Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'pagamenti'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Una delle scelte economiche più rilevanti quando si compra un prodotto da qualche provider, è la scelta della durata del contratto. La possibilità di pagare mensilmente, è in Italia legata sopratutto ai piani di vps e server dedicati, mentre nei paesi anglosassoni, questa modalità è diffusa anche per i semplici piano di hosting condiviso. In genere quando si opta per dei contratti annuali, per qualsiasi servizio, si riceve una percentuale di sconto. Tuttavia, porta l'obbligo di essere vincolati a quel provider per un tempo molto lungo. Quando dovete scegliere quindi il contratto per il vostro servizio web, quale preferite? E soprattutto avete riscontrato un diverso livello di attenzione al cliente, quando scegliete un contratto mensile anzichè annuale? Vale secondo voi la percentuale di sconto media, il lungo periodo ti tempo per cui si è vincolati al provider, oppure è meglio pagare un pò di più, e poter fuggire in qualsiasi momento?
  2. Ciao a tutti, mi sono appena registrato a questo forum e ho cercato nei threads quello che potesse fare al caso mio ma la questione è specifica. E mi perdonerete se nelle prime righe mi dilungherò un attimo per spiegare la mia situazione ma è per farvi capire bene, al fine poi di porvi due domande. EDIT: leggete in fondo Volevo fare un mio sito usando wordpress come CMS (prima d'ora mai fatto nulla del genere) e volevo un servizio che mi desse hosting + dominio tutto in uno, per essere più comodo. Non volevo fare un blog su wordpress.com per il fatto che volevo gestirmi i miei plugin e tutto il resto senza limitazioni. Aruba costava sicuramente meno ma data la funzione easy click install nonchè la promo del momento ho preferito dream host (in generale più cara). La promo (che hanno riattivato anche ora come potete vedere qui) consisteva nel pagare hosting + dominio una decina di dollari per un anno intero invece che i 109 canonici (9,95$ al mese). Così due settimane fa mi sono iscritto, ma non ho visto nessuna casella in cui mettere il promo code (che era sempre 777 come lo è adesso). E, non sapendo ancora bene come comportarmi, ho sottoscritto l'opzione mensile, 10,95$ al mese (annualmente viene 9,95$), senza accorgermi subito del fatto che c'era una cosa ulteriore chiamata setup fee da pagare, esclusivamente per la soluzione mensile, di 50$ (ignoro cosa sia questo setup fee). Oggi mi è arrivata la mail dicendomi che a breve nei prossimi giorni mi sarebbero stati tirati giù quei 50$, cui ovviamente tenete conto che bisogna poi aggiungere 10,95$ al mese per il rinnovo mese su mese. E di promo code nemmeno l'ombra e così attualmente ho optato per spostare tutto sul piano annuale (109$ da pagare in un unica soluzione mi pare domani o dopodomani. Sarebbero stati 119 ma dato che dopo un giorno mi avevano tirato giù 10 dollari allora sono 109). Ora, ci sono due cose che gentilmente vorrei chiedervi: 1) è possibile io possa utilizzare il promo code non avendo visto all'inizio dove metterlo? voi sapete come si fa per avere quello sconto una volta registrati? 2) se mettiamo il caso io decidessi di interrompere il tutto (e dovrei farlo presto, visto che teoricamente già domani dovrebbero tirare giù gli 80 euro/109$), il sito rimarrebbe in piedi o mi terrei solo il dominio...o forse nemmeno quello? Nel senso: sarebbe possibile trasferire il tutto verso qualcosa di più economico e ugualmente usabile? Grazie infinite a chi vorrà rispondere. EDIT: MI hanno scritto ora da DH dicendomi che la promo era disponibile solo per chi sottoscriveva subito l'anno. Cavoli! Allora ora ho chiesto se sia possibile fare un nuovo account e trasferire lì dominio e sito. Dannazione..spero sia possibile trovare una soluzione.
  3. Ciao a tutti, sto utilizzando da poco tempo whmcs, e volevo chiedervi perchè whmcs non avvisa i miei clienti quando il servizio sta per scadere e quindi rinnovarlo,pur avendo settato pagamento ricorrente ogni mese. In pratica sul calendario trovo le scadenze dei servizi dei miei clienti, ma non invia mail per avvisare della scadenza del servizio e del rinnovo dell'abbonamento. Per i pagamenti utilizzo paypal. Qualcuno mi sà spiegare bene i settaggi dei pagamenti ricorrenti?? magari ho saltato qualche passaggio. grazie oto
  4. Voglio riprendere qui, nel blog, una interessante discussione avviata da Serverweb nel nostro forum che vuole cercare di capire quali siano i motivi che portano a scegliere un servizio hosting USA pur consapevoli dei problemi di overselling alla base di molti servizi. Di questo abbiamo parlato tante volte, e non voglio andare oltre, tuttavia nel corso della discussione è sorta un'interessante nota: all'estero è possibile, quasi sempre, pagare mensilmente i servizi di shared hosting, in Italia questo non è quasi mai possibile. leggi tutto Leggi il resto di Pagamenti mensili nei servizi shared hosting? La differenza con gli USA sul blog di HostingTalk.it
  5. Ciao a tutti, apro questo thread perchè vorrei chiedere un'opinione sui pagamenti con bollettino postale, possibilmente da parte di chi lo sceglie come mezzo di pagamento, per l'acquisto di servizi internet ma anche per acquisti online, di altri servizi. Ad esempio, perchè lo preferite ad altre modalità di pagamento, lo scegliete anche se l'importo del servizio è molto basso, e se non ci fosse cosa fareste ? Ringrazio chi risponderà :)
  6. Salve a tutti, sono alla ricerca di un hosting con caratteristiche non spropositate ma dai costi non eccessivi : 200mb massimo di spazio web, anche un solo database MySQL, magari senza limiti o comunque 100 mb almeno, buona banda, limiti non troppo restrittivi di traffico, stabilità e serietà. Il budget a mia disposizione può arrivare a 7-8 euro al mese, anche una decina massimo, vanno bene anche compagnie straniere (sempre affidabili, però), e mi serve una cosa difficile da trovare a quanto vedo: il pagamento mensile, possibilmente tramite paypal (ma anche vaglia postale o carta di credito), magari poi con contratto annuale (o anche rinnovabile mensilmente). Qualcuno ha qualche indirizzo da suggerirmi? Grazie :)
×