Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'nginx'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 23 results

  1. Salve, Ho un server configurato con: Nginx + mariadb + php-fpm + microcaching di nginx Sul server cè solo un sito wordpress e qualche giorno fà abbiamo messo un template nuovo (wordpress), il load è passato dai soliti 0.8 - 1 ai piu alti 4-5 e di sera anche 8-9, praticamente è aumentato il load di 10 volte. Anche i processi php e nginx che vedo dal top, sono aumentati tantissimo. Voglio precisare che, però mettendo il vecchio template tutto ritorna alla normalità, quindi mi viene da pensare che il problema sia: 1) il nuovo template 2) qualche funzione nel template pesante 3) qualcosa che non riesce ad andare nella microcaching Per farla breve, mi servirebbe una persona che mi risolvesse questo problema, quindi una persona che mi guardi il template e mi ottimizzi il codice php per far ritornare il load del server ai livelli normali. Ovviamente retribuito. Se invece qualcuno vuole darmi un consiglio è sempre ben accetto, non sò proprio a chi chiedere se non qui.
  2. Nginx sta riscuotendo molto successo e secondo le stime di W3Techs.com risulta uno dei webserver più apprezzati, superato da Apache e da Microsoft IIS, ma solo in alcuni segmenti. Non è un caso che siti come The Verge abbiano abbandonato... Continua a leggere, clicca qui.
  3. Nginx è una pattaforma che in pochi anni, è riuscita a guadagnarsi un discreto spazio nell'ambito dei web server. Infatti è riuscito ad attirare gran parte dell'utenza di un mercato che era dominato solo da Apache, e in modo residuale da IIS, dimostrando le sue grandi performance. Tuttavia l'impiego di questo web server tanto performante è limitato solo ai vps, dedicati e cloud. Hosting che sfruttino questo engine per gli account shared, sono rarissimi, seppure grazie a queste elevate prestazioni, potrebbero ridurre i costi, vista la necessità di meno server per più clienti. Cosa impedisce l'adozione di nginx nello shared hosting? La mancanza di pannelli di controllo come plesk, o la diffidenza?
  4. Un gruppo in cui Google partecipa insieme ad altre grosse aziende ha appena rilasciato il modulo nginx_maxspeed per il webserver Nginx. Continua a leggere, clicca qui.
  5. In questo capitolo della guida alla installazione di Wordpress nella Cloud vedremo come installare ed eseguire una prima configurazione sia di Apache webserver sia di nginx, lasciando al lettore la libertà di scegliere se utilizzare l'uno o l'altro webserver. Continua a leggere, clicca qui.
  6. In questo capitolo andremo ad installare l'ultima versione di Wordpress disponibile, avendo cura di configurare a dovere sia lo script sia il webserver, al fine di sfruttarne tutte le funzionalità presenti. Continua a leggere, clicca qui.
  7. Qualsiasi azienda fa uso di servizi Domain Name System, ma non molte si accertano che la loro implementazione sia la migliore possibile per questi. Sono in pochi a sapere come un DNS debba essere conf... Continua a leggere, clicca qui.
  8. Wordpress serve più di 33 milioni di siti che attraggono oltre 339 milioni di persone e 3,4 miliardi di pagine ogni mese. Dall'aprile 2008 Wordpress.com ha vissuto una crescita di 4,4 volte nelle pag... Continua a leggere, clicca qui.
  9. Ebbene si ragazzi, questo è un mistero che non capisco, probabilmente data la mia ignoranza in materia... Ho creato un video hosting per i miei clienti che a loro volta lo usano per incorporare video nei loro siti web.. Un mese fà per avviare il tutto comprai un server da 1gbit dove streammavo i flv agli utenti.. arrivato verso 700 utenti il servizio andava in panna e c'era da restartare nginx ogni mezz ora, facendo risultare il servizio inefficente. Allora ho pensato di upagradare su un server da 10gbit... che in teoria 1200mb/s al secondo di connettività... e visto che i flv vengono serviti con nginx con il limit_rate 100kb; sempre in TEORIA avrebbe dovuto tenermi 12.000 utenti online , a me serve tenerne 1.000 online quindi pensavo non fosse un problema e ho continuato l'acquisto.. Compro il server, installo nginx... sui 900 utenti và benissimo.. superata questa soglia il server comincia ad andare una schifezza... Non capisco proprio il perchè... ho letto da qualche ricerca che potrebbe essere l' IO dell hd.. ma proprio non sò come risolvere... i filmati vengono bufferavi a velocità basissime superate i 900 utenti online... mentre se accedo da ftp, scarico a massima banda... Ho bisogno di qualcuno che mi dia delle dritte perchè sono veramente incazzato/deluso/perso in questo tipo di situazione... Sono disposto anche a pagare per una soluzione, perchè mi sto strappando i capelli.. ho cambiato non sò quante volte il nginx.conf ma rimane sempre la stessa roba... :062802drink_prv::062802drink_prv::062802drink_prv::062802drink_prv::062802drink_prv::062802drink_prv::062802drink_prv:
  10. Salve, sto facendo delle ricerche per trovare la possibilità di utilizzare ISPConfig con NginX, la soluzione più interessante che ho trovato mi pare questa: ISPConfig3 plugable mail subsystem (for Google Apps) and nginx as alternative Non essendo un progetto molto sviluppato, o almeno così pare, volevo sapere se qualcuno avesse già esperienza in questa problematica. Consigli (anche di lasciar perdere) sono ben accetti. Grazie per l'attenzione. Saluti.
  11. quale è il modo migliore di installare PHP fastcgi e nginx ( e mysql, visto che poi voglio anche mettere phpmyadmin ) su una debian lenny? che ne pensate di ByteTouch How-To: NGINX with PHP-FPM (FastCGI implementation) on debian lenny ? aggiunge dei repo a quanto ho capito :fagiano:
  12. Salve su un server ho configurato nginx sulla porta 80 e apache sulla porta 8080... il problema è dovuto ad uno script che crea un immagine .jpg in modo automatico e il rewrite dell'url è basato sull' htaccess. Giustamente l'immagine viene processata da nginx che non leggendo il file htaccess correttamente mi restituisce l'errore 404. Non c'è un modo per escludere un determinato percorso e far processare lo script ad apache??? Grazie.
  13. Ciao a tutti, ultimamente si parla molto di Nginx, dato che in questo forum sono presenti molti provider che offrono servizi di web hosting, volevo sapere se qualcuno sta utilizzando Nginx per erogare detto servizio. Come vi siete trovati in varie situazioni di traffico? Personalmente ci ho avuto a che fare e mi sono trovato discretamente, anche se inizialmente ero un po' a disagio dato che, naturalmente, chi è abituato a Apache deve "ristudiarsi" tutto. Buona serata!
  14. Salve a tutti, Ho un blog wordpress con circa 150.000 visite uniche giornaliere ed un forum phpBB con 100.000 utenti registrati e circa 30.000 visite uniche giornaliere. Riporto i dati più dettagliati di seguito: Blog Wp: Unique days: 156.000 Simultaneously Visits: 1000 (media) Forum Phpbb: Unique days: 30.000 Simultaneously Visits: 300 (media) Ora come ora sono hostato su un server dedicato managed: Vi elenco i dati del server Cpu: Inter core i7-920 Hd: 2x750gb ram: 12gb 1066Mhz ECC Banda Mensile: 5TB Connettività: 1000mbps Il server mi costa 800€ mensili compreso di protezione ddos software (quindi immaginate quanto possa proteggere) e managed. con queste due caratteristiche il prezzo schizza in alto troppo. Entrambi i siti web, funzionano egregiamente, velocissimi tutti e due e stabili, non ho mai avuto un downtime. Il problema è che vorrei cambiare società di hosting per due motivi: 1) costo alto del server 2) nessuna possibilità di avere accesso ssh ( solo ftp ) 3) chi risponde ai ticket ti fà innervosire con risposte solite ( a noi non risulta questo problema provi a cancellare la cache ecc) come se non l'avessi fatto e come se tutti i miei user ora avrebbero problemi di cache nello stesso mio istante! Ho già trovato un altra soluzione con queste caratteristiche: Intel i7 Eight-Core 6144MB RAM 80GB HDD 4000GB (Banda) 1000mb connettività Che costa 283,16€ compreso di cisco firewall hardware condiviso Sulla quale vorrei installare Nginx + Php-fpm + Mysql + Memcached e magari se aiuta aggiungere SuperCache come plugins per il il blog. Perchè questa configurazione? bhe, è quella che ha montato il mio sistemista della società del server e funziona molto bene. Ora ho comprato una vps piccolissima per i miei esperimenti di configurazione: la vps monta debian 64bit lenny, ho avuto altre esperienze di configurazioni server con debian lenny + lighttpd + mysql + fastcgi Ma credo che la configurazione con php-fpm e nginx sia superiore a livello di prestazione stabilità e carico. Su internet ci sono milioni di guide ma nessuna che funzioni a dovere. Sono riuscito ad installare Nginx + php-fpm ma quando avvio il mio wordpress mi dice che manca la libreria php-mysql però l'ho installata da apitude install php-mysq. Allora dopo tantissimi tentativi inutili ho detto addio all'idea di usare fpm, e di usare fastcgi, installo wordpress, tutto perfetto :) clicco su un articolo eeee:stordita: Not Found 404 Questo è l'errore apparso, faccio una ricerca su internet, nginx ha problemi di rewrite dei permalinks, seguo qualche guida nella quale dovrebbe esserci riportata la fatidica soluzione ( e magari cè anche ) ma senza risultati. Per prima cosa vorrei sapere: - Cosa ne pensate della configurazione (Nginx + Php-fpm + Mysql + Memcached + Supercache) -Cosa ne pensate del nuovo server, dovrebbe avere prestazioni simili a quello che già possiedo? -Che guida decente ( magari italiana, visto che con l'inglese litigo) potrei seguire per installare il tutto? -Se al limite, non ci salto fuori cè qualcuno diponibile, anche a pagamento, a darmi decludazioni in merito? non che faccia tutto lui ma che mi "insegni" e mi corregga gli errori in modo da imparare qualcosa :asd: Grazie mille per aver letto tutto sto papiro!
  15. Quando monitorate Nginx con Nagios è possibile che il valore User Agent inviato dal plugin check_http non venga digerito bene da Nginx,generando una serie di "400 Bad Request". L'errore può essere evitato passando alla definizione del comando check_http la direttiva -A "Mozilla/5.0",simulando così il comportamento di un comune browser quale può essere Firefox.Nginx risponderà così correttamente a questo tipo di user agent,inviando un codice di tipo 200. Lo snippet di codice che utilizzo per check_http su Icinga (un fork di Nagios) : define command{ command_name check_nginx command_line $USER1$/check_http -A "Mozilla/5.0" -I $HOSTADDRESS$ $ARG1$ } Spero possa essere utile.:ciao:
  16. Salve, sono un nuovo utente che si cimenta per la prima volta con nginx. Riscontro un problema, come mi pare segnalato qualche post più sopra, i link che puntano alla radice non aprono l'index ma una pagina di errore 403. Ho provato a giostrarmi con gli autoindex, ma al più visualizzo i file nelle cartelle, ecco il mio site-available: server { listen 80; ## listen for ipv4 listen [::]:80 default ipv6only=on; ## listen for ipv6 server_name localhost; access_log /var/log/nginx/localhost.access.log; #autoindex on; location / { root /var/www; index index.html index.htm; } #error_page 404 /404.html; # redirect server error pages to the static page /50x.html # #error_page 500 502 503 504 /50x.html; #location = /50x.html { # root /var/www/nginx-default; #} # proxy the PHP scripts to Apache listening on 127.0.0.1:80 # #location ~ \.php$ { #proxy_pass http://127.0.0.1; #} # pass the PHP scripts to FastCGI server listening on 127.0.0.1:9000 # location ~ \.php$ { fastcgi_pass 127.0.0.1:9000; fastcgi_index index.php; fastcgi_param SCRIPT_FILENAME /var/www/$fastcgi_script_name; fastcgi_param SERVER_NAME $http_host; fastcgi_ignore_client_abort on; include fastcgi_params; autoindex on; } # deny access to .htaccess files, if Apache's document root # concurs with nginx's one # #location ~ /\.ht { #deny all; #} } Qualche idea? Grazie Saluti
  17. Ciao a tutti! NGINX mi sta facendo impazzire con questa riscrittura... :D Prendendo a riferimento questo codice: 1 server { 2 listen 123.465.78.90:80; 3 server_name www.sito.com sito.com; 4 access_log logs/www.sito.com.access.log main; 5 error_log logs/www.sito.com.error.log warn; 6 location / { 7 root /var/www/html/www.sito.com; 8 index index.html index.htm index.php; 9 if (!-e $request_filename){ 10 rewrite ^/news/([^/]+)/([^/]+) /sezione.php?nomeurl=$1&nomeurl2=$2 last; 11 rewrite ^/pdf/([0-9]+)-([^/]+).pdf$ /notizia.php?id=$1&titolourl=$2&pdf=1 last; 12 rewrite ^/link http://www.sito.com permanent; 13 break; 14 rewrite ^/link/([^/]) http://www.sito.com permanent; 15 break; 16 } 17 rewrite ^/pdf/index.pdf$ http://www.sito.com permanent; 18 break; 19 } 20 21 location /admin/ { 22 auth_basic "Area protetta"; 23 auth_basic_user_file /var/www/html/www.sito.com/.htpasswd; 24 } 25 26 location ~ \.php$ { 27 root /var/www/html/www.sito.com; 28 include fastcgi.conf; 29 } 30 31 location ~ \.htm$ { 32 root /var/www/html/www.sito.com; 33 include fastcgi.conf; 34 rewrite ^/([0-9]+)-([^/]+).htm$ /notizia.php?id=$1&titolourl=$2 last; 35 } 36 } 1) Per quale stra.....nissimo motivo, la riga 17 non ne vuole sapere di funzionare? Il file www .sito. com/pdf/index.pdf esiste, ma non funziona il redirect e la pagina pdf viene regolarmente servita. 2) Perché se sposto la riga 34 sotto la riga 12, la riscrittura non funziona più? Se ho capito la teoria, prima si esegue location / (riga 6), al quel punto se la riga 9 è valida (ed è vero), la riscrittura rewrite ^/([0-9]+)-([^/]+).htm$ /notizia.php?id=$1&titolourl=$2 last; dovrebbe avere effetto, ed invece nulla: se non la metto nell'ultimo blocco (location ~ \.htm$) non se ne parla 3) Qual'è la sintassi per accorpare gli ultimi due blocchi e far processare a php anche le estensioni .htm? Che voi sappiate esiste un tutorial decente su queste riscritture, perché quelle sul sito le ho trovate molto disperse e dispersive... Thanks!
  18. Salve, vorrei segnalare un nuovo progetto, si chiama NginxTray, permette di gestire comodamente Nginx + PHP direttamente dalla Tray bar di Windows. Il progetto è rilasciato sotto GNU GPL2, quindi open source. Adesso è allo stato di Release Candidate, se riscontrerò feedback positivi sul suo funzionamento, probabilmente diventerà stabile. Questo è il sito del progetto: NginxTray Lì potete scaricare i binari e il codice sorgente. L'ho creato per semplificarmi la gestione di nginxe ho pensato potesse esser utile anche ad altri. È abbastanza scomodo avviare .bat ecc.. per gestirlo e volevo qualcosa di più pratico, una trayicon. Aspetto commenti e segnalazioni di bug. :approved: Ovviamente, vista la natura opensource, chi vuole può collaborare liberamente a questo progetto. :zizi:
  19. Sto smanettando con Nginx. Ho un dubbio. Ho creato un server/vhost di questo tipo: server { location / { root /www/miodominio/htdocs; } } Se ho ben capito, dovrebbe istruire nginx a servire tutti i file che iniziano per / (ovvero tutti) a partire dalla root indicata li sotto. Funziona. Però ho attaccato php in fastcgi usando anche questa direttiva: fastcgi_param SCRIPT_FILENAME /www/miodominio/htdocs$fastcgi_script_name; anche in questo caso funziona. Ma son stato costretto a reinserire la document root. E' possibile usare una variabile od un sistema analogo che faccia l'expand di $nonsochecosa con il valore della document root? Vorrei evitare di dover specificare ogni volta la document root. Al primo cambiamento devo modificare le config in più punti. Ho provato con $document_root$fastcgi_script_name ma non funziona. $document_root è una variabile che ho visto nella configurazione standard di fastcgi su nginx.
  20. Dopo anni di quasi totale predominio da parte di Apache sul panorama dei web server,si sono affacciate da qualche tempo a questa parte alternative molto valide e molto più performanti del progetto della Apache Software Foundation. In questo articolo vedremo come Lighttpd e Nginx si candidano ad essere i principali pretendenti allo scettro di web server più performante della classe. Scegliere un webserver diverso è un modo molto saggio per migliorare le performance del proprio server, con un risultato spesso non immaginabile e difficilmente ottenibile se non con l'aumento delle risorse hardware, un passaggio costoso e poco produttivo in ambienti con budget ristretti. Leggi il contenuto dell'articolo Scegliere il webserver: Apache, Lighttpd o Nginx, tutte le caratteristiche principali
  21. 1.3 Milioni di nuovi siti utilizzano Nginx, questo il risultato messo in mostra dall'ultimo Webserver Survey di Netcraft, la società specializzata nel monitoring di compagnie di hosting e tendenze nel mondo del web. Il popolare webserver russo, studiato per l'erogazione di contenuti statici, è da Dicembre 2008 la scelta di oltre 12 milioni di siti web, tra gli oltre 200 milioni di quelli "osservati" dal sistema di Netcraft. Leggi Nginx, a Dicembre 2009 cresce più di tutti nella classifica di Netcraft
  22. Nginx è un webserver presente sul mercato dal 2004, ad oggi oltre 1 milioni di siti web lo utilizzano con successo grazie alle sue innumerevoli doti, prime fra tutte velocità e gestibilità. Vediamo come installarlo e renderlo operativo sul nostro server in pochi minuti. Leggi l'Articolo
  23. Ho letto qua e là di questo server web altamente performante e leggero utilizzato particolarmente in russia su siti ad alto traffico , qualcuno di voi lo conosce e magari lo usa ? ne ho sentito parlare bene .... qui il link : http://nginx.net/
×