Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'permessi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 33 results

  1. morris2003

    Problemi di permessi

    Attualmente sono su townbridgecom.com, ma purtroppo ci sono problemi. A volte il sito non è raggiungibile, nemmeno il server tramite ping, e poi la cosa peggiore, che mi rompe più di tutte. Quando si vanno a creare files/cartelle tramite script PHP (per esempio quando si installano nuove estensioni su Joomla) questi prendono il proprietario nobody (99 99), e quindi non si possono più modificare, ne cancellare. Ogni volta devo scrivere al supporto tecnico per farmeli "sbloccare" e sinceramente sta cosa mi ha rotto. Come si può risolvere questa cosa?
  2. Ho preso un dedicato e vi ho spostato dei blog di wordpress. Quando nel pannello di amministrazione di wordpress cerco di modificare i file del tema o di un plugin o altre cose simili, mi indica che non ho i permessi sufficienti. Siccome s altri server (in condivisione o virtuali) non ho avuto questi problemi, come posso risolverli? a che dipende? Qualche impostazione di Apache o che?
  3. Ciao, alla faccia del server già configurato. Ho un server virtuale basic LINUX, immaginando il nome utente FTP come myName i file e le cartelle create via FTP hanno utente / gruppo: myName / psacln bene, il PHP non riesce a scrivere da nessuna parte, vediamo come ci provo: $dirName = date( "ymdHis", time() ); echo "Cartella destinazione: ".$dirName."<br/>"; if( ! mkdir( $dirName ) ) { echo "Impossibile creare la cartella"; exit; } $fp = fopen ( "$dirName/index.html", "w" ); $success = fwrite( $fp, "ciao" ); fclose( $fp ); if( ! $success ) echo "impossibile creare il file"; Se imposto i permessi della cartella ove c'è lo script a 777 o 757 allora la cartella viene creata con proprietario: apache / apache La cartella riesco a crearla mentre il file al suo interno no! Inoltre la cartella creata non può essere cancellata via FTP a meno di non modificare il proprietario con chown!!! Negli hosting condivisi linux i file e le cartelle create via FTP e via PHP hanno lo stesso proprietario / gruppo, il codice precedente funziona quindi senza problemi. Idee?
  4. Salve, sto testando l'installazione di APC 3.1.4 (alternative php cache) su un server Ubuntu 10.04 con php5.3 e apache2. Il problema è che dopo aver spostato il file temporaneo di cache di APC (che di default è in /tmp) in un tmpfs (sia mettendolo in /dev/shm che rendendo la stessa cartella /tmp un tmpfs) il server Apache ora per scrivere e modificare i file del mio host ha bisogno che cartelle e file siano "www-data" come Owner e come Group. La stessa cosa mi è capitata su un server Debian (ma non di prova, quello mio reale) con php 5.2 e APC 3.0.19 (stable). Dai log di apache non trovo errori che giustifichino tale cambiamento. Adesso anche disabilitando APC il server apache vuole sempre usare www-data come credenziale per scrivere i file. Come posso ritornare alla situazione di partenza iniziale? In questo modo posso poi ritentare i passaggi e vedere da dove inizia l'errore e questo strano "cambio" delle credenziali. Grazie
  5. Antonio

    Gestione permessi utente

    Fatto con le mie manine, usando anche lo ZF :) Ma molto probabilmente mi sposterò su un altro framework (mi sono iniziate a stare sulle scatole delle cose relative a come viene implementato MVC). Le 10 tabelle servono eccome, anche se devi contare che 3 delle 10 sono per le unioni molti-molti e 2 per il grouping lato verbi e soggetti :) Poi oltre a RBAC mi sono fatto anche un sistema con metalinguaggio per la gestione delle constraint (ad es. soggetto=utente verbo=modifica constraint="solo post dell'utente"). Per quanto riguarda le query, io sono dell'idea che il sistema di caching non è una feature da implementare a valle, deve essere progettato e parte integrante dell'applicativo dall'inizio (sarò fissato per queste cose forse perché sono anche dall'altra parte della barricata: quella dei sysadmin/dbadmin :zizi:). Poi, francamente, meglio sempre avere meno query "medie" che un milione di query "leggere", perché non esce scemo il dbadmin ad ottimizzare lo schema e non esci scemo a gestire il caching a livello applicativo. Chiudo qui per non andare OT, se volete potete aprire un thread nell'area di programmazione del forum in merito ;) Post splittato da http://www.hostingtalk.it/forum/il-tuo-sito/15765-nuovo-cms-tutto-italiano.html#post133414 . Buona prosecuzione, Antonio.
  6. Scusatemi se chiedo aiuto ma ho provato a leggere tutte le argomentazioni sulla problematica e non sono riuscito a risolvere il mio problema. Ho un VPS aruba su Centos... l'ho preso in quanto mi necessitava uno spazio per un sito creato di sana pianta da me e non ho mai avuto problemi. Ora ho associato altri 2 siti sullo spazio, uno dei quali un blog wordpress... in pratica con sti benedetti permessi sto impazzendo, ho letto di provare il modulo fastcgi ho aggiornato plesk e ho installato il modulo... ma non so' come si configurarlo. Cortesemente potreste aiutarmi Grazie.
  7. Salve a tutti, sto usando da un po' di tempo DA con una certa soddisfazione direi, ora mi si è presentato un "piccolo" problema. Un cliente mi ha chiesto di creare una cartella in cui fare "SOLO UPLOAD". Più facile a dirsi che a farsi dato che creando un utente ftp DA crea solo utenti virtuali e non gestisce nessun tipo di permesso. Ho temporaneamente risolto così: abilitato anonymous ftp O_o su suo account, editato poi il file /etc/proftpd.passwd e cambiato il nome (tanto per non lasciare anonymous) e aggiunta password. Ovviamente non è una bellissima soluzione per vari motivi, primo tra tutti che l'utente non può cambiarsi la password. Quanlcuno ha qualche idea migliore? Ho cercato un po' in giro ma il massimo delle risposte che ho trovato erano "non si può fare", "cambia pannello", etc... Grazie Fabrizio
  8. Salve,finalmente sono riuscito,dopo alcune rogne per quanto riguarda i repository,ad installare proftpd tramite Webmin sul mio VPS (centos),tutto bene,il vps è configurato a livello base e ho assegnato l'utente "ftp" come utente principale per l'accesso appunto al server ftp. Loggando funziona tutto come dovrebbe,il problema è che non posso ne creare,ne eliminare,ne spostare files o cartelle,posso solo navigare tra quelle esistenti,essendo configurato per apache l'ho impostato per aprirsi su /var/www/html/. Errore 550 - Operation Not Permitted Da putty do "ls -l /var/www/" e mi da drwxr-xr-x 2 sulla cartella /html/ quindi direi che fin qui non ci sono problemi. Questo è invece il confing di proftpd # This is the ProFTPD configuration file ServerName "ProFTPD server" ServerIdent on "FTP Server ready." ServerAdmin root@localhost ServerType standalone #ServerType inetd DefaultServer on AccessGrantMsg "User %u logged in." #DisplayConnect /etc/ftpissue #DisplayLogin /etc/ftpmotd #DisplayGoAway /etc/ftpgoaway DeferWelcome off # Use this to excude users from the chroot DefaultRoot /var/www/html # Use pam to authenticate (default) and be authoritative AuthPAMConfig proftpd AuthOrder mod_auth_pam.c* mod_auth_unix.c # Do not perform ident nor DNS lookups (hangs when the port is filtered) IdentLookups off UseReverseDNS off # Port 21 is the standard FTP port. Port 21 # Umask 022 is a good standard umask to prevent new dirs and files # from being group and world writable. Umask 022 # Default to show dot files in directory listings ListOptions "-a" # See Configuration.html for these (here are the default values) #MultilineRFC2228 off #RootLogin off #LoginPasswordPrompt on #MaxLoginAttempts 3 #MaxClientsPerHost none #AllowForeignAddress off # For FXP # Allow to resume not only the downloads but the uploads too AllowRetrieveRestart on AllowStoreRestart on # To prevent DoS attacks, set the maximum number of child processes # to 30. If you need to allow more than 30 concurrent connections # at once, simply increase this value. Note that this ONLY works # in standalone mode, in inetd mode you should use an inetd server # that allows you to limit maximum number of processes per service # (such as xinetd) MaxInstances 20 # Set the user and group that the server normally runs at. User nobody Group nobody # Disable sendfile by default since it breaks displaying the download speeds in # ftptop and ftpwho UseSendfile no # This is where we want to put the pid file ScoreboardFile /var/run/proftpd.score # Normally, we want users to do a few things. <Global> AllowOverwrite on <Limit ALL SITE_CHMOD> AllowAll </Limit> DefaultChdir /var/www/html/ AccessGrantMsg "Login effettuato con successo!" </Global> # Define the log formats LogFormat default "%h %l %u %t \"%r\" %s %b" LogFormat auth "%v [%P] %h %t \"%r\" %s" # TLS # Explained at http://www.castaglia.org/proftpd/modules/mod_tls.html #TLSEngine on #TLSRequired on #TLSRSACertificateFile /etc/pki/tls/certs/proftpd.pem #TLSRSACertificateKeyFile /etc/pki/tls/certs/proftpd.pem #TLSCipherSuite ALL:!ADH:!DES #TLSOptions NoCertRequest #TLSVerifyClient off ##TLSRenegotiate ctrl 3600 data 512000 required off timeout 300 #TLSLog /var/log/proftpd/tls.log # SQL authentication Dynamic Shared Object (DSO) loading # See README.DSO and howto/DSO.html for more details. #<IfModule mod_dso.c> # LoadModule mod_ban.c # LoadModule mod_ifsession.c # LoadModule mod_quotatab.c # LoadModule mod_quotatab_file.c # LoadModule mod_sql.c # LoadModule mod_sql_mysql.c # LoadModule mod_sql_postgres.c #</IfModule> # A basic anonymous configuration, with an upload directory. #<Anonymous ~ftp> # User ftp # Group ftp # AccessGrantMsg "Anonymous login ok, restrictions apply." # # # We want clients to be able to login with "anonymous" as well as "ftp" # UserAlias anonymous ftp # # # Limit the maximum number of anonymous logins # MaxClients 10 "Sorry, max %m users -- try again later" # # # Put the user into /pub right after login # #DefaultChdir /pub # # # We want 'welcome.msg' displayed at login, '.message' displayed in # # each newly chdired directory and tell users to read README* files. # DisplayLogin /welcome.msg # DisplayFirstChdir .message # DisplayReadme README* # # # Some more cosmetic and not vital stuff # DirFakeUser on ftp # DirFakeGroup on ftp # # # Limit WRITE everywhere in the anonymous chroot # <Limit WRITE SITE_CHMOD> # AllowAll # </Limit> # # # An upload directory that allows storing files but not retrieving # # or creating directories. # <Directory uploads/*> # AllowOverwrite yes # <Limit READ> # DenyAll # </Limit> # # <Limit STOR> # AllowAll # </Limit> # </Directory> # # # Don't write anonymous accesses to the system wtmp file (good idea!) # WtmpLog off # # # Logging for the anonymous transfers # ExtendedLog /var/log/proftpd/access.log WRITE,READ default # ExtendedLog /var/log/proftpd/auth.log AUTH auth # #</Anonymous> # Configuration for mod_ban <IfModule mod_ban.c> BanEngine on BanLog /var/log/proftpd/ban.log BanTable /var/run/proftpd/ban.tab # If the same client reaches the MaxLoginAttempts limit 2 times # within 10 minutes, automatically add a ban for that client that # will expire after one hour. BanOnEvent MaxLoginAttempts 2/00:10:00 01:00:00 # Allow the FTP admin to manually add/remove bans BanControlsACLs all allow user ftpadm </IfModule> Dov'è che sbaglio ? Vorrei solo far funzionare l'ftp come dovrebbe :stordita:
  9. Salve Ho affittato un server dedicato(intel, linux, 64 bit) a aruba ma non da il permesso al utente di aprire una nuova cartella per inserire le foto dentro usando questo comando: if(!is_dir($directory)) { if ( !mkdir ( $directory , ( PHP_AS_NOBODY ? 0777 : 0755 ) ) ) { trigger_error ( "Couldn't create $directory ", E_USER_WARNING ); return false; } } Ho accesso root nella ssh ma non so dove devo andare a configurare. Qualcuno mi può aiutare?
  10. Ciao ragazzi, sono ai primi passi nel webhosting e non vorrei aver sbagliato sezione... nel qual caso mi scuso. Io ho dei file storati in una cartella su un server, ed ho creato diversi account ftp per l' accesso a quest'ultima. Vorrei sapere se c'e' un modo per dare i permessi singolarmete (specifici per ogni single account) e non in generale. Mi spiego: Account-1 : thewall---------> tutti i permessi Account-2 : Kowasky------> solo lettura Account-3... ... ciao Roby
  11. Ho un problema con phpbb3... direte che non è questa la sezione ma vi spiego meglio. Tramite lo user apache, tale script mi continua a creare dei file con permessi 620 in una cartella di cache... così quando vado a fare un tar col mio user, mi da permesso negato. Ho provato a forzare la umask di apache in vari modi, ma a quanto pare è solo quello script che fa ciò, gli altri continuano a creare file con permessi 644. Ho googlato sulle parole umask e phpbb3 in vari modi, ma non ho trovato nulla a riguardo... secondo voi come posso risolvere la cosa?
  12. Buongiorno a tutti, questo è il mio primo messaggio nel forum, che trovo a dir poco splendido. Bravi! :approved: Ho acquistato una VPS Pro presso Aruba equipaggiata con CentOS 4, Plesk aggiornato (da me) alla 8.2.1, PHP aggiornato (da me) alla 5.2.3 ed idem per MySQL e PostgreSQL. Ho creato un utente, domini e sottodomini. Caricato anche un CMS e tutto va alla perfezione. Però... :asd: Quando faccio l'upload di file via FTP questi assumono come owner l'utente FTP che è anche quello del sito. Il gruppo è 'psacln', ovvero Plesk. I file li ho poi settati a 755, di default sono 644. Lo script PHP mi dice che non può scrivere in una cartella e ha ragione in quanto l'utente 'apache' non è nè l'owner nè appartiene al gruppo. ==> Voi quale soluzione consigliate, quale è la cosa migliore da fare, quale è lo stato dell'arte? :stordita: Ho già letto gli altri post che parlano di permessi ai file, ma alle volte sono contrastanti tra loro... Grazie, salutoni, Al
  13. Buongiorno a tutti, avrei bisogno di capire come si modificano i permessi di default che vengono assegnati ai file inseriti tramite upload. Attualmente ogni volta che creo una cartella o un file devi modificare a mano tutti i diritti, mentre vorrei automatizzare alcune procedure e quindi fare in modo che i file che inserisco abbiano già i diritti corretti ovvero 755. Ho un vps aruba con accesso via shell. Grazie a chiunque mi darà una mano. tommy
  14. Portabile84

    Permessi insufficienti

    ciao a tutti... ho una piccola domanda da porvi: oggi fra le email ricevuto ne ho trovato una nella quale mi veniva notificata la presenza di una nuova risposta, da parte dell'utente Luca se non ricordo male, nel thread riguardante l'iscrizione del mio social. Il thread dovrebbe essere il seguente: http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?p=86429 Se non posso leggere cosa è stato scritto, ed eventualmente rispondere, potete inviarmi il testo via messaggio privato? :) grazie a tutti....
  15. Ciao a tutti, volevo sapere come tramite il pannello ssh si possono cambiare tutti i permessi delle cartelle e dei file su un server, perchè ho sul mio server tutta una serie di file e cartelle con owner: apache e group: apache e vorrei cambiarli con i nomi corretti come posso fare per cambiarli tramite ssh tutti in una volta sola senza fare "casini"
  16. Sicuramente discusso diverse volta, ma ancora ora non ho capito bene lo stato dell'arte di questa configurazione, mi spiego avendo centos 5.2 + Ispconfig istallati come guida comanda, mi trovo al bivio di scegliere come effettuare la gestione dei permessi per poter istallare joomla ed altri software che hanno bisogno scrivere sul web, chiaramente in tutta sicurezza (almeno vorrei..). Sono nuovo del mondo linux e quindi ad oggi sto apprendendo il più possibile sbattendo e grazie a vostra aiuto. Pertanto ho capito che esiste un modo di usare l'account Apache e un altro usando un cgi php, quindi quale dei due modo è il più giusto? io ho provato con il (php5mod) dando il comando seguente nel dir web tramite utente root [root@dns2 ]# cd /var/www/web11/ [root@dns2 web11]# chown -R -v -f www-data:www-data web/* il risultato e che chown: `www-data:www-data': utente non valido controllo il php info e vedo che il mod_php5 è caricato. controllando bene se esiste l'utente default di apache www-data: [root@dns2 web]# ps aux | grep apache2 root 13128 0.0 0.0 3936 716 pts/1 R+ 14:48 0:00 grep apache2 leggendo la risposta non mi sembra che tale utente stia girando :fagiano: quindi prima di sminchiettare il mondo e ISPconfig:ciapet: a m.nc.ia di cane (come sa fare un buon nubbie ex windows dipendente:sbonk:) Domando a voi tutti cosa sarebbe bene fare?, considerando che vorrei non dover inserire ogni volta che un utente si deve installare joomla i permessi a manina. gia dimenticavo di dirvi che su questo server ci sono diversi siti di diversi utenti con diverse richieste... buuuua scusate so fuori come un balcone con le luci di natale. comunque vi ringrazio in anticipo di dritte e storte che mi potrete dare.
  17. Salve in due giorni, due richieste di aiuto... sono davvero una frana e me ne scuso...ringraziandovi anticipatamente per la vostra pazienza e cortesia. VPS Aruba PRO. Linux Quando creo file e cartelle via FTP il proprietario è "pincopallo" (l'utente FTP) e il gruppo è "psacln" Se creo tali file e cartelle via script PHP o similare proprietario e gruppo mi diventano "apache" : in questo modo non posso però effettuare altre operazioni tipo l'upload di file all'interno delle cartelle create via script ad esempio, o creare ulteriori cartelle dentro la prima... a dire il vero rileggendo la mia richiesta no ncapisco neppure se ci sia o meno un reale problema...qualcuno può aiutarmi? la mia necessità è quella di utilizzare un filemanager scritto in php e mysql che crei cartellee consenta l'uploa di file via browser... consigli? Grazie ancora e a presto.
  18. Salve, stavo installando phpbb sul server virtuale di aruba ma durante l'installazione mi dice che alcune cartelle non sono scrivibili. Da ssh ho provato a dare il comando chmod -R 777 nomecartella ma niente. Per quanto riguarda i file invece ho dato chmod -R 777 config.php e ora risulta correttamente scrivibile. Avete qualche idea? Grazie mille!
  19. Buongiorno a tutti, ho un problema sul mio vps (che presto affiderò a professionisti, quale io non sono) su Aruba. E' un problema che di tanto in tanto si verifica senza che io riesca a venirne a capo. il caso tipico è questo: Installo Joomla o Wordpress in un dominio, setto i permessi e tutto va bene. Dopo qualche tempo, però, il server sembra "mangiarsi" quei file o inglobarli. In pratica li vedo, tutto sembra funzionare, ma non ho più i permessi per elaborarli, ne per modificare di nuovo quegli stessi permessi, cominciando a ricevere, a raffica, una serie di "denied" (sia da pannello Plesk che via FTP). prima domanda, quindi: perchè succede questo? Ho pensato che agire via ssh avrebbe potuto aiutarmi.. quindi ho provato ad accedere, ma, perdonate l'ignoranza, ignoro dove sia la directory che contiene i file del sito (ammesso che esista e non occorra qualche operazione a me sconosciuta) ergo, seconda domanda: via ssh come arrivo alle directory contenute nel dominio? Grazie anticipatamente Saluti e buon finesettimana
  20. Salve Ho bisogno di configurare i permessi utente FTP in un server virtuale, con PLESK di Virtuozzo su Aruba, in modo che i file assumano chmod a 664 e le cartelle a 775, attualmente sono a 644 e 755, chiedo su quale file intervenire. Grazie tomtom5
  21. ciao a tutti questo è il mio primo post. è da ore che cerco tra forum e guide per vedere di riuscire a risolvere il mio problema ma ancora non ho trovato soluzione vi spiego velocemente il problema. utilizzando il cms joomla oggi (dopo aver modificato il php ini per safe_mode e company) mi ritrovo con una cartella di un componente contenente files che è impossibile cancellare, rinominare, cambiare i permessi e l'utente volevo sapere come posso fare ora a cancellarla, visto che come permessi ho rwx-r-x-r-x e come utente ho apache al posto del mio nome user. mi potete aiutare? C'è qualche comando segreto via ssh:cartello_lol: grazie a tutti per l'aiuto buona serata ciao
  22. Buongiorno ragazzi , vi scrivo per riuscire a venire a capo di una problematica che ho con un mio serverino con directadmin , sul quale uso joomla , che una volta caricato via ftp (direttamente i files , non archivi poi decompressi in remoto) mi da tutte le cartelle non scrivibili , quindi un problema legato ai permessi utente . Il mio provider mi "consigliato di impostare tutti i chmod a 777 , cosa che non ho fatto ne intenzione di fare perchè subirei io il downtime , quindi chiedo a voi un consiglio su come risolvere la cosa , in modo da poter girare questo suggerimento al mio provider (so che dovrebbe essere il contrario , ma preferisco risolvere i problemi piuttosto che crearli). Vi ringrazio per l'attenzione. Pierpaolo
  23. Ciao ragazzi , l'oggetto della richiesta di questo post è anche una scommessa tra me e un altro membro del forum.... Secondo lui io ho un server dei files php html ecc su un server A , li trasferisco su un server B via ftp . Bene a mio modo di vedere i chown e chmod che questi files avevano sl server A non avranno nessuna ripercussione sui permessi che avranno sul server B , dovr l'unica variabile sono i permessi legati all'utente ftp sel server B. Invece secondo lui i permessi che i files avranno sul server B sono anche in funzione di quelli che avevao sul server A. Chi ha ragione dei 2? Grazie mille Pierpaolo
  24. Salve, ovviamente ho un problemino.... su un server dedicato windows 2003, ho il problema che mi spariscono i permessi per accedere al file e mi spiego meglio. Ho, in nella cartella public, un file chiamato "abc.doc" e l'ho settato con privilegi "everyone" e fin qui tutto ok; dal web riesco a raggiungere il file e salvarmelo. Appena provo ad aggiornare il file (sovrascrivendolo con uno dello stesso nome) mi accorgo che perde i permessi e, dal lato web, mi chiede l'autenticazione nel momento in cui lo richiamo.. -.- Quindi sono costretto, ogni volta che aggiorno il files, a riassegnargli i privilegi "everyone".... Qualcuno sa come aiutarmi con questo "grattacapo" ? Grazie Fede
  25. Uso un win VPS pro con aruba, purtroppo (non so da quanto tempo) non si riesce a configurare i permessi per le cartelle. Il plesk si "rifiuta" :lode: di farmi modificare i permessi, da remote desktop ho provato ad eseguire il plesk reconfigurator ma niente... addirittura ho le caselle di spunta disabilitate (vedi allegato) ho provato l'assistenza aruba ma... potete immaginare la risposta, qualcuno può darmi una mano?
×