Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'neofita'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 5 results

  1. Salve a tutti. Come preannunciato nel titolo, non me la cavo bene quando mi trovo di fronte qualcosa che vada oltre il semplice acquista il dominio, uppa i file, effettua la configurazione ed hai il sito. Spiego la mia situazione: ho un nome a dominio registrato presso enom.com che al momento punta su spazio google blogger; ora vorrei utilizzare il nome a dominio e farlo puntare su uno spazio web acquistato in USA che, da come ho capito, consente di ospitare sino a 5 domini sullo stesso spazio; il piano acquistato è ACHIEVE di HostSo: hostso.com/affordable_web_hosting.php Di seguito vi riporto lo screenshoot del pannello di gestione DNS che enom.com mi offre Su HostSo ho il cPanel. Come faccio a far puntare il nome a dominio sullo spazio che ho acquistato? Aggiungo che contestualmente all'acquisto dello spazio, ho registrato un nuovo nome a dominio; al cPanel accedo tramite nomedominio.ext:2082; Se agisco su Add-on Domains, mi ritrovo una nuova cartella nella root del dominio nuovo acquistato. Scusate la confusione e la terminologia, ripeto ch'è la prima volta che mi trovo in situazione del genere. Grazie in anticipo
  2. Ciao a tutti. Questo è il mio primo post e scusatemi in anticipo se scriverò fesserie, ma non sono perniente pratico del settore e per questo ho bisogno del vostro aiuto. Io vorrei mettere on line un mio sito di e-commerce ma non ho la ben che minima idea di quanto mi possa costare e di cosa ho bisogno in termini di prestazioni del server. Per questo vi chiedo se è possibile vedere su quali server e con quali caratteristiche, sono "caricati" dei siti di e-commerce in modo da rendermi conto di cosa abbia realmente bisogno per il mio sito quale sarebbe la giusta cifra da spendere. Grazie mille a tutti!!!
  3. Gentili Lettori del Forum, Chiedo gentilmente se mi indicate una guida dove posso trovare passo per passo come configurare i DNS. Ho acquistato da poco un VPS Aruba Linux. Ora voglio trasferire i miei domini sempre registrati su aruba, su questo server. Ho creato tutto, il cliente, il suo dominio. Ora devo configurare i DNS, vi chiedo gentilmente di indicarmi una guida o le istruzioni per poterlo fare attraverso PLESK Ho registrato 2 domini con Aruba Desidero trasferirli sul mio server Ringrazio anticipatamente e mi scuso se si tratta di un post che ha già avuto risposte, vi chiedo di indicarmi i riferimenti. Ciao e grazie Michel
  4. Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo qui su consiglio di un amico... vi spiego la mia situazione: gestisco un sito di studenti del corso di medicina presso l'università di Pavia e grazie allo stanziamento di fondi da parte dell'Università si sta pensando di attivare un sito simile anche per molti altri corsi. Il sito ha una media di 3000 pagine viste al gg con 400-500 utenti giornalieri per il solo corso di medicina e presumibilmente crescerà ancora visto che è aperto da solo 4 mesi e deve ancora essere conosciuto da molti studenti; visto che ora pensiamo di espanderci e visto che abbiamo i fondi dell'università pensavamo di passare ad un VPS dove contenere anche i siti per gli altri corsi... inoltre abbaimo la necessità di non avere un limite fisso all'upload via php perchè gli utenti devono poter caricare appunti e slide anche di diversi MB. Ah, il tutto è gestito con il CMS Joomla! (non so se serve saperlo...) quello che vi chiedo è quindi di consigliarmi un buon VPS che mi offra banda flat (devo poter sapere prima la spesa finale) e un bel po' di GB di HD per gli appunti soprattutto... considerate anche che non rispetto le "regole d'oro" per l'utilizzo di un VPS che ho trovato in cima a questo forum perchè non sono affatto esperto. Al momento sono hostato su Aruba con cui devo dire che finora mi sono trovato bene, e pensavo di passare al loro VPS Professional, ma volevo prima chiedervi consiglio! altra alternativa è questo VPS http://www.serverdedicati.it/sx_512.php Grazie 1000 a chi avrà voglia di darmi una mano! :lode: Enrico
  5. Ciao, mi sono sempre domandato una cosa, iptizziamo di avere un sito, registrato presso l'hoster XY. Abbiamo creato una serie di caselle email che utilizziamo sia per lavoro che per svago (amici ecc....). Cosa accade se qualcuno ci fa finire in liste antispam? Magari inviando email false, con il nostro dominio in calce? (alla fine inviare un email fingendo un indirizzo è cosa purtroppo facile, basta vedere lo spam che arriva da persone ignare :-( ). E' lhosting che si deve occupare di controllare di non finire in black list? Oppure devo essere io che controllo periodicamente che il mio dominio non sia in qualche black list? La cosa non è mi è chiara, ma non vorrei mai che il mio dominio facesse una brutta fine.... ma nel caso, vorrei sapere come muovermi Il mio dubbio amletico è come si faccia a gestire la cosa.... perchè sinceramente mi domandavo se utilizzare le email del mio dominio per lavoro sia effettivamente una cosa buona.... o meglio utilizzare quelle di gmail o htmail oppure yahoo, le quali sicuramente avranno sistemi per evitare che si finisca in mezzo a black list. Spero che mi saprete dare le delucidazioni richieste.
×