Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'management'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Buongiorno a tutti, è il mio primo post quì e ringrazio anticipatamente tutti coloro che interverranno per aiutarmi a decidere che strada prendere per il bene del mio sito :-) La situazione è questa: il sito in questione ha raggiunto la media dei 3800 visitatori unici al giorno con 4700 visualizzazioni di pagina. Ogni pagina pesa circa 1,6 / 1,8 mb il tutto gira su un cms che cerco di mantenere snello. Il servizio cloud hosting (60€ mensili + iva) che utilizzo ora ha molte risorse, ma il "collo di bottiglia" sta nella cpu che nei momenti di maggior afflusso di visitatori tocca spesso il 100%, i 2,5 gb di ram non vengono sfruttati in quanto i picchi massimi non superano i 300 / 400 mb, la memoria virtuale ugualmente non supera quasi mai i 700 mb sui 2500 disponibili anche se talvolta ma raramente questi vengono saturati. Le mie competenze in merito alla gestione di un eventuale server sono praticamente nulle, e rischiare di ritrovarmi offline non è certo una cosa remota a quanto mi è dato comprendere dalle varie raccomandazioni lette qui sul forum (in pratica se prima ci avevo fatto un pensierino, adesso sono terrorizzato). Il mio fornitore suggerisce di passare ad un server dedicato (dove per ragioni di costi sarei io a dovermene occupare), il mio pensiero invece è che questa sia un poco una forzatura in quanto il reale collo di bottiglia è solo la cpu e su quella non ho sentore di capire se sono su una macchina poco performante. Ovviamente tutto ciò mi ha destabilizzato e mi sta mettendo in difficoltà in quanto credo che nel mio caso sia ancora prematuro passare ad un server dedicato ma valuto comunque questa possibilità in quanto vorrei avere migliori performance per implementare alcuni plugin che richiedono maggiori risorse + guadagnare in velocità per offrire minori tempi di attesa agli utenti ed in più sostenere la crescita del sito senza dovermi preoccupare delle sue prestazioni, concentrandomi invece sulla produzione dei contenuti che generano il mio profitto. Avete indicazioni di un servizio affidabile che soddisfi le mie esigenze a fronte di un budget di 90 € + iva al mese? Spero di essere stato esaustivo nel dare le info per un corretto sviluppo dell'argomento. Grazie a quanti parteciperanno alla discussione. Ps. per completezza di informazione allego grafico consumo risorse (i fault sono causati da un test di un plugin non tenetene conto ).
  2. Nella puntata precedente abbiamo iniziato a valutare e costruire la nostra infrastruttura basata su software di virtualizzazione VMware. La complessità è andata crescendo a mano a mano che ci si addentrava nei dettagli dell'ideazione e dell'effettiva applicazione in farm. Procediamo quindi oltre per arrivare alla struttura funzionante. Leggi il contenuto dell'articolo VMware: dall'installazione del nodo di management all'allocazione delle risorse sulle VMs
  3. Buongiorno a tutti. Volevo sapere in cosa consiste l'attività tipica di management lato server di un provider e con quale frequenza viene compiuta (giornaliera, settimanale, mensile). In pratica nel canone di un server dedicato che pago con periodicità avrò una certa % dello stesso che va a ripagare il costo dell'hardware, l'altra parte serve per remunerare l'operatore che periodicamente organizza la manutenzione del server. Quali sono le operazioni tipiche o atipiche di quest'ultimo sul server che io ho presso di lui? Grazie :banana:
  4. Salve a tutti! Dal momento che ho deciso di dare un po' di vita al mio "network" (che parolona:cartello_lol:), ho creato un tumbleblog su Tumblr e sto lavorando a una versione mobile del blog con Mofuse. Entrambi questi servizi consentono di utilizzare i propri nomi di dominio, quindi io ho creato, rispettivamente, speed.ilvale.net e m.ilvale.net Il problema è che se vado nel pannello di controllo (DirectAdmin con Netjaguar) alla voce DNS Management...beh rimango un po' spaesato, non vorrei toccare qualcosa che non devo... Per Tumblr la procedura è spiegata qui e se ho capito bene devo eliminare gli attuali record A di http://www.speed e speed e crearne di nuovi con l'indirizzo IP di tumblr.com al posto del mio. Per Mofuse, invece, il sito dice: Quindi devo creare una voce CNAME, ma i due record A già presenti li devo lasciare? Spero che la spiegazione del problema sia abbastanza chiara...è la prima volta che tocco queste cose :zizi: Grazie in anticipo!
  5. Non sapevo dove postare, ho messo un annuncio più preciso nella sezione Shared/Managed Hosting ma qui volevo più genericamnte chiedere se qualcuno conosce Hosting che offrono nei loro pacchetti servizi di connessione remota a database SQLServer attraverso SQL Server Management Studio. (DiscoutASP ad esempio offre questa feature) Grazie
  6. http://www.symantec.com/enterprise/sfms/index.jsp Key Features Centralized management of diverse application, servers and storage across different operating systems, servers and storage arrays. (See the dashboard.) Centralized reporting and alert notification across data center infrastructure. Over 250 guided operations available to enable repeatable administrator processes. Centralized volume mirroring and replication administration and reporting for a single view of protected applications. Key Benefits A single view of data center infrastructure from applications to storage. Transparency across data center infrastructure with consolidated reporting on state of storage resources. Rapid problem resolution with quick discovery of the origin of faults and the ability to proactively take corrective action. Improved operational efficiencies for diverse application, server and storage environments. System Requirements There are two parts to Storage Foundation Management Server–the Management Server and the managed host. Managed Hosts 5.0 managed hosts can be activated when Veritas Storage Foundation is installed. The following 4.x managed hosts are available for download on this site: AIX 5.2, 5.3 HP-UX 11.23 Novell SUSE Enterprise Linux 9 Red Hat Enterprise Linux 3.0 (x86, 32 bit), 4.0 Solaris 7, 8, 9, 10 SPARC Management Server For the Management Server, the following Operating Systems are supported: Red Hat Enterprise Linux 4.0 (x86_64) Solaris 8, 9, 10 SPARC che ne dite? :asd:
×