting. Ho notato che in rete ci sono molti provider che offrono domini a prezzi che oscillano abbastanza ma che in genere si attestano tra gli 8 e i 10 euro. E provider che offrono pacchetti hosting condiviso (con 1 GB di spazio diciamo) con prezzi che variano da una decina a un centinaio di euro. Premettendo che nel formulare le seguenti domande mi riferisco alla condizione di una nuova impresa di hosting dotata di un budget limitato, volevo chiedervi quanto segue: 1. Quali sono i fattori che determinano il successo o il fallimento di un'iniziativa nel settore hosting? 2. Quali sono i passi da seguire per far acquisire a un nuovo brand del settore hosting una certa visibilità? Dalla mia breve esperienza in questo campo sto notando che la competitività dell'offerta (domini a prezzi molto bassi e hosting full optional ad un prezzo molto competitivo) non è poi così determinante. Pertanto, che altro serve per rendere un'offerta davvero imperdibile? 3. C'è richiesta di domini e pacchetti hosting nel mercato italiano? Se sì, come va intercettata questa domanda? 4. Chi offre domini a più di 10 euro e piani hosting a più di 50 euro riesce a fare delle vendite o è tagliato fuori dal mercato? 5. Un servizio di registrazione domini a 5 euro (cioè la metà rispetto ai prezzi praticati dai principali provider italiani) potrebbe avere successo? In che modo dovrebbe essere promossa un'offerta del genere? 6. Quanto deve investire in pubblicità una compagnia per far acquisire visibilità al proprio brand e alle proprie offerte? 7. La pubblicità produce dei risultati? Fa aumentare le vendite in modo significativo al punto da permettere la copertura dei costi? 8. E' possibile intaccare il quasi monopolio che c'è in Italia nel settore domini e hosting offrendo questi servizi a prezzi molto contenuti? O tutte le nuove imprese che nascono in questo campo si devono rassegnare ad un ruolo di marginalità? 9. L'utente medio italiano acquista domini e hosting o tende a diffidare e magari si affida al webmaster per l'acquisto dell'hosting? 10. Quali sono i canali principali per far conoscere un nuovo brand e come entrare in contatto con i webmaster e con i grandi collettori di ordini? Per il momento mi fermo qui. Spero che possiate aiutarmi a capire qualcosa di più sul modo di muoversi in questo mondo. Grazie in anticipo.
  4. Salve a tutti Sto pensando di aprire un'impresa individuale che venderà online servizi di hosting e mi trovo alle prese con l'apertura della Partita IVA, ma ho parecchi dubbi su quale codice attività scegliere. Sono indeciso tra questi 2 che mi sembrano i più appropriati: 1) Codice ATECO 2007 --> 47.91.10 Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via Internet. 2) Codice ATECO 2007 --> 63.11.30 Hosting e fornitura di servizi applicativi (ASP). Sembra che il codice 63.11.30 corrisponda maggiormente al tipo di impresa che vorrei mettere su, ma io fornirei esclusivamente servizi di hosting... sarei in pratica un hoster e non un provider o ISP, dato che non mi occuperò di reti e connessioni... e quindi non so se questo codice può andare bene o se è riservato ai Provider; inoltre mi sembra di aver letto tempo fa che per diventare un provider occorrono autorizzazioni ministeriali e altri adempimenti burocratici (non previsti per gli hoster credo) e non vorrei trovarmi costretto a dover richiedere queste ulteriori autorizzazioni (pur non essendo un ISP) se scelgo questo codice attività. Il codice 47.91.10 sembra invece più generico e rivolto ad ogni attività di commercio elettronico, per cui suppongo che possano rientrarvi anche i servizi di hosting: credete che potrebbe andare bene questo codice per la mia atività? Rivolgo queste domande a tutti e soprattutto a chi già si occupa di hosting... Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto che vorrete offrirmi... Saluti Anto
×