Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'mio'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 94 results

  1. Ho un dominio .tk (pstb.tk) e vorrei chiedervi due cose. 1) quanto può valere? 2) come faccio ad aggiornare l'ip su dot.tk essendo il mio ip dinamico? Grazie.
  2. Come si può verificare quale dominio o script usa qmail o il php mail? da qualche giorno nella mail queue del plesk vedo centinaia di email inviate dal mio server ma tutte spamm. Leggendo l'header della email vedo: cercando sul plesk ho trovato questo aiuto: KB Parallels: Many email messages are sent from PHP scripts on the server. How can I find what domains these scripts are running on? ho provato, ma non ho avuto risultati (probabilmente ho sbagliato qualcosa) la mia domanda è, ci sono modi/script per vedere chi invia email con mittente anonymous@xxxxx.net?
  3. Un rivenditore online di cellulari ha copiato IDENTICA sul suo sito una recensione originale scritta appositamente per un mio sito web, senza citarne nemmeno la fonte! Prima di scrivere a questo furbetto, vorrei sapere se c'è qualche principio di tutela a cui posso appellarmi, anche se il mio sito è amatoriale e non è una pubblicazione registrata. So che il diritto d'autore sul web è argomento lungamente dibattuto e mai completamente risolto, ma vorrei provare a tutelare il mio lavoro... Grazie in anticipo.
  4. Salve ragazzi, ho appena aperto un forum su uno dei miei siti con vbulletin 4 e non appena vi ho aggiunto vbseo (un plugin per il rewrite delle url), il forum praticamente non cammina, va lentissimo e per operazioni più complicate come aggiungere un nuovo post, restituisce spesso una pagina bianca. Ho chiesto aiuto al supporto di vbseo e mi hanno risposto che il problema è lato server e non software, ho quindi contattato il mio provider che mi ha detto che non è colpa loro. Inoltre mi ha detto ciò: "I am watching the server status right now and your site is causing 100% CPU usage of one of the CPU's. Please uninstall this as we cannot have a site causing this much load to the server." Quindi il mio forum, vergine, con 2 post di prova e 0 utenti gli userebbe una cpu intera... Preciso che con loro ho un altro forum, però vbulletin 3 e non 4 e va tutto bene. Da quel che so il 4 dovrebbe essere un pò più pesante del 3, ma non riesco a credere che causi tutti questi problemi. Secondo voi è quindi un problema lato server? Devo cambiare? Grazie in anticipo ;)
  5. 'ngiorno a tutto il forum. Vorrei condividere con voi la mia idea rivoluzionaria per l'hosting di siti web. La condivido con voi perchè non ho il tempo, la voglia ne le risorse per metterla in pratica. In buona sostanza, vorrei sapere perchè almeno per quanto ne so, non c'è nessuno che opera nel mercato utilizzando quest'idea, visto che sicuramente non sono un genio e sicuramente non ci sono arrivato per primo. Il punto è semplice: offro un servizio simil-cloud, ma che di cloud per l'utente finale non ha nulla. HTTP: nginx modificato per leggere i file .htaccess, con php-fpm etc. E' altresì possibile runnare diverse versioni di php per diversi scopi. Ogni sito può essere hostato su uno o più server http. Un sistema automatico decide automaticamente su quanti server hostare il sito in base al carico. Se l'utente vuole un uptime diciamo del 100%, lo si fa pagare il triplo e lo si hosta di default su tre server. MYSQL: stessa solfa di sopra. Più server rinondati normali per mysql, in caso sia richiesto dall'utente invece il sistema può muovere il database a un cluster mysql, del tipo che tiene tutti i dati in ram. ALTRO: chesso, l'utente vuole apc? Gli metti a disposizione un cluster di server con apc. L'utente vuole un filesystem ad alta velocità al posto di quello dei webserver dove stanno i suoi siti? Glieli dai. Tutto questo dovrebbe permettere di hostare siti amatoriali per pochi euro all'anno e siti professionali che normalmente richiederebbero infrastrutture dedicate e progettate appositamente. La domanda è, dove sbaglio?
  6. Mi dite un HOSTING buono per il mio sito XXXXXXXXXX, mi serve un hosting dove poter usare bene JOOMLA e Wordpress e PhpBB(perché intendo rifare il mio sito utilizzando Joomla) il sito deve supportare i 500/1000 visite uniche giornaliere, quindi anche i database mysql devono avere certe dimensioni. non me ne intendo molto, grazie. come spazio anche 1 gb mi va piu che bene. Ho a disposizione 20/50 euro all'anno. parlo poco l'inglese ma molto bene l'italiano.! Grazie a tutti per le risposte!
  7. Buondì forum Controllando i log di apache e statistiche (phpstat) ho riscontrato un notevole traffico proveniente dal mio ip (ma non sono io) :( 1) non utilizzo un Mac 2) non utilizzo Netscape Le statistiche mi confermano che l'host è il mio ip idem Il log di apache mi fa venire ulteriori dubbi perchè dovrebbe essere google bot che mi fa questo traffico Help Help Grazie
  8. Ciao a tutti. Ho un server dedicato a mia disposizione dove metto tutti i domini. Due dei miei domini/siti però fanno tanto traffico e consumano tanta banda e questo porta a un rallentamento generale del server perché ovviamente la banda a mia disposizione non è illimitata. Avrei pensato due soluzioni 1 - Uso un servizio come Amazon S3 per hostare tutte le mie immagini. I siti sono realizzati con Joomla e Wordpress e ho visto che esistono plugin per entrambi per fare questo lavoro. 2 - Sposto i due domini con i relativi siti su un altro hosting più performante e avevo pensato a rackspace o mediatemple. Qualcuno è in grado di darmi dei consigli su cosa sarebbe meglio fare secondo la propria esperienza? Grazie in anticipo
  9. ciao a tutti, ho appena scoperto che le email inviate dal mio server virtuale vengono ricevute sempre come spam. Non ho mai fatto spam come è potuto succedere? Esiste qualche sorta di lista nera in cui vengono inseriti i vari server? cosa posso fare?
  10. Domanda forse stupida, ma non per me perchè sono poco pratico di hosting: ho un dominio su tophost e lo spazio hosting su un altro hosting appunto. dominio su tophost: sitoprova.com ip del server su hosting "spazioweb": xxx.xxx.xxx.xxx adesso se entro nelle impostazioni del mio hosting perchè mi trovo: | NameServer1: ns1.spazioweb.net | NameServer2: ns2.spazioweb.net non dovrei avere i nameserver di tophost?
  11. Ciao a tutti. Sto realizzando il mio primo sito "serio" e sto per metterlo on line. il sito dovrà ospitare una grossa mole di foto, ed ha bisogno di almeno 3 DB per gestire le dinamiche del sito e per contenere le news. stavo cercando un hosting adatto e mi sono imbattuto in questo piano: Hosting Spazio Illimitato in pratica il dominio linux mi offre spazio, traffico e database illimitati a un costo di circa 36 € l'anno. Da quanto ho visto è sicuramente una delle migliori offerte in cricolazione, ma essendo insesperto mi chiedevo se qualcuno ha esperienza o conosce questo hoster e se sa darmi qualche feedback. grazie!
  12. Ciao ragazzi, avrei bisogno di un consiglio. Dispongo di un dominio di secondo livello e sto cercando un hosting gratuito che faccia al mio caso. Non ho grandi necessità, bastano almeno 100 megabyte di spazio, un database mysql, php e tutto ciò che serve per far funzionare decentemente wordpress. In cambio posso ospitare un banner all'interno delle pagine del sito. Qualche idea? Vi ringrazio, Federico.
  13. kikkorm

    Dove è finito il mio topic?

    Ho fatto un topic : http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?t=14346 Mi dice che è stato spostato. Non so dove. Mi potete aiutare ?
  14. Cari signori, sempre più spesso mi capita di leggere post in cui qualcuno chiede consigli per l'hosting di un sito che dovrà sostenere X (con cifre molto alte) utenti quando in realtà il sito esiste solo sulla carta, forse. Ecco che esce una sorta di paradosso, si cerca l'hosting che possa macinare milioni di utenti, ma visto che questi milioni di utenti non ci sono ancora (se mai ci saranno) quell'hosting si vorrebbe pagare 20 euro l'anno. Non sto criticando, mi rendo perfettamente conto di quali possono essere i ragionamenti di chi non è ancora dentro il fenomeno web, ci sono passato anche io, ho passato una settimana a spulciare le pubblicità per acquistare il mio primo hosting. D'altro canto spero che si possa fare un pò di informazione per aiutare l'orientamento di chi inizia. Nel gioco del dare e avere, se mi serve sostenere tot utenti per avere un buon servizio devo pagare per tot utenti, quei tot utenti passata una soglia critica inizieranno a darmi una piccola o grande (dipende dal settore) entrata che quanto meno mi permetterà di pagare le spese. Il problema che molti si porranno: "come calcolo quanti utenti potenziali potrò avere?" Non c'è una formula magica, ci possono essere dei parametri da prendere in considerazione, ma certezze non ce ne sono se non che l'incremento rapido dell'utenza senza fatica e al limite investimenti è cosa rarissima anche avendo un settore in forte trend. Io dico che a livello più o meno amatoriale (che si tramuti poi in professionale è un'altro discorso) l'unica è provare iniziando con risorse contenute con l'idea di un upgrade se il progetto va. L'upgrade dovrebbe uscire da se in termini economici. A livello professionale fin da subito il discorso è diverso. Si deve tener conto del budget e quanto si potrà spingere (pubblicità, iniziative, eventi etc) il progetto, quante persone vi lavorano e a che livello di competenza, la struttura (a volte non si ragiona in termini di voglio 1 milione di utenti quindi compro x server, ma ho x server, quindi intanto inizialmente lavoro per avere x utenti, poi mi allargo). Da certe realtà in su entrano in gioco studi di settore e/o mercato, sondaggi sulla presa di un determinato argomento e cose simili, in sostanza si vende un argomento o un contenuto come se fosse un prodotto materiale. Etc Il discorso non si esaurisce così, questa voleva essere solo l'introduzione ad un argomento che ritengo importante nella scelta di un hosting.
  15. ciao a tutti , oggi ho presso web hosting da hostso.com , ho gia un dominio (www.srimix.org) registrato da altervista.org (Con 14.35 Euro + iva all'anno) , ho la posibilita di modificare DNS ,e fare redirect. quando registrato in hostso mi e arrivato questoo messaggio 1. Nameserver Settings: _____________________________________________ If you have purchased your domain from us you can ignore this section, we will set the nameservers automatically. Once you have uploaded your website to our server you need to contact your domain registrar and set the nameservers of your domain to ours: 1.nsEasy.com 2.nsEasy.com Some registrars require the IP address of our nameservers, they are: The IP address for 1.nsEasy.com is 67.18.247.2 The IP address for 2.nsEasy.com is 67.18.248.82 Please note it can still take 24-48 hours after you set the nameservers for your domain name to 'propagate' (register around the Internet) and become fully active, there is nothing we can do about this, it's just the way the Internet works. 2. Master Account information: _____________________________________________ Domain Name: srimix.org IP Address: 66.7.221.210 Username: srimixor Password: xxxxxxxxxxxxx -This username and password is used for both FTP and Control Panel Login. vorrei sapere in altevista basta cambiare ip dns ? qualidi questi ip devo mettere ? in altervista ho messo 67.18.247.2 questo srimix.org 67.18.248.82 questo *.srimix.org 67.18.247.2 questo www.srimix.org vorrei installare phpbb3 come faccio avere forum qusi http://www.srimix.org/forums.... http://www.srimix.org/photos....
  16. Ciao, cinque giorni fa ho messo online un sito con wordpress. E' un sotttodominio nella forma nome.cognome.it e cercando "nome cognome" con google.it lo trovo decimo (ultimo in prima pagina) e tredicesimo con google.com, su 53000 altri risultati, senza aver fatto niente. Secondo voi è il caso di utilizzare un plugin tipo All in one SEO pack o simili (consigli su alternative?) oppure no? Grazie mille!
  17. Titolo ironico dal quale sinceramente credo non possa scaturire nulla di interessante :emoticons_dent2020: Chi non ha mai avuto a che fare con i "lei non sa chi sono io". Chi non conosce almeno una decina di persone che hanno il cugino che lavora alla Microsoft? Perchè la Microsoft? Perchè il cugino? Perchè il programmatore? Perchè non si rivolgono direttamente a lui? Perchè questi cugini dispensano perle di saggezza sulle cose più insignificanti? Ma non si lavora alla Microsoft? Quante domande mi frullano nella testa. Sono formule che si usano dall'avvento di internet. Quando si dice la forza di un brand. L'unico competitor credo sia la NASA. :cartello_lol: p.s. E' un discorso che potevo tenere per me ma non ho un blog quindi dovete sopportarmi :062802drink_prv:
  18. macrunner

    Torquemada nel mio sito?

    Ciao a tutti, di sicuro c'è una spiegazione che la mia poca competenza non sa trovare. Dando un'occhiata al servizio Analytics ho notato alcune pagine a cui non so dare spiegazione, sono le ultime quattro in basso. Qualcuno saprebbe dirmi di cosa si tratta? Grazie a tutti
  19. Ultimamente mi stanno arrivando diverse email di puro spam inviate da mio_account@miodominio.com e con destinatario mio_account@miodominio.it Questa anomalia, secondo voi, potrebbe essere imputata ad un'errata configurazione del server di posta del mio hosting provider o è normale che come sender possa essere utilizzato il mio indirizzo di posta elettronica? :signs3:
  20. Ciao a tutti, sono nuovo. complimenti per la community, vi seguo già da un pò e la trovo ottima! Vi scrivo per un consiglio riguardo al mio sito web. Si tratta di un sito letterario molto leggero come peso (pochissime immagini, niente flash e quasi tutto testuale) con circa 300 pagine di cui, al momento, solamente 5 sono dinamiche, tutto il resto statico, suddiviso tra il sito principale e due sotto-domini (completamente statici). Tra pochi mesi dovrei rinnovare l'hosting, per il quale pago attualmente circa 100 euro annuali. Non ho problemi ma sto valutando la possibilità di passare a una Vps di fascia bassa avendo un budget limitato, ma accetto volentieri altri consigli. Vi dò qualche informazione utile per un consiglio, a partire dalle statistiche di Ottobre 2009 di AWSTATS. Total Hits 275648 Total Files 239374 Total Pages 57969 Total Visits 16287 Total KBytes 2224141 Total Unique Sites 12660 Total Unique URLs 906 Total Unique Referrers 729 Total Unique User Agents 3409 Nel seguente elenco il primo valore indica la media(sempre di ottobre), il secondo il valore massimo Hits per Hour 370 2778 Hits per Day 8891 13651 Files per Day 7721 10194 Pages per Day 1869 2659 Visits per Day 525 643 KBytes per Day 71746 93492 Infine, i dati totali da Gennaio 2009 a oggi: Totale Kbytes 13599214 Totale visite110026 Totale pagine viste 400557 Files:1452087 Visite totali (hits): 1741348 In questo mese, è già tutto in aumento, anche se non di molto. In previsione dell'allargamento del sito, con magari l'inserimento di un blog con wordpress in un sottodominio, pensavo a una VPS base. Ne ho trovata una con le seguenti caratteristiche: Piattaforma CentOS-S x64, Processore 2x Quad Core Intel Xeon, 8 Gb di Ram totale condivisa, servizio managed, Max VPS/server fisico in base al carico, RAM minima garantita 150 Mega, RAM massima allocabile 420 mega,Banda massima 5 megabit/s, 3 Giga di spazio web (più che sufficiente per me, il sito occupa 200 mega circa e consuma poco più di 2 giga mensili di traffico). Ora, considerando anche che le poche pagine dinamiche sul mio sito lavorano tutte su un'unica tabella con query perfettamente indicizzate e nel 90 % dei casi in sola lettura (con alcuni insert settimanali, pochissime cancellazioni o modifiche sui record), potrebbe andare bene una vps così, aggiungendo un blog wordpress e qualche altro script php da me creato? Attualmente gli script e il cms l'ho creato io in php (me la cavo abbastanza col php e con mysql) ed è molto leggero (esegue solo un login per pochi utenti selezionati, non ho iscrizioni automatiche: gli utenti li aggiungo solo su invito e possono solamente aggiungere un messaggio testuale ogni tanto). Oppure mi considerate altre soluzioni diverse? Per ora non ho problemi con l'hosting "normale", ma tenete anche presente che sono ai primi posti sui motori di ricerca con ben 10 query di ricerca e che ogni giorno ricevo quasi 4000 visite da google e yahoo. E vorrei ampliare il tutto con altre parti dinamiche senza avere in futuro problemi di Ram o di altro tipo... ricordo che due mesi fa utilizzando delle Join sul database ebbi problemi di Ram (Fatal error: out of dynamic error)...ora non ci sono più perchè ho alleggerito le query e le ho indicizzate meglio(anche se ripeto: ci sono solo poche pagine dinamiche su circa 300 totali). Grazie a chi mi risponderà! P.s. il blog in wordpress non sono ancora sicuro di volerlo mettere, sto valutando. Se possibile, gradirei un parere con e senza tale software da installarci sopra, grazie. Luca P.s. scusate per la lunghezza del messaggio, ma ho preferito essere più preciso possibile...ringrazio chi mi ha letto fin qui con pazienza! :emoticons_dent2020:
  21. Ciao a tutti da qualche tempo gestisco un sito realizzato in joomla nel qual ho integrato un forum in phpbb3...per il momento ho acquistato un server condiviso presso il rivenditore TMD hosting...da qualche giorno però mi hanno segnalato che il sito occupa troppe risorse (addirittura il 20%) e quindi mi hanno consigliato di pensare ad un vps. Il mio problema è che non ho grosse risorse economiche pertanto sto cercando qualcosa che costi davvero poco al massimo 200 euro annui ma che credo vada comunque bene per il mio sito... Il forum conta 150.000 post e 1080 utenti in media c'è da considerare un 300/400 visite uniche giornaliere, forse il problema maggiore è dato dal database mysql che è davvero grande infati quello del forum occupa più di 300 MB...vi chiedo pertanto un consiglio considerando anche il fatto che mi servirebbe un servizio full managed dal momento che non capisco nulla di vps e linux e non ho molto tempo da dedicarci...grazie
  22. Disclaimer: sono un incapace. Sera a tutti, sono un felice possessore di un kimsufi, che utilizzo da ormai un mese e mezzo alla stregua di un PC (nel senso che ci ho installato ubuntu desktop e ci navigo, ci giochicchio, sperimento sia via desktop che via ssh). Da questa mattina ho notato una nettissima diminuizione della velocità di upload che, mentre nei giorni passati sopportava tranquillamente picchi di 50+mbps, è diminuita, oggi, fino a 150KB/s, senza mai superare 1mbps. Essendo io, come ho specificato nel disclaimer, un n00b e non avendo a disposizione altri server per effettuare qualche test, mi sono affidato a tutti i siti di filehosting che conosco (Rapidshare, Hotfile, Netload, Depositfile, Filefactory), tentando sia trasferimenti via HTTP che via FTP, ma i risultati sono stati i medesimi. Ho chiamato l'assistenza OVH, la quale dice di non notare alcun problema di rete sulla mia macchina e mi consiglia di effettuare un traceroute e inviarglielo, per autorizzare, eventualmente, ulteriori accertamenti/interventi. Purtroppo, però, non ho la più pallida idea di cosa sia un traceroute, di come effettuarlo e se posso utilizzare rapidshare e company per farlo o ho bisogno di un altro dedicato. Se qualcuno potesse aiutarmi gliene sarei molto riconoscente. Grazie
  23. Indipendetemente dal sito o dal forum che si cela sotto al mio dominio Mi Osito come devo fare per avere il mio dominio e la posta sempre miei e dirigerli verso il server che ospita il mio spazio...??? Da quello che ho capito devo comprare il dominio ed il DNS e la posta , in modo che possa farlo puntare su qualsiasi server..??? Suggerimenti per servizi DNS al di fuori di ARUBA... Grazie pippo
  24. Nei giorni scorsi mi sono deciso a prendere una decisione, il mio notebook necessitava di una soluzione di backup online, seppure il sistema di backup esterno sia molto funzionale, devo dire che la paura che Murphy agisca contemporaneamente è alta, per cui ho iniziato a pensare ad una soluzione alternativa. Pensavo di poter trovare un semplice software con servizio annesso, e invece mi si sono aperte diverse possibilità e decine di nomi. Una premessa doverosa: non avevo la necessità di un software che mi consentisse decine di personalizzazioni o l'upload su più server, semplicemente di un sistema che si occupasse del backup di tutto il mio hd e aggiornasse i file man mano che ne aggiungevo o modificavo. leggi tutto Leggi il resto di Come faccio il backup del mio notebook? sul blog di HostingTalk.it
  25. Salve a tutti, da gennaio 2005 utilizzo un hosting condiviso base su Jaguarpc che costa 10 dollari l'anno ed offre 5gb di spazio e 75Gb mensili di traffico. A parte l'evidente overselling, mi trovo abbastanza bene: l'assistenza è veloce (risponde 24/24h entro 30 minuti) anche se spesso non esaustiva, c'è una comunità online dove interviene anche l'admin e ci sono utenti esperti e le prestazioni sono dignitose. Purtoppo da un un paio di mesi le prestazioni del server sono rallentate ma non so se dipende dal mio forum dove ci sono oltre 300 mila messaggi. Faccio anche notare che il php (al momento è installata solo la versione 4.4.4) gira come CGI e non come modulo Apache e che le connessioni massime di Mysql sono impostate a 50. Buona la comunicazione; gli interventi di manutenzione ai server vengono sempre segnalati. In conclusione consiglio Jaguarpc a chi vuole spendere poco ma desidera qualità, professionalità e non si vuole preoccupare di banda e spazio occupato su disco.
×