Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'mysql'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 167 results

  1. Salve, Mi occupo di sviluppo software. Abbiamo creato dei software con database mysql che vorremmo gestire su una VPS (solo il db, il software è un exe in locale), abbiamo provato i server smart di Aruba con un semplice template centos con mysql. La velocità di risposta è buona ma capitano momenti in cui ci sono impuntamenti per cui il ritardo nella risposta alle query può arrivare anche 5/10 secondi. Secondo voi è normale ? Ho letto che con un server PRO avrei garanzia del 50% delle risorse CPU acquistate se l'hypervisor è hyper-v , quindi potrei risolvere ? oppure è meglio un server basic sempre di aruba ? visto l'utilizzo credo andrebbe bene anche quello da 19 euro mensili La necessità è unicamente quella di avere database mysql con accessi veloci senza latenze Grazie
  2. Salve per una rivista non profit stiamo cercando una Vps Linux con Plesk dove ospitare un unico sito basato su Joomla, con circa 15.000 articoli (in crescita) e circa 2.000 visite al giorno (a stare larghi). Negli ultimi tempi abbiamo usato Cloud di Aruba (1 Cpu e 1 Gb di Ram) dove i 20 Gb di spazio a volte non sono stati sufficienti per l'accumularsi dei backup (sì, bastava ricordarsi di lasciarne solo 3/4 al massimo...) e la Vps in alcuni casi si è bloccata. Poi — per non doverci più occupare della parte sistemistica e degli aggiornamenti siamo passati a una offerta full managed Flamenetworks con 2 Cpu e 2 gb di Ram ma a quanto pare il sito è diventato di colpo molto più esoso, le risorse non sono sufficienti e ci ritroviamo con la rivista down ogni 5-6 giorni. Essendo managed non abbiamo la possibilità di riavviarla direttamente, quindi occorre aprire il ticket e aspettare che lo facciano loro (gentili, nulla da dire su quel versante). Considerando che nel weekend l'assistenza non rientra nel contratto è un bel problema quando - come stamattina - il sito va giù di sabato o in un giorno di festa. Se può essere utile, dopo vari alleggerimenti, dopo aver eliminato alcuni plugin e moduli e aver fatto la dieta al DB al momento la home page richiede circa 30 Mb di memoria senza cache, le pagine interne circa 12 Mb sempre senza cache. Le visite giornaliere non superano quota 500 (ma le prospettive sono più alte). Considerando la natura del sito (non commerciale, niente pubblicità) la disponibilità economica è limitata ma dobbiamo per forza prendere in considerazione altre soluzioni. Compreso un ritorno a Cloud di Aruba... Si accettano suggerimenti.
  3. Ciao a tutti Vi chiedo un consiglio (anche se ho letto parecchi, davvero parecchi post, all'interno del forum, ma senza venirne a capo) per capire o cercare di orientarmi meglio per la scelta di un possibile host per un sito web. Ora vi scrivo i dettagli: Tipologia servizio: shared con singolo admin, cioè me stesso Piattaforma: Windows Informazioni sul sito: il sito dovrebbe ospitare un gioco manageriale on line con la possibilità di inserire wpf ed eventualmente in un futuro remoto animazioni webgl. Traffico mensile n.d. Linguaggi e Db usati: asp.net 4.5.1, wfp, webgl, jquery, mysql (tanti schemi con tante tabelle) Spazio Disco: non ne ho la più pallida idea.. Traffico Mensile: come sopra. Tenete presente che ho sempre sviluppato desktop application e questa sarebbe la prima volta per il web Uptime & SLA: uptime fortemente garantito. Tenete presente che mi servirà anche poter lanciare operazioni batch, calcoli, query a gogo etc etc. Budget: 100€ ed essendo un esperimento non vorrei sborsare più di quello scritto nel titolo della discussione Grazie a tutti quelli che mi forniranno lumi, IlCasti.
  4. Claudio.Coco

    Codice "carrello"

    Ragazzi,sto cercando il codice di un "carrello" per un sito webhosting Qualcuno può aiutarmi?(Anche a configurare le tabelle del data,please :asd:)
  5. Ciao a tutti. Ho un'infrastruttura formata da circa 5 server MySQL, con database misti tra MyISAM e InnoDB. Vorrei ammodernare l'infrastruttura, introducendo queste modifiche sostanziali: migrare tutte i database e le tabelle a InnoDB (o a XtraDB) replicare il database principale creando un cluster aggiungere l'autenticazione su LDAP per centralizzare la gestione delle utenze di gestione (non quelle applicative) L'ultima funzionalità è disponibile su MySQL solo nella versione Enterprise, e mi sto domandando se non valga la pena migrare a uno dei due principali fork di MySQL (Percona o MariaDB) dei quali ho sentito parlare molto bene. Qualcuno ha esperienze in merito e ha qualche consiglio da darmi? Grazie mille! Ciao.
  6. Salve a tutti sono un programmatore PHP e sto sviluppando un motore di ricerca per contenuti pornografici. Vorrei sapere quale soluzioni sarebbe l'ideale adottare inizialmente tra web hosting, VPS e server dedicato managed. Ho la necessità di eseguire delle operazioni pianificate (crawler) ogni tot di tempo (circa ogni 10/20 minuti). Il progetto è suddiviso in tre parti: front-end, back-end (nel caso vi sia la necessità di eliminare contenuti o di gestire alcune opzioni del motore di ricerca) e crawler. Il contenuto non risiederebbe sul server ma vi sarebbero esclusivamente i link alle risorse archiviate nel database. La ricerca non avverrebbe su tutto il web ma sarebbe selettiva. Suggerite un servizio straniero o italiano (nessun "razzismo" per l'acquisto da hosting esteri)? Deve essere garantita la possibilità di espansione: aggiunta IP, espansione spazio per database, ecc. Non ho alcuna intenzione per il momento di acquistare o gestire personalmente il server (installazione moduli, gestione sistema operativo, manutenzione MySQL, ecc.) ma poter controllare e modificare il sistema tramite pannello dedicato. Per il momento, la disponibilità economica massima è di circa 100 euro al MESE (euro in più, euro in meno). Grazie a tutti per l'attenzione e per il tempo che mi vorrete dedicare
  7. Quando MySQL incontro la cloud, nasce CloudDB, il Database-as-a-Service tutto italiano proposto da Seeweb per coniugare l'affidabilità di MySQL alla flessibilità di una piattaforma cloud Continua a leggere, clicca qui.
  8. Server virtuale MySQL: i cinque parametri fondamentali su cui intervenire subito per ottenere performance elevate dal proprio database Continua a leggere, clicca qui.
  9. Installare PHP, MySQL e Apache all'interno dei Cloud Server che faranno da supporto a SugarCRM. Un'altra puntata sul cloud computing. Continua a leggere, clicca qui.
  10. Dopo che il creatore di MySQL, Monty, ha venduto la sua creatura e Sun, ha deciso di lasciare il progetto per incompatibilità con i nuovi proprietari. Tuttavia la seguente acquizione di Sun da parte Oracle, ha portato nella mani di ques'ultima, anche il neoacquistato MySQL. I cambiamenti apportati alla modalità di sviluppo di Mysql, molto più chiusa, ha portato il suo creatore Monty, a farne un fork, MariaDB, per tornare alla modalità di sviluppo precedente, con più garanzie in modo che non possa ripetersi quanto accaduto a Mysql. MariaDB è stato mantenuto 100% compatibile con MySQL, fino alla versione 5.5, e adesso salterà alla versione 10 che lo vedrà differenziarsi del vecchio DB. MariaDB, sta riscuotendo un notevole successo, infatti alcune distribuzione ne hanno fatto il proprio database di default. E anche alcuni provider lo iniziano impiegare. La scelta diverrà importantissima adesso che il suo ramo si distaccherà da Mysql. Siete pronti Provider ad abbracciare MariaDB? Chi avrà la meglio secondo voi?
  11. Buongiorno a tutti, inizio con il presentarmi, sono Daniele, webdesigner freelance. In questo periodo mi sono appassionato in sistemi web etc, mi sono fatto coraggio e ho acquistato un server VPS. Ho scelto una soluzione LINUX centos con preinstallati alcuni software base, webmin incluso. Ora è iniziato il vero divertimento, all'avvio del mysql server da WEBMIN il primo problema, MySQL Daemon failed to start.Starting mysqld: [FAILED] Come si procede per capire qual'è il problema? :D
  12. In questo capitolo della guida alla installazione di Wordpress nella Cloud vedremo come installare ed eseguire una prima configurazione del DBMS MySQL e dei tool utili a gestirne i database. Continua a leggere, clicca qui.
  13. Ciao ragazzi, Ho una macchina con Debian 6.0.X e Mysql Server version: 5.1.66-0+squeeze1 (Debian). Se configuro la mia macchina con It_IT@EURO invece che en_US.UTF-8 Mysql non è contento, ad esempio ad un controllo delle tabelle/ottimizzazione mi dice: mysqlcheck: Unknown OS character set 'ISO-8859-15'. mysqlcheck: Switching to the default character set 'latin1'. Il messaggio è abbastanza chiaro, mi suggerisce di modificare il character set ecc... ecc.. La cosa che non mi è chiara è che effetto ha sui database? Se modifico il character set significa che mi converte tutti i database? Questo lo vorrei evitare. Per essere chiari io vorrei solo impostare It_IT@EURO e lasciare Mysql e i database così come sono. Per ora ho configurato it_IT.UFT-8 e non ho problemi ma è brutto! Quale sarebbe una soluzione elegante? Qualcuno mi può illuminare? Grazie
  14. Allora, vorrei aprire un nuovo sito web e mi servirebbe un Web Hosting Shared con server di tipo Linux, il budget é di massimo 50 EURO l'anno. I servizi che mi servono sono questi: -Joomla -PHP -Database MYSQL (purtroppo non so calcolare la dimensione dei database e quanti database) -1/2GB di HD -Non so come calcolare il traffico mensile -Nel sito web ci saranno massimo 1000 utenti unici giornalieri -Il sito web conterrà 1 forum e il sito probabilmente verrà fatto con l'utilizzo di Joomla, gli script non dovrebbero quindi consumare tanta CPU... -Ho necessità di subdomains -Ho necessità di FTP -Ho necessità di ospitare diversi dominio nel mio Hosting, (per esempio dentro alla cartella principale dell'hosting creo la cartella "domains/nomedominio" dove ospitero i file che servono per un altro mio dominio, e poi reindirizzero il dominio a questo spazio(si puo fare, vero?). -L'assistenza sarebbe meglio in italiano, pero va bene anche in inglese SCRITTO e non PARLATO. Grazie mille per gli aiuti che mi darete.
  15. I database giocano un ruolo fondamentale sulla velocità totale delle applicazioni e sull'user experience. Le letture e le scritture dovrebbero essere eseguite istantaneamente anche quando la base di ... Continua a leggere, clicca qui.
  16. Jetpants è un toolkit di automazione*creato da Tumblr*per gestire topologie di database MySQL molto grandi, e più in generale di gestione della struttura di un database. Questo strumento, scaricab... Continua a leggere, clicca qui.
  17. La scorsa settimana durante l'evento MySQL Connect*è stata presentata*la nuova versione del popolare RDBMS, ovvero MySQL 5.6. Rispetto alla versione 5.5 sono stati applicati una serie di migliorame... Continua a leggere, clicca qui.
  18. Ciao a tutti! Sono nuova in italia a vorrei farmi un'idea delle offerte WebHosting in Italia e quale sarebbe il megliore per me. Sto cercando un pacchetto shared hosting che dovrebbe contenere più o mene le cose seguente: Tipo: shared hosting Piattaforma: linux Linguaggi: PHP Database: MySQL Spazzio: minimo 100MB Domain inclusi: min. 1 (TLD: .it) Subdomain: min. 10 Traffico: ca. 3 GB Email: min. 10 con POP3 e IMAP Locazione Server: Preferirei l'Italia ma andrebbe bene anche nella Unione Europea Budget: tra i 25 ai 35€ al anno Vorrei utilizzare lo spazzio per pubblicare il mio sito che contiene informazioni sul mio lavoro come programmatrice indipendente. Grazie mille del vostro aiuto! Johanna
  19. La maggior parte degli sviluppatori che conosco utilizza ancora esclusivamente MySQL e database basati sul modello relazionale, non perchè non conoscano l'esistenza dei database NoSQL, ma perchè hanno ancora poca dimestichezza con essi e non si sentono pronti per utilizzare questi software in ambienti estesi. L'articolo di GigaOM cerca di fare chiarezza proprio sulla bontà di questi software e su come cambi la curva di apprendimento rispetto al classico SQL, insegnato anche nei corsi base delle università, e per questo facilmente apprendibile da chiunque. ... Continua a leggere, clicca qui.
  20. Anche Twitter ha deciso di dare il suo contributo all'open source. L’open source consente di condividere il proprio lavoro e mostrare a tutti in che modo è stato realizzato, condividendone i file s... Continua a leggere, clicca qui.
  21. salve a tutti, sono (quasi) nuovo sul forum e scrivo per avere un consiglio dai + esperti. avrei bisgno di un buon server mysql per immagazzinare una mole di dati non indifferente. l'applicazione è sviluppata in php e mysql, risiderà su un server, e vorrei che tutti i dati da immagazzinare risiedano su una macchiana dedicata cha faccia solo questo di lavoro. le tabelle sarano 5/6, ma scpecialmente un paio di loro divranno contenere qualche milione di record. chi mi consiglia un fornitore? grazie
  22. Periodo di cambiamenti per HostingSolutions.it, il provider fiorentino attivo nel settore delle soluzioni shared, virtuali, dedicate e cloud. Da inizio anno i piani di shared della compagnia stanno subendo una serie di modifiche ogni poche settimane, volte a migliorare l'attuale servizio e rendere più competitivi i piani di shared hosting, attualmente uno dei prodotti più venduti dal provider di Firenze. ... Continua a leggere, clicca qui.
  23. cbs

    [Lavoro] Sviluppatore PHP

    Salve a tutti, stiamo ricercando uno sviluppatore PHP a cui affidare il mantenimento e l'ampliamento di alcune porzioni di progetti da noi sviluppati. Valutiamo sia freelance che contratti per progetto. Alcuni dettagli sulla figura ricercata: Chi fosse interessato ci scriva a lavoro AT cecchi.biz
  24. Ciao, ho un cliente con un VPS con licenza cPanel in scadenza. Visto che non usa cPanel vorrei utilizzare apache a mysql senza cPanel. E' possibile disistallare cPanel e lasciare apache e mysql? Se la licenza scadra' c'e` qualche cosa/script che fermera` il normale funzionamento di apache2
  25. Allego qui sotto uno script in PHP capace di darvi molte informazioni sullo stato del vostro server e in particolare di MySQL; attraverso il calcolo di alcuni indici lo script sarà in grado di darvi dei consigli sui valori da cambiare nel file di configurazione di MySQL per ottimizzare al massimo l'uso di risorse e la velocità di esecuzione delle query, potete anche usarlo per controllare dovunque siate in breve tempo il livello di carico del server (io ce l'ho nei preferiti sull'iPhone :D) Le istruzioni sono semplici: estraete dallo zip il file PHP, editate il file inserendo i vostri dati di connessione e uploadatelo sul vostro server/vps. In caso di problemi o se volete ulteriori consigli o chiarimenti postate pure qua sotto linkandoci lo status.php o per problemi più complessi aprite un topic a parte :) Credits: Simple Machines Community Forum - Index per aver creato lo script e me medesimo per alcune modifiche e per averlo reso indipendente da SMF :asd: PS: se l'avete trovato utile e postate per ringraziare non vi mangiamo :emoticons_dent2020: status.zip
×