Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'infrastruttura'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 11 results

  1. Una guida in 3 lezioni per capire come sfruttare il cloud computing per gestire una installazione di Wordpress con migliaia di visite che si trova a crescere nel tempo. Vediamo come gestire l'aumento di visite grazie ad una infrastruttura con... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Leggevo oggi questo articolo: U.S. Remains the Best Place to Build a Data Center » Data Center Knowledge Il quale parla della classifica del miglior stato dove costruire un Datacenter. Senza stupirsi troppo, in cima troviamo chiaramente gli Stati Uniti, seguiti da Inghilterra e Svezia. Sicuramente a contribuire alla posizione degli stati uniti, vi è la loro posizione di leader tecnologici soprattutto in ambito informatico... L'inghilterra è favorita soprattutto dal suo ruolo di intermediario per la connettività internazionale sulla lunga distanza. Infine la Svezia, per il suo clima rigido che permette un certo risparmio nelle infrastrutture. Concordate con questa classifica? Dove collochereste l'Italia?
  3. Disqus, una delle più grandi applicazioni Django al mondo, spiega in una serie di slide come gestisce la complessità di scalare in una piccola startup. Lo sforzo compiuto dal team è quello di mante... Continua a leggere, clicca qui.
  4. Pubblichiamo le informazioni sull'infrastruttura che regge l'universo Tumblr, un po' come avevamo fatto per Wordpress tempo fa. Tumblr ha cominciato come una tipica applicazione LAMP di dimensioni con... Continua a leggere, clicca qui.
  5. In sette anni dalla sua nascita, Etsy ha avuto una crescita che poche altre startup di internet possono vantare. Nata da un'idea sviluppata da tre ragazzi in un appartamento nel 2005, oggi il portale ... Continua a leggere, clicca qui.
  6. Ciao a tutti, sono completamente nuovo e ho cercato di leggere i vostri post, ma veramente ci capisco poco e niente, e non so se nemmeno se questo sia il posto giusto per chiedere questo: Ho intenzione di creare un sito internet che avrà all'incirca questi dati: 40.000 utenti unici al giorno; 40.000 utenti che caricano video che possono arrivare anche ad 1 giga; i video(40.000 giga di video caricati dove vanno a finire?) 5.000 utenti che effettuano il download del video. Quanto mi può costare una struttura simile?
  7. Salve, cosa si intende per vps san? su google nn ho trovato informazioni grazie
  8. Salve a tutti, nell'azienda dove lavoro abbiamo 1 server sbs2003 con exchange con cui gestiamo i servizi di posta ed i calendari condivisi. il server è anche il controller di dominio che è "nomeazienda.local". A questo punto desideriamo utilizzare i nostri dispositivi mobili per le sincronizzazioni delle mail e dei calendari anche fuoi dall'azienda sfruttando il 3G. Il nostro tecnico ha riferito che bisogna riconfigurare tutto il dominio esistente e trasformarlo in "nomeazienda.it". mi chiedo se questa riconfigurazione del server (dispendiosa in tempo e denaro) sia l'unica soluzione per raggiungere l'obiettivo. grazie a tutti coloro possano darmi una mano.
  9. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi LevelIP ha proposto e realizzato per SYNAPSIS un progetto di clustering software. A seguito del progetto, LevelIP mantiene ed opera tale architettura per SYNAPSIS nel proprio data center di Via Caldera - Milano. Maggiori informazioni su : http://blog.levelip.com/2008/sep/2/infrastruttura-ad-alta-affidabilita-per-synapsys/ info@levelip.com
  10. Facebook, uno dei migliori clienti dei vendor del settore server, lamenta lo scarso impegno delle aziende nella realizzione e miglioria di soluzioni enterprise per strutture come quelle di Facebook. Nel frattempo il social network cerca nuove soluzioni da acquistare con i 100 milioni appena ricevuti dagli investitori. Leggi la News
  11. --Discussione iniziata qui: http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?t=5254 (post 14)-- Arrivo anche io! Piccola riflessione sul low cost: Io fino a qualche mese fa avrei definito un servizio low-cost un servizio con diciamo 250 mb di spazio e traffico illimitato a 30€/anno. Adesso però penso che grazie ai megaprovider come tophost, netsons ed helloweb e ai piccoli provider di cui si era parlato nell'altro post questa soglia si sia abbassata a 15€/anno... Now: Si, ok, per iniziare bastano, ma logicamente a 50 000 siti i 50 € non bastano +... no? Hanno sugli 8000 siti a server (calcoliamo che i 50 000 non sono tutti siti completi ma anche solo domini)... Tempo fa, dopo aver fatto un giro nel mio pannello dns di tophost ho fatto un pò di ping... - Web (ma siamo sicuri si tratti di macchine indipendenti?) w-01.th.seeweb.it w-02.th.seeweb.it w-03.th.seeweb.it w-04.th.seeweb.it w-05.th.seeweb.it - Mail OUT e Db m-01.th.seeweb.it m-02.th.seeweb.it m-03.th.seeweb.it m-04.th.seeweb.it -m-05.th.seeweb.it - Mail IN (E questi saranno server dedicati o solo ip secondari?) m-01b.th.seeweb.it m-02b.th.seeweb.it m-03b.th.seeweb.it m-04b.th.seeweb.it -m-05b.th.seeweb.it - NS ns1.th.seeweb.it ns2.th.seeweb.it - Sito / Pannello + Ticket www.tophost.it (quelli col trattino davanti sono supposti) Info sui webserver http://w-01.th.seeweb.it/__tmp/sys/index.php http://w-02.th.seeweb.it/__tmp/sys/index.php http://w-03.th.seeweb.it/__tmp/sys/index.php http://w-04.th.seeweb.it/__tmp/sys/index.php http://w-05.th.seeweb.it/__tmp/sys/index.php Il primo sarà un dual quadcore? Tra l'altro ho notato che da quando me ne sono andato io (Novembre) i load sono estremamente più bassi (Prima ogni volta che aprivo phpsysinfo il load era >90%) No, innanzitutto 2 x Quad Core è solo il nodo 1 (per ora penso/spero), poi i siti sono 8000 e i server sono divisi come ho detto sopra... (ed è tutto abbastanza credibile a parte gli mx primari che mi sembra strano siano macchine dedicate e i webserver che mi sembrano pochini (vedo che netsons ha 25000 utenti su 8 webserver (con db a parte), eticoweb 300 siti per server (dual xeon con 2 gb di ram ma web/mail/db sulla stessa macchina))) Dipende dal tuo target "mentale": tophost ha fatto un investimento, c'è chi non lo vuole fare...
×