Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'inattivo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 1 result

  1. Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo su questo forum e spero di non aver sbagliato sezione. Vi illustro il problema, purtroppo particolarmente urgente. Avrei bisogno urgentemente di sapere che vie (anche legali) intraprendere con l'hosting http://www.virtualhostingdigital.com/ che non mi garantisce più il servizio da ieri. E' spagnolo, anche se normalmente lavoro con uno italiano (il cui servizio è eccellente), ed ho solo l'indirizzo web dell'hosting (anche questo irrangiungibile) e un numero di cellulare spento. Ho un indirizzo di mail, a cui chiaramente nessuno risponde. Il mio cliente spagnolo che ha registrato l'indirizzo secondo le nostre indicazioni (ovvero non l'abbiamo, purtroppo, eseguito noi, ma lui), non è arrivata nè una telefonata, nè una mail di avvertimento. Ora il problema è che, ancor prima di intraprendere azioni legali, devo riattivare l'unico dominio che ho registrato presso questi tizi, che è ".com" Potrei spostarlo sull'hosting italiano, ma se non ho il codice di sblocco, chiaramente non mi è possibile effettuare tale trasferimento. In alternativa, mi tocca registrare un ".tv" (il tizio a cui abbiamo fatto il sito web, è un presentatore) ed attendere che questi "simpaticoni" si facciano vivi, per poter avere il codice di sblocco. Tra l'altro il portale è stato registrato da 1 mese, e la scadenza è quindi lontanissima. Mi potete dare qualche suggerimento? Grazie in anticipo. ciao ciao Che fare?
×