Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'nostro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 7 results

  1. Usciamo dai soliti canoni e cerchiamo di riprendere dopo le feste con un intervento fuori dai temi comuni. Vorrei segnalarvi una intervista a Fabrizio Capobianco, CEO di Funambol, magari un nome conosciuto a molti di voi, o magari del tutto scoprire. Da 10 anni nella Silicon Valley, Fabrizio è un ingegnere italiano oggi a capo di una delle prime società al mondo nel campo delle applicazioni per il mercato mobile. L'intervista trascritta è disponibile qui e qui sotto trovate il video: leggi tutto Leggi il resto di The Italian Way, su come innovare nel nostro paese sul blog di HostingTalk.it
  2. In questo terzo appuntamento vedremo finalmente come creare un sito completo, con tanto di pagine e navigazione. Per fare ciò useremo solamente caratteristiche standard di Drupal, è sicuramente il modo migliore per apprezzarne la flessibilità. I precedenti articoli di Drupal introducono il sistema e la gestione e inserimento dei contenuti tramite un editor completo wysiwyg. Leggi il contenuto dell'articolo Drupal, realizziamo il nostro primo sito
  3. IlMerovingio

    [TOPHOST] Il nostro piccolo contributo

    Giro qui la mail che mi e' arrivata da TOPHOST. Sottolineo che sono un semplice "cliente" e non scrivo questo post per far alcun tipo di pubblicita'... Mi ha fatto solo piacere l'iniziativa e volevo rendervi partecipi: Ciao, questa breve comunicazione per informarti che nel nostro piccolo abbiamo deciso di dare un contributo alle persone colpite dal sisma. Abbiamo pertanto rinnovato d'ufficio a nostre spese tutti i prodotti attivati da coloro che sono residenti nelle zone colpite dal sisma. Dopdiche' un importo totale all'equivalente di tale operazione sara' anche devoluto a favore dei terremotati. Al momento stiamo vagliando il canale da utilizzare per inoltrare i fondi e non appena scelto te lo comunicheremo prontamente. Se ancora non ci hai pensato e rientra nelle tue possibilita', fai qualche cosa anche tu. Il mare di aiuti e' formato da tante piccole gocce d'acqua. In bocca al lupo.
  4. Il primo di quattro articoli dedicati alla scalabilità, cerchiamo di comprendere come un'applicazione deve essere progettata per essere definita scalabile e quali sono i criteri con cui si ragiona nel mondo dei grandi software, dove spesso la scalabilità è l'unico strumento possibile per consentirne l'utilizzo online a milioni di persone. Leggi il contenuto dell'articolo L'Arte della scalabilità, come rendere scalabile il nostro sistema - Prima parte
  5. Un articolo molto pratico per imparare piano piano a individuare i punti deboli delle nostre queries e migliorare l'estrazione quindi l'estrazione delle informazioni dai nostri database. Troppo spesso il collo di bottiglia delle applicazioni (web e non) è rappresentato dalle queries effettuate al database. Riuscire ad intervenire su queste queries, analizzandone e ottimizzandole, non può che far bene ai databases, che saranno poi in grado di servire un più alto numero di richieste, aumentando a loro volta le performances dell'applicazione finale. Leggi il contenuto dell'articolo Ottimizzare le queries del nostro database per un sistema più performante
  6. Anche quando il nostro back-end risulta essere lento a causa di query lente o codice lato server poco ottimizzato, possiamo intervenire in modo efficace sul front-end (il codice html/css/js e immagini) per rendere le nostre pagine più "snelle" e reattive. Spesso infatti il problema non risiede nella nostra configurazione hardware ma nel codice che abbiamo deciso di utilizzare nei nostri siti e nelle nostre applicazioni. Vediamo in questo articoli alcuni pratici accorgimenti per rendere il nostro sito web più veloce nel caricamento e più facile da eseguire per il nostro webserver. Iniziamo ad analizzare diversi accorgimenti per mettere a dieta i nostri siti! Leggi il contenuto dell'articolo Ottimizziamo il nostro sito web per renderlo più reattivo
  7. Una prima introduzione all'utilizzo di un firewall locale sul nostro sistema Linux. All'interno della guida vediamo una prima configurazione generale e l'utilizzo di iptables per l'intercettazione e manipolazione dei pacchetti. Leggi l'Articolo
×