Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'lvm'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 3 results

  1. gouranga

    Kvm snapshot e backup

    Ciao mi stò avvicinando al mondo kvm e vorrei capire alcune semplici cose. Praticamente io vorrei fare i backup a caldo delle macchine virtuali per poi poter trasferire le vm su una macchina di riserva pronte a 'scattare' nel caso la macchina principale muoia. Credo che la procedura sia la seguente 1)snapshot della partizione lvm senza spegnere la VM 2) backup del contenuto della vm ma dallo snapshot (con rsync?) 3) trasferimento sull'altra macchina il passaggio 1e2 son molto fumosi per me. Avete mica idee o chiarimenti? Grazie mille ps: io avevo trovato questa guida Managing KVM-LVM based virtual machines: backups, cloning, and more
  2. Lavorando con Linux prima o poi ci si può trovare a dover affrontare LVM. LVM è l’acronimo di Linux Volume Manager, lo strumento messo a disposizione dei sistemi open source come piattaforma per lo storage. La caratteristica fondamentale di questo strumento è la creazione e gestione dei volumi all’interno di una macchina Linux. LVM è uno strumento affidabile e scalabile, in quanto consente di integrare diverse unità a disco, creando diversi dischi logici che possono essere, spostati e ridimensionati in modo del tutto trasparente per l’utente e senza dover bloccare le attività del sistema. Leggi il contenuto dell'articolo LVM e gestione dei volumi con Linux
  3. Salve a tutti, sto iniziando a muovere i primi passi nel mondo della virtualizzazione KVM ed avrei necessità di qualche suggerimento sull'impostazione dello storage. Ho una SAN iSCSI su cui ho costruito un VG LVM. All'interno, ho creato una serie di LV, uno per ciascuna virtual machine. Ora, qual'è secondo voi il metodo migliore per la gestione dello storage all'interno della VM? Un ulteriore LVM o direttamente partizioni ext3 (o altro?)? Tra le primarie esigenze vi è la necessità di poter upgradare lo spazio disco di una VM in modo quanto più rapido e sicuro possibile. Grazie per ogni aiuto. Alessio
×