Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'italiani'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 20 results

  1. Facendo un interessante ricerca di Dmoz ( www.dmoz.org ) la nota directory interzionale ho trovato una lista "quasi" completa di tutte le compagnie di hosting in Italia, con locazione e breve descrizione ;) Link : Servizi hosting italiani
  2. Ciao a tutti. mod_pagespeed è un modulo apache creato da google per ottimizzare/velocizzare le pagine. Di host famosi che ne fanno uso conosco Dreamhost e GoDaddy, ma mi piacerebbe stilare una lista di altri se ne conoscete
  3. Il World Hosting Days si avvicina, ancora un paio di mesi ormai e l'evento più grande d'Europa nel settore di webhosting e servizi internet aprirà le porte nel nuovo contesto di EuroPark, un parco che riproduce l'Europa in miniatura ed è stato completamente riservato per 3 giorni di meeting, conferenze e networking in uno scenario davvero internazionale. leggi tutto Leggi il resto di 5 ragioni per cui vorremmo vedere gli imprenditori italiani al WHD sul blog di HostingTalk.it
  4. Ciao a @tutti! L'altro giorno ho chiesto sulla vostra bacheca di facebook e mi è stato chiesto di aprire la discussione direttamente qui sul vostro forum e questo mi sembra giusto, ecco perché mi sono iscritto e adesso sto a chiedere! In pratica, è successo che qualche giorno fà ero su Google e volevo cercare se era possibile creare il proprio social bookmarking come digg.com e ho trovato uno script Open Source chiamato HotaruCMS 1.4.2 e l'ho scaricato. L'ho inizialmente provato su un hosting netsons free per vedere come funzionava e mi è piaciuto molto così ho deciso che creerò il mio social bookmarking presto. Ovviamente non sono un esperto di web hosting, anzi al contrario, sono alle prime armi, e per di più sono un quindicenne che non ha mai avuto un sito web e che di queste cose ne capisce pochissimo. Mio padre è d'accordo con l'idea e ha già promesso che metterà la sua firma online per il dominio web che ho intenzione di comperare per fine dicembre circa! In pratica ho necessita di un hosting italiano con soli servers italiani anche se devo creare un sito in inglese per tutto il mondo, che non costi più di 30€ iva e spese incluse senza costi aggiuntivi che abbia almeno 2GB di spazio web, 30GB di traffico mensile, PHP5 e MySQL5 con librerie curl e tutto il resto ... che sia pagabile anche con una PayPal non verificata! Grazie Mille!
  5. phpDay 2010: intervista a Francesco Fullone | Articoli Php | Php.HTML.it wtf??? ora se non esiste PHP 6 è colpa degli sviluppatori italiani che non usano decentemente PHP 5.3?
  6. Ciao a tutti, vorrei provare qualche fornitore di Vps sul panorama italiano e vorrei qualche consiglio in merito dato che fin ora ho avuto rapporti solo con fornitori esteri. Cosa mi consigliate?
  7. Ciao a tutti, come avrete notato per altre sezioni abbiamo una raccolta iniziale di thread inerenti le aziende che offrono i servizi (es cloud computing), nel caso di servizi di posta elettronica professionali non sono a conoscenza di veri e propri brand dedicati come esistono all'estero, proviamo a elencare qualche nome? :) Grazie
  8. Una indagine condotta da Osservatorio permanente sui contenuti digitali mette in luce i problemi del popolo italiano con Internet, nonostante infatti oltre il 50% della popolazione nazionale usa regolarmente Internet, vi è ancora un 45% - 23 milioni di persone - che non ha accesso al web e non lo ha mai usato o non lo usa con regolarità. Si tratta spesso di persone con più di 55 anni, un reddito medio basso e e un basso livello di istruzione, problemi che riconducono alle difficoltà di espansione della rete in contesti dove prevale un forte digital divide. Leggi Il 45% degli italiani non utilizza la rete
  9. Una indagine condotta da Osservatorio permanente sui contenuti digitali mette in luce i problemi del popolo italiano con Internet, nonostante infatti oltre il 50% della popolazione nazionale usa regolarmente Internet, vi è ancora un 45% - 23 milioni di persone - che non ha accesso al web e non lo ha mai usato o non lo usa con regolarità. Si tratta spesso di persone con più di 55 anni, un reddito medio basso e e un basso livello di istruzione, problemi che riconducono alle difficoltà di espansione della rete in contesti dove prevale un forte digital divide. Leggi Il 45% degli italiani non utilizza la rete
  10. Ciao a tutti ! Stamattina tra i feed ho trovato questo interessante video che ci mostra un tour guidato in un datacenter di google... E' molto interessante, con sottotitoli in italiano. Guardatelo e commentiamo insieme :sbav: [LINK AL VIDEO] Google Data Center | News e Video esterni | developer | ICTv
  11. Salve a tutti In passato ho acquistato vari server dedicati collocati in diversi datacenter Europei. Acquisto sempre lo stesso tipo di server cosi configurato: CPU Intel min Quad Core 2.4 Ghz Memoria RAM 8GB Hard Disk min 500GB max 1TB Traffico min 1TB max 2TB Windows Server 2003 64bit Dopo due datacenter in Germania e uno in Francia il prezzo per lo stesso tipo di servizio è compreso tra 120 e 150 euro (iva inclusa). Durante questi anni ho sempre voluto mettere le basi anche in Italia ma mi risulta impossibile. Credo di aver guardato tutti i principali Provider ma nemmeno con 200 euro ne vengo fuori. Ciò che fa alzare drasticamente il prezzo sono i moduli ram. Si arrivano a pagare 30 euro al mese per avere 1GB di ram in più oppure un costo di installazione di 150-250 euro. A questo punto ho cominciato ad abbassare gli standard di ricerca con lo stesso server da 4GB ma ahimè anche qui trovare Quad core con 4 GB ram di default è raro o costoso. Costa meno comprare 1GB di ram che noleggiarla un mese. L'installazione (apri case, infila la ram, chiudi case) costa uno sproposito. Vorrei tanto sapere perchè i Provider Italiani caricano cosi tanto i prezzi sui moduli ram. Posso capire la parsimonia nella connessione, il costo dei processori ma le ram non hanno un senso logico. Mi è capitato di vedere catalogate le mie richieste per 8GB di ram come fuori dal comune. Ma se i server sono pieni di slot ram, se Windows 64bit è fatto per supportare decine di GB dove sta la stranezza? Cosa si aspettano che ci faccia con un Quad core da 3Ghz? Msn? Dove mi trovo adesso ho chiesto tranquillamente l'upgrade della ram da 4 a 8GB e con un supplemento di nemmeno 10 euro in più al mese mi hanno aggiunto la ram senza costi di installazione. Spero che le mie affermazioni siano sbagliate. E' da quasi 1 anno che cerco quel tipo di servizio in Italia con quel budget. Se ci sono Provider che lo offrono mandatemi un pm che potrei essere interessato all'acquisto. Si è sempre detto che l'hosting Italiano non è secondo a nessuno. Ne sono convinto ma vorrei provarlo :)
  12. Esiste una "classifica" dei provider di servizi hosting e vps? Oppure l'elenco dei provider che dispongono di una propria webfarm? Faccio questa domanda perchè al di la delle offerte economiche e tecniche vorrei capire se dietro al sito "pubblicitario" del provider c'è anche una ditta "consistente". Su internet è facile "mascherare" le vere dimensioni della propria azienda specialmente nel settore informatico. Molti, a mio parere, rivendono servizi di altri e sono molto piccoli. Volendo acquistare un vps (o server dedicato) managed volevo affidarmi a ditta non troppo piccola. grazie
  13. E il 5,6% della popolazione accede a internet da un dispositivo mobile. Un risultato che mostra una popolazione abbastanza evoluta sul fronte dell'accesso al web. Leggi la News
  14. Ciao a tutti :approved: Volevo sapere quali aziende italiane mi consigliate per acquistare un vps windows in termini di qulità/prezzo e affidabilità. Poi che vps prendere me lo scelgo da me ma volevo sapere un pò di aziende Conosco solo aruba,hostingsolution e serverplan (testata con uno shared linux per un anno e nessun problema) Grazie :sisi:
  15. Ciao A tutti, tempo fa avevo aperto una discussione sul confronto VPS stranieri versus italiani: http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?p=68209#post68209 sostenevo che gli italiani sono ancora molto inferiori rispetto a costo/prestazioni. Alcuni di voi mi risposero che per quello che mi servivia in Italia c'erano diversi provider. Ho chiesto allora di segnalarmeli esplicitamente, ma NESSUNO mi ha dato una risposta. Molti hanno parlato... nessuno ha risposto. Perchè? Forse i provider italiani, quelli che frequentano questo forum, hanno paura di un confronto? Ora vi chiedo nuovamente di aiutarmi: c'é qualche provider con server in Italia che offre una banda sui 3/4 MBit/s (sono sceso di un po' rispetto alla precedente richiesta) con un costo abbordabile (20 Euro/mese)? Ciao.
  16. Un po' come per i server tedeschi, secondo me sarebbe preziosa la vostra esperienza anche sul fronte italiano e per questo aggiungo questo post sulla falsa riga del precedente: http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?p=66534#post66534 In particolare mi rivolgo a coloro che hanno un server in itali presso qualche datacenter per raccogliere le considerazioni sugli stessi. In particolare vorrei, tramite il vostro aiuto, porre particolare attenzione sull'affidabilità / professionalità degli stessi sulla base della vostra esperienza In sintesi quindi, in prima battuta proporrei di delineare quindi i seguenti aspetti: - professionalità - team supporto (vero staff o sottodimensionato?) - datacenter di riferimento Grazie a tutti coloro che vorranno contribuire ;)
  17. Giacomo Vaciago apre l'evento organizzato da Idc ricordando che la mancanza di meritocrazia è uno dei problemi principali del Paese. Leggi la News
  18. Ciao ragazzi , devo cercare un provider che offra a prezzi competiti un servizio di server icecast di relay di un mio segnale sorgente , alla mo di mediastreaming.it che non offre servizi icecast. Sapete aiutarmi? Grazie:zizi:
  19. Con molto piacere e soddisfazione (da parte mia) vi presento www.cerkiamoci.it! Trattasi (per ora) di un forum diviso in regioni e province, che da la possibilità a qualsiasi persona di poter trovare utenti della sua stessa città, o anche paese, da la possibilità di spaziare su una vastità di argomenti (basta usare il buonsenso e dare uno sguardo al regolamento). Praticamente, un forum libero dove si può parlare di tutto, da eventi locali a semplici organizzazioni. Conto su di voi per farlo diventare un forum importante e anche per eventuali suggerimenti. Passate parola!!!! Ciao a tutti!
  20. Salve a tutti, dovrei crearmi una whitelist con i mail server italiani dei maggiori ISP per escluderli dallo spam check. Qualcuno ha una lista già pronta ? Grazie
×