Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'nome'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 37 results

  1. Salva a tutti! Sono un novizio di questo forum e volevo chiedere aiuto a qualcuso per valutare una cosa. Sono titolare di un centro di formazione professionale e sto valutando la possibilità di realizzare un web server sul quale far girare le lezioni in diretta ed un archivio di registrazioni on-demand. Abbiamo già redatto l'elenco e la configurazione di ciò che occorre, ma ci siamo impantanati sul nome di dominio e la banda. Volevo sapere se qualcuno sa come far puntare un indirizzo internet (ww.miosito.it) al mio web server. Abbiamo valutato le offerte di Aruba e pensiamo che il servizio sia quello di "Registrazione Dominio e gestione DNS" e per la connessione dedicata avevamo pensato ad una HDSL 2Mb con banda minima garantita da 512Kb. Credete sia sufficiente? Grazie in anticipo
  2. Salve a tutti! :D Allora ...ho un miodominio.it registrato su misterdomain.eu e ho comprato uno spazio su un server da un altro provider. Qualcuno ha la pazienza di spiegarmi in dettaglio come si impostano i DNS? Devo cambiare anche i "Server DNS" o solamente i records in "Gestione DNS"? Qual'è la soluzione più stabile? Pensavo di avere tutto impostato bene fin dall'inizio, dato che, quando ho comprato lo spazio sul server ho comunicato al provider anche il mio nome a dominio. Tutto sembrava funzionare bene ...ma andando invece ad installare un CMS sul mio nuovo server e lavorandoci sopra mi sono accorto che spesso, (almeno un paio di volte al giorno) per qualche ora, il mio sito è inaccessibile e si visualizza la pagina di cortesia di misterdomain che dice in varie lingue "dominio riservato". ...mah! eppure era attivo e funzionante col nuovo server ...come mai torna a visualizzare quella pagina? Inizialmente non avevo fatto nessuna modifica nel pannello di misterdomain dato che aveva cominciato a funzionare da solo, ma se funziona a singhizzo forse dovrei cambiare le impostazioni. Ho provato a inserire l'indirizzo ip del nuovo server in "Gestione DNS" nei record di tipo A miodominio.it e A mail, ma a quanto pare, anche attendendo qualche ora il risultatot non cambia. Tra l'altro fin dall'inizzio ho avuto problemi con le caselle email del nuovo server, che sono in grado di inviare email, ma a volte non le ricevono restituendo al mittente un messaggio di "Mail Delivery Failure". Cosa posso fare? Devo impostare diversamente anche i "Server DNS"? Come? ns1.nuovoserver.com con il nuovoindirizzoip ns2.nuovoserver.com con il nuovoindirizzoip E poi come devo impostare la "Gestione DNS"? i records sarebbero: A miodominio.it nuovoindirizzoip MX miodominio.it 10 mail.miodominio.it CNAME www . miodominio . it miodominio.it (senza spazi) A mail nuovoindirizzoip Andrebbe bene così? Grazie a tutti per il vostro aiuto, Simone
  3. Ciao, nell'ottica di migliorare la reputazione e la comunicazione di un brand da me gestito ho deciso di aprire un account twitter. Il nome assegnato all'account (twitter.com/NOME per intendersi) non so però come sceglierlo. Vorrei utilizzare il nome del dominio, per adesso ho scelto il nome senza il . quindi twitter.com/pippobiz ma pensate possa essere meglio twitter.com/pippo.biz ? Grazie per i consigli.
  4. Salve, vendo il dominio DIGITALE.ma che ora è in fase di attivazione, se qualcuno è interessato e vuole già prenotarlo mi faccia sapere, grazie.
  5. iettafune

    Nome adeguato per un sito!

    Salve, vorrei chiedervi qualche consiglio. Ho intenzione di creare un aggregatore automatico di feed. Inizialmente conterrà solo notizie di argomento X, successivamente, mi piacerebbe creare un sottodominio per argomento Y, uno per argomento W ecc... e riunirli tutti in un unico network (una specie di liquida.it) Gli argomenti successivi, verranno trattati (forse) in un secondo momento, quindi vorrei già scegliere un nome adeguato per il primo sito (network), per poi non doverlo cambiare, e ricominciare da zero. Il mio dubbio principale, è capire se conviene assegnare un nome il quale fa già capire l'argomento del sito (quindi notizie automatiche), del tipo: notizieautomatiche.it, newsautomatiche.it, raccoglitorenews.it, tuttenews.it, feednews.it o qualcosa di simile, oppure assegnare un nome completamente estraneo all'argomento, proprio come liquida, wikio e molti altri. Inizialmente, già con il primo argomento, non verrà inserito nella dir principale del nomesito.it, ma nel sottodominioargomentoX.nomesito.it, così facendo, un domani, quando inserirò i nuovi argomenti, mi basterà creerare nuovi sottodomini dinomesito.it (altrimenti, se dovessi spostare tutto il contenuto del primo argomento X, sicuramente i suoi link, e le indicizzazioni, andrebbero perse) Secondo voi, quale scelta è più professionale, e migliore per un domani? Grazie a tutti anticipatamente!
  6. Ciao a @tutti del forum! Ho bisogno di sapere come si crea un nome per il proprio sito web (nel mio caso sarà un social bookmarking tipo digg.com) che non sia mai stato usato e che l'uso permetta di renderlo popolare in poco tempo!
  7. Un saluto a tutti, è tanto che non scrivo, da quando ho chiesto a voi alcune dritte sulla scelta del mantainer del mio sito. Veniamo a noi, ultimamente mi sto dando al SEO e lavorando su un sito con un "-" all'nterno del nome (es: http://www.mio-sito.it) sto avendo non pochi problemi. Non vorrei che fosse proprio il trattino a dare fastidio all'indicizzazione. Purtroppo non ho trovato nulla a riguardo in google, sapete dirmi qualcosa? Potrebbero esserci problemi? E' bene non usarlo? Grazie a tutti e buon lavoro
  8. Gentilissimi Singori, per prima cosa ben trovati a tutti. Ho diversi nome di dominio su tophost che puntano su server vps aruba. La parte web ed ftp funziona alla stragrande, così come la gestione della posta sia in entrata che in uscita con client come outlook e thunderbird. L'unico problema che incontro è che non riesco ad accedere sulla webmail del server VPS. Digitando quindi webmail.nomesito.com mi da sito non trovato, così come mail.nomesito.com. Qualcuno di voi sa dirmi dov'è il problema? Queste le due impostazioni: Pannello DNS Plesk sul VPS Aruba Pannello DNS Tophost (dove sono locati i nome di dominio) Grazie!!!
  9. Acronis, leader mondiale nella produzione di soluzioni software per la gestione dell'archiviazione ed il ripristino d'emergenza, annuncia di aver stretto una partnership commerciale con Systematika Distribution, uno dei principali distributori italiani a valore, specializzato in soluzioni di virtualizzazione e server consolidation. Acronis trova un partner importante nel mercato italiano per la distribuzione di un software che clienti privati e aziende devono ancora conoscere approfonditamente. Leggi Acronis in partnership con Systematika: un nuovo nome nel mondo backup
  10. DatacenterKnowledge ha pubblicato uno speciale inerente la nuova piattaforma di cloud computing del dipartimento della Difesa USA, un sistema entrato in produzione lo scorso Ottobre e descritto da Henry Sienkiewicz, direttore della piattaforma, come uno dei cambiamenti tecnologici e culturali più importanti per la storia americana. Leggi La piattaforma cloud del dipartimento della difesa americano, nome in codice RACE
  11. ciao, quale nome potete consigliarmi per la mia prossima aperture di una web agency? vendero spazio web, creazione siti, loghi, pec, registrazione domini.
  12. Salve, vorrei sapere se è possibile trovare in rete una lista dei provider che permettono di registrare nomi a dominio senza inviare la LAR. Grazie
  13. Ho un nome a dominio .it su cui vorrei fare un forum che tratta un determinato argomento... Il "problema" è che esiste già un sito con estenzione .net (sempre in italiano) con un forum con l'argomento inerente all'oggetto del nome a dominio... Secondo voi posso correre qualche rischio? Ciao
  14. Chi mi sà dare una scala dell'importanza del nome del dominio; Esempio prendiamo la parola "wind surf" tra i domini: windsurf.com e wind-surf.com o ancora windsurfonline.com che avrà più rilevanza in google..??? Il trattino inserito in un dominio è visto come uno spazio o crea problemi..?? L'importante è avere nel dominio almeno la parola inquadrata senza tener conto dell' aggiunta..?? Domanda rivolta soltanto per ciò che concerne un dominio. Ciao
  15. Qualcuno ha idea di quale sia la lunghezza massima di un nome db mysql? Io ho in testa un 16 caratteri, ma la documentazione dice che sono 64. MySQL :: MySQL 5.1 Reference Manual :: 8.2 Schema Object Names Cercando sui vari forum, molte altre persone dicono 16. Da dove esce sto 16?
  16. Salve, dovrei registrare un dominio ".it" a nome di un cittadino che ha la residenza nella comunità europea (il regolamento del NIC lo consente) Visto che tra i dati anagrafici del soggetto titolare del dominio, il modulo di registrazione dell'hoster a cui mi rivolgo abitualmente non consente ancora l'inserimento di dati che non siano italiani, potreste segnalarmi (anche in pvt se il regolamento non lo consente) a quale tipo di host potrei rivolgermi ? Sembra che i Mantainer siano tenuti a farlo per consentire a tutti i cittadini europei di registrare liberamente un dominio .it.. non capisco perchè questi limiti Grazie in anticipo
  17. Ciao a tutti. Ho dello spazio web su cui ho un sito fatto con Drupal 6. Sapreste indicarmi un sito, anche estero, su cui poter acquistare un dominio .it di secondo livello (xxx.it) al prezzo piu' economico possibile, e su cui sia possibile far puntare i nameserver verso i nameserver dello spazio web di cui sopra? Praticamente mi serve soltanto il nome a dominio ed il servizio di redirect DNS, il resto non m'interessa granche'. Attualmente ho un dominio .net di secondo livello registrato su register.it, che mi consente di far puntare i nameserver allo spazio web di cui sopra. Pero' per registrare un dominio .it su register.it mi chiede 35 euro l'anno, che mi sembra esagerato, dato che esistono offerte anche attorno ai 10 euro l'anno. Avete qualche sito da consigliare? L'inglese non e' un problema, anzi a volte meno sono italiani e piu' sono affidabili, purtroppo. Saluti, Giovanni
  18. Salve, il mio nome a dominio sta per scadere e vorrei trasferirlo... A chi posso affidare la sola gestione del nome a dominio + eventuali rinnovi e gestione DNS?
  19. lillop

    Diamo un nome ai processi

    Salve Apro qui la discussione anche xkè non so se darò fastidio. Ho appena rinstallato debian 5 e lanciato ps aux da root e vorrei con voi capire i processi attivi di default r18811:~# vi processi root [scsi_eh_1] Componente Scsi root [mtdblockd] Credo che sia qualcosa riguardante gli hd root [kpsmoused] Mouse root [kstriped] root [kdelayd/0] root [kdelayd/1] root [kdelayd/2] root [kdelayd/3] root [kmpathd/0] root [kmpathd/1] root [kmpathd/2] root [kmpathd/3] root [kmpath_handlerd] root [ksnapd] root [kondemand/0] root [kondemand/1] root [kondemand/2] root [kondemand/3] root [rpciod/0] root [rpciod/1] root [rpciod/2] root [rpciod/3] root [kirqd] root [scsi_eh_2] Forse componente scsi root [scsi_wq_2] Forse componente scsi root [iscsi_scan_2] root [kjournald] root udevd --daemon root [kjournald] root /usr/sbin/rsyslogd -c3 demone a che fare con i log ??? bind /usr/sbin/named -u bind Bind root /usr/sbin/sshd Sshd root /sbin/mdadm --monitor --pid-file /var/run/mdadm/monitor.pid --daemonise --scan --syslog demone a che fare con i log??? root /sbin/getty 38400 tty1 root /sbin/getty 38400 tty2 root tty3 root /sbin/getty 38400 tty4 root /sbin/getty 38400 tty5 root sbin/getty 38400 tty6 root /sbin/getty -L ttyS0 9600 vt100 root /usr/sbin/cron Cron root /usr/bin/perl -Tw /usr/local/oco/bin/oco-tcpresponder.pl forse software perl di ovh root sshd: root@pts/0 root -bash root ps aux Qualcuno pio ha voglia di condividere con me la sua conoscenza nei processi attivi?
  20. Per la prima volta il nome in codice di un sistema operativo resta confermato anche nella versione definita. Si sa ancora poco su quali saranno esattamente le novità, il tutto è rinviato al 27 Ottobre per l'inizio della PDC Conference. Leggi la News
  21. Ciao a tutti, scenario: - server_vecchio presso hosting x con nome a dominio http://www.nome.it associato - server_nuovo presso hosting y con http://www.nome.it in trasferimento Se il trasferimento va x le lunghe secondo voi è possibile chiedere all'hosting x di far puntare il dominio http://www.nome.it al nuovo server? grazie :fuma:
  22. Salve! Vorrei registrare un dominio (.it o .com , non so ancora) per la mia ragazza, neolaureata in logopedia. Sta per aprire la partita iva per lavorare da privatista presso una clinica foniatrica, e sta anche per pubblicare del materiale, per cui volevo realizzarle un sito "vetrina" per le proprie attività. Domande: 1. consigli per il nome? :D Vorrei evitare robe tipo nomecognomelog.it che mi sanno di egocentrico, ma non ho idee... 2. per svolgere attività di tipo commerciale è necessario registrare domini particolari (rigardo l'estensione e riguardo il tipo di registrazione?) Grazie ;) Filippo
  23. Salve Ho letto le varie regole presso la pagina http://www.nic.it/operazioni/opposizione.html e se non ho capito male, esistono due procedure per tentare una contestazione su un nome a dominio una, quella di arbitrato, che si può utilizzare solo se chi è l'attuale dententore del dominio a stipulato la clausola dell'arbitrato (e quindi al termine il perdente paga le spese "processuali" la seconda è la procedura di riassegnazione, che può essere intrapresa solo tramite determinati enti (che chiedono minimo mille euro per questo lavoro) le domande sono: ma come si fa a sapere se per un dato dominio è stata firmata la clausola dell'arbitrato? ma è possibile che nel caso della non firma dell'arbitrato uno deve per forza tirare fuori dei soldi per andare a controbattere chi va controlegge (per esempio con il cybersquatting?) Chiedo questo perchè sarei interessato ad un dominio che è detenuto, secondo me illegalmente, da tuonome.it (e relativa società) (spero non ci siano problemi a citarli,a ltrimenti cancellate pure il nome) questa società ha regsitrato (ce ne sono le prove) centinaia di domini nel 2000-2001, con il palese intendo di rivenderli questa società è già stata presa di mira da parecchie cause di riassegnazione, vinte da chi le intenta, proprio per cybersquatting questa società sul dominio di mio interessa ha, da sempre, la pagina "sito registrato da bla bla bla, in vendita" li ho contattati, più volte, senza successo l'ultima 2 settimane fa... mi hanno risposto "il dominio è registrato da noi, rimandiamo la sua mail al reparto commerciale che valuterà il da farsi" io rappresento una community online, di fatto siamo un entità senza fini di lucro, che non può investire 1000 euro o più soldi per intentare causa... leggendo alcune definizioni sia su nic.it sia su alcune cause vinte da altre persone, noi avremmo diritto ad avere quel dominio... ma senza pagare non possiamo fare nulla? e quella società può continuare ad operare illegalmente senza che nessuno faccia nulla?
  24. Salve, volevo porre questo quesito su Google Apps, sono giorni che cerco una risposta e stranamente non la trovo ne su assistenza Google ne sul web. Se volessi utilizzare i servizi di Google Apps per più domini, è possibile? Facciamo il caso che io abbia 3 domini, e un account google, posso quindi registrare separatamente ognuno di essi, ed avere la posta ecc... per ognuno di essi? Oppure una volta registrato uno, Google non mi permetterà di farlo per gli altri? Cosa ne dite? VI ringrazio per L'aiuto!
  25. Ciao a tutti, ho installato plesk 8.3.0 e vorre nascodere il nome del dominio...mi spiego co un esempio che forse è meglio ;) www.tuonome.it vorrei che restasse fisso e che in alto nel browser non si veda per esempio www.tuonome.it/blabla.html praticamente non vorrei che si veda tutto l'indirizzo completo ma che restasse solo il principale. So che plesk lo permetto ma non l'ho trovato....avete un idea? Grazie mille e ciauuuuu
×